17 Maggio 2022
Expand search form

Cos’è un modello di salienza?

Capire il modello di salienza per gli stakeholder del progetto

Il modello di salienza per gli stakeholder del progetto è stato sviluppato da Mitchell, Agle e Wood per aiutare i manager a identificare e analizzare le esigenze degli stakeholder del progetto. A differenza del Potere/Interesse o Potere/Influenza il Modello di Salienza usa tre parametri per categorizzare gli stakeholder: Potere, Legittimità e Urgenza. Ogni parametro è definito come segue:

  • Potere: È la capacità che gli stakeholder del progetto hanno di influenzare il risultato di un’organizzazione, i risultati o un progetto
  • Legittimità: E’ l’autorità, il livello di coinvolgimento degli attori del progetto in un progetto.
  • Urgenza: E’ il tempo atteso dagli stakeholder del progetto per le risposte alle loro aspettative.

Questa visione tridimensionale dei bisogni e delle aspettative degli stakeholder di un progetto può aiutare i manager a restringere gli stakeholder critici.

Il diagramma del modello di salienza

Il modello di salienza per gli stakeholder del progetto è rappresentato graficamente come un diagramma di Venn. Ogni parametro di valutazione ha un cerchio maggiore e le intersezioni di ogni cerchio maggiore ti aiutano a identificare gli stakeholder del progetto che hanno bisogni multipli.

Immagine creata da Rupen Sharma

Mitchell, Agle e Wood hanno collegato ogni area del diagramma di Venn ad un tipo specifico di stakeholder. Di seguito c’è una descrizione di ogni tipo di stakeholder del progetto secondo il Modello di Salienza:

A) Nucleo: Questi sono gli stakeholder critici del progetto. Come Project Manager, devi prestare attenzione a questi stakeholder.

B) Dominante: Questi stakeholder di progetto hanno potere e legittimità, ma non hanno urgenza. Dovresti concentrarti sulle loro aspettative, ma non c’è sempre molta urgenza.

C) Dipendente: Secondo il Modello di Salienza, questi stakeholder di progetto non hanno potere reale sul progetto. Tuttavia, devono essere gestiti perché possono facilmente scegliere di allinearsi con altri stakeholder del progetto e quindi influenzare il vostro progetto.

D) Pericoloso: Classificazione appropriata, questi stakeholder hanno potere e urgenza, ma nessuna legittimità. Immagina una persona molto anziana che cerca di imporre il suo punto di vista sul risultato del tuo progetto, senza esserne realmente parte! Un Project Manager ha bisogno di mantenere questi stakeholder adeguatamente impegnati o soddisfatti.

E) Latente: Forse la migliore categoria di stakeholder del progetto. Questi stakeholder entrano nel progetto solo se c’è qualcosa che è andato terribilmente male con esso. Anche la comunicazione eccessiva di dettagli di microlivello con loro non è una grande cosa da fare.

F) Esigente: Questi stakeholder nel Modello di Salienza sono persone che sembrano sempre pensare che il loro lavoro ha bisogno della tua immediata attenzione. Se spendete troppo tempo e sforzi su queste parti interessate, non guadagnerete molto nel progetto. Ci sono altre persone più importanti con cui lavorare.

G) Discrezionale: Un’altra meravigliosa classificazione degli stakeholder del progetto. Dai loro regolari aggiornamenti di stato e saranno felici.

H) Non-stakeholders: Queste persone non sono stakeholder del progetto. Investire tempo e sforzi su queste persone non ti aiuterà a modellare il risultato del tuo progetto in alcun modo.

Nota: Durante il corso di un progetto, gli stakeholder possono passare da una categoria all’altra, a seconda dello scenario del progetto. Per esempio, quando si prendono decisioni usando alberi decisionali richiederà un insieme diverso di parti interessate rispetto a quando si lavora con le persone su metodi per accorciare il percorso critico.

Come potete vedere, il Salience Model per gli stakeholder del progetto è uno strumento essenziale da usare durante l’analisi degli stakeholder.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cos’è un modello di salienza degli stakeholder?

Un diagramma del modello di salienza degli stakeholder è un diagramma di Venn composto da cerchi che rappresentano tre attributi: potere, legittimità e urgenza. L’intersezione dei cerchi mostra gli stakeholder con più attributi. Sulla base di questi attributi, si possono classificare gli stakeholder in sette gruppi.

Continua…

Quali sono i tre principali attributi degli stakeholder nel modello di salienza?

Gli stakeholder nel modello di salienza. Un diagramma del modello di salienza degli stakeholder è un diagramma di Venn che comprende tre attributi. Questi sono rappresentati da tre cerchi. Gli attributi sono il potere, la legittimità e l’urgenza.Jul 1, 2020

Continua…

Chi ha creato il modello di salienza?

Introduzione. Il modello di salienza per gli stakeholder del progetto è stato sviluppato da Mitchell, Agle e Wood per aiutare i manager a identificare e analizzare le esigenze degli stakeholder del progetto. A differenza delle griglie Potere/Interesse o Potere/Influenza, il Modello di Salienza usa tre parametri per categorizzare gli stakeholder: Potere, Legittimità e Urgenza.5 agosto 2010

Continua…

Chi ha inventato il modello di salienza degli stakeholder?

Introduzione. Mitchell, Agle e Wood (1997) hanno sviluppato il quadro di salienza degli stakeholder per aiutare i manager a identificare e dare priorità agli stakeholder attraverso la valutazione di tre attributi: potere, legittimità e urgenza.

Continua…

Qual è lo scopo del modello di salienza?

Il modello di salienza è un metodo per classificare gli stakeholder e decidere chi conta! È probabile che un project manager debba affrontare la sfida di scegliere gli stakeholder giusti e dare priorità alle esigenze di comunicazione concorrenti. Il modello di salienza porta chiarezza nel rilievo e nell’importanza dei diversi stakeholder.Sep 27, 2014

Continua…

Cos’è il modello di salienza che aiuta a identificare i rischi dei diversi stakeholder?

Riassunto. Il modello di salienza aiuta a identificare “chi o cosa conta davvero”. Il modello sottolinea la necessità di prestare attenzione agli stakeholder in modo tempestivo. Il Modello di Salienza ha dei vantaggi rispetto ai modelli a griglia bidimensionale come la Griglia del Potere/Interesse, poiché aggiunge le dimensioni vitali della legittimità e dell’urgenza.Aug 5, 2021

Continua…

Perché la salienza degli stakeholder è importante?

La salienza degli stakeholder è un’aggiunta molto utile alla teoria degli stakeholder. Oltre a fornire un modello per aiutare a identificare “chi e cosa conta”, può spiegare alcuni comportamenti degli stakeholder. Per esempio, le persone che hanno un problema che è urgente per loro, ma non hanno alcun potere o legittimità sono esigenti.

Continua…

Articolo precedente

Cosa significa CMAS?

Articolo successivo

Come si cura una pianta di palma di bambù?

You might be interested in …

Shark Hoover è meglio di Dyson?

Guarda come l’impressionante Dyson V11 si confronta con uno dei suoi più vicini concorrenti aspirapolvere senza filo, lo Shark Rocket Pet Pro. Dyson V11 Torque Drive Shark Rocket Pet Pro Negli ultimi anni, le aziende […]

Quanto costa un soffione doccia?

L’installazione di un nuovo soffione è un modo semplice per migliorare l’esperienza della doccia. La U.S. Environmental Protection Agency riferisce che una famiglia media usa 40 galloni d’acqua al giorno sotto la doccia, e un […]

In cosa consiste una dieta ebraica?

Il cibo kosher è qualsiasi cibo o bevanda che le leggi dietetiche ebraiche permettono a una persona di mangiare. Non è uno stile di cucina. Mantenere il kosher è molto più complesso di così. Le […]