16 Maggio 2022
Expand search form

Quando è stato l’ultimo incendio selvaggio in California?

Secondo il Dipartimento degli Interni degli Stati Uniti, ben il 90% degli incendi boschivi negli Stati Uniti sono causati da persone. Alcuni incendi causati dall’uomo derivano da falò lasciati incustoditi, dalla combustione di detriti, da linee elettriche abbattute, da sigarette gettate per negligenza e da atti intenzionali di incendio doloso. Il restante 10 per cento è iniziato da un fulmine o dalla lava.

Secondo l’analisi del rischio di incendio selvaggio 2019 di Verisk, 4,5 milioni di case statunitensi sono state identificate ad alto o estremo rischio di incendio selvaggio, con più di 2 milioni nella sola California.

Incendi selvaggi per anno

2021: Si prevede che la stagione degli incendi di quest’anno sarà un’altra grave. Secondo l’U.S. Drought Monitor al 31 agosto, circa il 90% delle terre negli stati occidentali stavano vivendo una siccità da moderata a grave. Compresa l’ondata di calore di giugno, la minaccia di incendi è apparsa un mese prima del previsto.

Dal 1° gennaio al 29 ottobre 2021 ci sono stati 48.366 incendi, rispetto ai 47.132 dello stesso periodo del 2020, secondo il National Interagency Fire Center. Circa 6,5 milioni di acri sono stati bruciati fino al 29 ottobre 2021, rispetto agli 8,5 milioni dello stesso periodo nel 2020. Il 29 ottobre 2021, quattro stati hanno riportato sei grandi incendi tra cui la California, che ha avuto 3 incendi. Washington, Oregon e Montana avevano un incendio ciascuno. Le precipitazioni record alla fine di ottobre indicano la fine della stagione degli incendi per la California settentrionale, ma hanno anche portato flussi di detriti nella zona. Tuttavia, la situazione è diversa nella California meridionale, che non ha avuto così tanta pioggia. Inoltre, i mesi migliori per gli incendi in quella regione sono spesso novembre e dicembre.

Gli incendi precedenti includevano il Bootleg Fire in Oregon, acceso il 6 luglio, che ha bruciato 413.7617 acri prima di essere contenuto. In California, l’incendio Dixie è il secondo più grande incendio registrato nello stato, secondo Calfire, ed è secondo solo all’incendio August Complex dell’agosto 2020 che bruciò più di un milione di acri. L’incendio Dixie ha bruciato 963.309 acri e distrutto 1.329 strutture in cinque contee e danneggiato 95 strutture. Il Monument Fire ha bruciato circa 223.100 acri. L’incendio Caldor ha bruciato circa 222.000 acri, distrutto 1.003 strutture e danneggiato 81. L’incendio complesso di Beckwourth, che include il Sugar Fire e il Dotta Fire nella contea di Plumas, ha bruciato 105.670 acri. Circa 8.200 incendi in California hanno bruciato circa 2,5 milioni di acri finora nel 2021, secondo Calfire.

2020: Nel 2020 ci sono stati 58.950 incendi selvaggi rispetto ai 50.477 del 2019, secondo il National Interagency Fire Center. Circa 10,1 milioni di acri sono stati bruciati nel 2020, rispetto ai 4,7 milioni di acri del 2019. Sei dei 20 più grandi incendi della California si sono verificati nel 2020, secondo la lista di CalFire.

In agosto una serie di fulmini ha scatenato centinaia di incendi in tutta la California settentrionale. Soprannominati August Complex Fire, sono i più grandi incendi nella storia della California, bruciando insieme 1,03 milioni di acri in sette contee e continuando fino a novembre. Un altro incendio, il SCU Lightning Complex Fire, situato in cinque contee nel nord della California vicino a San Francisco, è il terzo incendio più grande da record nello stato, bruciando quasi 400.000 acri. Il LNU Lightning Complex Fire si estendeva su sei contee ed era quasi altrettanto grande e ha causato 2 miliardi di dollari di perdite assicurate, secondo Aon. Il North Complex Fire, che comprendeva tre contee, ha bruciato 319.000 acri ed è stato il 6° incendio più grande nella storia dello stato. Il SQF Complex Fire è stato il 18° incendio più grande della California, bruciando 171.000 acri. Il CZU Fire che ha bruciato 86.500 acri ha causato 2,4 miliardi di dollari di perdite assicurate, secondo Aon.

Il 28 settembre è stato dichiarato lo stato di emergenza in California in risposta agli incendi che hanno bruciato le contee di Napa, Sonoma e Shasta, dove decine di migliaia di persone sono state costrette a evacuare. In ottobre, il Glass Fire nella contea di Napa e Sonoma ha bruciato circa 67.500 acri e distrutto 1.555 strutture. Le autorità statali hanno ordinato a 70.000 residenti delle contee di Sonoma e Napa di evacuare, compresa l’intera città di Calistoga nella Napa Valley. Il Glass Fire ha causato 2,9 miliardi di dollari di perdite assicurate, secondo Aon. Il Creek Fire nelle contee di Fresno e Madera ha bruciato quasi 400.000 acri a novembre, distruggendo 850 strutture.

2019: Nel 2019 ci sono stati 50.477 incendi selvaggi rispetto ai 58.083 incendi selvaggi del 2018, secondo il National Interagency Fire Center (NIFC). Circa 4,7 milioni di acri sono stati bruciati nel 2019, mentre ci sono stati 8,8 milioni di acri bruciati nel 2018. Alla fine di ottobre sono scoppiati incendi significativi in tutta la California, portando all’evacuazione di più di 200.000 persone e alla dichiarazione dello stato di emergenza.

Il Kincade Fire nella contea di Sonoma ha preso fuoco il 23 ottobre e ha bruciato circa 78.000 acri, un’area grande più del doppio della città di San Francisco. Secondo il CalFire, 374 edifici sono stati distrutti e altri 60 danneggiati.

Il Getty Fire a Los Angeles è scoppiato il 28 ottobre, alimentato dai forti venti di Santa Ana, con raffiche di vento fino a 80 miglia all’ora e ha bruciato 745 acri.

Nella contea di Ventura, il Maria Fire è iniziato il 1 ottobre e ha bruciato 10.000 acri e distrutto quattro strutture. Il Ranch Fire, acceso il 3 novembre, ha bruciato 2.500 acri.

2018: Nel 2018 ci sono stati 58.083 incendi, rispetto ai 71.499 incendi del 2017, secondo il NIFC. Circa 8,8 milioni di acri sono stati bruciati nel 2018, rispetto ai 10 milioni del 2017. Il Mendocino Complex Fire è scoppiato il 27 luglio nella California del Nord ed è cresciuto fino a diventare il più grande incendio della storia dello stato fino ad oggi, con 459.000 acri bruciati. Il Carr Fire, scoppiato il 23 luglio nella California del Nord, è stato l’ottavo incendio più distruttivo nella storia dello stato fino ad oggi. Otto vittime sono attribuite all’incendio, e 1.614 strutture sono state distrutte. Aon stima che le perdite assicurate dal Carr Fire sono state di 1,3 miliardi di dollari quando si è verificato e nel 2020, rendendolo il decimo incendio selvaggio più costoso degli Stati Uniti.

Il Camp Fire è scoppiato nella contea di Butte, in California, l’8 novembre ed è diventato l’incendio più mortale e distruttivo mai registrato nello stato. Secondo le statistiche di Cal Fire, 85 persone sono morte. Circa 153.000 acri sono stati bruciati e 18.800 strutture sono state distrutte. Aon stima che le perdite assicurate dal Camp Fire ammontavano a 10,0 miliardi di dollari quando si è verificato (10,3 miliardi di dollari nel 2020) ed è stato l’incendio selvaggio più costoso mai registrato.

Gli incendi Hill e Woolsey sono iniziati l’8 novembre. Il Woolsey Fire ha bruciato circa 97.000 acri, secondo il Cal Fire. Ha distrutto circa 1.600 strutture e ucciso tre persone. Aon stima che le perdite assicurate dal Woolsey Fire ammontavano a 4,2 miliardi di dollari quando si è verificato (4,3 miliardi di dollari nel 2020), rendendolo il terzo incendio più costoso degli Stati Uniti. L’Hill Fire ha bruciato circa 4.500 acri e distrutto quattro strutture.

In risposta all’impennata dei costi degli incendi selvaggi nel 2018, che potrebbero arrivare a più di 17 miliardi di dollari quando tutte le perdite saranno conteggiate, la California ha emanato una legislazione per formare un fondo assicurativo per gli incendi selvaggi da 21 miliardi di dollari progettato per coprire le società di servizi della California per alcune delle perdite che potrebbero subire quando pagano le vittime degli incendi che le loro attrezzature hanno causato. Nel maggio 2019 il Dipartimento della Silvicoltura e della Protezione Antincendio della California (CalFire) ha annunciato che il Camp Fire – l’incendio più mortale e più costoso della storia degli Stati Uniti – è stato causato dalle linee di trasmissione elettrica di proprietà della Pacific Gas and Electric (PG&E). Il fondo eviterebbe allo stato di dover salvare le società di servizi che affrontano la bancarotta, togliendo l’onere dai contribuenti. La California Earthquake Authority (CEA), che attualmente acquista riassicurazioni per i terremoti che si verificano nello stato, gestirà la responsabilità amministrativa del fondo. Le utility contribuiranno al fondo, mentre lo stato raccoglierà il 50% dei 21 miliardi di dollari attraverso la vendita di obbligazioni. Secondo Artemis, il fondo potrebbe funzionare come un pool di rischio in cui l’esposizione delle utility elettriche potrebbe essere gestita da assicurazioni, riassicurazioni o titoli legati alle assicurazioni. Entro la fine di luglio 2019 tutte e tre le utility californiane avevano accettato di aderire e impegnare fondi nel piano.

2017: Nel 2017 ci sono stati 71.499 incendi, rispetto ai 65.575 incendi del 2016, secondo il NIFC. Circa 10 milioni di acri sono stati bruciati nel 2017, rispetto ai 5,4 milioni del 2016. Il numero di acri bruciati nel 2017 è stato superiore alla media decennale. Dal 6 ottobre al 25 ottobre, otto contee della California settentrionale sono state colpite da un devastante incendio che ha causato almeno 23 vittime, bruciato 245.000 acri e distrutto più di 8.700 strutture.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quando sono iniziati gli incendi in California 2020?

2020
2020 California wildfires/Start dates

Continua…

Quanti incendi in California si sono verificati nel 2020?

La tabella 2 fornisce alcuni di questi dati. Nel 2020, più di 17.000 strutture sono state bruciate in incendi, la maggior parte dei quali si sono verificati in California. Strutture bruciate 12.306 25.790 963 17.904 % Residenze 66% 70% 46% 54% Fonte: Rapporti annuali NICC Wildland Fire Summary and Statistics.Oct 4, 2021

Continua…

Quando sono iniziati gli incendi in California 2021?

2021 California wildfiresTotale incendi8.367Area totale3.083.507 acri (1.247.851 ha)Costo sconosciutoData(e) 14 gennaio – in corso7 altre righe

Continua…

Qual è stato il più grande incendio della California del 2020?

l’incendio complesso di agosto
Con oltre 1 milione di acri bruciati nel 2020, l’August Complex Fire è l’unico incendio selvaggio registrato in California ad aver consumato più terra del Dixie Fire. Acceso per la prima volta intorno al 13 luglio, il Dixie Fire aveva bruciato in aree per lo più remote.8 agosto 2021

Continua…

Quanti incendi ci sono stati nel 2021?

Incendi boschivi – Marzo 2021Gennaio – MarzoTotaliClassifica (su 22 anni)Numero di incendi10.51810° menoAcre bruciate per incendio30,97° più16° meno4 altre righe

Continua…

Dove sono gli incendi della California ora 2021?

California
2021 California wildfires/Località

Continua…

Quanto sono durati gli incendi in California nel 2020?

L’incendio è bruciato per due giorni e due notti, ha ucciso 86 persone e si è concluso solo con piogge e neve. Un volo di un’ora e mezza sull’incendio dell’August Complex della scorsa estate, osservando miglio dopo miglio di foreste bruciate, ha dato a Morris una prospettiva di quanto fossero consistenti gli incendi del 2020. “Era tutto in fiamme per tutto il tempo”. 29 luglio 2021

Continua…

Cosa ha causato gli incendi in California 2021?

Egli è tra i diversi esperti che dicono che una confluenza di fattori ha guidato l’ondata di grandi incendi distruttivi in California: siccità e calore insoliti esacerbati dal cambiamento climatico, foreste troppo cresciute causate da decenni di soppressione degli incendi, e la rapida crescita della popolazione lungo i bordi delle foreste.4 ott 2021

Continua…

Quando sono iniziati gli incendi del 2021?

2021
2021 California wildfires/Start dates

Continua…

Cosa ha causato gli incendi in California 2021?

Egli è tra i diversi esperti che dicono che una confluenza di fattori ha guidato l’ondata di grandi incendi distruttivi in California: siccità insolita e calore esacerbato dal cambiamento climatico, foreste troppo cresciute causate da decenni di soppressione degli incendi, e la rapida crescita della popolazione lungo i bordi delle foreste.4 ottobre 2021

Continua…

Il 2021 sarà un anno di siccità in California?

In un rapporto del Dipartimento delle risorse idriche della California, il 2021 è il secondo anno più secco nella storia dello stato. LAFAYETTE, California. (KGO) — In un rapporto del California Department of Water Resources, il 2021 è il secondo anno più secco nella storia dello stato. L’anno più secco risale al 1924.Oct 19, 2021

Continua…

Siamo in una siccità 2021?

Al 9 novembre 2021, il 40,3% degli Stati Uniti e il 48,1% dei 48 stati più bassi sono in siccità. degli Stati Uniti e il 48,09% dei 48 stati più bassi sono in siccità questa settimana. acri di colture negli Stati Uniti sono in condizioni di siccità questa settimana.

Continua…

Quali stati sono in siccità 2021?

Secondo la mappa U.S. Drought Monitor pubblicata dal National Drought Mitigation Center dell’Università del Nebraska-Lincoln, gli 11 stati che stanno vivendo condizioni di estrema siccità sono New Mexico, Arizona, California, Nevada, Utah, Oregon, Washington, Montana, North Dakota, Colorado e Wyoming.Jun 24, 2021

Continua…

Il 2021 sarà un anno di siccità?

Il 2021 si preannuncia come un anno molto secco. Il mese scorso è stato il quinto aprile più secco e il 2020 è stato il terzo anno più secco di tutti i tempi, con un totale di 10 pollici di precipitazioni.18 maggio 2021

Continua…

Il 2021 è un anno di El Nino?

(WSFA) – È tornato di nuovo! Le condizioni di La Niña si sono ufficialmente sviluppate e si prevede che rimarranno in vigore per tutto l’inverno 2021-2022. … La Niña significa che siamo nella fase negativa della El Niño Southern Oscillation, o ENSO in breve.Oct 19, 2021

Continua…

La California sarà in siccità nel 2021?

‘È allarmante’: Il rapporto mostra che il 2021 è l’anno più secco della California dal 1924. In un rapporto del Dipartimento delle risorse idriche della California, il 2021 è il secondo anno più secco nella storia dello stato.Oct 19, 2021

Continua…

Articolo precedente

A cosa serve il Croton?

Articolo successivo

Perché il mio buco della pipì sta diventando più piccolo?

You might be interested in …

Dove si trova il bioma chaparral?

Questo bioma caldo e secco ospita molte piante e animali diversi. Università di Wesleyan (BA) Università di Harvard (MDiv) Condividi Twitter Pinterest Email Meteo All’aperto Conservazione Il chaparral è uno dei principali biomi della Terra. […]

Quanto spesso i ciliegi danno frutti?

Non c’è niente di più frustrante che coltivare un ciliegio che si rifiuta di dare frutti. Continua a leggere per saperne di più sul perché si verificano problemi di ciliegio come questo e cosa puoi […]