20 Maggio 2022
Expand search form

Netflix ha Bo Burnham?

Sono un tipo da risposte di mestiere. Mi sono guadagnato i miei gradi online smontando le colonne sportive di s-ty, sbattendo fuori i punti di contrasto istantanei alle prese che ritenevo essere la falsa saggezza convenzionale e twittando con rabbia le risposte ad Adam Schefter. Quello che ho notato, troppo tardi, è che il mio bisogno di rispondere a TUTTO è diventato parte del mio carattere, online e fuori. Quando avevo una conversazione con qualcuno – anche con la mia famiglia – stavo solo ascoltando in modo da poter formare una risposta brillante. Quando mia moglie mi irritava, passavo ore a disegnare nella mia testa una futura discussione con lei, e poi andavo a iniziare quella discussione. Quando guardavo un film, passavo più tempo a pensare a cosa avrei twittato sul film dopo la fine che a prestare attenzione al film stesso.

Tutto questo è male, ed è il motivo per cui dovrei davvero tenere la bocca chiusa su “Bo Burnham: Inside”. Eppure… eccomi qui. Facendo contenuto della mia reazione ad esso come un disperato e bisognoso perdente.

“Inside” è l’ultimo speciale di Burnham su Netflix. Potreste ricordare Burnham per il suo eccellente lavoro in “Promising Young Woman”, o per il suo precedente standup. Ma “Inside” non è davvero uno speciale di stand-up. Girato dallo stesso Burnham mentre era in quarantena, smonta quel formato e lo rielabora in un one-man show.

Se questo vi suona poco appetitoso, non siete i soli. Io stesso non mi sono mai fidato di un comico che brandisce una chitarra. Sono un consumatore di carne e patate di stand-up. Sono immediatamente esausto ogni volta che il menu di Netflix dice che uno speciale comico durerà più di un’ora. Sono qualcuno che una volta si è convinto che “Louie” fosse uno spettacolo brillante quando, in fondo, pensavo davvero che fosse una festa di incoerenti, deprimenti stronzate… salvate solo dalle parti di stand-up che fanno da cornice alla maggior parte degli episodi. Odio tutte le commedie d’autore che sono nate sulla scia di “Louie”. Odio i musical, e “Inside” presenta più canti che discorsi. E, cosa più importante, non posso passare un altro dannato secondo a parlare di cosa significa essere online così spesso come lo sono io, e così spesso come lo è la maggior parte delle persone. Quella conversazione non va mai da nessuna parte se non verso se stessa.

Un fermo immagine dal nuovo speciale comico di Netflix “Bo Burnham: Inside”.

Per gentile concessione di Netflix

Questa era una brutta notizia per me, perché “Inside” parla molto di come internet, e il mondo in generale, ha incoraggiato tutti ad essere un ragazzo di risposta, specialmente i ragazzi bianchi che sono bisognosi e annoiati (controlla e controlla). Per questo scopo, “Inside” è scritto brillantemente, interpretato in modo convincente ed estremamente divertente nella sua prima metà. Se volete sentire altre lodi, i miei servizi non sono richiesti. Potete già trovare tali recensioni altrove. Molti di loro. Oppure puoi unirti all’alveare di TikTok, che ha già fatto uscire un “l’ho sentito” collettivo in risposta a Burnham. Tutti questi entusiasmi sono giustificati, e vi danno un senso accurato di ciò che è lo speciale di Burnham.

Ma sono anche trappole. Perché “Inside” parla di come Burnham, o almeno il personaggio di se stesso che sta interpretando, sia stato precondizionato da internet a credere che il mondo esterno sia una perdita di tempo e che vivere con se stessi online – postando Instagram s-ty e ricaricandoli per vedere se sono stati adeguatamente apprezzati dagli altri – sia l’unico modo per vivere. Questo è un dannoso atto di auto-illusione e Burnham fa di tutto per farlo capire a te, lo spettatore, che lo guardi passivamente a casa. Quindi, se la vostra risposta a quell’urlo primordiale non è quella di uscire e godervi un hamburger con i vostri amici, ma invece di tornare online per mangiare più della vostra stessa coda, beh, allora avete già dimostrato che Burnham ha ragione e contemporaneamente state facendo la cosa esatta che lui non vuole che facciate. Stai ancora cazzeggiando in una sala degli specchi, sprecando la luce del giorno.

E, sfortunatamente, io sono ancora qui con te.

Se volessi fare un’opinione contraria su “Inside” – e sono addestrato come una foca per questi esercizi di pensiero – direi che Burnham in realtà non vive da solo, e sta solo sfruttando cinicamente la storia d’amore di internet con se stesso. Burnham si chiede apertamente se qualcuno, da qualche parte, possa mai più chiudere quella cazzo di bocca. Questo è un test che nessuno è disposto a superare, e questo include Burnham stesso. Ma se Burnham sta operando per cinismo qui, di sicuro sta facendo un lavoro fantastico. Se l’uomo è disonesto, di sicuro sta facendo un buon lavoro per nasconderlo, e per riempire alcuni dei suoi numeri di apertura con brillanti gag a perdere.

Un fermo immagine dal nuovo speciale comico di Netflix “Bo Burnham: Inside”.

Per gentile concessione di Netflix

COMUNQUE, vi dirò che “Inside” ha finito per esaurirmi alla fine. La seconda metà cade davvero nella Arty Zone dove ho ammirato tutto ciò che Burnham stava dicendo mentre speravo anche che lo speciale finisse così da poter andare a fare uno spuntino. Forse stare con il mio cane. La mia parte preferita della seconda metà è stata un momento dolorosamente breve in cui Burnham racconta normali battute sulle mappe dei pirati. Queste battute erano deliberatamente innocue, eppure mi ci sono attaccato come se fossero una fottuta scialuppa di salvataggio. Come con molti speciali di novità, ho finito per desiderare il normale stand-up invece di quello che stavo guardando.

Perché il normale stand-up può essere ugualmente profondo senza alcun ornamento. Dave Chappelle ha girato probabilmente il suo miglior momento come stand-up durante la pandemia con “8:46”. E il comico notoriamente pulito Brian Regan si è finalmente reso vulnerabile nel suo speciale dal vivo all’aperto girato a Red Rocks, dove ha scherzato apertamente – e in modo esilarante – sul fatto di avere un OCD. Questo è il bello dello stand-up. La maggior parte delle volte, tutto ciò di cui hai bisogno è un microfono. Meglio di tutto, mantiene tutti i meta al minimo.

Ma Burnham non poteva esibirsi dal vivo, sia a causa della pandemia che della sua ansia, così ha provato qualcosa di più ambizioso e ha portato il meta a livelli inumani. Questo è il punto di “Inside”, ma in definitiva anche il motivo per cui non voglio più guardarlo. Questo è un trattato minuziosamente realizzato su cosa significhi vivere all’interno della propria mente in un’epoca in cui milioni di voci esterne bombardano quella mente all’infinito. Quindi posso perdonare molti dei suoi peccati, tra cui:

  1. ‘Dovrei davvero essere morta’: Donna della Bay Area sbranata da un orso a Tahoe mentre combatte il cancro
  2. Aaron Rodgers fa schifo e ha sempre fatto schifo
  3. Tom Hanks ha rifiutato un’offerta astronomica dal CEO di Amazon Jeff Bezos
  4. Come un magnate di San Francisco è diventato il più grande ambientalista di Tahoe, per caso
  5. Molti ciclisti della Bay Area lo fanno. Perché è illegale?
  6. San Francisco Giants catcher Buster Posey si sta ritirando dalla MLB, secondo i rapporti
  7. La San Francisco Bay Area è in un modello di tempo progressivo. Ecco cosa significa.

-La metà posteriore relativamente senza scherzi
-La musica
-Il fatto che tutto è girato come una solenne pubblicità per iPhone
-L’appartamento deliberatamente trasandato
-Il flagrante abuso della telecamera che si avvicina lentamente e poi si allontana.

Un fermo immagine dalla nuova commedia speciale di Netflix “Bo Burnham: Inside”.

Per gentile concessione di Netflix

Ma non posso dire di aver goduto di tutti gli 87 minuti di questo progetto, e sospetto che questo sia stato progettato. Burnham è affascinante e volentieri vulnerabile nel suo tentativo di tirare fuori il “Kid A” della commedia. Ma la sua fatica in “Inside” finisce per essere contagiosa. Non si lascia questo speciale camminando sull’aria. Si SPRINGE via da esso a tutta velocità.

E se non lo fai, allora sei parte della malattia sociale. Con “Inside”, l’esaurimento di Burnham è il punto. Ogni idea che intercetta per tutto il tempo – “Basta che non mi carichi della responsabilità di educarti. È incredibilmente estenuante”; “Sono così preoccupato che le critiche vengano mosse contro di me che le muovo a me stesso prima che lo faccia qualcun altro” – è fondamentalmente un grido di aiuto di Burnham, e non solo per se stesso. Non è andato in piena introspezione perché tu potessi dire “Vattene, Re” dopo il fatto.

Questo era uno speciale comico progettato come un avvertimento per te, la persona online che guarda ed elabora da dentro casa tua. La missione centrale di Burnham era quella di renderti così consapevole della tua vita online da rovinarti a posteriori. Questo era il messaggio. Burnham è un tipo da risposta spirituale come me, e lo odia, cazzo.

Quindi se siete ancora qui, a leggere questa effimera risposta a ciò che aveva da dire invece di essere altrove, quel messaggio non è mai stato consegnato. Potete essere ancora online. Io di sicuro lo sarò. Ma tu sei esattamente una parte di tutta questa faccenda tanto quanto vuoi essere, e più a fondo ci entri, più difficile diventa tirarti fuori.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono gli speciali di Bo Burnham su Netflix?

Oltre a Inside, Burnham ha altri tre speciali: Words, Words, Words, Words, what. e Make Happy. Words, Words, Words è attualmente in streaming su Paramount+ e Comedy Central Now. Sia What. che Make Happy sono in streaming su Netflix con Inside.Jun 28, 2021

Continua…

Dove posso guardare lo speciale di Bo Burnham?

Il primo speciale comico di Burnham, Comedy Central Presents: Bo Burnham, è disponibile su Comedy Central, Paramount+ e Prime Video Channels.Jun 3, 2021

Continua…

Sei felice Bo Burnham Netflix?

Make Happy è una stand-up comedy routine di Bo Burnham che ha eseguito dal vivo nel 2015 e nel 2016; una registrazione dello spettacolo è stata rilasciata su Netflix il 3 giugno 2016….Make HappyStarringBo BurnhamCinematografiaAndrew WehdeEdited byChris AmosData di rilascio3 giugno 2016 (Netflix)7 altre righe

Continua…

Inside è un originale Netflix?

Bo Burnham: Inside è uno speciale americano del 2021 scritto, diretto, girato, montato da e interpretato da Bo Burnham….Bo Burnham: InsideMusic byBo BurnhamDistribuito daNetflixRelease dateMay 30, 2021 (Netflix) July 22, 2021 (United States)Durata87 minuti10 altre righe

Continua…

Quanto costa Netflix al mese?

Quanto costa Netflix Australia? Basic PlanStandard PlanPrezzo mensile$10.99$16.99HD disponibileUltra HD disponibileNumero di schermi su cui guardare contemporaneamente121 più fila

Continua…

Quanto ha pagato Netflix per l’interno di Bo Burnham?

1. L’articolo ha anche detto che Netflix ha speso 23,6 milioni di dollari per lo speciale di Chappelle del 2019, “Sticks & Stones”, e ha anche pubblicizzato quanto Netflix ha pagato per “Inside” di Bo Burnham (3,9 milioni di dollari) e il successo sudcoreano in fuga “Squid Game” (21,4 milioni di dollari).Oct 15, 2021

Continua…

Quanto dura lo speciale di Bo Burnham su Netflix?

87 minuti
Un fermo immagine dal nuovo speciale comico di Netflix “Bo Burnham: Inside”. Ma non posso dire di aver apprezzato tutti i 87 minuti di questo progetto, e sospetto che sia stato progettato. Burnham è affascinante e volentieri vulnerabile nel suo tentativo di tirare fuori il “Kid A” della commedia.Jun 11, 2021

Continua…

Dov’è Bo Burnham oggi?

Ora il comico nominato sei volte agli Emmy si sta dirigendo fuori a Sesame Street. Noto per le sue canzoni satiriche, Burnham sta ora scrivendo la musica e i testi per il prossimo film di Sesame Street. Molte informazioni sono uscite sul progetto da quando il coinvolgimento di Burnham è stato annunciato nel 2019.Aug 6, 2021

Continua…

Bo Burnham è uno youtuber?

Robert Pickering “Bo” Burnham (nato il 21 agosto 1990) è un comico, musicista, scrittore, attore e regista statunitense. Ha iniziato la sua carriera su YouTube nel 2006, con i suoi video guadagnando oltre 494 milioni di visualizzazioni a partire da settembre 2021….Bo BurnhamInformazioni su YouTubeCanaleboburnhamAnni attivi2006-presentiGenereComicità musicale20 altre righe

Continua…

Dove posso guardare dentro Bo Burnham Reddit?

Continua…

Quanto ha pagato Netflix per il closer?

24,1 milioni di dollari
Lo show è stato dedicato alla memoria del comico Norm Macdonald, morto poco prima della sua uscita. Secondo documenti trapelati ottenuti da Bloomberg News, Netflix ha pagato 24,1 milioni di dollari per The Closer.

Continua…

Quale video ha reso famosa Bo Burnham?

“Make Happy” ha debuttato su Netflix come speciale con il plauso della critica più che mai. Il video della sua canzone “Can’t Handle This” (il “Kanye Rant” della fine dello speciale) è stato caricato sull’account YouTube di Burnham dove è cresciuto costantemente più di 24 milioni di visualizzazioni.Jun 10, 2021

Continua…

Come posso ottenere Netflix gratis per sempre?

Più pochi modi per ottenere Netflix gratis per sempreIscriviti a Fios TV.Scegli un pacchetto triple play che includerà televisione, telefono e internet.Dopo un certo periodo di tempo span forse un mese o due riceverai una mail da Verizon’s per Netflix gratis.Accedi e goditi il tuo Netflix.1 gen 2021

Continua…

Come posso ottenere Netflix gratis?

Tutto quello che devi fare è visitare netflix.com/watch-free per vedere cosa è disponibile per la visione gratuita. Una volta aperto questo sito, devi solo cliccare sul pulsante ‘Guarda ora’ dopo aver scelto il tuo contenuto preferito. Siamo stati in grado di guardare il contenuto gratuitamente su un PC o laptop, ma non su un telefono cellulare.Apr 11, 2021

Continua…

Per quanto tempo Bo Burnham ha venduto Inside a Netflix?

Bo Burnham: Inside è uno speciale americano del 2021 scritto, diretto, filmato, montato da, e interpretato da Bo Burnham. Registrato nella dependance della sua casa di Los Angeles durante la pandemia di COVID-19 senza una troupe o un pubblico, è stato rilasciato su Netflix il 30 maggio 2021….Bo Burnham: InsideBudget$3.9 milioni13 altre righe

Continua…

Quanto ha pagato Netflix per Bo Burnham?

L’articolo ha anche detto che Netflix ha speso 23,6 milioni di dollari per lo speciale di Chappelle del 2019, “Sticks & Stones”, e ha anche pubblicizzato quanto Netflix ha pagato per “Inside” di Bo Burnham (3,9 milioni di dollari) e il successo sudcoreano in fuga “Squid Game” (21,4 milioni di dollari).Oct 15, 2021

Continua…

Articolo precedente

Quanto durerà la batteria della mia auto dopo un jump start?

Articolo successivo

È meglio cuocere i biscotti in un forno a convezione?

You might be interested in …

Cos’è l’avvelenamento da argon?

I rischi per la salute associati alla sovraesposizione all’argon sono minimi. Ma è un semplice asfissiante, quindi in alcuni casi un rilascio di un grande volume di argon può rappresentare un pericolo di asfissia. L’argon […]

Quando si dovrebbe prendere il cardo mariano?

Il cardo mariano (silimarina) è un’erba da fiore legata alla famiglia delle margherite e dell’ambrosia. È originaria dei paesi mediterranei. Alcune persone lo chiamano anche cardo mariano e cardo santo. Per cosa si usa il […]