18 Maggio 2022
Expand search form

Perché il mio forno ronza?

Il tuo forno emette un forte ronzio? O un crepitio o un ronzio? Ci sono alcuni rumori comuni che possono provenire dal vostro forno. Continuate a leggere per questi e altri problemi, cosa significano e come potete rimediare.

La vostra fornace fa un forte ronzio?

  • Il vostro forno ha una scatola del trasformatore. Se sta morendo o non è fissata correttamente, può emettere un ronzio. È possibile riparare una scatola montata male con un cacciavite. Tuttavia, se il trasformatore stesso deve essere sostituito, è necessario chiamare un professionista.
  • Anche il condensatore potrebbe essere rotto, il che potrebbe causare il ronzio del motore. Il condensatore è un dispositivo d’argento che immagazzina elettricità e aiuta il motore ad avviarsi. Chiamate un professionista per sostituire il condensatore, che è abbastanza facile e poco costoso da sostituire.
  • Se il motore del ventilatore è saltato, spesso ronza o ronza quando si accende il forno. La sostituzione di un motore è complicata e richiede di scollegare i vecchi fili e rimuovere l’albero del motore dall’alloggiamento del soffiatore. Questo è un lavoro per uno specialista HVAC professionista.

Altri rumori comuni della fornace

Rumore crepitante:

Se il vostro forno fa un rumore scoppiettante, potrebbe funzionare normalmente. Subito dopo lo spegnimento del forno si può sentire un crepitio che proviene da esso. Questo suono potrebbe essere il raffreddamento dei condotti dopo il funzionamento. Fate attenzione a quando il suono si verifica. Se è persistente, o si verifica quando il forno è in uso, potrebbe essere un segno di un problema più grande.

Rumore di battito:

Il vostro forno che fa un rumore che bussa o un forte pop o bang quando si avvia potrebbe significare problemi con l’espansione e la contrazione dei vostri condotti d’aria. Possono avere problemi che devono essere riparati come condotti sottodimensionati, condotti fragili, bocchette chiuse o un filtro dell’aria intasato.

Se lo sporco si accumula nei bruciatori del forno, può ritardare l’accensione e causare l’accumulo di gas. Quando si accende si sente un forte schiocco o botto. Se non viene controllato, questo processo potrebbe incrinare o danneggiare lo scambiatore di calore, il che può essere costoso da riparare.

Rumore ronzante:

Il tuo forno che fa un rumore ronzante potrebbe essere semplicemente il motore della ventola. Questo suono potrebbe essere il risultato di una lubrificazione impropria. Spegnere il motore e controllarlo quando è abbastanza raffreddato da poterlo toccare.

Rumore di clic:

Se il vostro forno sta facendo un rumore di clic durante il funzionamento avrà bisogno di attenzione immediata. Questo suono potrebbe essere un’indicazione di un sensore di fiamma difettoso, o un problema tra l’accensione e il gas.

Questi sono solo alcuni dei rumori problematici che il vostro forno può fare. Se sentite dei rumori che vi preoccupano, non esitate a far controllare il vostro forno da un professionista di D&B ClimateCare. Se il vostro forno emette un forte ronzio o un altro suono strano, risolverlo tempestivamente potrebbe evitare che si verifichino altri potenziali problemi e persino farvi risparmiare dei soldi. Contattate D&B ClimateCare per tutte le vostre esigenze di riscaldamento.

Articolo precedente

Qual è la differenza tra energia e energia libera?

Articolo successivo

Come si fa una piramide con uno stuzzicadenti?

You might be interested in …