25 Gennaio 2022
Expand search form

Cos’è una variabile di risposta?

Un esperimento può aiutare a determinare le condizioni in cui le piante crescono meglio.

Gli scienziati progettano esperimenti per cercare relazioni di causa-effetto; dove i cambiamenti di una cosa possono causare un cambiamento prevedibile in qualcos’altro. Queste quantità che cambiano sono chiamate variabili. Molte altre variabili devono lavorare insieme per un progetto scientifico ben progettato per aiutare a rivelare una relazione causa-effetto.

TL;DR (troppo lungo; non letto)

La variabile rispondente è il cambiamento che avviene in un esperimento a causa di qualcosa che lo sperimentatore sta cambiando per testare la verità di un’ipotesi.

Esempio di esperimento sulle piante

Se volessimo vedere l’effetto della luce sui girasoli, potremmo progettare un esperimento con tre piante. Lo sperimentatore potrebbe manipolare l’intensità della luce per osservare i cambiamenti, mettendo una pianta sotto una lampada UV artificiale ad alta intensità, una sotto una lampada UV a intensità moderata e una in una stanza buia. Possiamo ipotizzare che meno sole riceve una pianta e meno crescerà e decidere di misurare la crescita della pianta per confermare o rifiutare questa previsione.

La variabile di risposta è l’effetto

Nell’esperimento di esempio, l’intensità della luce solare agirebbe come variabile indipendente e la crescita della pianta come variabile di risposta. Tutti gli altri fattori dovrebbero essere controllati per escludere altre influenze sulla crescita, chiamate variabili controllate. Come sperimentatore, la variabile indipendente è ciò che si cambia, la variabile di risposta è ciò che si osserva e le variabili controllate sono ciò che si mantiene uguale. Se troviamo che ci sono differenze alla fine dell’esperimento, cominceremo a concludere che la variabile indipendente è la causa che influisce sulla variabile di risposta. Se ripetessimo l’esperimento ci aspetteremmo la stessa relazione causa-effetto.

La variabile rispondente è dipendente

La crescita delle piante sarebbe l’effetto dipendente dalla causa: i cambiamenti nell’intensità della luce. Questo è il motivo per cui la variabile rispondente è anche chiamata variabile dipendente. Questa dipendenza è amplificata dalle variabili controllate. Per esempio, se mettiamo le piante in stanze diverse a temperature diverse, usiamo specie di piante diverse o diamo loro diverse quantità di acqua, la risposta della crescita delle piante potrebbe essere dovuta a uno di questi fattori o a una combinazione. Pertanto, è molto importante proteggere la variabile rispondente attraverso le variabili di controllo, permettendo che la risposta dipenda da una sola variabile modificabile.

La variabile di risposta è un’osservazione fattuale

Possiamo osservare la variabile di risposta come un fatto, ma la causa non è un fatto. Nell’esperimento di esempio, i cambiamenti nella crescita potrebbero essere stati troppo piccoli da osservare, ma una misurazione dell’altezza dello stelo potrebbe rivelare differenze tra le piante. Questa differenza è reale, ma il modo in cui spieghiamo la connessione tra l’intensità della luce e la crescita delle piante non lo è. La ripetibilità è un fattore importante nel determinare la verità di un apparente rapporto di causa-effetto. I futuri sperimentatori possono usare le misurazioni o le osservazioni fattuali della variabile rispondente e confrontarle con l’effetto nel proprio esperimento.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cos’è un esempio di variabile di risposta?

Una variabile di risposta è la variabile su cui un ricercatore sta facendo una domanda specifica. Nel nostro esempio, la variabile era la quantità di caramelle di Halloween raccolte. La variabile di risposta può essere influenzata da molti fattori diversi, noti come variabili esplicative.Apr 6, 2017

Continua…

Dove si trova una variabile rispondente?

La variabile di risposta, chiamata anche variabile dipendente, è ciò che lo scienziato misura mentre l’esperimento procede. La variabile rispondente è la risposta del soggetto sperimentale alla variabile manipolata. La variabile dipendente dipende da ciò che accade durante l’esperimento.Oct 26, 2018

Continua…

Cos’è una variabile dipendente rispondente?

La variabile dipendente (o rispondente) è quella che viene osservata e probabilmente cambia in risposta alla variabile indipendente. Per esempio, uno studente potrebbe cambiare la posizione dell’ala di un aereo per vedere come influisce sulla velocità media di un modello di aereo.

Continua…

Cos’è una variabile di risposta in uno studio?

Variabile di risposta. Conosciuta anche come variabile dipendente o di risultato, il suo valore è previsto o la sua variazione è spiegata dalla variabile esplicativa; in uno studio sperimentale, questo è il risultato che viene misurato dopo la manipolazione della variabile esplicativa.

Continua…

Qual è un esempio di variabile dipendente rispondente?

La variabile rispondente è dipendente Per esempio, se abbiamo messo le piante in stanze diverse a temperature diverse, usato specie di piante diverse o dato loro diverse quantità di acqua, la risposta della crescita delle piante potrebbe essere dovuta a uno di questi fattori o a una combinazione.Jul 25, 2018

Continua…

Qual è un altro termine per variabile rispondente?

Una variabile rispondente è anche conosciuta come variabile dipendente.

Continua…

Come si identifica una variabile di risposta?

Variabili di risposta. La variabile di risposta è l’obiettivo di una domanda in uno studio o esperimento. Una variabile esplicativa è quella che spiega i cambiamenti in quella variabile. Può essere qualsiasi cosa che possa influenzare la variabile di risposta.

Continua…

Qual è un’altra parola per variabile di risposta?

Qual è un’altra parola per variabile di risposta? Variabile dipendenteCriterioVariabile di risultatoVariabile di outputVariabile previstaVariabile di risposta e compressioneVariabile obiettivoVariabile osservata2 righe in più

Continua…

Cos’è la variabile di risposta in uno studio osservazionale?

Una variabile di risposta è la variabile osservata, o la variabile in questione. Nello studio di Emily, i voti, o il successo accademico, sarebbero la variabile di risposta.Sep 22, 2021

Continua…

Qual è la variabile di risposta in questo esperimento?

La variabile di risposta è l’obiettivo di una domanda in uno studio o in un esperimento. Una variabile esplicativa è quella che spiega i cambiamenti in quella variabile. Può essere qualsiasi cosa che potrebbe influenzare la variabile di risposta.

Continua…

Quale delle seguenti descrive meglio una variabile di risposta?

Quale delle seguenti descrive meglio una variabile di risposta? La variabile che potrebbe cambiare in risposta a un cambiamento nella variabile esplicativa. Una variabile di risposta è la variabile che si spera di prevedere o spiegare.

Continua…

Cos’è una variabile manipolata e una variabile di risposta?

Una variabile manipolata è la variabile indipendente in un esperimento. Si chiama “manipolato” perché è quello che si può cambiare. … La variabile o le variabili rispondenti sono ciò che accade come risultato dell’esperimento (cioè è la variabile di uscita).Dec 12, 2014

Continua…

Cos’è una variabile di risposta AP stats?

Una variabile di risposta misura un risultato di uno studio. Una variabile esplicativa cerca di spiegare i risultati osservati. … La variabile esplicativa è di solito chiamata indipendente e la variabile di risposta è chiamata dipendente. Raramente useremo questa terminologia in statistica.

Continua…

Cosa sono le variabili manipolate e rispondenti?

Una variabile manipolata è la variabile indipendente in un esperimento. … La variabile controllata è quella che si mantiene costante. La variabile o le variabili rispondenti sono ciò che accade come risultato dell’esperimento (cioè è la variabile di uscita).Dec 12, 2014

Continua…

Qual è un altro nome per una variabile rispondente?

variabile dipendente
Una variabile rispondente è anche conosciuta come variabile dipendente.

Continua…

Articolo precedente

Di cosa è fatta una bara egizia?

Articolo successivo

Quanto vive un cactus a barile?

You might be interested in …

A cosa servono gli abbaglianti?

Inizia con il cielo che diventa di un grigio minaccioso. Poi, la nebbia densa e nebulosa si diffonde, oscurando la strada di fronte a voi. Qualsiasi cosa oltre un paio di centinaia di metri è […]

Che cos’è l’altezza libera?

In un edificio, lo spazio di testa è l’altezza verticale libera (spazio verticale) che esiste dalla superficie superiore di un pavimento alla parte inferiore di un: Soffitto. Testa della porta, Soffitto delle scale. Tra due […]

Dove dovrei alloggiare per Dreamforce?

Dreamforce è la conferenza principale di Salesforce che si svolge ogni anno a San Francisco. Attirando più di 170.000 partecipanti (in tempi non COVID), e svolgendosi su più giorni, si qualifica come una delle più […]