28 Settembre 2022
Expand search form

Perché un’azienda usa un sistema di calcolo dei costi standard?

Perché il calcolo dei costi standard è la scelta per i produttori

Per i produttori, la selezione di un metodo di calcolo dei costi è una delle decisioni più importanti da prendere perché ha un impatto sui costi, sui budget e sui profitti. Se queste non sono ragioni sufficienti per prendere una decisione ben informata, tenete a mente che cambiare i metodi di calcolo dei costi a metà strada causerà complicazioni perché avrà un impatto sui vostri dati finanziari, sul reporting e sulle tasse.

Ci sono molti metodi tra cui scegliere, e mentre potrebbe sembrare che dovreste sforzarvi per il metodo più sofisticato, questa non è necessariamente la risposta giusta. Non esiste un metodo di calcolo dei costi “migliore” per tutti; il metodo che scegliete dovrebbe essere quello migliore per il modo in cui la vostra azienda fa affari e per i vostri obiettivi strategici.

Tuttavia, la maggior parte dei produttori sceglie il metodo dei costi standard. Questo post del blog discute questo metodo di calcolo dei costi e perché è preferito dai produttori.

Cos’è un metodo di calcolo dei costi?

Un metodo di calcolo dei costi è semplicemente una struttura all’interno del vostro sistema ERP che traccia l’inventario, i costi e la redditività. Leggi i metodi di calcolo dei costi più comuni qui. Così facendo, sarete in una posizione migliore per massimizzare i profitti ed evitare inutili flussi di cassa. Per determinare il giusto metodo di calcolo dei costi, dovete prima determinare come volete valutare il vostro inventario e come registrerete il costo delle merci vendute per monitorare le prestazioni. Il metodo più comune è quello Standard.

Costo standard: Perché i produttori lo scelgono

Il metodo del costo standard è tipicamente raccomandato per i produttori. Misura i costi sostenuti rispetto ai valori standard e fornisce un’analisi delle variazioni per monitorare le prestazioni. Invece di usare le informazioni storiche per valutare l’inventario, stabilisce costi predeterminati, così qualsiasi differenza tra i costi standard e i costi effettivi appare come varianza, che viene annotata in modo da poter essere ulteriormente analizzata.

I produttori preferiscono questo metodo per due motivi: 1) con una distinta dei materiali e un percorso, è possibile costruire rapidamente i costi standard; e 2) è utile per identificare le opportunità di ottimizzare l’inventario fornendo un feedback attraverso le variazioni.

La sfida con questo metodo, tuttavia, è che può essere difficile da mettere in atto e richiede più spese generali (sotto forma di dipendenti, compreso un contabile dei costi). Inoltre, è necessario determinare quanto spesso gli standard devono essere fissati e garantire un’analisi continua per ottenere le variazioni necessarie, il che spesso significa tracciare e registrare i costi effettivi ogni giorno.

Con lo Standard Costing, dovete chiedere se il ritorno sull’investimento di tempo e risorse vale la pena. Qualcuno sta attivamente rivedendo le variazioni o le variazioni operative a livello di ordine di produzione o di articolo, cercando le tendenze e usando le informazioni per fare miglioramenti? Se no, allora forse un altro metodo di calcolo dei costi è meglio per la vostra azienda.

Troverete spesso che i produttori con processi e livelli di inventario stabili e ben stabiliti tendono ad usare il metodo dei costi standard più spesso di altri. Tuttavia, è una scelta eccellente perché può fornire il miglior controllo dei costi e la stabilità finanziaria.

Si ottiene quello che ci si mette dentro

Ci sono molti altri metodi di calcolo dei costi disponibili, tutti hanno pro e contro e sono “migliori” a seconda di come opera il vostro business. Tuttavia, come ogni cosa, quello che si ottiene dal metodo di calcolo dei costi dipende da quello che ci si mette. Indipendentemente dal metodo di calcolo dei costi che usi, non sforzarti di ottenere il 100% di accuratezza se non puoi assicurare lo stesso livello di accuratezza dell’inventario. E non otterrai benefici dal tuo metodo di calcolo dei costi se non ti impegni a catturare i costi correttamente e in modo tempestivo. Inoltre, non otterrete valore se non usate i dati che raccogliete (sotto forma di variazioni o altro) per fare cambiamenti positivi.

Parlare con gli esperti di produzione

Come per qualsiasi decisione aziendale importante, è importante essere ben informati prima di impegnarsi. Il team di esperti di produzione di ArcherPoint comprende i dettagli e le complessità della determinazione dei costi e altro e può aiutarvi a determinare il percorso migliore per la vostra azienda, nonché a garantire che il vostro ERP sia attrezzato per supportarlo. Alla fine, possiamo assicurarvi di avere un sistema e una soluzione che vi garantirà il controllo dei costi e la stabilità finanziaria. Contattate ArcherPoint oggi stesso per iniziare la conversazione e determinare quale metodo di calcolo dei costi ha più senso per la vostra azienda manifatturiera.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Perché vengono utilizzati sistemi di costi standard?

In contabilità, un sistema di costi standard è uno strumento per pianificare i budget, gestire e controllare i costi e valutare le prestazioni della gestione dei costi. Inoltre, questi standard sono usati per pianificare un budget per il processo di produzione. …

Continua…

Perché un’azienda usa un sistema di costi standard quizlet?

I costi standard sono utilizzati per preparare i budget per più livelli di attività. utilizzare la conoscenza delle variazioni per promuovere l’apprendimento e il miglioramento continuo nelle operazioni di produzione.

Continua…

Perché la maggior parte delle aziende usa i costi normali o standard?

La maggior parte delle aziende usa la determinazione dei costi normali/standard perché per assegnare il costo di produzione agli articoli, la determinazione dei costi normali usa un tasso fisso annuale di spese generali e dà un driver di costo più coerente e pragmatico per tutte le unità create durante un anno contabile.

Continua…

Cos’è un sistema di costi standard e perché viene usato?

I sistemi di costi standard fanno uso di costi standard, che sono i costi preventivati o stimati ritenuti necessari per produrre una singola unità di prodotto o eseguire un singolo servizio. Gli standard sono tradizionalmente stabiliti per ogni componente (materiale, lavoro e spese generali) del costo del prodotto.

Continua…

Quali sono i benefici della determinazione dei costi standard?

Cinque dei benefici che derivano da un’azienda che utilizza un sistema di costi standard sono: un migliore controllo dei costi; informazioni più utili per la pianificazione manageriale e il processo decisionale; misurazioni di inventario più ragionevoli e più facili; risparmi sui costi di registrazione; possibili riduzioni dei costi di produzione.

Continua…

Perché i manager usano un sistema di costi standard per controllare le attività aziendali?

I costi standard sono utili per fissare i prezzi di vendita. Il budget mostra le spese previste per il business. Considerando queste spese, la direzione può determinare quanto far pagare un prodotto in modo che possa produrre il reddito netto desiderato.

Continua…

Quali sono i vantaggi della determinazione dei costi standard?

Vantaggi e svantaggi dell’uso dei costi standard Miglioramento del controllo dei costi. Informazioni più utili per la pianificazione manageriale e il processo decisionale. Misurazioni d’inventario più ragionevoli e facili. Risparmio di costi nella tenuta dei registri.

Continua…

Quali sono gli obiettivi della determinazione dei costi standard?

L’obiettivo della determinazione dei costi standard e del budgeting è di raggiungere la massima efficienza e il controllo dei costi. In entrambi i sistemi le prestazioni effettive sono confrontate con standard predeterminati, le deviazioni, se ci sono, sono analizzate e riportate.

Continua…

Quando i costi standard sono utilizzati in un sistema di contabilità dei costi quizlet?

Quando i costi standard sono usati in un sistema di contabilità dei costi: I costi addebitati al Work in Process Inventory, Finished Goods Inventory, e Cost of Goods Sold sono a costi standard. Costi standard: Sono i costi che dovrebbero essere sostenuti per produrre un prodotto in condizioni normali.

Continua…

Che cos’è la determinazione dei costi standard nella contabilità di gestione?

I costi standard sono la pratica di sostituire un costo previsto con un costo effettivo nelle registrazioni contabili. Successivamente, le variazioni sono registrate per mostrare la differenza tra i costi previsti e quelli effettivi. … Questo si traduce in significative efficienze contabili.May 14, 2017

Continua…

In che modo i costi standard aiutano a mantenere un controllo sui costi?

I costi standard aiutano il management nel controllo dei costi attraverso il principio dell’eccezione, cioè evidenziando solo quelle attività che non arrivano allo standard o che superano lo standard. Gli standard aiutano a sviluppare atteggiamenti consapevoli dei costi, perché rendono le variazioni dei costi chiaramente osservabili dalla direzione.

Continua…

Come il costo standard aiuterà il business?

I costi standard sono utili per fissare i prezzi di vendita. Il budget mostra le spese previste per il business. Considerando queste spese, la direzione può determinare quanto far pagare un prodotto in modo che possa produrre il reddito netto desiderato.

Continua…

Qual è il vantaggio principale di un sistema di costi standard?

I vantaggi principali dell’uso di un sistema di costi standard sono che può essere usato per il calcolo dei costi del prodotto, per il controllo dei costi e per scopi decisionali. Mentre gli svantaggi includono che l’implementazione di un sistema di calcolo dei costi standard può richiedere tempo, lavoro e denaro.

Continua…

Quali sono le caratteristiche della determinazione dei costi standard?

Caratteristiche della determinazione dei costi standard: La determinazione dei costi standard è progettata per determinare il costo di un output basato sull’esperienza passata e sulle tendenze future.Confronto dei costi: Quando i costi effettivi sono noti, questi vengono confrontati con i costi preventivati.Altri articoli…-Sep 4, 2021

Continua…

Quali sono i tre usi principali di un sistema di costi standard?

I tre usi principali di un sistema di costi standard sono (1) assegnare i costi per unità alla produzione per valutare l’inventario, (2) controllare le spese generali, e (3) misurare e valutare l’uso della capacità produttiva rispetto al sostenimento di costi fissi generali.

Continua…

Articolo precedente

Come posso identificare un carburatore Holley?

Articolo successivo

La porcellana fine è la stessa cosa della bone china?

You might be interested in …

Cos’è un tester di alta tensione?

I test ad alta tensione delle apparecchiature elettriche coprono una vasta gamma di tecniche a seconda della natura dell’apparecchiatura e del tipo di test richiesto. I test ad alta tensione sono di solito eseguiti per […]

Il vaccino MMR contiene gelatina?

La gelatina derivata dai maiali è usata in alcuni vaccini vivi come stabilizzatore per proteggere i virus vivi dagli effetti della temperatura. La gelatina nei vaccini è altamente purificata e idrolizzata (scomposta dall’acqua), quindi è […]