28 Giugno 2022
Expand search form

Qual è la differenza tra logistica e distribuzione fisica?

La logistica è una funzione di pianificazione all'interno della gestione della catena di approvvigionamento.

Se sei coinvolto in qualsiasi tipo di attività in cui devi acquisire, trasportare e rivendere merci all’interno di un settore, allora devi capire la differenza tra logistica e distribuzione. Il tuo team di gestione della logistica e della distribuzione deve lavorare insieme per garantire che i tuoi prodotti siano fatti, immagazzinati, spostati e consegnati in modo tempestivo. La gestione della catena di approvvigionamento, la logistica e la distribuzione si sovrappongono in qualche modo, ma la differenza tra logistica e distribuzione è la chiave per assicurare che la vostra catena di approvvigionamento continui a funzionare come una macchina ben oliata.

Elementi di base della logistica

Non si può capire la distribuzione rispetto alla logistica senza prima capire gli elementi di base della logistica, che si riferisce alla pianificazione, progettazione, coordinamento, gestione e miglioramento del processo di spostamento delle merci. La logistica inizia nella fase di produzione di beni e prodotti, e continua attraverso la consegna di quei beni e prodotti ai dettaglianti e ai consumatori. La logistica include un significativo flusso di informazioni, che contrasta il movimento fisico delle merci pervasivo nella distribuzione. Lo sviluppo di sistemi d’inventario automatizzati è un elemento chiave della logistica. Molti rivenditori, per esempio, sincronizzano i sistemi informatici dei negozi con i loro centri di distribuzione o con quelli dei fornitori. Questa integrazione elettronica permette di automatizzare i processi di ordinazione della merce, l’evasione degli ordini del centro di distribuzione e il trasporto delle merci ai negozi. L’obiettivo di una logistica efficace è quello di assicurare che le merci siano immagazzinate e spostate nel modo più efficiente possibile, nel minor tempo possibile e al costo più basso. Migliorando le funzioni di stoccaggio e trasporto, la logistica aiuta a soddisfare le esigenze del vostro pubblico di riferimento, cioè l’utente finale. In alcuni casi, la logistica coinvolge più sistemi interni, mentre in altri comporta la collaborazione con partner di distribuzione.

Elementi di base della distribuzione

Se lavorate con qualsiasi tipo di gestione della logistica e della distribuzione, sapete che la distribuzione è uno dei quattro elementi del marketing mix. In una visione macro, comprende tutti i modi in cui la vostra azienda mette i prodotti a disposizione dei vostri clienti. Ma il cuore della distribuzione è l’effettivo movimento fisico delle merci attraverso uno specifico canale di distribuzione. Un canale di distribuzione è un processo attraverso il quale un prodotto passa dal produttore al grossista al dettagliante e, infine, al consumatore finale. Nella gestione della distribuzione, ogni azienda deve contemplare i modi più convenienti per spostare le merci ai clienti. Mentre alcune persone usano la parola “trasporto” come sostituto di distribuzione, questo non è accurato. Anche se il trasporto si riferisce al movimento fisico delle merci da un luogo all’altro, non implica la strategia di come spostare al meglio le merci attraverso un canale di distribuzione. La distribuzione prende in considerazione i costi di trasporto, i metodi di trasporto e gli ostacoli fisici che potrebbero impedire o ritardare la consegna delle merci.

Differenza tra logistica e distribuzione

Quando il vostro team di gestione della logistica e della distribuzione sta valutando la distribuzione rispetto alla logistica, una delle differenze chiave è che la logistica si occupa della strategia globale di ottimizzazione del flusso di merci in entrata e in uscita dai vari magazzini di produzione alla destinazione finale. La distribuzione, d’altra parte, è un sottoinsieme della logistica, e il suo obiettivo principale è quello di garantire che le merci siano consegnate nel modo più efficiente ed economico possibile. In altre parole, la logistica ha una visione globale dell’intero processo di miglioramento dei canali di distribuzione e della gestione del magazzino per assicurare il flusso regolare della catena di approvvigionamento. Nel dibattito tra distribuzione e logistica, è importante capire che la logistica inizia quando le merci sono allo stadio di materie prime e continua fino al trasporto fisico di queste merci alla loro destinazione finale. La logistica include la gestione del trasporto, la gestione della flotta, la gestione del magazzino, la corretta manipolazione dei materiali e la gestione dell’inventario. La distribuzione include cose come l’imballaggio, lo stoccaggio, l’evasione degli ordini e la gestione dei resi dei clienti e dei fornitori.

  • Supply Chain Game Changer: Qual è la differenza tra logistica e distribuzione?
  • Rivista APICS: L’arte del trasporto e della logistica

Sampson Quain è un esperto scrittore di contenuti con una vasta gamma di competenze in piccole imprese, marketing digitale, SEO marketing, SEM marketing e social media outreach. Ha scritto principalmente per il marchio EHow di Demand Studios e per siti di strategia aziendale come Digital Authority.

Potresti essere interessato anche agli argomenti

Cos’è la distribuzione e la logistica?

La logistica di distribuzione, conosciuta anche come logistica di vendita, si occupa della pianificazione, realizzazione e controllo del movimento delle merci. … Come collegamento tra la produzione e le vendite di un’azienda, la logistica di distribuzione include tutti i processi di stoccaggio, movimentazione e trasporto delle merci dalla produzione al cliente.

Continua…

Cos’è la logistica di marketing o distribuzione fisica?

La distribuzione fisica comprende tutte le attività associate alla fornitura del prodotto finito in ogni fase, dalla linea di produzione ai consumatori. Le importanti funzioni di distribuzione fisica includono il servizio clienti, l’elaborazione degli ordini, il controllo dell’inventario, il trasporto e la logistica, l’imballaggio e i materiali.Sep 17, 2021

Continua…

Che cosa è la logistica fisica?

La rete logistica degli articoli fisici di solito comporta l’integrazione del flusso di informazioni, la movimentazione dei materiali, la produzione, l’imballaggio, l’inventario, il trasporto, il magazzinaggio e spesso la sicurezza.Oct 2, 2018

Continua…

Qual è la differenza tra logistica e approvvigionamento?

La distinzione più rapida da fare è che le catene di approvvigionamento sono responsabili dell’approvvigionamento generale, della lavorazione e della consegna delle merci al cliente finale, mentre la logistica si concentra specificamente sullo spostamento e lo stoccaggio delle merci tra le diverse organizzazioni della catena di approvvigionamento.Aug 6, 2019

Continua…

Cos’è una distribuzione fisica?

La distribuzione fisica si riferisce al movimento di prodotti finiti dalla rete di distribuzione e adempimento di un’azienda all’utente finale. Nell’ecommerce, la distribuzione fisica coinvolge diverse attività della catena di approvvigionamento dell’ecommerce, tra cui l’immagazzinamento, il controllo delle scorte, l’elaborazione degli ordini, l’adempimento delle vendite al dettaglio e la spedizione.Mar 8, 2021

Continua…

Quali sono i due tipi di distribuzione fisica?

I tipi di distribuzione fisicaDistribuzione di fornitura. La distribuzione di rifornimento è quando le imprese trasportano i materiali dalla fornitura allo stock. … Vettori. … Trasporto intermodale. … Aerei da carico. … Vendite e distribuzione.Sep 26, 2017

Continua…

Cosa si intende per distribuzione fisica?

La distribuzione fisica si riferisce al movimento di prodotti finiti dalla rete di distribuzione e adempimento di un’azienda all’utente finale. Nell’ecommerce, la distribuzione fisica coinvolge diverse attività della supply chain dell’ecommerce, tra cui l’immagazzinamento, il controllo delle scorte, l’elaborazione degli ordini, l’adempimento delle vendite al dettaglio e la spedizione.8 mar. 2021

Continua…

Cosa si intende per distribuzione fisica?

La distribuzione fisica, conosciuta anche come “logistica”, consiste in tutte le attività coinvolte nel muovere la giusta quantità del prodotto giusto nel posto giusto al momento giusto e al giusto prezzo. … Nella logistica, questo è conosciuto come la catena di approvvigionamento.

Continua…

Qual è la differenza principale tra la logistica e la gestione della supply chain?

La differenza fondamentale tra Logistica e Supply Chain Management è che la gestione della logistica è il processo di integrazione e manutenzione (flusso e stoccaggio) delle merci in un’organizzazione mentre il Supply Chain Management è il coordinamento e la gestione (movimento) delle catene di approvvigionamento di un’organizzazione.Oct 11, 2019

Continua…

Quali sono i tipi di logistica?

Campi della logistica La logistica può essere suddivisa in cinque tipi per campo: logistica di approvvigionamento, logistica di produzione, logistica di vendita, logistica di recupero e logistica di riciclaggio.

Continua…

Quali sono gli esempi di logistica?

La logistica si riferisce a ciò che accade all’interno di un’azienda, compreso l’acquisto e la consegna delle materie prime, l’imballaggio, la spedizione e il trasporto delle merci ai distributori, per esempio.

Continua…

Quali sono i due 2 tipi di distribuzione fisica?

OPERAZIONI AZIENDALI.MANAGEMENT.RISORSE UMANE.MARKETING.VENDITE.DOCUMENTI PER LA TUA IMPRESA.Sep 26, 2017

Continua…

Cos’è la distribuzione fisica Perché è importante?

La distribuzione fisica aiuta a mantenere i prezzi stabili. Anche i clienti si aspettano la stabilità dei prezzi per un periodo di tempo. L’uso corretto del trasporto e delle strutture di stoccaggio può aiutare a far coincidere la domanda con l’offerta e quindi garantire la stabilizzazione del prezzo.

Continua…

Cos’è la distribuzione fisica?

Continua…

Cosa sono i metodi di distribuzione fisica?

Continua…

Qual è l’importanza della distribuzione fisica?

La distribuzione fisica aiuta a mantenere i prezzi stabili. Anche i clienti si aspettano la stabilità dei prezzi per un periodo di tempo. L’uso corretto del trasporto e delle strutture di stoccaggio può aiutare a far coincidere la domanda con l’offerta e quindi assicurare la stabilizzazione del prezzo.

Continua…

Quali sono i vantaggi della distribuzione fisica?

La distribuzione fisica aiuta a mantenere i prezzi stabili. Anche i clienti si aspettano la stabilità dei prezzi per un certo periodo di tempo. L’uso appropriato del trasporto e delle strutture di stoccaggio può aiutare a far incontrare la domanda con l’offerta, assicurando così la stabilizzazione del prezzo.

Continua…

Articolo precedente

Che tipo di legno è il legno di fienile?

Articolo successivo

Quanto fa pagare Home Depot per l’installazione di un pavimento in legno duro?

You might be interested in …

La pastella della birra contiene latticini?

Molte persone a dieta sospirano per la loro incapacità di resistere al cioccolato, alla liquirizia o alla loro torta preferita. Per una vera e propria dipendenza, però, niente è all’altezza della frittura. L’odore di patatine […]

Cos’è la scienza geotermica?

Cos’è l’energia geotermica? L’interno, o nucleo, della Terra è molto caldo. Questo calore a volte irrompe sulla superficie della Terra attraverso vulcani o geyser. Quando usiamo il calore della Terra per generare energia si chiama […]

Perché il mio gattino morde?

COME FARE IN MODO CHE I GATTINI NON VI MORDANO I gatti sono una specie di predatori, quindi è perfettamente normale che i gattini esprimano il loro istinto naturale di attaccare, mordere e rosicchiare. A […]