22 Gennaio 2022
Expand search form

Qual è il miglior legno per i pavimenti in legno duro?

Non lasciate che la varietà di opzioni vi metta a terra! Scopri quale superficie di legno avrà l’aspetto migliore e durerà più a lungo sotto i piedi, a un prezzo che puoi permetterti!

Di Glenda Taylor e Bob Vila | Published Aug 8, 2017 11:30 PM

Tipi di pavimentazione in legno duro

Uno dei materiali di pavimentazione più antichi è ancora tra i più desiderabili. Se il tuo stile è classico, contemporaneo o eclettico, una superficie in legno duro può completare il tuo arredamento e aggiungere valore alla tua casa. Durevole, naturale e rinnovabile, il pavimento in legno duro è disponibile in una varietà di colori e venature per soddisfare le vostre esigenze individuali di design e stile di vita.

Cinque specie di legno duro (quercia, noce, hickory, acero e ciliegio) sono tra le scelte più comuni per i pavimenti residenziali e ciascuna ha le sue proprietà. Ma prima di selezionare una specie, dovreste capire i pro e i contro di entrambi i tipi di pavimentazione in legno duro – solido e lavorato – e considerare anche le opzioni di finitura. Continuate a leggere per tutto quello che dovete sapere in modo da finire con la migliore pavimentazione per voi!

Pavimentazione in legno duro massiccio o lavorato

I pavimenti in legno duro tradizionali sono caratterizzati da assi di legno massiccio, mentre i pavimenti in legno duro lavorati offrono l’aspetto della cosa reale con maggiori opzioni di applicazione a un costo leggermente inferiore.

Le tavole del pavimento in legno duro massiccio sono fresate da un singolo pezzo di legno, mentre le tavole di legno duro lavorate sono caratterizzate da una base multistrato sormontata da uno strato di vero legno duro. Prefinito solido quercia rossa pavimenti corre circa $ 5 per sq. ft., mentre la pavimentazione di quercia rossa costruita corre $ 1 a $ 2 in meno (il più spesso lo strato di legno duro, maggiore è il costo). Prezzo a parte, considerare i vantaggi e gli svantaggi di entrambi.

Tipi di pavimentazione in legno duro

Pavimenti in legno massiccio…

  • Può essere rifinito molte volte. Questo crea il potenziale per durare per decenni.
  • È progettato per l’installazione su un sottofondo di legno. Ogni tavola è posizionata e inchiodata individualmente al sottopavimento. Poiché richiede la chiodatura, non è adatto all’installazione su un substrato di cemento.
  • Non è raccomandato per installazioni sotto il livello del suolo. La maggiore umidità e l’umidità residua sotto il livello del suolo in uno scantinato possono portare il legno duro massiccio a deformarsi.
  • Può sviluppare delle “pieghe” se esposto a un’elevata umidità. Poiché ogni tavola è inchiodata sui bordi, se il legno si gonfia, le tavole premono l’una sull’altra e possono spingere leggermente verso l’alto nelle cuciture, creando una depressione a coppa lungo il centro della tavola.
  • Può sviluppare dei vuoti se il legno si contrae. Se il livello di umidità del legno era più alto quando è stato installato, possono crearsi degli spazi vuoti tra le giunture quando il legno si asciuga e si restringe. Per evitare spazi vuoti, lasciare che le tavole si acclimatino al clima della stanza per almeno due settimane prima dell’installazione.

Pavimentazione in legno duro lavorato…

  • È fatto di più strati sottili. La sua composizione comprende legno compresso, resina e polimeri, e poi sormontata da uno strato di vero legno duro.
  • Può essere installato su una serie di pavimenti diversi. Invece di essere inchiodate al sottopavimento, le tavole del pavimento sono montate e incastrate insieme tramite scanalature sui lati delle tavole. Un “pavimento flottante”, non è fisicamente attaccato al pavimento sottostante, quindi può andare sopra il legno, le piastrelle o il linoleum, purché il pavimento esistente sia in piano e anche in cemento.
  • Può essere spesso installato in scantinati. Le resine e i polimeri dei pavimenti ingegnerizzati sopportano un’umidità più alta. Controllare le singole marche, tuttavia, perché la resistenza all’umidità può variare.
  • A volte può essere rifinito. Alcuni produttori che usano uno strato più spesso di legno duro in superficie affermano che il loro prodotto può essere rifinito una o due volte. La maggior parte dei pavimenti in legno duro non regge alla rifinitura.
  • Non coppa e non provoca spazi vuoti tra le cuciture. Un pavimento ingegnerizzato è installato con uno spazio di espansione intorno al suo perimetro. È meno probabile che si gonfi o si contragga, ma anche se lo fa, lo spazio di espansione accoglierà il movimento e il pavimento rimarrà piatto e livellato.
  • Viene fornito prefinito. Una volta installato, non serve altro.

Finitura del legno duro 411

Fino a poco tempo fa, i pavimenti in legno duro massiccio venivano installati non finiti, e poi l’installatore applicava un mordente e una finitura durevole per proteggere la superficie. Oggi, i pavimenti in legno duro sono disponibili anche in un prodotto prefinito, con mordente e finitura già sul posto.

Il pavimento in legno duro non finito…

  • È l’opzione di pavimentazione più liscia. Poiché viene installato e poi levigato, non ci sono discrepanze nell’altezza delle tavole.
  • Permette colori personalizzati. Se vuoi una tonalità unica, installa un pavimento non finito e fai miscelare il colore su misura in un negozio di vernici.
  • Richiede più tempo per l’installazione. Poiché il pavimento viene finito in fasi – installazione, levigatura, colorazione, finitura – può richiedere tre o più giorni per essere completato.
  • Comporta disordine e fumi potenzialmente tossici. Levigare un intero pavimento è una prospettiva polverosa, e alcuni prodotti di colorazione e finitura producono fumi sgradevoli che richiedono ventilazione durante l’applicazione.
  • Significa costi di materiale più bassi. In media, i pavimenti in legno duro non finiti costano circa $1 per piede quadrato in meno rispetto ai prefiniti. Per esempio, i pavimenti in quercia rossa non finiti costano circa $4 per piede quadrato, mentre la quercia rossa prefinita costa circa $5 per piede quadrato.
  • Costa di più da installare. Il lavoro extra richiesto per macchiare e finire il pavimento rende il legno duro non finito più costoso se installato professionalmente. A seconda del costo del lavoro nella vostra zona, si può finire per pagare di più per un professionista pavimentazione per installare e finire il pavimento che si avrebbe per avere un pavimento prefinito installato. Un installatore professionista può coprire i difetti di lavorazione durante il processo di applicazione e finitura, ma se si installa il pavimento da soli, non si avrà alcun ricorso se la finitura non regge alla normale usura.

I pavimenti in legno duro prefiniti…

  • È disponibile in poche decine di colori. Questa opzione non può essere personalizzata nella tonalità da voi scelta.
  • Ha costi di materiale iniziali più alti ma costi di installazione più bassi rispetto ai tipi non finiti di pavimenti in legno duro. Dal momento che non sono necessarie la colorazione e la finitura, un pavimento in legno duro prefinito installato professionalmente è spesso meno costoso di un pavimento in legno duro non finito installato professionalmente. A lungo termine, probabilmente pagherete meno per un pavimento in legno duro prefinito.
  • Non è esposto a polvere o fumi tossici.
  • Viene fornito con garanzie del produttore. Queste spesso garantiscono contro i difetti di colore e di finitura.

Tipi di pavimenti in legno duro (e come installarli)

Specie di legno duro

Ora che conoscete il punteggio dei pavimenti, potete iniziare a scegliere la vostra specie, basandovi sui toni di colore, sui modelli delle venature del legno e sulla durata complessiva. La scala di durezza Janka, dal nome di Gabriel Janka, un ricercatore austriaco che la sviluppò nel 1906, è lo standard odierno del settore per determinare la durezza del legno. Più alto è il numero di valutazione, più duro è il legno e più durevole è il tuo pavimento.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è il tipo di legno duro più durevole?

Hickory: La specie di legno americano più dura. L’hickory è la specie di legno più resistente coltivata in America, con una classificazione Janka intorno al 1820. Quindi, mentre ci potrebbero essere alcuni svantaggi dei pavimenti in hickory, la resistenza non è tra questi.

Continua…

Quale tipo di pavimentazione in legno dura di più?

I pavimenti in legno duro più durevoli L’ebano, il ciliegio, la quercia viva o il bambù sono le scelte più durevoli. Questi legni estremamente duri (e il bambù simile al legno) si indossano bene e sono più resistenti ai danni minori rispetto ad altre opzioni.Apr 22, 2021

Continua…

Quale pavimento in legno duro solido è il migliore?

Le 12 migliori marche di pavimenti in legno duro: Informazioni reali e recensioni1 #1: Bruce Hardwood Flooring.2 #2: Mohawk Industries.3 #3: Shaw Floors.4 #4: Armstrong Flooring.5 #5: Carlisle Wide Plank Floors.6 #6: Hearne Hardwoods.7 #7: K.D. Woods Company.8 #8: Mercier Wood Flooring.More items…-May 5, 2020

Continua…

Qual è il tipo più popolare di pavimentazione in legno duro?

Legno di quercia
1. Pavimenti in legno di quercia. La quercia è di gran lunga il tipo più comune di legno usato per i pavimenti in legno negli Stati Uniti, soprattutto la quercia rossa. Cresce abbondantemente negli Stati Uniti.

Continua…

Quali pavimenti di colore non passano mai di moda?

Il bianco e il nero creano il contrasto perfetto per qualsiasi cosa su cui lo mettiate. I due colori si fondono perfettamente, creando anche linee definitive tra la loro separazione. Ecco perché il bianco e il nero sono stati usati per molto tempo per i disegni dei pavimenti.28 maggio 2020

Continua…

Quale colore di pavimento in legno duro è il migliore per la rivendita?

I pavimenti in legno duro di colore scuro sono di gran lunga la migliore selezione quando si tratta di popolarità complessiva e valore di rivendita. Alcune delle migliori macchie scure per il legno sono espresso, noce scuro e marrone antico. Questi colori più scuri spesso lasciano spazio a più combinazioni di colori poiché non tendono verso una tinta gialla o arancione.

Continua…

Qual è il pavimento più resistente?

Il calcestruzzo è il pavimento più resistente che si possa avere in casa. I pavimenti in calcestruzzo sono in genere colorati su ordinazione e possono essere molto belli.Oct 21, 2021

Continua…

I pavimenti ad assi larghe sono migliori?

Poiché le tavole larghe sono, beh, più larghe, tendono a mostrare di più le venature del legno e comprendono più nodi e imperfezioni. … I pavimenti a listoni larghi significano anche meno cuciture tra le tavole e quindi meno interruzioni delle linee naturali sia del legno che della stanza.Oct 7, 2018

Continua…

Qual è il pavimento in legno duro più senza tempo?

I pavimenti in quercia bianca sono stati utilizzati nelle case per molti anni, dimostrando che non andranno da nessuna parte presto. Questo pavimento in legno duro ingegnerizzato di quercia bianca è un’opzione senza tempo che mette in mostra la bellezza grezza e le venature della quercia bianca con il suo colore chiaro.Sep 24, 2020

Continua…

Quale pavimentazione è di tendenza per il 2021?

Pavimenti in legno biondo Mentre le finiture scure come l’ebano e l’espresso hanno il loro posto tra le tendenze del 2021, i colori più chiari hanno un modo di far sentire le stanze più grandi, il che completa le disposizioni del pavimento aperto che sono popolari oggi. Questo effetto ha aumentato la domanda di toni più naturali, comprese le finiture in legno biondo. 29 gennaio 2021

Continua…

Quanto costa installare 1000 piedi quadrati di parquet?

Il costo medio per installare pavimenti in legno duro su 1.000 piedi quadrati è tra $ 6.115 e $ 10.140 con la maggior parte dei proprietari di casa spendere circa $ 8.127 per materiali e manodopera professionale.

Continua…

I pavimenti scuri o chiari fanno sembrare una stanza più grande?

Suggerimenti per la decorazione del colore In generale, i colori chiari fanno sembrare una stanza più grande e più luminosa. Le pareti di colore chiaro e luminoso sono più riflettenti e fanno sentire una stanza aperta e ariosa, massimizzando l’effetto della luce naturale. I colori scuri, d’altra parte, assorbono la luce, facendo sembrare una stanza più piccola.Aug 26, 2020

Continua…

Qual è la pavimentazione più popolare nelle nuove case?

I 3 tipi più popolari di pavimentazione domesticaLVT (Luxury Vinyl Tile) Pro. LVT è diventato la nostra scelta più popolare per la pavimentazione della casa, e per molte buone ragioni. Legno duro. Pro. Un’altra opzione popolare, i moderni pavimenti in legno duro sono ora disponibili sia in legno massiccio che lavorato. … Moquette. Pro.

Continua…

Qual è il pavimento più facile da mantenere?

I pavimenti in vinile sono probabilmente i più facili da pulire di tutte le opzioni qui elencate e anche uno dei più facili da mantenere. Conosciuto anche come Cushion Floor, il pavimento in vinile è disponibile ad un buon prezzo e può sopportare un sacco di usura nel corso degli anni, motivo per cui molti sono dotati di una garanzia di 15 anni.

Continua…

Quali pavimenti in legno di colore non passano mai di moda?

I colori caldi e terrosi sono un go-to per molte persone quando si tratta dei loro pavimenti in legno perché offrono un look classico che non passerà di moda. E in questi giorni, più terra c’è, meglio è quando si tratta di popolarità. Qualsiasi macchia etichettata ‘Golden’ offrirà un tono leggero, ma più caldo per i vostri pavimenti.Jul 31, 2020

Continua…

Articolo precedente

Da dove viene Erich Fromm?

Articolo successivo

Le batterie possono causare incendi?

You might be interested in …

Come viene classificato l’ADHD?

L’ADHD è uno dei più comuni neurosviluppo disturbi dell’infanzia. Di solito viene diagnosticato per la prima volta durante l’infanzia e spesso dura fino all’età adulta. I bambini con ADHD possono avere problemi a prestare attenzione, […]