26 Settembre 2022
Expand search form

Quali sono le dimensioni dei tubi idraulici standard?

Due tipi principali di tubature servono una casa: i tubi di alimentazione dell’acqua e i tubi di scarico-rifiuti-sfiato. I tubi di alimentazione dell’acqua sono sotto pressione, ma i tubi di scarico-rifiuti-sfiato funzionano per gravità. Altri sistemi idraulici più specializzati sono le tubazioni del gas naturale e i sistemi di aspirazione centralizzati.

Tubi di alimentazione dell’acqua

Un tubo di alimentazione dell’acqua principale collegato alla conduttura principale della società dell’acqua o a un pozzo sulla tua proprietà fornisce acqua alla tua casa. Se avete mai visto l’acqua sgorgare da un idrante, avete un’idea della pressione che muove l’acqua.

Una volta che l’acqua arriva a casa vostra, la fornitura principale si divide in un sistema di tubi per l’acqua fredda e un altro – collegato allo scaldabagno – per l’acqua calda. I tubi dell’acqua calda e fredda sono spesso paralleli tra loro.

I sistemi di drenaggio dei rifiuti sfruttano la gravità per incanalare i rifiuti verso la linea fognaria. La pila di terra, un tratto verticale di tubo di 3 o 4 pollici di diametro, porta i rifiuti a uno scarico principale, di solito sotto la casa, che si svuota in una fogna o in una fossa settica.

I tubi di sfiato impediscono ai gas di fogna di infiltrarsi in casa, mentre le trappole – curve piene d’acqua nei tubi – impediscono ai gas di fuoriuscire nello scarico. I tubi di sfiato possono collegarsi con le pile di terra o sfiatare direttamente attraverso il tetto.

Tipi di tubi

Una cosa che tutti i sistemi idraulici hanno in comune sono i tubi. Dalla fornitura d’acqua alle tubature del gas agli scarichi, i tubi sono il materiale fondamentale dell’impianto idraulico di casa.

Le dimensioni e il materiale di un tubo possono servire come un buon indicatore della sua funzione. La plastica bianca, il rame e i tubi galvanizzati (argentati) da 1/2 a 1 pollice di diametro trasportano generalmente l’acqua, anche se alcuni tubi in acciaio galvanizzato, acciaio nero e rame flessibile delle stesse dimensioni possono trasportare il gas.

I tubi di plastica nera, ghisa e rame di grande diametro (1 1/2 pollice e più grande) sono spesso usati per il sistema di scarico-rifiuti-sfiato. Un tubo di plastica o di ghisa da 4 pollici o più grande di solito serve la pila principale del suolo, la linea di scarico e di sfiato che serve i gabinetti e altri apparecchi del bagno. I tubi che sono 1 1/2 pollici e più grandi di diametro servono generalmente altre linee di scarico e di sfiato; il tubo di plastica di calibro leggero da 1 1/4 di pollice a 1 1/2 di pollice di diametro è a volte usato per i sistemi di aspirazione incorporati. Ecco un video su come scegliere le tubature di alimentazione dell’acqua:

Tubi di rame o di plastica di diametro più piccolo e flessibile sono usati per le forniture d’acqua che alimentano fabbricatori di ghiaccio, distributori di acqua calda, filtri d’acqua e simili. I raccordi possono essere di ottone o di plastica. Troverete anche tubi flessibili (a volte nervati) che servono da una piccola valvola a muro a gabinetti e rubinetti e tubi flessibili classificati per la fornitura di gas da valvole a scaldabagni, asciugatrici e altri apparecchi a gas.

I tubi di metallo o di plastica sono uniti da una varietà di raccordi progettati per accoppiare lunghezze in linea retta, girare gli angoli, ramificare in due direzioni, ridurre o ingrandire le dimensioni del tubo, o collegarsi a qualche tipo di dispositivo.

Di seguito uno sguardo più da vicino ai principali tipi di tubi.

Tubo di rame rigido

Tubi di rame rigidi di vario spessore disposti verticalmente.

Il tubo di rame rigido è ampiamente preferito per le condutture dell’acqua. È robusto e durevole, resiste all’accumulo di minerali e può gestire sia l’acqua fredda che quella calda. Tubo di rame ©Don Vandervort, HomeTips

Il tubo di alimentazione duro è venduto in tre spessori: M (parete sottile), L (parete media) e K (parete spessa). La maggior parte delle tubature fuori terra sono di tipo M.

Tubo di rame morbido

Il tubo di rame morbido è più costoso del tubo di rame duro, ma è abbastanza flessibile da poter essere instradato senza la necessità di tanti raccordi come il rame rigido. Il tipo L è più comunemente usato del tipo M per applicazioni fuori terra.

Entrambi i tipi di tubo di rame possono essere uniti con raccordi saldati in modo permanente o raccordi flare/compressione che possono essere smontati.

Tubo d’acciaio zincato

I tubi e i raccordi in acciaio zincato erano standard per l’impianto idraulico di approvvigionamento idrico prima del 1960 e sono ancora comuni. Il rivestimento di zinco galvanizzato all’esterno resiste alla ruggine e alla corrosione, ma col tempo l’interno dei tubi si intasa di depositi minerali e alla fine si corrode.

Tubi in acciaio galvanizzato di varie dimensioni disposti verticalmente.

Tubo d’acciaio galvanizzato ©Don Vandervort, HomeTips

Le connessioni a tenuta stagna sono fatte con raccordi filettati. Il tubo d’acciaio galvanizzato di diametro maggiore è usato per l’impianto idraulico di sfiato in alcune case.

Per prevenire la corrosione dall’elettrolisi che si verifica quando due metalli dissimili sono uniti insieme, un raccordo dielettrico dovrebbe essere usato ovunque il rame sia collegato a un tubo d’acciaio.

Il tubo di ferro nero è simile all’acciaio galvanizzato ma, poiché non resiste alla corrosione, è usato principalmente per le linee del gas nelle case.

Tubo di plastica

Tubi grigi in plastica ABS disposti verticalmente.

Il tubo di plastica è usato in molte applicazioni idrauliche perché è relativamente poco costoso, facile da installare e resistente alla corrosione. Tuttavia, in alcune località, il tubo di plastica non è consentito dal codice per le tubazioni di alimentazione dell’acqua, quindi controlla con il tuo dipartimento edilizio. Tubo di plastica (ABS) ©Don Vandervort, HomeTips

Per i tubi si usano diversi tipi di plastica. I tubi rigidi possono essere in PVC (cloruro di polivinile), CPVC (cloruro di polivinile clorurato) e ABS (acrilonitrile-butadiene-stirene). Il PVC non è tipicamente usato per le tubature dell’acqua calda e fredda, solo per lo scarico DWV, i tubi di scarico (DWV). A volte è usato per le linee di servizio dell’acqua all’aperto, in particolare nei climi caldi dove l’acqua non si congela. Il CPVC è usato per le tubature dell’acqua calda e fredda – la “C” extra all’inizio fa una grande differenza nelle proprietà del tubo.

I tubi di plastica flessibili sono fatti di PE (polietilene). Tutte le tubazioni di plastica sono classificate per la pressione che possono gestire; questa classificazione è stampata sulla parte esterna del tubo. I codici idraulici non permettono il PE (alias HDPE) per le tubature dell’acqua calda e fredda all’interno di un edificio, ma il PE è usato per le linee di servizio dell’acqua all’esterno, le condutture dell’acqua e simili.

Tubo di ghisa

Giunto Fernco senza mozzo con fascette in acciaio inox.

Il tubo in ghisa è un materiale forte e durevole usato per l’impianto idraulico DWV. Due tipi sono comuni: il vecchio tipo “hub” o “bell-and-spigot” unito insieme con piombo e quercia, e i più recenti tubi “no-hub” o “hubless” che sono uniti con speciali guarnizioni di gomma e fascette di acciaio inossidabile chiamate “no-hub couplings”. Il giunto senza mozzo collega lunghezze di tubi in ghisa. Fernco

Come dimensionare i tubi di alimentazione dell’acqua

Quando si aggiungono nuovi impianti idraulici o elettrodomestici alla casa, la prima cosa da considerare è se la pressione dell’acqua è sufficiente a sostenere le aggiunte. Controllate le norme edilizie locali per scoprire le “unità di misura” (una valutazione che rappresenta i piedi cubi d’acqua usati al minuto) di un apparecchio o di un nuovo dispositivo. Questo vi dirà quale tipo e dimensione di tubo è raccomandato per il collegamento.

Se state pianificando una grande ristrutturazione o un’aggiunta, per scoprire quale dimensione di tubo usare per le forniture d’acqua, calcolate i valori nominali dell’apparecchio per tutti i vostri apparecchi ed elettrodomestici e poi approssimate la lunghezza dei tubi di distribuzione. Nella maggior parte dei casi, la conduttura principale dalla strada alla vostra casa è di 3/4 o 1 pollice di diametro, i rami di fornitura usano tubi di 3/4 di pollice di diametro e i tubi per i singoli componenti sono di 1/2 pollice.

Ricordate che la pressione dell’acqua diminuisce di mezza libbra per pollice quadrato per ogni metro che i tubi si estendono sopra la vostra fornitura d’acqua. Per una pressione dell’acqua ideale ai dispositivi del secondo e terzo piano, potrebbe essere necessario un tubo più grande. Il vostro regolamento edilizio locale può aiutarvi a determinare la giusta dimensione del tubo in queste situazioni.

Suggerimenti per gli idraulici fai da te

Ok, ora che hai determinato quale tipo di tubi utilizzare per il tuo lavoro di idraulica domestica, ecco un video molto utile da Julio Caluori a Go2Learn. Questo video vi mostrerà gli errori comuni che gli autocostruttori fanno quando si occupano delle loro riparazioni idrauliche, come le tecniche improprie per saldare il rame o unire insieme tubi dissimili.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Che dimensioni ha un tubo di rame standard per l’acqua?

Il diametro esterno dei tubi di rame si misura in millimetri. Ci sono due misure comuni, 15mm e 22mm. Altre misure includono 18mm, 28mm, 35mm, 42mm, 54mm, 66.7mm, 76.1mm e108mm di diametro esterno.

Continua…

Quali sono i diametri standard dei tubi in PVC?

Tubi in PVC e CPVC – Schedule 40Nominal Pipe Size (inches)Diametro esterno (inches)Diametro interno*) (inches)1/20.8400.6223/41.0500.82411.3151.04931 altre righe

Continua…

Qual è il diametro esterno del tubo in PVC da 3 pollici?

3.500″
Il diametro esterno del tubo in PVC da 1/2″ è 0,840″ e il diametro esterno del tubo in PVC da 3″ è 3,500″.3 maggio 2016

Continua…

Come si misurano i tubi idraulici?

Per trovarlo, misurate la circonferenza del tubo con un nastro flessibile. Dividere la circonferenza per pi greco, o circa 3,14159. Per esempio, se la circonferenza è di 12,57 pollici (319 mm), si divide per pi greco e si ottiene un diametro esterno di circa 4 pollici (100 mm).

Continua…

Come faccio a sapere che misura di tubo ho?

Per trovarlo, misurare la circonferenza del tubo con un nastro flessibile. Dividere la circonferenza per pi greco, o circa 3,14159. Per esempio, se la circonferenza è di 12,57 pollici (319 mm), si divide per pi greco e si ottiene un diametro esterno di circa 4 pollici (100 mm).

Continua…

Come faccio a sapere che misura di tubo dell’acqua ho?

Per prima cosa, controlla il tubo stesso. Spesso sarà etichettato o scritto sul lato o su una valvola. In caso contrario, è possibile misurare le dimensioni del tubo di rame, e le altre dimensioni del tubo dell’acqua utilizzano il metodo delle stringhe.

Continua…

Il diametro del tubo è interno o esterno?

In breve: il tubo è misurato in base al diametro esterno, il tubo è misurato in base al diametro interno. C’è spesso confusione su quale sia la dimensione dello stampo di cui il cliente ha effettivamente bisogno – dimensione del tubo o dimensione del tubo. Tenete a mente che la dimensione del tubo si riferisce a un diametro interno nominale – non reale. Schedule si riferisce allo spessore della parete del tubo.

Continua…

Che cosa è una dimensione di raccordo?

Ogni dimensione AN si riferisce al diametro esterno (o.d.) del tubo o al diametro interno (i.d.) del tubo con cui viene utilizzato. I numeri assegnati corrispondono alle dimensioni con incrementi di 1/16 di pollice….Plumbing Basics – AN Fittings & Hoses.AN SizeHose i.d. – Tube o.d.SAE Thread Size-281 3/4 in.2 1/4 in.-12-322 in.2 1/2 in.-1211 altre righe-Aug 28, 2001

Continua…

Fanno 3 e 1/2 pollici tubo in PVC?

3-1/2″ chiaro Schedule 40 tubo in PVC rigido.

Continua…

Qual è la dimensione più comune del tubo in PVC?

Il tubo in PVC è disponibile in dimensioni che vanno da 1/8 di pollice fino a 24 pollici di diametro. Alcune delle dimensioni più comuni sono ½ pollice, 1 ½ pollice, 3 pollici, 4 pollici, 6 pollici, 8 pollici e 10 pollici di tubo in PVC. I tubi in PVC vengono spediti in sezioni standard da 10 piedi o 20 piedi di lunghezza.

Continua…

Come si determina la dimensione del raccordo?

Come misurare i raccordi NPT e le dimensioni dei tubi – YouTube | Tempo – 1:06 [Inglese]

Continua…

Che dimensioni ha il tubo dell’acqua domestica?

Il tubo di rame è disponibile in un certo numero di dimensioni comunemente: 8 e 10 mm – per l’uso di sistemi di riscaldamento centrale microbore. 12 e 15 mm – generalmente per connessioni a singoli rubinetti, elettrodomestici ecc. 22, 28 e 35 mm – generalmente per lunghe tratte dove l’uso di tubazioni da 15 mm causerebbe una caduta di pressione eccessiva.

Continua…

Le dimensioni dei tubi sono OD o ID?

Per ogni dimensione nominale di tubo, il diametro esterno (D.O.) rimane relativamente costante; le variazioni dello spessore della parete influenzano solo il diametro interno (D.I.). Il grafico qui sotto mostra la relazione tra NPS e il diametro.

Continua…

Come si misura il diametro dei tubi idraulici?

Per trovarlo, misurare la circonferenza del tubo con un nastro flessibile. Dividere la circonferenza per pi greco, o circa 3,14159. Per esempio, se la circonferenza è 12,57 pollici (319 mm), si dovrebbe dividere per pi greco, e ottenere un diametro esterno di circa 4 pollici (100 mm).

Continua…

Come si misura la dimensione del tubo?

Per trovarla, misurare la circonferenza del tubo con un nastro flessibile. Dividere la circonferenza per pi greco, o circa 3,14159. Per esempio, se la circonferenza è di 12,57 pollici (319 mm), si divide per pi greco e si ottiene un diametro esterno di circa 4 pollici (100 mm).

Continua…

Articolo precedente

Che ruolo ha la curiosità culturale nella leadership?

Articolo successivo

È necessario impermeabilizzare durock?

You might be interested in …

Cosa c’è nella cera in pasta?

Contrariamente alla credenza popolare, la cera in pasta non è una buona scelta per una finitura protettiva. Anche se si possono ancora leggere articoli o sentire altri falegnami che sostengono l’uso della cera in pasta […]

Cos’è un’estensione dei dati?

Liste vs. estensioni dati: quali sono le differenze tra loro? Quando si dovrebbe usare un’estensione dati e quando è sufficiente una lista di abbonati? Ho dovuto rinfrescarmi la memoria su alcuni argomenti mentre rinnovavo la […]

Cos’è un server ELK?

Le organizzazioni si rivolgono sempre più spesso all’ELK Stack per cercare e analizzare enormi volumi di dati. ELK è un acronimo derivato dalle tre tecnologie che hanno formato lo stack iniziale: Elasticsearch, Logstash e Kibana. […]