28 Giugno 2022
Expand search form

Quale pianta dovrei prendere per la mia stanza?

Se hai provato tutti i trucchi del libro per chiudere gli occhi (ciao, CBD e app per la meditazione) ma ti ritrovi ancora a rigirarti ogni notte, forse la colpa è della tua camera da letto. Dopo tutto, se il tuo ambiente non è favorevole al sonno, non sarai a tuo agio, non importa quanto duramente ci provi. Una cosa che non sapevi nemmeno che la tua camera da letto potrebbe mancare? Una pianta.

Strano ma vero: ci sono diverse piante da letto là fuori che possono effettivamente aiutare ad addormentarsi più velocemente. “Le piante non solo migliorano l’aspetto generale di uno spazio, ma gli studi hanno dimostrato che possono anche migliorare l’umore, aumentare la creatività, ridurre i livelli di stress, aumentare la produttività, portare tranquillità, mantenere i livelli di umidità interna, produrre ossigeno e filtrare naturalmente gli inquinanti dell’aria”, dice Erin Marino del negozio online di piante The Sill. “Si potrebbe dire che le piante sono abbastanza multitasking!

Ma alcune piante funzionano meglio di altre in camera da letto: i loro profumi rilassanti, le proprietà di purificazione dell’aria e la facile manutenzione le rendono vincenti per aiutarvi a fare un sonnellino di qualità velocemente. Dai un’occhiata alle sue raccomandazioni qui sotto insieme ad altre piante da considerare nella tua camera da letto per il miglior sonno di sempre.

Marino ama la pianta del serpente per la sua bassa manutenzione, ma un altro grande vantaggio è il suo posto nella lista della NASA delle migliori piante che purificano l’aria. “È stato dimostrato che le piante serpente filtrano il benzene, la formaldeide, il tricloroetilene, lo xilene e il toluene”, spiega Marino. “È anche una delle poche piante d’appartamento che convertono l’anidride carbonica in ossigeno di notte, cosa che la maggior parte delle piante d’appartamento fa solo durante il giorno”. Questo aumento della qualità dell’aria porterà a un sonno migliore, soprattutto se siete inclini alle allergie.

Un’altra pianta che purifica l’aria da considerare? Il sempreverde filippino, comunemente conosciuto come il sempreverde cinese. Emette alti livelli di ossigeno e rimuove sostanze chimiche come la formaldeide e il benzene. Inoltre, è super facile da coltivare perché ama gli spazi interni con poca luce solare o illuminazione fluorescente.

Se sei incline a brutte allergie stagionali di notte, una pianta di edera inglese potrebbe aiutarti. La ricerca mostra che la pianta ha la capacità di ridurre la muffa e le feci trasportate dall’aria, rendendo l’aria più pulita e alleviando i sintomi dell’asma. Basta assicurarsi che sia fuori dalla portata di animali domestici e bambini, perché può essere leggermente tossica se ingerita.

Se avete mai annusato un po’ di olio essenziale di lavanda e avete automaticamente sentito le vostre preoccupazioni scomparire, capirete perché questa pianta profumata è entrata nella lista. “Se c’è abbastanza luce, si può facilmente coltivare la lavanda in casa”, dice Jesse Waldman di Pistils Nursery, un negozio di piante di Portland, Oregon, che spedisce in tutta la nazione. “Il suo fogliame e i suoi fiori sono pieni di oli profumati che hanno dimostrato di aiutare le persone a rilassarsi, migliorare l’umore e far venire sonno”. Tuttavia, se coltivare la lavanda non è possibile (ugh, inverno), Waldman dice che è ancora possibile ottenere benefici simili utilizzando le foglie secche sotto il cuscino per “un po’ di aromaterapia”.

Un altro grande purificatore d’aria, il Golden Pothos ottiene il timbro di approvazione di Waldman perché è così facile da curare. “Non richiede troppa luce, ed è anche bello”, dice. “Si arrampica volentieri in una fioriera sospesa, o si può addestrare ad arrampicarsi su un traliccio o su un palo di muschio”. A proposito di sogno!

“Questa pianta rampicante di facile manutenzione con foglie a forma di cuore di un verde vibrante è particolarmente efficace nell’assorbire la formaldeide dall’aria interna”, dice Marino. “L’aria secca interna può essere accusata di una serie di disturbi, tra cui problemi respiratori, mal di gola, raffreddori e persino irritazioni della pelle. Le piante da interno aiutano a mantenere, e in alcuni casi ad aumentare, i livelli di umidità emettendo vapore acqueo durante la traspirazione”. Il filodendro a foglie di cuore emana anche grandi vibrazioni da giungla ed è ottimo per le case con soffitti particolarmente alti.

“È stato dimostrato che le felci filtrano la formaldeide, lo xilene e il toluene”, spiega Marino. Questa graziosa variante è caratterizzata dal suo verde brillante, dalle fronde increspate e prospera in un ambiente umido – quindi, idealmente un bagno o in estate. Ha un effetto enorme sugli inquinanti dell’aria interna, quindi non è un gioco da ragazzi avere in casa.

“Questa è la pianta che continua a dare”, dice Waldman della pianta ragno appesa. “Filtra l’aria, rendendo il sonno riposante, e produce abbondanti piantine o ‘cuccioli’ che possono essere separati dalla pianta madre e regalati agli amici, o conservati per una purificazione extra dell’aria”.

Il gelsomino può aiutare ad alleviare l’ansia, il che può portare a un sonno più riposante e ininterrotto. Inoltre, il piacevole aroma agisce come un deodorante naturale. Se avete una camera da letto abbastanza grande o un angolo vuoto, riempitela con questa vite di gelsomino stellato che presenta foglie verde intenso e fiori bianchi stagionali. Oppure puoi prenderne uno più piccolo in vaso per il tuo comodino.

Non solo un giglio della pace si adatterebbe a qualsiasi stile di arredamento della camera da letto, ma può aiutarvi ad avere un sonno più tranquillo liberando la vostra stanza da sostanze inquinanti come la formaldeide e il benzene. Questa pianta a bassa manutenzione cresce meglio in luce solare indiretta e luminosa. Come l’edera inglese, può essere tossica se mangiata, quindi assicuratevi di tenerla lontana dai vostri amici pelosi o dai bambini piccoli.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quale pianta è meglio per la camera da letto?

15 delle migliori piante da camera da letto per un più bello, più sano spazio Lavanda (Lavandula) … Signora Palma (Rhapsis excelsa) … Pianta della gomma (Ficus elastica) … Areca Palm (Chrysalidocarpus lutescens) … Edera inglese (Hedera helix) … Boston Fern (Nephrolepsis exaltata) … Sempreverde cinese (Aglaonema commutatum)Altri articoli…-19 aprile 2019

Continua…

Va bene avere piante in camera da letto?

Mentre molte piante rilasciano anidride carbonica, non ossigeno, durante la notte, avere qualche pianta in camera da letto non rilascerà abbastanza anidride carbonica da essere assolutamente dannosa. Con una corretta selezione delle piante, coltivare piante d’appartamento in camera da letto è perfettamente sicuro. …23 agosto 2021

Continua…

Come faccio a scegliere una pianta per la mia stanza?

CONSIGLI PRINCIPALI PER LE PIANTE DA INTERNO Acclimatare gradualmente le piante alle condizioni individuali della tua casa. Non piantate direttamente in vasi di ceramica o di terracotta perché la pianta si raffredda in inverno. Scegliete piante che tollerano l’ombra per le stanze con bassi livelli di luce. In caso di luce intensa, scegliete piante con foglie colorate o decorate.Apr 23, 2020

Continua…

Le piante in camera da letto aiutano a dormire?

Ci sono molte piante che aiutano a dormire! … Alcune piante sono migliori nel purificare l’aria e aiutare a respirare più facilmente la sera, poiché rilasciano molto ossigeno e assorbono l’anidride carbonica che espiriamo nel sonno. Le piante di aloe vera e le piante di ragno sono esempi di queste piante.Oct 22, 2018

Continua…

Quale pianta dà ossigeno 24 ore?

1. Aloe Vera. Ogni volta che viene fatta una lista di piante con benefici, l’Aloe Vera è sempre in cima alle classifiche. Elencata come una delle piante che migliorano l’aria della NASA, l’Aloe Vera emette ossigeno di notte e aumenta la longevità della vostra vita.Mar 31, 2020

Continua…

La pianta ragno è buona per la camera da letto?

Pianta ragno Le piante ragno sono ottime piante per la camera da letto perché purificano l’aria che si respira proprio come la pianta serpente. Se sei preoccupato di rendere l’aria intorno più pulita e migliorare il tuo riposo notturno, la pianta ragno sarà una buona scelta.

Continua…

La lavanda è una pianta buona per la camera da letto?

Lavanda È stato dimostrato che la lavanda abbassa la nostra frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e i livelli di stress, per questo è perfetta per la camera da letto. È una delle piante più rinomate per aiutare a dormire. … Le piante di lavanda amano il calore e la luce del sole, quindi metti la tua su un davanzale soleggiato e annaffia con parsimonia.Apr 7, 2017

Continua…

La pianta di giada può essere tenuta in camera da letto?

Non metterla in camera da letto o in bagno. Come prendersi cura della pianta di giada? Le piante di giada possono essere coltivate sia all’interno che all’esterno.May 23, 2018

Continua…

Qual è una bella pianta da interno?

Aggiungi queste 11 migliori piante da interno alla tua casa, e inizierai a sperimentare tutti i benefici salutari ASAP. Snake Plant Laurentii. thesill.com. … Dracaena Gold Star. Bloomscape. … Albero di gomma. anselandivy.com. … Aloe Vera. Costa Farms amazon.com. … Monstera Deliciosa. TropicalplantsFL etsy.com. … Pothos. … ZZ pianta. … Spider Plant.More items…-Jul 6, 2021

Continua…

Il pothos è buono per la camera da letto?

La pianta di Pothos, con le sue foglie verdi a forma di cuore, è ideale per la camera da letto perché purifica l’aria dalle tossine nocive, soprattutto la formaldeide.Mar 21, 2018

Continua…

La pianta di bambù è buona per la camera da letto?

Le piante di bambù possono essere tenute anche in camera da letto. Poiché richiede cure minime e poca luce solare, le camere da letto sono il luogo perfetto per aggiungere una pianta di bambù per portare un po’ di verde. Il bambù fortunato simboleggia la crescita, gli inizi e l’armonia familiare.Oct 20, 2021

Continua…

Quante piante servono per purificare una stanza?

Anche se è difficile dire esattamente quante piante sono necessarie per purificare l’aria interna, Wolverton raccomanda almeno due piante di buone dimensioni per ogni 100 piedi quadrati (circa 9,3 metri quadrati) di spazio interno. Più grande è la pianta e più leggera è la pianta, meglio è.Feb 4, 2021

Continua…

Quali piante fanno bene ai polmoni?

Date un’occhiata ad alcune delle migliori piante per i polmoni e l’aria pulita:Aloe Vera. Senza dubbio il re delle piante medicinali domestiche, l’aloe vera sta per diventare la tua pianta da interno preferita che pulisce anche l’aria! … Pianta serpente. … Palma di bambù. … Felci. … Giglio della pace. … Ficus. … Pianta ragno. … Flamingo Lily.More items…-Dec 5, 2019

Continua…

L’edera del diavolo è sicura per la camera da letto?

Edera del diavolo – Epipremnum aureum Un’altra eccezionale pianta purificatrice d’aria l’Edera del diavolo è elencata tra le migliori piante purificatrici d’aria della NASA per filtrare le tossine come la formaldeide, il benzene e lo xilene. … Si arrampicherà o seguirà, il che lo rende ottimo per le fioriere sospese in camera da letto come queste Macrame Plant Hangers.

Continua…

Qual è la più bella pianta da interno?

Le 10 piante da interno più belle che sono facili da curareGiada: una delle piante da interno più uniche. … Oxalis. … ZZ Plant. … Filo di perle. … Tillandsia. … Pianta coda d’asino. … Cactus dalle orecchie di coniglio. Questo tipo di pianta si riconosce facilmente per la sua forma ramificata. … Aloe Vera. Probabilmente hai già visto questo tipo di pianta.Altri articoli…-Nov 3, 2019

Continua…

Articolo precedente

Le lattine di birra si sciolgono in un incendio?

Articolo successivo

Cosa significa il formato outline?

You might be interested in …