18 Maggio 2022
Expand search form

Quanto vive una pianta di caffè?

Erin Meister è uno scrittore che contribuisce a Serious Eats.

Il caffè e gli esseri umani sono originari all’incirca della stessa zona del mondo, quindi ha un certo senso che abbiamo quasi lo stesso tipo di ciclo di vita. Dobbiamo essere fatti l’uno per l’altro.

Resti di alcuni dei primi esseri umani di transizione identificati sono stati scoperti negli anni ’60 in quella che ora è conosciuta come la Grande Rift Valley dell’Africa, che si dà anche il caso sia proprio il luogo in cui le piante di caffè sono indigene, spesso crescono selvatiche e non classificate nelle foreste.

Coincidenza? Sì, probabilmente. Ma è è affascinante notare che ci sono alcune somiglianze tra la vita di una pianta di caffè e la vita di un bevitore di caffè.

Per esempio, lo sviluppo della ciliegia del caffè (da cui si estraggono i semi, che sono le adorabili cosine che tu ed io conosciamo come “chicchi”) richiede circa nove mesi dall’inizio alla fine: La stagione delle piogge innesca le piante di caffè a sviluppare dei bei fiori simili a gelsomini che maturano e cadono dai rami. In qualsiasi punto della pianta in cui è stato permesso a un fiore di svilupparsi completamente, una ciliegia crescerà al suo posto sullo stelo. Dal fiore al raccolto, la gestazione sulla maggior parte delle piante è di nove mesi – anche se le piante di caffè godono del vantaggio di non dover indossare abiti premaman poco lusinghieri o desiderare sottaceti con il gelato.

20120826-coffeeplant.jpg

Le piantine nelle fattorie di caffè sane e ben gestite impiegano circa due anni per iniziare a sviluppare le ciliegie di caffè, a quel punto i contadini iniziano a raccogliere il raccolto ma non possono ancora venderlo: La pianta deve maturare per circa cinque anni prima che il frutto che produce abbia un valore commerciale.

Prima che la pianta di caffè possa “parlare” in ciliegia, quindi, deve essere curata molto attentamente dai coltivatori, che devono diserbarla, nutrirla con fertilizzanti azotati (organici, per favore!), e proteggerla da malattie e infestazioni. Una volta che la pianta raggiunge circa i cinque anni, diventa un po’ più resistente, anche se c’è ancora molta manutenzione da fare in qualsiasi azienda agricola attiva.

Mentre le piante di caffè possono vivere fino a 100 anni, sono più produttive tra i 7 e i 20 anni come regola generale; una corretta potatura e fertilizzazione può mantenere e persino aumentare la loro produzione negli anni, a seconda della varietà. (Ok, gli esseri umani sono tipicamente produttivi dopo i 20 anni – infatti, non credo di aver iniziato essere produttivo fino ai 25 anni, ma comunque).

Naturalmente, la durata media della vita di una tazza di caffè è tutta un’altra cosa: Alcune persone tracannano, altre allattano.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come faccio a mantenere in vita la mia pianta di caffè?

Mantenete il terreno umido ma non lasciate che le radici rimangano nell’acqua. Dopo l’innaffiatura, scaricare l’eccesso dal vaso per assicurarsi che le radici non si impregnino d’acqua. Le piante di caffè godono anche di un ambiente umido, quindi potresti beneficiare di un umidificatore o di un vassoio di umidità per aiutarle a prosperare.Oct 1, 2019

Continua…

Una pianta di caffè è annuale o perenne?

La pianta del caffè è una dicotiledone legnosa perenne sempreverde che appartiene alla famiglia delle Rubiaceae.

Continua…

Perché il mio albero di caffè sta morendo?

Come molte piante d’appartamento, il caffè è veloce ad appassire quando non è felice, ma è altrettanto veloce a recuperare una volta annaffiato. … Se l’aria in casa tua è troppo secca, la tua pianta di caffè può ritrovarsi con le punte o i bordi delle foglie marroni. Aumenta l’umidità per mantenere le nuove foglie sane.

Continua…

Le piante di caffè stanno morendo?

I ricercatori dei Kew Gardens hanno riferito che le piante di caffè selvatiche studiate sono a rischio di morte a causa di una serie di fattori, molti dei quali sono di origine umana. Essi includono la deforestazione, così come la riproposizione della terra libera risultante per l’agricoltura o altre preoccupazioni umane.Jan 23, 2019

Continua…

Quanto cresce in altezza una pianta di caffè?

Le piante di caffè sono sempreverdi legnosi che possono crescere fino a 10 metri di altezza quando crescono in natura. La maggior parte del caffè del mondo cresce all’interno della Bean Belt, l’area intorno all’equatore tra i tropici del Capricorno e del Cancro.May 11, 2020

Continua…

Quanto tempo impiega una pianta di caffè a dare frutti?

circa 3 o 4 anni
A seconda della varietà, gli alberi di caffè appena piantati impiegano circa 3 o 4 anni per dare frutti. Il frutto, chiamato ciliegia del caffè, diventa di un rosso intenso e brillante quando è maturo e pronto per essere raccolto. In genere c’è un grande raccolto all’anno.

Continua…

Posso potare la mia pianta di caffè?

La pianta del caffè dovrebbe essere potata durante i mesi primaverili per mantenere un aspetto più pieno e cespuglioso e in generale per dare forma alla pianta. Usando forbici pulite e affilate, taglia il gambo con un angolo di 45 gradi, ¼ di pollice (6,4 mm) sopra il punto in cui la foglia si attacca al gambo (ascella), facendo attenzione alla crescita superiore per ritardare le dimensioni.3 gennaio 2021

Continua…

Quanto spesso bisogna innaffiare una pianta di caffè?

All’interno, le piante di caffè fanno meglio se collocate vicino a una finestra, ma non alla luce diretta del sole. Assicurati di tenere la pianta lontana dalle correnti d’aria, come quelle prodotte dall’aria condizionata. Preparati ad annaffiare almeno settimanalmente per mantenere il terreno umido.Aug 17, 2021

Continua…

Devo tagliare le foglie marroni dalla pianta del caffè?

Aiuta a gestire la malattia rimuovendo tutti i detriti e le foglie cadute intorno alla pianta di caffè, perché possono continuare a ospitare il fungo. Pota per rimuovere alcuni rami interni e permettere all’aria di circolare meglio attraverso la chioma.

Continua…

Si possono fare soldi coltivando caffè?

Tuttavia, un coltivatore di caffè con 3 ettari e una produttività decente (Farmer C) avrebbe ottenuto un profitto di 2.227 dollari alla fine dell’anno. Anche se non è ancora un grande profitto, con questa somma di denaro sostanzialmente più grande, un agricoltore sarebbe in grado di investire nella sua azienda e/o nella sua famiglia.Nov 28, 2018

Continua…

Quanto tempo impiega un albero di caffè a raggiungere la maturità?

approssimativamente da 3 a 4 anni
A seconda della varietà, ci vorranno circa da 3 a 4 anni perché gli alberi di caffè appena piantati diano frutti. Il frutto, chiamato ciliegia del caffè, diventa di un rosso intenso e brillante quando è maturo e pronto per essere raccolto.

Continua…

I chicchi di caffè vengono dalla cacca?

Il Kopi luwak è fatto con chicchi di caffè strappati dalle feci degli zibetti. Questa è una brutta notizia per gli zibetti. È il caffè più costoso del mondo, ed è fatto con la cacca. Trovato nel sud-est asiatico e nell’Africa sub-sahariana, lo zibetto ha una lunga coda come una scimmia, segni sul viso come un procione e strisce o macchie sul corpo.Apr 29, 2016

Continua…

Quale paese è il più grande produttore di caffè?

Brasile
Il Brasile è, molto semplicemente, il più grande produttore di caffè del mondo. Ad esempio, nel 2016 si pensa che solo in Brasile siano state prodotte 2.595.000 tonnellate metriche di chicchi di caffè.

Continua…

Si può mangiare il frutto di un albero di caffè?

Si possono mangiare le ciliegie, fermentare le bucce, assaporare il suo insolito sapore sotto forma di dessert, o addirittura acquistare un prodotto per la pelle fatto con le ciliegie di caffè.

Continua…

Come si curano le piante di caffè?

Anche se la tua pianta di caffè tollera le condizioni di siccità, non fiorirà e non frutterà senza un’annaffiatura regolare. La tarda primavera è il momento perfetto per piantare il tuo albero di caffè. Dovresti ottenere il tuo primo raccolto di chicchi di caffè in circa 3 anni (6 anni dal seme), ma avrai bisogno di circa 30 piante per avere abbastanza chicchi per una tazza al giorno.Oct 3, 2013

Continua…

Articolo precedente

Quali sono i cibi originari dei Caraibi?

Articolo successivo

Il Coyote Ugly era un vero bar?

You might be interested in …

Chi è il fidanzato di mogano lox?

Redfoo è lo zio di Mahogany LOX? Mahogany Cheyenne Gordy, professionalmente conosciuta come Mahogany LOX prende il nome dal film Mahogany, un film scritto e prodotto da suo nonno Berry Gordy il fondatore della Motown […]