25 Gennaio 2022
Expand search form

Cos’è una colonscopia EGD?

L’EGD è una procedura endoscopica che permette al tuo medico di esaminare l’esofago, lo stomaco e il duodeno (parte dell’intestino tenue). L’EGD è una procedura ambulatoriale, il che significa che puoi tornare a casa il giorno stesso. Richiede circa 30-60 minuti per essere eseguita.

Endoscopio

Endoscopio

EGD: perché viene eseguita

L’EGD viene utilizzata per valutare una serie di disturbi digestivi. È un’opzione diagnostica popolare perché i pazienti generalmente la tollerano bene e causa un disagio minimo.
Il tuo gastroenterologo può utilizzare l’EGD per valutare:

  • Dolore addominale
  • Bruciore di stomaco
  • Nausea o vomito persistente
  • Difficoltà di deglutizione
  • Sanguinamento gastrointestinale superiore
  • Dolore al petto (senza evidenza di malattia cardiaca)
  • Feci sanguinolente

Il tuo medico può anche ordinare l’EGD per:

  • Screening periodico, se il tuo medico pensa che tu sia a rischio di sviluppare un disturbo digestivo
  • Sorveglianza per monitorare la progressione di una condizione esistente
  • Rimozione di sostanze estranee
  • Controllo dell’emorragia

EGD: cosa aspettarsi

Dovrai seguire istruzioni specifiche di preparazione prima dell’EGD. Scopri di più sulla preparazione per una procedura endoscopica.

Quando arrivi per l’EGD, ti registrerai e fornirai un’anamnesi medica. Inseriremo una linea endovenosa per somministrare fluidi e sedativi.

Durante l’EGD, il suo medico

  1. Anestetizzerà la sua gola con un anestetico topico per sopprimere il riflesso faringeo.
  2. Somministrare antidolorifici e un sedativo.
  3. Metterà un boccaglio di plastica tra i denti per evitare di danneggiare l’endoscopio.
  4. Inserire l’endoscopio; mentre si deglutisce, il movimento di deglutizione guida l’endoscopio attraverso l’esofago, lo stomaco e il duodeno.
  5. Esamina la mucosa (rivestimento) del tuo tratto gastrointestinale mentre l’endoscopio si muove attraverso il tuo tratto. Le immagini vengono visualizzate su un monitor.
  6. Passa gli strumenti attraverso l’endoscopio, se necessario. Per esempio, lui o lei potrebbe voler usare una pinza da biopsia per ottenere campioni di tessuto o di liquido digestivo. I campioni vengono inviati a un laboratorio per l’analisi.

Allestimento della stanza e posizionamento del paziente per l'endoscopia.

Allestimento della stanza e posizionamento del paziente per l’endoscopia

Una volta che ti sei ripreso dalla medicazione, il tuo medico discuterà i risultati con te. Potrà tornare a casa il giorno stesso, ma dovrà riposare. Potrà sperimentare eruttazioni e flatulenze, nonché qualche fastidio alla gola per le 24 ore successive.

Richiedi un appuntamento

Per sedi in Maryland

Numero di telefono: 410-933-7495

Numeri di fax:
Gastroenterologia: 410-500-4267
Epatologia: 410-500-4257

Per le sedi nella regione della capitale nazionale/Washington, DC

Numero di telefono: 202-660-5555

Numeri di fax:
Gastroenterologia: 202-660-6103
Epatologia: 202-660-7359

Sei già un paziente?

Viaggiare per le cure?

Che tu stia attraversando il paese o il mondo, noi rendiamo facile l’accesso alle cure di livello mondiale al Johns Hopkins.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quanto dura una colonscopia con EGD?

L’intera procedura di solito dura dai 45 ai 60 minuti, anche se dovreste prevedere dalle due alle tre ore per l’attesa, la preparazione e il recupero.

Continua…

Cosa mostra un’EGD e una colonscopia?

Una colonscopia e un’endoscopia superiore sono due procedure eseguite frequentemente dai gastroenterologi per visualizzare ed esaminare varie porzioni del tratto digestivo. Le colonscopie ispezionano l’intestino crasso (colon e retto) mentre le endoscopie superiori osservano l’esofago, lo stomaco e la prima parte dell’intestino tenue.May 10, 2018

Continua…

Si possono fare EGD e colonscopia allo stesso tempo?

Conclusioni: La sequenza ottimale per l’endoscopia bidirezionale dello stesso giorno è l’EGD seguita dalla colonscopia. In questo ordine, la procedura è meglio tollerata e i pazienti richiedono una dose complessiva inferiore di propofol.

Continua…

Cosa succede durante un’EGD?

Il tuo medico può eseguire un’endoscopia. Lui o lei farà scorrere un tubo sottile nella tua gola e lo farà passare fino al tuo esofago e allo stomaco. Il tuo medico sarà quindi in grado di vedere se il tuo stomaco sta spingendo attraverso il diaframma. Qualsiasi strangolamento o ostruzione sarà anche visibile.

Continua…

Quali malattie possono essere rilevate da una colonscopia?

Una colonscopia viene eseguita per rilevare: Cancro colorettale. Tumori precancerosi o polipi….Le endoscopie sono uno strumento vitale per rilevare:Il cancro dell’esofago.L’esofago di Barrett, un cambiamento precanceroso nell’esofago.Il cancro dello stomaco.L’infezione da H. pylori dello stomaco.L’ernia iatale.Le ulcere.3 gennaio 2017

Continua…

Che tipo di tumori può rilevare un’endoscopia?

Questa procedura è usata per controllare il cancro allo stomaco. Un’endoscopia superiore, chiamata gastroduodenoscopia endoscopica (EGD), è una procedura che aiuta a trovare la maggior parte dei tumori allo stomaco. Durante questo test, un medico guarda all’interno del tuo stomaco con un sottile tubo illuminato chiamato endoscopio.

Continua…

Quali malattie possono essere rilevate da un’endoscopia?

L’endoscopia del tratto gastrointestinale superiore può essere usata per identificare molte malattie diverse: malattia da reflusso gastroesofageo.ulcere.collegamento del cancro.infiammazione, o gonfiore.anomalie precancerose come l’esofago di Barrett.malattia celiaca.stenosi o restringimento dell’esofago.blocchi.

Continua…

L’EGD è dolorosa?

Non si dovrebbe sentire alcun disagio durante l’EGD, e non si dovrebbe essere in grado di sentire alcun dolore o notare incisioni da tecniche come la biopsia o la resezione del tumore. Una biopsia può essere presa per l’esame.Sep 16, 2021

Continua…

Qual è la differenza tra EGD e colonscopia?

La differenza principale tra un’endoscopia superiore e una colonscopia è che un’endoscopia superiore viene eseguita attraverso la bocca, mentre una colonscopia viene eseguita attraverso il retto. Entrambe le procedure utilizzano un endoscopio, un tubo flessibile di 4 piedi, circa ½ pollice di diametro, con una telecamera su un’estremità per catturare le immagini.

Continua…

Quali sono i segni che dovresti fare una colonscopia?

Il tuo medico può raccomandare una colonscopia.Cos’è esattamente una colonscopia? Durante la colonscopia, che dura solo 20-30 minuti, sei anestetizzato (con un anestetico leggero) in modo da non sentire dolore. Quando dovresti fare una colonscopia? … Cos’è il cancro al colon? … Devo preoccuparmi di fare una colonscopia?

Continua…

Si ottengono risultati immediatamente dopo una colonscopia?

Dovresti ricevere una lettera o una telefonata con i tuoi risultati 2 o 3 settimane dopo una colonscopia. Se un medico di base ti ha mandato per il test, dovrebbe anche ricevere una copia dei tuoi risultati – chiama l’ospedale se non hai sentito nulla dopo 3 settimane.Jun 7, 2019

Continua…

Quanto tempo ci vuole per ottenere i risultati di un’endoscopia?

I risultati delle biopsie o della citologia richiedono solitamente 72-96 ore e il medico può dare al paziente solo una diagnosi presuntiva in attesa di quella definitiva, dopo l’esame microscopico delle biopsie.24 maggio 2018

Continua…

Qual è la differenza tra EGD ed endoscopia?

Un’EGD è una procedura in cui un cannocchiale sottile con una luce e una telecamera sulla punta viene utilizzato per guardare all’interno del tratto digestivo superiore – l’esofago, lo stomaco e la prima parte dell’intestino tenue, chiamato duodeno. È anche chiamata endoscopia superiore o esofagogastroduodenoscopia.29 agosto 2020

Continua…

L’EGD è considerata un intervento chirurgico?

L’EGD è una procedura endoscopica che permette al medico di esaminare l’esofago, lo stomaco e il duodeno (parte dell’intestino tenue). L’EGD è una procedura ambulatoriale, il che significa che puoi tornare a casa il giorno stesso. Ci vogliono circa 30-60 minuti per eseguirla.

Continua…

Quali malattie possono essere trovate in una colonscopia?

Una colonscopia viene eseguita per rilevare: Cancro colorettale. Tumori precancerosi o polipi. Malattia infiammatoria intestinale come la colite ulcerosa o il morbo di Crohn….Le endoscopie sono uno strumento vitale per rilevare:Cancro dell’esofago.Esofago di Barrett, un cambiamento precanceroso nell’esofago.Cancro allo stomaco.H. … Ernia iatale.Ulcere.3 gennaio 2017

Continua…

Articolo precedente

Cosa ha iniziato la guerra civile cinese?

Articolo successivo

Posso riscaldare la mia casa con i riscaldatori per ambienti?

You might be interested in …

Le foglie di nandina sono velenose?

La nandina, sebbene non faccia parte della famiglia dei bambù, è più comunemente conosciuta come bambù sacro o celeste. Si tratta di un arbusto sempreverde fiorito, comunemente usato nell’architettura del paesaggio, che contiene glicosidi cianogenici […]

Come si pianta un cespuglio di fumo?

Scopri come coltivare il cespuglio di fumo, Cotinus coggygrianella nostra dettagliata guida alla coltivazione. Pubblicato: Martedì, 21 Aprile, 2020 a 5:05 pm Non piantare in gennaio Non piantare in febbraio Non piantare in marzo Non […]

Cos’è il registro Burflag?

Il ripristino non autoritativo (D2) viene utilizzato per riportare il set di replica FRS locale aggiornato con i suoi partner. I ripristini non autoritativi sono spesso necessari per risolvere i seguenti problemi: Asserzioni nel servizio […]