29 Giugno 2022
Expand search form

I semi di caragana sono commestibili?

Il pisello siberiano – una specie di legume – è un arbusto deciduo/piccolo albero molto facile da coltivare che cresce fino a 6 m (20 piedi) per 4 m (15 piedi) a un ritmo veloce e produce un buon raccolto di semi commestibili. Le foglie sono alterne e composte con piccole foglioline e possono essere da verde chiaro a verde scuro. Piccoli fiori gialli e profumati sbocciano all’inizio dell’estate e i frutti del baccello, contenenti molti semi, maturano a metà estate. Sia i semi che i baccelli sono commestibili. I fiori sono ermafroditi e sono impollinati dalle api. Può fissare l’azoto, tollera i venti forti ma non l’esposizione marittima. È nota per attirare la fauna selvatica. Gli habitat di impianto includono: un giardino di bosco bordo soleggiato, e una siepe.

Il seme, il baccello e l’olio sono tutti commestibili. Il seme è cotto e ha un sapore insipido quindi è meglio usarlo in piatti piccanti. I semi sono piccoli ma prodotti in abbondanza; ci sono 4-6 semi per baccello. Il seme crudo ha un sapore delicato simile a quello dei piselli, anche se ci sono poche informazioni sul fatto che debba essere mangiato in quantità quando è crudo. Il seme contiene il 12,4% di olio grasso e fino al 36% di proteine ed è stato raccomandato come cibo d’emergenza per gli esseri umani. Più che un cibo d’emergenza, questa specie ha il potenziale per diventare una coltura di base nelle aree con clima continentale. I giovani baccelli possono essere cucinati e usati come verdura. La caragana è un buon alimento per il pollame.

Nel Dizionario di Medicina Tradizionale Cinese di Kiangsu la pianta intera, conosciuta come ning tiao, è usata nel trattamento del cancro al seno, e all’orifizio dell’utero, e per la dismenorrea e altri problemi ginecologici.

L’albero del pisello siberiano ha molti altri usi: tintura, fibra, olio, siepe, cintura di protezione e stabilizzazione del suolo. Una fibra ottenuta dalla corteccia è usata per fare cordame. Dalle foglie si ottiene una tintura blu. La pianta può essere coltivata come siepe; è abbastanza resistente al vento e può anche essere piantata in una cintura di protezione. Ha un sistema radicale esteso e può essere utilizzato per il controllo dell’erosione, soprattutto su terreni marginali. A causa della sua capacità di fissare l’azoto, è apprezzato come pianta miglioratrice del suolo.

Il pisello siberiano riesce nella maggior parte dei terreni ben drenati, preferendo il pieno sole e un terreno leggero, sabbioso, asciutto o ben drenato. Può tollerare terreni molto alcalini. Le piante non richiedono un terreno ricco, riuscendo su terreni marginali. Le piante stabilite sono resistenti alla siccità e a crescita rapida. Le piante dormienti sono resistenti fino a circa -30°c (-22°f), preferiscono un clima continentale e non crescono così bene in aree che non hanno inverni molto freddi. Crescono e fruttificano molto bene nella parte orientale del Regno Unito, anche nelle zone settentrionali, anche se non vanno così bene nell’ovest più umido. La giovane crescita in primavera, anche sulle piante mature, è tenera al gelo e quindi è meglio coltivare le piante in una posizione riparata dal primo sole del mattino. L’arbusto del pisello siberiano ha un eccellente potenziale per diventare una coltura alimentare di base. Il seme è nutriente e sano, anche se piuttosto piccolo è spesso molto libero e si raccoglie facilmente.

C. boisii e C. fruticosa sono strettamente legate a questa specie e probabilmente possono essere utilizzate in modo simile. Una pianta molto ornamentale, alcune forme nominate sono state sviluppate per il loro valore ornamentale. ‘Nana’ è una forma nana molto compatta che cresce lentamente. ‘Pendula’ ha rami rigidamente pendenti ma per il resto è uguale alla specie tipo. Le piante di questo genere sono particolarmente resistenti al fungo del miele. Questa specie ha una relazione simbiotica con alcuni batteri del suolo, questi batteri formano noduli sulle radici e fissano l’azoto atmosferico. Parte di questo azoto viene utilizzato dalla pianta in crescita, ma una parte può anche essere utilizzata da altre piante che crescono nelle vicinanze. Una buona pianta per le api.

Il seme è meglio seminare non appena è maturo in una cornice fredda. Di solito germina in 2 settimane. Il seme conservato dovrebbe essere pre-ammollato per 24 ore in acqua calda e poi seminato in una cornice fredda. Se il seme non si è gonfiato, allora scarificatelo e rimettetelo a bagno per altre 12 ore prima di seminare. La germinazione avviene di solito entro 2-3 settimane a 20°c (68°f). Non appena sono abbastanza grandi da essere maneggiate, trapiantate le piantine in vasi individuali e fatele crescere in una serra almeno per il loro primo inverno. Piantatele nelle loro posizioni permanenti in tarda primavera o all’inizio dell’estate, dopo le ultime gelate previste. Ci sono circa 40.000 semi per chilo. Talee di legno mezzo maturo, 7-10cm (2.75-4″) con un tallone, possono essere prese in estate e messe in un telaio. La margotta può essere fatta in primavera.

Altre specie di Caragana raccomandate per la commestibilità:

Caragana boisii è un arbusto deciduo che cresce velocemente fino a 6m (19ft) per 4m (13ft).

Caragana brevispina è un arbusto deciduo che cresce fino a 2.4m (7ft 10in).

Caragana fruticosa è un arbusto deciduo che cresce fino a 2m (6ft) per 2m (6ft) ad un ritmo veloce.

Albero pisello siberiano Caragana arborescens

Famiglia: Fabaceae o Leguminosae

Pericoli conosciuti: I rapporti che questa pianta contiene tossine non sono stati comprovati. La presenza di cistina nei semi è dubbia.

Habitat naturali: Banchi di fiume, ciottoli, sabbie, foreste aperte e bordi di foreste, pendii di burroni e pendii sassosi.

Gamma naturale: E. Asia – dalla Siberia alla Mongolia. Occasionalmente naturalizzata in Europa in Francia.

Zone di resistenza: USDA 2-7. PFAF 2. Non è sensibile al gelo.

Tipo e dimensioni: Piccolo albero deciduo che cresce fino a 6m (20ft) per 4m (15ft)

Crescita: Veloce

Terreno: Terreni leggeri (sabbiosi) e medi (argillosi) ben drenati, asciutti o umidi. Caragana arborescens può tollerare la siccità e i terreni poveri di nutrienti. pH del suolo: terreni acidi, neutri e basici (alcalini). Tollera i terreni molto alcalini.
Luce: semi-ombra o nessuna ombra.

Riferimenti: 1, 2, 11, 46, 50, 61, 65, 74, 78, 105, 108, 113, 138, 160, 177, 182, 183, 188, 200, 202, 218, 269, 304, K

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Si possono mangiare i baccelli dei semi di caragana?

I bei fiori gialli e i baccelli verdi molto giovani sono commestibili a crudo. Si tratta di un legume, quindi è probabilmente saggio mangiare i baccelli crudi con moderazione. I baccelli più vecchi sono anche commestibili ma devono essere cotti.7 maggio 2013

Continua…

Si possono mangiare i piselli?

Tutte le parti della pianta del pisello sono commestibili. Quando le foglie e gli steli dei piselli maturano, tendono a diventare duri e fibrosi, ma quando sono giovani, i germogli di pisello non sono solo teneri, sono anche croccanti e gustosi. … Raccogliere e mangiare alcuni dei giovani germogli di piselli e dei viticci sono ottimi modi per prolungare la stagione di coltivazione dei piselli.10 maggio 2021

Continua…

Le caragane sono native del Canada?

(caragana) si dice che sia originaria della Siberia e della Manciuria (Dietz e Slabaugh. … Knowles (1975) ha riferito che la caragana è stata introdotta in Canada nel 1880 come pianta da rifugio e da siepe.

Continua…

Si può coltivare la caragana da talea?

Il seme non è dormiente ma può richiedere una scarificazione. Può anche essere propagata da talee semimature in estate o per margotta in primavera.Jun 17, 2013

Continua…

Come si raccolgono i semi di caragana?

Negli Stati Uniti, il tempo ottimale per raccogliere i semi è meno di due settimane, di solito in luglio o agosto. Poiché i semi sono pronti per la raccolta non appena i frutti maturano, i baccelli dovrebbero essere raccolti a mano non appena si aprono. Per le prove di verdura, i baccelli più verdi dovrebbero ovviamente essere raccolti.3 luglio 1996

Continua…

Le Caragane crescono velocemente?

Descrizione. È un arbusto perenne o un piccolo albero che cresce 2-6 m (6 ft 7 in-19 ft 8 in) di altezza. In genere, ha un tasso di crescita da moderato a veloce, essendo in grado di crescere da uno a tre piedi durante il primo anno dopo la potatura.

Continua…

Come si piantano le piantine di caragana?

Come coltivare una siepe di caragana – YouTube | Tempo – 1:18 [Inglese]

Continua…

I cespugli di caragana sono velenosi?

I semi sono commestibili, ma devono essere cotti prima di essere mangiati. … Non ci sono stati casi verificati di avvelenamento dal consumo dei semi. Anche i fiori sono commestibili e possono essere usati nelle insalate.

Continua…

I fiori del pisello da neve sono commestibili?

Anche se i piselli da giardino (Pisum sativum), come i piselli inglesi, i piselli a baccello commestibile e i piselli da neve sono commestibili, i piselli dolci (Lathyrus odoratus) sono velenosi – specialmente i fiori e i semi. … I fiori possono essere fragranti. Se questo è importante, cercate quelli che sono etichettati come fragranti.

Continua…

I fiori di caragana sono sicuri da mangiare?

La Caragana arborescens può essere coltivata come pianta ornamentale e bonsai. Ha un esteso sistema di radici e può essere usata nel controllo dell’erosione. I fiori profumati attirano le api. … I fiori sono anche commestibili e possono essere usati nelle insalate.

Continua…

Che cosa significa caragana?

1 maiuscolo: un grande genere di arbusti o piccoli alberi asiatici (famiglia Leguminosae) che hanno foglie pari-pennate con piccole foglioline e fiori solitari o raggruppati per lo più gialli e che portano semi in un baccello lineare – vedi pisello cinese, pisello siberiano.

Continua…

Come si coltiva una caragana?

Come coltivare una siepe di caragana – YouTube | Tempo – 1:17 [Inglese]

Continua…

Quanto velocemente cresce una caragana?

Descrizione. Si tratta di un arbusto perenne o piccolo albero che cresce 2-6 m (6 ft 7 in-19 ft 8 in) di altezza. In genere, ha un tasso di crescita da moderato a veloce, essendo in grado di crescere da uno a tre piedi durante il primo anno dopo la potatura.

Continua…

Come si raccolgono i semi di Caragana?

Negli Stati Uniti, il tempo ottimale per raccogliere i semi è meno di due settimane, di solito in luglio o agosto. Poiché i semi sono pronti per essere raccolti non appena i frutti maturano, i baccelli dovrebbero essere raccolti a mano non appena si aprono. Per le prove di verdura, i baccelli più verdi dovrebbero ovviamente essere raccolti.3 luglio 1996

Continua…

Che cosa significa Caragana?

1 maiuscolo: un grande genere di arbusti o piccoli alberi asiatici (famiglia Leguminosae) che hanno foglie pari-pennate con piccole foglioline e fiori solitari o raggruppati per lo più gialli e che portano semi in un baccello lineare – vedi pisello cinese, pisello siberiano.

Continua…

Articolo precedente

Che cosa significa Ageusia?

Articolo successivo

Bayliner è ancora in affari?

You might be interested in …