18 Maggio 2022
Expand search form

Cos’è l’assistenza gestita negli Stati Uniti?

L’assistenza medica negli Stati Uniti continua a consumare una quantità crescente del prodotto interno lordo. Per controllare i costi crescenti dell’assistenza sanitaria, molte industrie si sono rivolte a una forma controllata di finanziamento e consegna dell’assistenza sanitaria, spesso chiamata assistenza gestita. Esistono molti tipi di assistenza gestita, comprese le organizzazioni di fornitori preferiti (PPO), le organizzazioni di fornitori esclusivi (EPO) e le organizzazioni di mantenimento della salute (HMO). Le HMO comportano premi prepagati, pannelli limitati di fornitori e l’assunzione del rischio finanziario da parte dei fornitori. Una varietà di HMO è attualmente operativa negli Stati Uniti. L’assistenza gestita implica l’assunzione di rischi da parte di coloro che la amministrano. Alcuni metodi per controllare il comportamento dei pazienti e dei medici assumendo dei rischi sono la capitalizzazione, i pool di rischio e le trattenute. Con la capitazione, il medico viene pagato con una tariffa “per membro al mese”, indipendentemente dal fatto che il paziente usi il servizio. I pool di rischio riguardano chi condivide il rischio; per esempio, il medico primario condivide il rischio finanziario con gli specialisti. Le trattenute comportano una tariffa per servizio con una parte trattenuta che può essere restituita al fornitore se questi è parsimonioso. Una preoccupazione espressa riguardo alle HMO è la possibilità di servizi limitati. Inoltre, le spese ospedaliere costituiscono una grande porzione del dollaro totale dell’assistenza sanitaria. Nel 1995 la durata media della degenza per un paziente Medicare era di 6,1 giorni contro i 3,9 giorni del paziente non-Medicare. In effetti, gli HMO sono stati i leader nello sviluppo della chirurgia in giornata e delle cure ambulatoriali. Sempre più spesso, negli Stati Uniti, i piani di assicurazione pubblici e sociali si rivolgono alle cure gestite come metodo per controllare la spesa sanitaria. Anche alcuni piani assicurativi governativi, come Medicare e Medicaid, offrono sempre più opzioni di sanità gestita. La tendenza, per ora, negli Stati Uniti aumenta l’iscrizione ai piani di assistenza gestita. Anche se questo si sta verificando ad un ritmo rapido, l’assistenza gestita probabilmente non sarà la soluzione finale per la fornitura di assistenza medica negli Stati Uniti.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa è considerato managed care?

Il termine “managed care” è usato per descrivere un tipo di assistenza sanitaria focalizzata sull’aiuto alla riduzione dei costi, mantenendo alta la qualità delle cure. I piani sanitari più comuni disponibili oggi spesso includono caratteristiche di assistenza gestita. Queste includono reti di fornitori, supervisione dei fornitori, livelli di farmaci da prescrizione e altro.

Continua…

Qual è un esempio di assistenza gestita?

Quali sono alcuni esempi di piani di assistenza gestita? Il tipo più comune di piano di assistenza gestita è l’HMO. … Un terzo tipo di piano di assistenza gestita è il POS, che è un ibrido tra un HMO e un PPO. Con un POS, devi scegliere un fornitore di cure primarie come con un HMO, ma puoi anche visitare fornitori fuori rete come con un PPO.

Continua…

Cos’è l’assistenza gestita e come funziona?

Nell’ambito dell’assistenza gestita, gli stati firmano contratti con “organizzazioni di assistenza gestita”, o MCO, che forniscono servizi medici attraverso le loro reti di medici e ospedali. Lo stato paga alla MCO una quota annuale fissa per ogni paziente Medicaid. E la MCO si assume la responsabilità di supervisionare la cura di ogni persona.31 maggio 2011

Continua…

Cos’è l’assistenza gestita in termini semplici?

Un sistema di assistenza sanitaria (come un HMO o un PPO) che controlla i costi ponendo limiti alle tariffe dei medici e limitando la scelta dei medici da parte del paziente.

Continua…

Qual è lo scopo del managed care?

Il suo scopo principale è quello di servire meglio i membri del piano concentrandosi sulla prevenzione e la gestione delle cure, che aiuta a produrre risultati migliori per i pazienti e vite più sane. L’assistenza gestita aiuta anche a controllare i costi in modo da poter risparmiare denaro.21 aprile 2020

Continua…

Perché l’assistenza gestita è importante?

Il vantaggio principale dell’assistenza gestita è che fornisce soluzioni di assistenza sanitaria per le persone ogni volta che vogliono parlare con un fornitore medico. I servizi immediati possono essere resi, permettendo alle persone di prendere la loro cura nelle loro mani con un ragionevole livello di certezza. Questo accesso ha uno svantaggio. 14 giugno 2017

Continua…

L’assistenza gestita è la stessa di Medicare?

I piani di assistenza gestita prendono il posto della tua copertura Medicare originale. Il Medicare originale è composto dalla Parte A (assicurazione ospedaliera) e dalla Parte B (assicurazione medica). I piani sono offerti da compagnie private supervisionate da Medicare. … I piani di assistenza gestita sono anche noti come Medicare Parte C, o Medicare Advantage.Sep 9, 2020

Continua…

Perché abbiamo l’assistenza gestita negli Stati Uniti?

L’assistenza medica negli Stati Uniti continua a consumare una quantità crescente del prodotto interno lordo. Per controllare i costi crescenti dell’assistenza sanitaria, molte industrie si sono rivolte a una forma controllata di finanziamento e consegna dell’assistenza sanitaria – spesso indicata come managed care.

Continua…

L’assistenza gestita è la stessa di Medicaid?

I piani di assistenza gestita sono piani di assicurazione sanitaria che contrattano con fornitori di assistenza sanitaria e strutture mediche per fornire assistenza ai membri a costi inferiori. … In Medicaid managed care, gli iscritti possono vedere solo medici e fornitori di assistenza sanitaria che sono nella rete del loro piano.

Continua…

Cosa c’è di sbagliato nell’assistenza gestita?

Anche se buono in teoria, i critici dell’assistenza gestita spesso sostengono che alcune delle politiche di assistenza gestita più rigide riducono l’accesso del paziente ai farmaci di alta qualità. I fornitori di assistenza sanitaria si lamentano del fatto che l’assistenza gestita può far risparmiare denaro agli assicuratori, ma impone loro un significativo carico di lavoro cartaceo.Oct 18, 2016

Continua…

L’assistenza gestita è buona o cattiva?

Anche se il contraccolpo dei consumatori e dei fornitori rende incerto il futuro dell’assistenza gestita negli Stati Uniti, l’evidenza mostra che ha avuto un effetto positivo nell’arginare il tasso di crescita della spesa sanitaria, senza un effetto negativo sulla qualità.

Continua…

Chi paga l’assistenza gestita?

Ci sono tre tipi di piani di assistenza gestita: Health Maintenance Organizations (HMO) di solito pagano solo per le cure all’interno della rete. Tu scegli un medico di base che coordina la maggior parte delle tue cure. Le Preferred Provider Organizations (PPO) di solito pagano di più se ottieni cure all’interno della rete.Sep 20, 2018

Continua…

Articolo precedente

Quanto costa un campo di drenaggio settico?

Articolo successivo

In quale distretto scolastico si trova Alamo Heights?

You might be interested in …

Cos’è l’aerazione a denti cavi?

Sapete che la compattazione del suolo nel vostro prato è un male, ma sapete quale strumento prendere per risolvere il problema e aerare il terreno? Rivediamo le differenze tra la forca da giardino a denti […]

Come si usa un booster di profumo?

Ho questa strana dualità su di me. Mi piace lo shopping ma sono tirchia. Sono mio padre e mia madre in me allo stesso tempo, suppongo. Quindi normalmente non faccio solo shopping, vado a caccia […]