29 Giugno 2022
Expand search form

Le ulcere possono causare problemi al fegato?

L’emorragia gastrointestinale superiore è solitamente classificata come varice o non varice. Nei pazienti cirrotici, l’emorragia variceale è stata ampiamente studiata, ma il 30-40% dei pazienti cirrotici che sanguinano hanno un’emorragia gastrointestinale superiore non variceale (NVUGIB) che è spesso causata da ulcere gastro duodenali. L’emorragia dell’ulcera peptica (PUB) porta ad una sostanziale morbilità e mortalità nei pazienti con cirrosi epatica.

Lo scopo di questo studio era di valutare la prevalenza e l’esito del PUB nei pazienti con cirrosi epatica.

Materiali e metodi

Questo era uno studio trasversale. Sono stati raccolti dati su pazienti cirrotici con PUB in un periodo di sette anni tra gennaio 2006 e gennaio 2013.

Risultati

Tra 103 pazienti con NVUGIB, sono stati valutati 62 pazienti (60%) con PUB. Il 50% era di sesso maschile. L’età variava da 37 a 72 anni, con una media di 59 ± 7 anni. Il sintomo più comune alla presentazione era l’ematemesi (53%). L’instabilità emodinamica all’ammissione è stata trovata in 30 pazienti (48%). Diciotto pazienti (29%) avevano un’emoglobina iniziale inferiore a 7 g/dl. Ventisette pazienti (44%) hanno richiesto una trasfusione di sangue e il numero medio di unità di sangue trasfuse era due. Quaranta pazienti (65%) sanguinavano da ulcere gastriche. Undici pazienti (18%) avevano ulcere con coagulo aderente. Il 24% dei pazienti aveva un punteggio Rockall superiore a cinque. Cinque pazienti (8%) sono rimbalzati. Complicazioni sono state riportate in sette pazienti (11%), principalmente insufficienza epatica. La mortalità complessiva è stata dell’8%. Il sesso maschile, il coagulo aderente, la recidiva del sanguinamento, lo sviluppo di complicazioni durante il ricovero e un punteggio Rockall >5 erano fattori significativi per l’aumento della mortalità (P = 0,02, 0,016, 0,00001, 0,034 e 0,00003 rispettivamente).

Conclusione

La causa più comune di NVUGIB nei pazienti con cirrosi epatica era PUB. La mortalità nei pazienti con PUB era particolarmente alta tra i maschi, i pazienti che avevano coaguli aderenti, recidive di sanguinamento, sviluppo di complicazioni e un punteggio Rockall elevato.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono i sintomi dell’ulcera al fegato?

Essi possono includere:brividi.vomito.febbre.dolore addominale superiore destro.improvvisa perdita di peso drammatica, come 10 libbre in poche settimane.urine di colore scuro.biancastro o grigio, feci color argilla.diarrea.

Continua…

L’ulcera è legata alla malattia del fegato?

Obiettivo: È stato dimostrato che l’ulcera peptica è più frequente nei pazienti con cirrosi epatica, è associata alla gravità della cirrosi, e si verifica senza dolore addominale superiore fino al 70% dei pazienti e con complicazioni nel 29%.

Continua…

Cosa causa le ulcere allo stomaco e i problemi al fegato?

Quali sono le cause delle ulcere? Le ulcere possono essere causate da una varietà di fattori tra cui un batterio chiamato Helicobacter pylori (H. pylori), uso regolare di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l’aspirina e l’ibuprofene, fumo, consumo eccessivo di alcol o altre malattie.

Continua…

Quali organi sono colpiti dalle ulcere?

Le ulcere sono piaghe sul rivestimento dello stomaco o della prima parte dell’intestino tenue (il duodeno). Gli acidi dello stomaco e altri succhi digestivi contribuiscono a formare le ulcere bruciando i rivestimenti di questi organi.

Continua…

Come fai a sapere se c’è qualcosa che non va nel tuo fegato?

Se si verificano segni e sintomi di una malattia del fegato, questi possono includere: Pelle e occhi che appaiono giallastri (ittero) Dolore e gonfiore addominale. Gonfiore alle gambe e alle caviglie.Feb 21, 2020

Continua…

Le ulcere possono causare enzimi epatici elevati?

L’infezione da pylori include gastrite, ulcere gastriche, ulcere duodenali e tumori gastrici. In una minoranza di pazienti, si osservano lievi aumenti dei livelli AST e ALT, che si normalizzano dopo l’eradicazione dell’H. pylori.Oct 8, 2018

Continua…

L’ulcera al fegato può essere curata?

Se la tua ulcera è causata dal batterio H. pylori, gli antibiotici possono curare l’ulcera. Di solito, il medico prescriverà una terapia tripla o quadrupla, che combina diversi antibiotici con farmaci per il bruciore di stomaco. La terapia tripla combina due antibiotici, come amoxicillina e claritromicina, con un inibitore della pompa protonica.Sep 17, 2021

Continua…

Cosa succede se un’ulcera viene lasciata non trattata?

Se non trattata, l’ulcera peptica può provocare: Emorragia interna. L’emorragia può verificarsi come lenta perdita di sangue che porta all’anemia o come grave perdita di sangue che può richiedere l’ospedalizzazione o una trasfusione di sangue. Una grave perdita di sangue può causare vomito nero o sanguinolento o feci nere o sanguinolente.Aug 6, 2020

Continua…

Quali sono i 3 tipi di ulcera?

I diversi tipi di ulcera.ulcera arteriosa.ulcera venosa.ulcera della bocca.ulcera genitale.Jun 25, 2018

Continua…

Un’ulcera di 5 mm è grande?

È sicuro che il suo paziente abbia la malattia dell’ulcera peptica? Quali sono i risultati tipici di questa malattia? Un’ulcera peptica è una rottura o un’erosione della mucosa nello stomaco o nel duodeno, che di solito misura 5 mm o più. A seconda della patologia sottostante, la malattia dell’ulcera peptica può essere classificata come primaria o secondaria.

Continua…

L’infiammazione dello stomaco può causare enzimi epatici elevati?

Gli enzimi epatici elevati possono indicare un’infiammazione o un danno alle cellule del fegato. Le cellule del fegato infiammate o danneggiate rilasciano quantità superiori al normale di alcune sostanze chimiche, compresi gli enzimi epatici….Cause.Farmaci statine per il colesteroloMalattia celiacaIpotiroidismoAcetaminofeneCirrosi del fegatoCancro al fegato6 righe in più

Continua…

Come si sente il dolore dell’ulcera?

Il dolore dell’ulcera può sembrare un bruciore, o un rosicchiamento, e può arrivare fino alla schiena. Il dolore arriva spesso diverse ore dopo un pasto, quando lo stomaco è vuoto. Il dolore è spesso peggiore di notte e al mattino presto. Può durare da pochi minuti a diverse ore.

Continua…

Quali sono i primi segni di un cattivo fegato?

Se si verificano segni e sintomi di una malattia del fegato, questi possono includere:Pelle e occhi che appaiono giallastri (ittero)Dolore e gonfiore addominale.Gonfiore alle gambe e alle caviglie.Prurito alla pelle.Colore scuro delle urine.Colore pallido delle feci.Affaticamento cronico.Nausea o vomito.Altri articoli…-Feb 21, 2020

Continua…

Come si sente un fegato infiammato?

La maggior parte delle persone lo sente come una sensazione sorda e pulsante nella parte superiore destra dell’addome. Il dolore al fegato può anche sembrare una sensazione lancinante che ti toglie il respiro. A volte questo dolore è accompagnato da gonfiore, e occasionalmente le persone sentono un dolore al fegato che si irradia nella schiena o nella scapola destra.

Continua…

Quando si dovrebbe andare in ospedale per un’ulcera?

Il trattamento per l’ulcera peptica funziona in due modi. Se hai un H. infezione da pylori, avrai un regime di farmaci per uccidere i batteri. Avrai anche una medicina chiamata inibitore della pompa protonica, come Prilosec o Prevacid, che riduce la quantità di acido nello stomaco.

Continua…

Articolo precedente

Come funziona una terra Ufer?

Articolo successivo

La birra ha più carboidrati del vino?

You might be interested in …

Cosa fa un contadino per proteggere il suo raccolto?

Prima dell’inizio di ogni stagione agricola, la maggior parte degli agricoltori preferisce pianificare i potenziali raccolti. D’altra parte, alcuni agricoltori scelgono di saltare la pianificazione. Sia che un agricoltore pianifichi il rendimento potenziale o meno, […]

Dove puoi trovare i metalli alcalini?

I metalli alcalini sono un gruppo di elementi chimici della tavola periodica con le seguenti proprietà fisiche e chimiche: lucido morbido argenteo altamente reattivi a temperatura e pressione standard perdono facilmente il loro elettrone più […]