20 Maggio 2022
Expand search form

Dove e come viene prodotto il mais?

I nostri redattori esamineranno ciò che hai inviato e determineranno se rivedere l’articolo.

mais

Il mais è un’alta erba annuale da cereali (Zea mays) che è ampiamente coltivata per le sue grandi spighe allungate di semi amidacei. I semi, noti anche come mais, sono utilizzati come cibo per gli esseri umani e il bestiame e come fonte di biocarburante e possono essere trasformati in una vasta gamma di prodotti chimici utili.

Il mais è stato originariamente addomesticato in Messico dai popoli nativi circa 9.000 anni fa. Hanno usato molte generazioni di allevamento selettivo per trasformare un’erba teosinta selvatica con piccoli grani nella ricca fonte di cibo che è la moderna Zea mays.

Un chicco di popcorn ha un guscio estremamente duro che circonda una massa di endosperma amidaceo umido (il cibo dell’embrione). Quando un simile chicco viene riscaldato a circa 400 °F (circa 200 °C), l’umidità nell’amido si trasforma in vapore e aumenta la pressione fino a quando il chicco esplode all’interno in una massa bianca irregolare e soffice circa 20-40 volte la dimensione originale del chicco. Circa 25 varietà di mais sono adatte al popcorn.

mais, (Zea mays), chiamato anche mais indiano o maisIl mais è una pianta di cereali della famiglia delle graminacee (Poaceae) e il suo chicco commestibile. La coltura addomesticata ha avuto origine nelle Americhe ed è una delle più diffuse tra le colture alimentari del mondo. Il mais è usato come mangime per il bestiame, come cibo umano, come biocarburante e come materia prima nell’industria.

Addomesticamento e storia

Il mais fu addomesticato per la prima volta dalle popolazioni native del Messico meridionale circa 10.000 anni fa. Si ritiene che il mais moderno sia derivato dal Balsas teosinte (Zea mays parviglumis), un’erba selvatica. La sua cultura si era diffusa a nord fino al Maine meridionale al tempo della colonizzazione europea del Nord America, e i nativi americani insegnarono ai coloni europei a coltivare i cereali indigeni. Dalla sua introduzione in Europa da Cristoforo Colombo e altri esploratori e colonizzatori, il mais si è diffuso in tutte le aree del mondo adatte alla sua coltivazione. Si coltiva dal 58° di latitudine nord in Canada e Russia al 40° di latitudine sud in America, con un raccolto di mais che matura da qualche parte nel mondo quasi ogni mese dell’anno. È la coltura più importante negli Stati Uniti ed è un alimento base in molti luoghi.

Descrizione fisica

La pianta del mais è un’alta erba annuale con uno stelo robusto, eretto e solido. Le grandi foglie strette hanno i margini ondulati e sono distanziate alternativamente sui lati opposti del fusto. I fiori staminati (maschili) sono portati sulla nappa che termina l’asse principale del fusto. Le infiorescenze pistillate (femminili), che maturano per diventare le spighe commestibili, sono spighe con un asse ispessito, che portano spighette appaiate in file longitudinali; ogni fila di spighette appaiate produce normalmente due file di grano. Le varietà di mais giallo e bianco sono le più popolari come cibo, anche se ci sono varietà con chicchi rossi, blu, rosa e neri, spesso a bande, a macchie o a strisce. Ogni spiga è racchiusa da foglie modificate chiamate shucks o bucce.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come viene prodotto il mais?

Dopo essere stato piantato nel terreno e aver ricevuto abbastanza acqua, il seme, o chicco di mais, germoglia. La pianta di mais fotosintetizza e diventa più alta, poi la pannocchia fiorisce e viene impollinata dalle api o da altri insetti. Infine, la pianta produce spighe, o frutti, che il contadino può raccogliere come cibo.

Continua…

Dove si produce il mais?

Gli Stati Uniti sono il più grande produttore di mais del mondo, con 96.000.000 di acri (39.000.000 ha) di terra riservati alla produzione di mais. La crescita del mais è dominata dall’Iowa occidentale/nord centrale e dall’Illinois centro-orientale. Circa il 13% del suo raccolto annuale viene esportato.

Continua…

Chi produce più mais?

gli Stati Uniti
Produzione di mais in tutto il mondo 2020/2021, per paese In quell’anno, gli Stati Uniti sono stati il maggior produttore di mais con un volume di produzione pari a circa 360,25 milioni di tonnellate. La Cina e il Brasile hanno completato i primi paesi produttori di mais. Il mais, noto anche come granturco, è una pianta di grano coltivata per l’alimentazione.

Continua…

Dove si produce più mais nel mondo?

I dati di produzione per la stagione di produzione 2019-2020 sono utilizzati per questo elenco delle principali nazioni produttrici di mais.Stati Uniti. Gli Stati Uniti. è di gran lunga il più grande produttore ed esportatore mondiale di mais, con una produzione nella stagione 2019-2020 fissata a 346,0 milioni di tonnellate. La Cina. … Brasile. … Argentina. … Ucraina. … India.

Continua…

Cosa sono i prodotti del mais?

Leggi le etichette degli alimenti per alcuni dei nomi più comuni di sottoprodotti del mais, tra cui:Farina di mais, farina di mais. glutine di mais, cornflakes, ecc.amido di mais, anche elencati sulle etichette come amido o amido vegetale.olio di mais.sciroppo di mais o sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.destrine.maltodestrine.destrosio.fruttosio o fruttosio cristallino.altri articoli …

Continua…

Dove cresce il mais sulla pianta?

Il gambo può crescere fino a 15 piedi, a seconda del clima e della varietà. Le radici di ogni pianta crescono da 3 a 5 piedi e si estendono per circa 1 piede su ogni lato del gambo. Alcune delle radici si sviluppano sopra il terreno. Queste sono chiamate “radici di sostegno” e servono come supporto naturale per gli alti steli.

Continua…

Dove viene coltivato il mais dolce?

Il mais dolce viene raccolto in oltre 28.000 fattorie e in tutti i 50 stati. Florida, California, Washington, New York e Georigia sono i maggiori produttori di mais dolce. La produzione di mais dolce per la lavorazione è fortemente concentrata nel Midwest superiore e nel nord-ovest del Pacifico.

Continua…

Da dove viene il miglior mais?

Produzione di mais per Stato: Top 11 del 2019Classifica della produzione di mais: 2019RankStateProduction (M bu)1Iowa2583.92Illinois1846.23Nebraska1785.48 più righe – 29 giugno 2020

Continua…

Dove va il raccolto di mais degli Stati Uniti?

Produzione ed esportazioni 31) gli Stati Uniti hanno esportato 69,8 milioni di tonnellate metriche (2,7 miliardi di bushel) di mais in 73 paesi diversi. La Cina (30,7 per cento), il Messico (22,3 per cento) e il Giappone (16 per cento) hanno costituito le prime tre destinazioni delle esportazioni di mais degli Stati Uniti.

Continua…

Il mais è la coltura più prodotta al mondo?

Mais. Il resoconto: Il mais è il grano più prodotto al mondo.20 settembre 2011

Continua…

Dove va il raccolto di mais degli Stati Uniti?

Il mais viene coltivato nella maggior parte degli Stati Uniti, ma la produzione è concentrata nella regione Heartland (tra cui Illinois, Iowa, Indiana, porzioni orientali del Sud Dakota e Nebraska, Kentucky occidentale e Ohio, e i due terzi settentrionali del Missouri).28 giu 2021

Continua…

Qual è il prodotto finale del mais?

Il mais Dent è il mais più comunemente usato nel processo di macinazione a umido del mais per produrre sciroppo di mais, amido alimentare, mangime per animali ed etanolo. L’amido è il principale prodotto ottenuto dal mais da ammaccatura, che viene utilizzato in vari settori come quello alimentare e delle bevande, tessile, della carta, farmaceutico e della cura personale.19 settembre 2016

Continua…

Dove va il mais dopo il raccolto?

Dopo il raccolto, i chicchi di mais andranno in un impianto di trasformazione per essere trasformati in cibo. Il mais produce olio, sciroppo, cereali, amido e più di 1.000 altri prodotti che puoi comprare al supermercato. I chicchi di mais sono usati per fare il fruttosio, uno zucchero liquido usato per addolcire le bibite e i prodotti da forno.

Continua…

Come si coltiva e si raccoglie il mais?

Si raccoglie il mais afferrando la spiga e dandole una brusca rotazione verso il basso. Ogni stelo di mais produrrà una o forse due spighe raccoglibili. Il raccolto di solito avviene circa 20 giorni dopo la comparsa della seta. Raccogliete il mais al mattino e immergete immediatamente le spighe in acqua fredda per preservarne la dolcezza.

Continua…

Come cresce il mais dolce?

Il mais dolce è impollinato dal vento, quindi piantalo in blocchi piuttosto che in file, per massimizzare l’impollinazione. Pacciamate il terreno con del compost da giardino per trattenere l’umidità e sopprimere le erbacce, e ammucchiate del terreno su tutte le radici che appaiono alla base degli steli. … Una scarsa impollinazione si traduce in pannocchie scarsamente riempite.

Continua…

Articolo precedente

Come posso cambiare l’olio nel mio tosaerba Toro Recycler?

Articolo successivo

Dove si trova Omri Casspi adesso?

You might be interested in …

Capitan Uncino ha un figlio?

Esclusivo: Scopri quale figlio del cattivo Disney si unirà al sequel Disney Signore e signori, vi presento la nuova prole del cattivo Disney: Harry, il figlio di Peter Pandi Capitan Uncino, si unirà al cast […]

Per cosa sta Dante?

Incontrare Grammar Coach Migliora la tua scrittura Parole vicine a Dante Come usare Dante in una frase I peccatori condannati al tormento eterno nell’Inferno di Dante ringraziano il narratore per la sua pietà. Bo Bichette, […]

A cosa servivano le colonie del New England?

Raffigurando i Pellegrini mentre lasciano l’Olanda per nuovi lidi, “The Embarkation of the Pilgrims” si trova sul retro di una banconota da 10.000 dollari. Peccato che la banconota non venga più stampata dal 1946. I […]