25 Gennaio 2022
Expand search form

Posso sposarmi con un titolare di carta verde?

Come titolare di Green Card (residente permanente), puoi presentare una petizione per alcuni membri della tua famiglia per immigrare negli Stati Uniti come residenti permanenti.

Puoi presentare una petizione per i seguenti membri della famiglia:

  • Coniuge (marito o moglie)
  • Figli non sposati sotto i 21 anni
  • Figlio o figlia non sposati di qualsiasi età

Per ottenere una Green Card per il tuo familiare, devi:

  • Presentare il modulo I-130, Petizione per parenti stranieri.
  • Fornire la prova del tuo status per dimostrare che sei un residente permanente.
  • Presentare la prova della relazione qualificante, come un certificato di nascita, un certificato di matrimonio, una sentenza di divorzio, ecc. Vedere le istruzioni del modulo per i documenti specifici richiesti.
  • Presentare la prova di qualsiasi cambio di nome legale per lei o per un membro della sua famiglia (il beneficiario).

Vedere le istruzioni del modulo I-130.

Se lei o un membro della sua famiglia è nell’esercito degli Stati Uniti, possono essere applicate condizioni speciali alla sua situazione. Per informazioni e risorse aggiuntive, vedi la pagina Cittadinanza per i membri della famiglia.

Quando si presenta la petizione per il proprio parente, si applicano le seguenti categorie di preferenza:

  • Prima preferenza: Figli e figlie adulti non sposati di cittadini statunitensi. (Adulto significa 21 anni o più)
  • Seconda preferenza (2A): Coniugi di titolari di Green Card, figli non sposati (sotto i 21 anni) di residenti permanenti
  • Seconda preferenza (2B): Figli e figlie adulti non sposati di residenti permanenti
  • Terza preferenza: Figli e figlie sposati (di qualsiasi età) di cittadini statunitensi
  • Quarta preferenza: Fratelli e sorelle di cittadini americani adulti

Un visto diventa disponibile per una categoria di preferenza in base alla data di priorità (la data in cui l’I-130 è stato correttamente presentato). Per maggiori informazioni sulle date di priorità, vedere la pagina Disponibilità del visto e date di priorità.

  • Se il vostro parente si trova già legalmente negli Stati Uniti, lui o lei può fare domanda di modifica dello status per diventare un residente permanente dopo che un numero di visto diventa disponibile utilizzando il modulo I-485, Application to Register Permanent Residence or Adjust Status.
  • Se il tuo parente si trova fuori dagli Stati Uniti, la tua petizione sarà inviata al National Visa Center (NVC). Il NVC inoltrerà la tua petizione al consolato americano appropriato quando sarà disponibile un visto e il tuo parente sarà informato su come procedere. Questo processo viene chiamato Elaborazione Consolare.
  • La categoria di preferenza del tuo familiare determinerà quanto tempo dovrà aspettare per ottenere un numero di visto d’immigrazione. Una volta che hai presentato una petizione, puoi controllare i suoi progressi sulla pagina Check My Case Status. Per informazioni sulla disponibilità dei visti, vedi la pagina Visa Bulletin.

Per maggiori informazioni su come diventare un residente permanente, vedi le pagine “Adjustment of Status” (per l’elaborazione negli Stati Uniti) e “Consular Processing” (per l’elaborazione all’estero). Per maggiori informazioni sulle Carte Verdi, vedere la pagina della Carta Verde. Per maggiori informazioni su ciascun tipo di beneficio e sui passi da compiere per aiutare il vostro parente a immigrare, visitate la pagina Processi e procedure della Green Card.

Nota: Una petizione per il visto (Modulo I-130) serve solo a dimostrare una relazione qualificante. Una petizione approvata NON garantisce alcun beneficio, se non quello di creare un posto nella fila per l’elaborazione del visto. Per maggiori informazioni sulle Carte Verdi, vedere la pagina delle Carte Verdi. Per maggiori informazioni sui parenti e le Carte Verdi, vedi la pagina Famiglia dei titolari di Carta Verde (Residenti Permanenti).

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa succede se sposo un titolare di carta verde?

Una carta verde per matrimonio permette al coniuge di un titolare di carta verde degli Stati Uniti cittadino o titolare di carta verde di vivere e lavorare ovunque negli Stati Uniti. Un titolare di carta verde avrà lo status di “residente permanente” fino a quando non deciderà – se lo desidera – di richiedere la cittadinanza statunitense, per la quale diventa idoneo dopo tre anni.

Continua…

Quanto tempo ci vorrà per sposare un titolare di carta verde?

Quanto tempo ci vuole per ottenere una carta verde per matrimonio? Se il vostro coniuge è un… E attualmente vivete… Allora aspetterete circa… Cittadino statunitenseNegli Stati Uniti 14-28 mesiAll’estero17-24 mesi Titolare di carta verde statunitenseNegli Stati Uniti 22-36 mesiAll’estero15-23 mesi

Continua…

Posso presentare una petizione a mia moglie se sono titolare di carta verde?

Un titolare di carta verde può ottenere un visto per il coniuge? Sì, i titolari di carta verde possono presentare una petizione affinché i loro coniugi li raggiungano negli Stati Uniti con un visto. I coniugi dei residenti permanenti legittimi possono ottenere un visto di seconda categoria preferenziale (2A).

Continua…

È legale sposarsi per una carta verde?

Anche se il denaro non passa di mano, sposarsi senza pianificare effettivamente una vita insieme, ma piuttosto con l’obiettivo di ottenere la residenza permanente legittima, è considerato frode matrimoniale secondo le leggi statunitensi sull’immigrazione.

Continua…

Quanto tempo ci vuole per portare il coniuge negli USA 2021?

Tempo medio — Da sette a 32 mesi (all’inizio del 2021) per l’approvazione del modulo I-130, e ulteriore tempo a seconda delle circostanze individuali. Riassunto del processo — Il cittadino americano inizia il processo presentando il modulo I-130 all’USCIS, online o per posta.

Continua…

Come si fa a convincere qualcuno a sposarti per una carta verde?

Per fare domanda, il tuo coniuge (il titolare della carta verde) deve:Presentare il modulo I-130, Petition for Alien Relative.Fornire una prova del suo status che dimostri la residenza permanente negli Stati Uniti.Presentare prove che dimostrino la relazione qualificante, come un certificato di matrimonio.Altri articoli…-12 maggio 2020

Continua…

Come si ottiene una carta verde per matrimonio?

Una volta stabilito che si è idonei per una carta verde per matrimonio, la richiesta è un processo in 3 fasi: Presentare il modulo I-130 e i documenti giustificativi. Presentare la domanda per la Carta Verde (Modulo I-485 o Modulo DS-260) Partecipare al colloquio per la Carta Verde e ricevere la Carta Verde.23 luglio 2020

Continua…

Posso perdere la mia carta verde se divorzio?

I titolari di carta verde di solito non sono influenzati da un divorzio quando presentano un’altra domanda o petizione all’U.S. Citizenship and Immigration Services se sono già residenti permanenti legittimi con una carta verde di 10 anni. Di solito non c’è motivo che l’USCIS rivaluti la tua petizione dopo un divorzio.7 maggio 2021

Continua…

Posso richiedere la cittadinanza dopo 3 anni di matrimonio?

Come residente permanente sposato con un cittadino degli Stati Uniti, si può avere diritto alla naturalizzazione dopo soli tre anni. Per qualificarsi, è necessario aver vissuto negli Stati Uniti. ininterrottamente per i tre anni immediatamente precedenti la data di presentazione del modulo N-400, Domanda di naturalizzazione.

Continua…

Di quali documenti ho bisogno per portare mia moglie negli Stati Uniti?

Documentazione richiestaUna copia del suo passaporto americano valido O.Una copia del suo certificato di nascita statunitense O.Una copia del rapporto consolare di nascita all’estero O.Una copia del suo certificato di naturalizzazione O.Una copia del suo certificato di cittadinanza.Feb 2, 2018

Continua…

Come posso ottenere una carta verde velocemente in USA?

5 modi più veloci per ottenere una carta verdeMatrimonio con un cittadino degli Stati Uniti. Questo è il modo più veloce per immigrare. … Immigrazione tramite ricongiungimento familiare. L’immigrazione per ricongiungimento familiare può richiedere da nove mesi a cinque anni. Asilo politico negli Stati Uniti. … Immigrazione di persone di straordinaria abilità. … Immigrazione per investimenti.Oct 24, 2018

Continua…

Posso rimanere negli Stati Uniti dopo aver sposato un cittadino statunitense?

Dopo aver sposato un cittadino statunitense. cittadino, puoi fare domanda per una carta verde. Mentre l’USCIS elabora la sua domanda, può richiedere la “advance parole”, che le dà il permesso di viaggiare. … Poi potrai lasciare e rientrare negli Stati Uniti senza dover richiedere un nuovo visto.

Continua…

Quanto tempo ci vuole per portare il coniuge in USA 2020?

Tempo di elaborazione del visto per il coniuge L’elaborazione del visto di solito richiede circa 3-5 mesi. Se sei un residente permanente, devi aspettare che sia disponibile un visto per il tuo coniuge, in base alla sua data di priorità. Questo può variare a seconda del paese d’origine del coniuge, ma il tempo tipico è di circa 24 mesi.1 giugno 2021

Continua…

Perderò la mia cittadinanza se divorzio?

Il divorzio rende i richiedenti non idonei a richiedere la cittadinanza in tre anni piuttosto che in cinque. Si deve rimanere sposati fino a quando non si ottiene effettivamente la cittadinanza, e si deve vivere con il coniuge tre anni prima di presentare la domanda di cittadinanza per qualificarsi per la cittadinanza anticipata.

Continua…

Qual è il modo più semplice per ottenere una carta verde?

Il modo più semplice per ottenere una Green Card è attraverso la Green Card Lottery. Il Dipartimento di Stato americano distribuisce ogni anno 55.000 Green Card attraverso il Diversity Visa Program.

Continua…

Articolo precedente

Come si ripara una piccola crepa in una barca in vetroresina?

Articolo successivo

Cos’è l’animazione in Java?

You might be interested in …

I goniometri sono affidabili?

Editore originale – Il progetto Open Physio. Contenuti Introduzione [ modifica | modifica fonte ] Un goniometro è uno strumento che misura il range di movimento disponibile in un giunto. L’arte e la scienza di […]

Quanto costa un recinto invisibile per cani?

Un recinto invisibile per cani, chiamato anche recinto elettrico, è un recinto cablato posto sottoterra. Questo crea un confine caricato elettricamente che mantiene il vostro animale domestico entro i confini del vostro cortile senza un […]