22 Gennaio 2022
Expand search form

Cos’è un abito a camicia?

L’abito a camicia, conosciuto anche come camiciaio o semplicemente camiciaio, è una delle mode più americane. Ha resistito per tutto il ventesimo secolo fino all’inizio del ventunesimo. Deve le sue origini alla camicetta shirtwaist, quel primissimo prodotto dell’industria americana del prêt-à-porter che emerse come parte dell’uniforme della New Woman negli anni 1890. Il suo stile è basato su una camicia da uomo su misura

con l’aggiunta di una gonna, sia come abito unico che come separato. Se separati, la gonna e la camicia sono di solito fatti dello stesso materiale.

E ‘iniziato come un pratico, infermiera lavabile uniforme, di solito di cotone, un po’ intorno alla svolta del ventesimo secolo e ha continuato in questo modo nella prima guerra mondiale, dove è diventato l’uniforme per la Croce Rossa e altre organizzazioni che hanno bisogno di pratico, lavabile abbigliamento per i loro lavoratori donne.

La praticità dello shirtwaist si prestava all’entusiasmo del dopoguerra per gli sport attivi, e dagli anni Venti, occasionali “abiti sportivi” basati su di esso ma senza usare il nome furono adottati per il golf e il tennis. Caroline Millbank nota che dal 1926, Best & Co. promosse quelli che chiamarono i loro “vestiti da camiciaio” per lo sport, fatti di cotone e pronti per essere monogrammati. Come moda, raggiunse il suo apice negli anni ’30, in gran parte a causa del produttore di camicie da uomo di lusso, la McMullen Company di Glens Falls, N.Y. che, nel suo tentativo di superare il calo del mercato delle camicie da uomo durante la Depressione, introdusse nel 1935 una linea per donne, la “camicia frock”. Questi erano abiti in due pezzi di cotone, lino o lana leggera, con la scelta di gonne o culottes che sembravano gonne.

Il termine “shirtwaist”, derivato da “waist”, il termine del diciannovesimo secolo per quello che oggi chiameremmo una camicetta (di per sé così chiamata perché bloused sopra la cintura mentre veniva infilata nella gonna), era di uso comune dagli anni 1890. Tuttavia, il nome applicato agli abiti sportivi non è stato generalmente utilizzato fino a molto più tardi. Le riviste femminili degli anni ’30 e degli anni ’40 si riferivano ad esso piuttosto goffamente come “lo stile button-downthe-front” o, più vagamente, il “vestito sportivo” anche se riconoscevano che era diventato un classico dello stile americano. In una versione molto precoce, Simplicity Patterns ha offerto un “camiciaio” nel 1937, ma Il Ladies’ Home Journal non usò coerentemente il nome nei suoi articoli e nella sua pubblicità fino al 1941 circa, e persino Best & Co. chiamò il suo vestito “golfista” quello stesso anno. Tuttavia, un importante articolo in Life (9 maggio) su “Summer Sports Style” ha dedicato due pagine intere mostrando 18 illustrazioni di vari “shirtwaist classici”, in tutte le fasce di prezzo e sia da giorno che da sera. Così facendo, forse hanno contribuito a codificare il nome che è rimasto. Le versioni a gonna intera che seguivano i dettami del New Look divennero gli abiti preferiti dalla casalinga americana degli anni ’50 e dei primi anni ’60. Più tardi nel secolo, alla fine degli anni ’70 e negli anni ’80, Geoffrey Beene e Bill Blass la portarono a un nuovo ed elegante livello, introducendo la classica camicia in combinazioni di tessuti lussuosi e insoliti per l’abbigliamento da sera. Continua a rimanere un punto fermo dello stile americano nel ventunesimo secolo, ormai un classico conservatore la cui praticità e versatilità lo rendono una parte necessaria del guardaroba di molte donne.

bibliografia

Ladies Home JournalFebbraio 1938, p. 63.

Millbank, Caroline Rennolds. Moda di New York: The Evolution of American Style. New York: Harry N. Abrams, 1996.

Payne, Winakor e Jane Farrell-Beck. La storia del costume. 2a edizione. New York: Harper Collins Publishers, 1992.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cos’è una camicia a tubino e qual era il significato dell’indumento?

Anche se molte donne indossavano corsetti sotto la camicia a vento per mantenere le figure scolpite, la camicia a vento era un capo d’abbigliamento liberatorio. Prese il posto dei corpetti rigidi, stretti e a collo alto del diciannovesimo secolo. All’inizio del 1910 le camicie a vento in cotone erano indossate da centinaia di migliaia di donne lavoratrici.

Continua…

Che tipo di indumento è uno shirtwaist?

Una camicetta abbottonata, il funzionale shirtwaist era apprezzato per il suo fascino pronto all’uso, sul posto di lavoro e per il suo design semplice, originariamente modellato sulle camicie da uomo.

Continua…

Perché si chiama shirtwaist?

Il termine usato per la camicetta di una donna prima che fosse chiamata camicetta era corpetto. Poi, dal 1890 al 1918 circa, un nuovo stile di corpetto entrò in voga. Questo nuovo stile era chiamato “shirtwaist”, “shirt waist”, o semplicemente “waist”. … La camicetta a vita di camicia era considerata la camicia modello per la donna lavoratrice indipendente.Sep 28, 2015

Continua…

Qual è il significato di shirtwaist?

: un indumento sartoriale da donna (come una camicetta o un vestito) con dettagli copiati dalle camicie da uomo.Oct 4, 2021

Continua…

Cos’è la camicia a pantalone?

La shirtwaist, una camicetta da donna, era un capo di abbigliamento popolare durante i primi anni del 1900; Max Blanck e Isaac Harris, proprietari della Triangle Shirtwaist Company a New York City, erano conosciuti come i “Shirtwaist Kings”. I lavoratori della loro fabbrica erano principalmente donne immigrate da Russia, Italia, Germania e Ungheria.

Continua…

Cos’è un fabbricante di camicie?

Le donne della fabbrica producevano abiti prêt-à-porter, le shirtwaist che le giovani donne negli uffici e nelle fabbriche volevano indossare. Il loro lavoro, e i bassi salari, hanno reso l’abbigliamento alla moda accessibile. Cercando l’efficienza, i produttori applicarono tecniche di produzione di massa in negozi di abbigliamento sempre più grandi.Sep 5, 2018

Continua…

Come si fa una camicia a vento?

Making a Shirtwaist – YouTube | Time – 11:28 [English]

Continua…

Quando è stata inventata la camicia a vento?

1860s
La camicia a tubino è emersa per la prima volta negli anni 1860 come un’alternativa casual e diurna agli abbinamenti di corpetto e gonna indossati da quasi tutte le donne ben vestite. Più frequentemente indossata da giovani donne, la camicia a tubino era solitamente abbinata a una gonna di colore scuro e accessoriata con una cintura o una fascia. 14 settembre 2010

Continua…

Cosa rende una casa una camicia a tubino?

Le shirtwaist sono caratterizzate da un primo livello in mattoni o pietra con rivestimenti in legno sui livelli successivi, un tetto ripido e una disposizione simmetrica, costruite tra il 1900 e il 1920. Questa casa aveva tutti i dettagli che volevano; pavimenti in legno duro, modanature in legno e porte a scomparsa originali.14 febbraio 2017

Continua…

Chi erano i creatori di camicie?

Quando Isaac Harris e Max Blanck si incontrarono a New York City nei loro vent’anni, condivisero una storia comune. Nati in Russia, entrambi gli uomini erano immigrati negli Stati Uniti nei primi anni 1890 e, come centinaia di migliaia di altri immigrati ebrei, avevano entrambi iniziato a lavorare nell’industria dell’abbigliamento.

Continua…

Di che materiale è fatta una camicetta?

Le camicette sono spesso fatte di cotone o di seta e possono includere o meno un colletto e delle maniche. Sono generalmente più sartoriali dei semplici top in maglia, e possono contenere dettagli femminili come volant, una cravatta o un morbido fiocco al collo, o decorazioni ricamate.

Continua…

Come si fa una shirtwaist vittoriana?

‘s Victorian Shirtwaist – YouTube | Tempo – 0:09 [Inglese]

Continua…

Come si fa una camicetta edoardiana?

Camicetta edoardiana: Come farla – YouTube | Tempo – 0:14 [Inglese]

Continua…

Cos’è una casa foursquare?

L’American Foursquare è una casa a due piani con un’impronta rettangolare e un portico anteriore che corre lungo tutta la larghezza della casa. L’American Foursquare ha generalmente pochi ornamenti all’interno o all’esterno – una risposta diretta alla pesante lavorazione del legno dell’epoca vittoriana.Aug 31, 2017

Continua…

La Ilgwu esiste ancora?

International Ladies’ Garment Workers’ Union (ILGWU), ex sindacato industriale degli Stati Uniti e del Canada che rappresentava i lavoratori dell’industria dell’abbigliamento femminile. … Quando il CIO divenne il Congress of Industrial Organizations nel 1938, l’ILGWU si ritirò e due anni dopo tornò nell’AFL.

Continua…

Articolo precedente

Quanto costa lavare una moto?

Articolo successivo

L’alloro può essere coltivato in vaso?

You might be interested in …