18 Maggio 2022
Expand search form

Qual è la funzione dei globuli bianchi nel nostro corpo?

I globuli bianchi (WBC) fanno parte del sistema immunitario. Aiutano a combattere le infezioni e a difendere il corpo da altri materiali estranei.

Diversi tipi di globuli bianchi hanno lavori diversi. Alcuni sono coinvolti nel riconoscere gli intrusi. Alcuni uccidono i batteri nocivi. Altri producono anticorpi per proteggere il tuo corpo dall’esposizione a batteri e virus.

Questo articolo discute i diversi tipi di globuli bianchi e le loro varie funzioni.

Tipi di globuli bianchi

I globuli bianchi sono conosciuti anche come leucociti. Sono la difesa del corpo contro le infezioni. Ci sono diversi tipi con diversi scopi.

Alcune delle cellule fanno parte del nostro sistema immunitario innato, cioè sanno dalla nascita di attaccare gli stranieri. Altre fanno parte del nostro sistema immunitario umorale o appreso. Le cellule immunitarie umorali producono anticorpi dopo l’esposizione a un germe. In questo modo, il corpo può essere preparato per un altro attacco di quel germe.

Molto bene / Ellen Lindner

Neutrofili

I neutrofili costituiscono circa la metà della popolazione dei globuli bianchi. Di solito sono le prime cellule del sistema immunitario a rispondere agli invasori come batteri o virus.

Come primi soccorritori, inviano anche segnali che avvisano le altre cellule del sistema immunitario ad arrivare sulla scena.

I neutrofili sono le principali cellule che si trovano nel pus. Una volta rilasciate dal midollo osseo, queste cellule vivono solo per circa otto ore. Il tuo corpo produce circa 100 miliardi di queste cellule ogni giorno.

Eosinofili

Anche gli eosinofili hanno un ruolo nella lotta contro i batteri. Sono molto importanti anche nella risposta alle infezioni parassitarie (come i vermi).

Sono forse più noti per il loro ruolo nello scatenare i sintomi dell’allergia. Gli eosinofili possono esagerare nel montare una risposta immunitaria contro qualcosa di innocuo. Per esempio, gli eosinofili scambiano il polline per un invasore straniero.

Gli eosinofili rappresentano non più del 5% dei globuli bianchi nel sangue. Tuttavia, ci sono alte concentrazioni di eosinofili nel tratto digestivo.

Basofili

I basofili rappresentano solo l’1% circa dei globuli bianchi. Queste cellule sono forse meglio conosciute per il loro ruolo nell’asma. Tuttavia, sono importanti nel montare una risposta immunitaria non specifica agli agenti patogeni, organismi che possono causare malattie.

Quando stimolate, queste cellule rilasciano istamina, tra le altre sostanze chimiche. Ciò può provocare un’infiammazione e un restringimento delle vie respiratorie.

Linfociti (B e T)

Anche i linfociti sono essenziali nel sistema immunitario. Sono disponibili in due forme: Cellule B e cellule T. A differenza di altri globuli bianchi che forniscono un’immunità non specifica, i linfociti B e T hanno scopi specifici.

I linfociti B (cellule B) sono responsabili dell’immunità umorale, che è la risposta immunitaria che coinvolge gli anticorpi. Le cellule B producono gli anticorpi che “ricordano” un’infezione. Sono pronti nel caso in cui il tuo corpo sia esposto di nuovo a quell’agente patogeno.

Le cellule T riconoscono specifici invasori stranieri e sono responsabili di ucciderli direttamente. Le cellule T “di memoria” ricordano anche un invasore dopo un’infezione e rispondono rapidamente se viene visto di nuovo.

I linfociti B giocano un ruolo chiave nell’efficacia di molti vaccini attuali. In alcuni casi, come i vaccini contro la tubercolosi e la pertosse, i linfociti T sono gli attori principali.

Monociti

I monociti sono i camion della spazzatura del sistema immunitario. Circa il 5-12% dei globuli bianchi nel sangue sono monociti. La loro funzione più importante è quella di ripulire le cellule morte nel corpo.

Ricapitolazione

I leucociti, meglio conosciuti come globuli bianchi, assumono diverse forme che svolgono diversi ruoli nel sistema immunitario. Questi includono:

  • I neutrofili sono il primo risponditore delle cellule immunitarie.
  • I basofili rilasciano istamina per montare una risposta immunitaria non specifica.
  • Gli eosinofili combattono batteri e parassiti ma provocano anche sintomi di allergia.
  • I linfociti sono cellule B e T che difendono da invasori specifici.
  • I monociti puliscono le cellule morte.

Come si formano i globuli bianchi

I globuli bianchi iniziano nel midollo osseo in un processo chiamato ematopoiesi. Tutte le cellule del sangue discendono da una comune cellula staminale ematopoietica (HSC). Questa è anche chiamata cellula staminale “pluripotente”. Queste cellule staminali si differenziano – o si specializzano – in diverse fasi.

La cellula HSC si separa prima in una cellula staminale linfoide o mieloide.

La cellula staminale linfoide dà origine alla linea cellulare linfoide. Questa è la famiglia di cellule che produce le cellule B e le cellule T.

Le cellule staminali mieloidi danno origine a cellule chiamate mieloblasti. Questi si evolvono ulteriormente in macrofagi, monociti, neutrofili, basofili ed eosinofili. I mieloblasti possono anche trasformarsi in globuli rossi e piastrine.

Valori di laboratorio

Un conteggio normale dei globuli bianchi è solitamente compreso tra 4.000 e 10.000 cellule per microlitro (mcL).  

Conta elevata dei globuli bianchi

Le infezioni di solito causano una conta elevata dei globuli bianchi, ma ci sono anche altre possibili cause. La conta dei globuli bianchi può essere aumentata da una sovrapproduzione. In altre parole, il corpo può rilasciare precocemente i globuli bianchi dal midollo osseo.

Lo stress di qualsiasi forma può provocare questo rilascio di globuli bianchi. Alcune cause di un aumento della conta dei globuli bianchi includono

  • Infezioni
  • Tumori come leucemie, linfomi e mielomi, in cui viene prodotto un numero maggiore di globuli bianchi
  • Infiammazioni, come le malattie infiammatorie intestinali e i disturbi autoimmuni
  • Traumi, dalle fratture allo stress emotivo
  • Gravidanza
  • Asma e allergie
  • Esercizio fisico

Nelle infezioni gravi, possono essere presenti globuli bianchi immaturi chiamati blasti. I blasti appaiono spesso quando il corpo cerca di far arrivare rapidamente i globuli bianchi sulla scena.

Basso numero di globuli bianchi

Le condizioni che possono provocare un basso numero di globuli bianchi includono

  • Infezioni gravi
  • Danni o disturbi del midollo osseo, tra cui l’anemia aplastica, la “presa di possesso” del midollo osseo da parte di tumori del sangue o tumori metastatici, o danni al midollo osseo dovuti a farmaci o sostanze chimiche
  • Malattie autoimmuni come il lupus
  • Il “sequestro” splenico, in cui i globuli bianchi si accumulano nella milza.

Sintomi

Da sola, una bassa conta dei globuli bianchi non ha sintomi. Ma un conteggio basso porta spesso a un’infezione, perché non sono presenti abbastanza globuli bianchi per combattere l’invasore. I sintomi dell’infezione possono includere:

  • Febbre
  • Tosse
  • Minzione dolorosa o frequente
  • Sangue nelle feci
  • Diarrea
  • Arrossamento, gonfiore o calore nella regione dell’infezione

Chemioterapia

Uno degli effetti collaterali più comuni e pericolosi della chemioterapia è il suo effetto sui globuli bianchi conosciuti come neutrofili. Ricordiamo che i neutrofili sono i primi soccorritori del nostro sistema immunitario.

Una diminuzione dei neutrofili durante la chemioterapia, nota come neutropenia indotta dalla chemioterapia, aumenta il rischio di gravi infezioni.

La neutropenia rende più difficile per il corpo combattere le infezioni. Di conseguenza, i batteri che normalmente non sono molto dannosi possono causare gravi malattie.

Riassunto

I globuli bianchi sono una parte importante del nostro sistema immunitario. Diversi tipi di globuli bianchi svolgono funzioni diverse nel corpo. Nel complesso, i globuli bianchi aiutano a proteggerci contro batteri, virus e parassiti.

Un alto numero di globuli bianchi è di solito un segno di un’infezione o di una malattia. Un basso numero di globuli bianchi può indicare un altro tipo di problema. Un basso numero di globuli bianchi può lasciarti vulnerabile a gravi infezioni. La chemioterapia è una causa comune di bassa conta dei globuli bianchi.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è la funzione dei globuli bianchi?

I globuli bianchi fanno parte del sistema immunitario del corpo. Aiutano il corpo a combattere le infezioni e altre malattie. I tipi di globuli bianchi sono granulociti (neutrofili, eosinofili e basofili), monociti e linfociti (cellule T e cellule B).

Continua…

Quali sono le due funzioni dei globuli bianchi nel tuo corpo?

I globuli bianchi (WBC) fanno parte del sistema immunitario. Aiutano a combattere le infezioni e a difendere il corpo da altri materiali estranei.Aug 23, 2021

Continua…

In cosa aiutano il nostro corpo i globuli bianchi?

Aiutano il corpo a rispondere alle infezioni e a guarire i tessuti danneggiati. I livelli nel sangue possono… I globuli bianchi sono vitali per il corpo perché combattono le infezioni. La maggior parte delle persone produce circa 100 miliardi di globuli bianchi ogni giorno.

Continua…

Cosa succede se i globuli bianchi sono alti?

I globuli bianchi sono componenti vitali del sangue. Il loro ruolo è quello di combattere le infezioni, e sono essenziali per la salute e il benessere. Un alto numero di globuli bianchi può indicare che il sistema immunitario sta lavorando per distruggere un’infezione. Può anche essere un segno di stress fisico o emotivo.6 giorni fa

Continua…

Qual è la funzione dei globuli bianchi quizlet?

La funzione principale dei globuli bianchi è quella di difendersi dalle infezioni, combattere i parassiti e attaccare i batteri. La funzione principale delle piastrine è quella di produrre coaguli di sangue.

Continua…

Come i globuli bianchi ci proteggono dalle malattie?

globulo bianco, chiamato anche leucocita o globulo bianco, un componente cellulare del sangue che manca di emoglobina, ha un nucleo, è capace di motilità, e difende il corpo contro le infezioni e le malattie ingerendo materiali estranei e detriti cellulari, distruggendo agenti infettivi e cellule tumorali, o …

Continua…

Come posso aumentare i miei globuli bianchi naturalmente?

Mangiare vitamina C aiuta a regolare i livelli di globuli bianchi nel tuo corpo. Frutti come limoni, arance e lime sono ricchi di vitamina C, così come papaie, bacche, guaiave e ananas. Potete anche ottenere la vitamina C da verdure come cavolfiori, broccoli, carote e peperoni. Antiossidanti.

Continua…

Cosa aumenta i globuli bianchi?

La maggior parte delle persone si rivolge direttamente alla vitamina C dopo aver preso un raffreddore. Questo perché aiuta a costruire il tuo sistema immunitario. Si pensa che la vitamina C aumenti la produzione di globuli bianchi, che sono la chiave per combattere le infezioni.

Continua…

Cosa uccide i globuli bianchi?

Un certo numero di malattie e condizioni possono influenzare i livelli di globuli bianchi: Sistema immunitario debole. Questo è spesso causato da malattie come l’HIV/AIDS o dal trattamento del cancro. I trattamenti del cancro come la chemioterapia o la radioterapia possono distruggere i globuli bianchi e lasciarti a rischio di infezioni.

Continua…

Quale è più importante globuli rossi o bianchi?

Rishab C. I globuli rossi hanno l’importante compito di raccogliere l’ossigeno dai polmoni e trasportarlo a tutte le altre cellule del corpo. Se la tua pelle è bianca i globuli rossi ti danno il colore rosa nella tua pelle.May 5, 2016

Continua…

Cosa succede se i globuli bianchi sono bassi?

I globuli bianchi sono prodotti dal tuo midollo osseo per aiutare il tuo corpo a combattere le infezioni. Se hai meno globuli bianchi del normale, hai un rischio maggiore di contrarre un’infezione. Quando hai un basso numero di globuli bianchi, il tuo sistema immunitario non funziona bene come dovrebbe.Dec 4, 2020

Continua…

Quali alimenti aumentano i globuli bianchi?

Si pensa che la vitamina C aumenti la produzione di globuli bianchi, che sono la chiave per combattere le infezioni. Quasi tutti gli agrumi sono ricchi di vitamina C. Con una tale varietà tra cui scegliere, è facile aggiungere una spremuta di questa vitamina a qualsiasi pasto….1. Agrumi.arance.clementine.mandarini.limoni.lime.

Continua…

Quale organo produce i globuli bianchi?

I globuli bianchi sono prodotti nel midollo osseo. Sono immagazzinati nel sangue e nei tessuti linfatici. Poiché alcuni globuli bianchi chiamati neutrofili hanno una vita breve, meno di un giorno, il tuo midollo osseo li produce sempre.

Continua…

Qual è la funzione primaria dei globuli bianchi nel corpo quizlet?

La funzione principale dei globuli bianchi è quella di proteggere dalle infezioni, combattere i parassiti e attaccare i batteri. La funzione principale delle piastrine è quella di produrre coaguli di sangue.

Continua…

Qual è la funzione più importante dei leucociti?

Il leucocita, comunemente conosciuto come un globulo bianco (o WBC), è un componente principale delle difese del corpo contro le malattie. I leucociti proteggono il corpo dai microrganismi invasori e dalle cellule del corpo con DNA mutato, e puliscono i detriti.

Continua…

Articolo precedente

Come funziona il NuvaRing?

Articolo successivo

Cosa sono i bozzoli?

You might be interested in …

Cosa si può fare con i Tide Pod vuoti?

Grazie per aver visitato Consumerist.com. A partire da ottobre 2017, Consumerist non produce più nuovi contenuti, ma sentitevi liberi di sfogliare i nostri archivi. Qui puoi trovare 12 anni di articoli su tutto, da come […]