18 Maggio 2022
Expand search form

Cos’è la teoria di Cannon Bard in psicologia?

La teoria Cannon-Bard dell’emozione è stata sviluppata negli anni 1920 da Walter Cannon e Philip Bard come risposta alla teoria James-Lange dell’emozione. Secondo Cannon, una regione del cervello conosciuta come il talamo è responsabile della risposta agli eventi potenzialmente emotivi.

Punti chiave da prendere in considerazione: Teoria di Cannon-Bard

  • La teoria di Cannon-Bard è una teoria delle emozioni che ha sfidato l’influente teoria di James-Lange.
  • Secondo Cannon, il talamo del cervello è fondamentale per le nostre emozioni.
  • La ricerca di Cannon è stata influente, anche se ricerche più recenti hanno portato a una comprensione più precisa di quali regioni del cervello sono coinvolte nelle emozioni.

Sfondo storico

All’inizio del 1900, una teoria influente, ma controversa, sulle emozioni era la teoria James-Lange, proposta da William James e Carl Lange. Secondo questa teoria, le nostre emozioni consistono in cambiamenti fisici nel corpo. (Per esempio, pensate alle sensazioni che potreste provare quando siete nervosi, come il cuore che batte più velocemente e le “farfalle” nello stomaco – secondo James, le nostre esperienze emotive consistono in sensazioni fisiologiche come queste).

Anche se questa teoria è stata incredibilmente influente, molti ricercatori hanno dubitato di alcune delle affermazioni fatte da James e Lange. Tra coloro che misero in dubbio la teoria di James-Lange c’era Walter Cannon, un professore di Harvard.

Ricerca chiave

Nel 1927, Cannon pubblicò un documento storico che criticava la teoria di James-Lange e suggeriva un approccio alternativo alla comprensione delle emozioni. Secondo Cannon, l’evidenza scientifica suggeriva che c’erano diversi problemi con la teoria di James-Lange:

  • La teoria James-Lange prevederebbe che ogni emozione comporta un insieme leggermente diverso di risposte fisiologiche. Tuttavia, Cannon ha notato che diverse emozioni (ad es. paura e rabbia) possono produrre stati fisiologici molto simili, eppure è relativamente facile per noi distinguere la differenza tra queste emozioni.
  • Cannon ha notato che molti fattori influenzano i nostri stati fisiologici ma non producono una risposta emotiva. Per esempio, la febbre, la glicemia bassa o l’essere fuori al freddo possono produrre alcuni degli stessi cambiamenti corporei delle emozioni (come avere una frequenza cardiaca più veloce). Tuttavia, questi tipi di scenari non producono tipicamente forti emozioni. Se i nostri sistemi fisiologici possono essere attivati senza provare un’emozione, ha suggerito Cannon, allora qualcos’altro oltre alla semplice attivazione fisiologica dovrebbe verificarsi quando proviamo un’emozione.
  • Le nostre risposte emotive possono verificarsi relativamente rapidamente (anche entro un secondo dalla percezione di qualcosa di emotivo). Tuttavia, i cambiamenti corporei si verificano tipicamente molto più lentamente di questo. Poiché i cambiamenti corporei sembrano verificarsi più lentamente delle nostre emozioni, Cannon ha suggerito che i cambiamenti corporei non possono essere la fonte della nostra esperienza emotiva.

L’approccio di Cannon alle emozioni

Secondo Cannon, le risposte emotive e i cambiamenti fisiologici nel corpo si verificano in risposta agli stimoli emotivi, ma i due sono processi separati. Nella sua ricerca, Cannon ha cercato di identificare quale parte del cervello fosse responsabile delle risposte emotive, e ha concluso che una regione del cervello era particolarmente coinvolta nelle nostre risposte emotive: il talamo. Il talamo è una regione del cervello che ha connessioni sia con il sistema nervoso periferico (le parti del sistema nervoso al di fuori del cervello e del midollo spinale) sia con la corteccia cerebrale (che è coinvolta nell’elaborazione delle informazioni).

Cannon ha esaminato gli studi (incluse le ricerche con gli animali da laboratorio, così come i pazienti umani che avevano subito danni cerebrali) suggerendo che il talamo era cruciale per sperimentare le emozioni. Secondo Cannon, il talamo era la parte del cervello responsabile delle emozioni, mentre la corteccia era la parte del cervello che talvolta sopprimeva o inibiva le risposte emotive. Secondo Cannon, i modelli di attività nel talamo “contribuiscono a dare luce e colore a stati cognitivi altrimenti semplici”.

Esempio

Immaginate di guardare un film di paura e di vedere un mostro saltare verso la telecamera. Secondo Cannon, questa informazione (vedere e sentire il mostro) verrebbe trasmessa al talamo. Il talamo produrrebbe quindi sia una risposta emotiva (sensazione di paura) che una risposta fisiologica (battito cardiaco accelerato e sudorazione, per esempio).

Ora immaginate di cercare di non far capire che avete avuto paura. Potreste, per esempio, cercare di sopprimere la vostra reazione emotiva dicendovi che è solo un film e che il mostro è solo un prodotto di effetti speciali. In questo caso, Cannon direbbe che la vostra corteccia cerebrale è responsabile del tentativo di sopprimere la reazione emotiva del talamo.

La teoria di Cannon-Bard contro altre teorie delle emozioni

Un’altra importante teoria delle emozioni è la teoria di Schachter-Singer, sviluppata negli anni ’60. Anche la teoria di Schachter-Singer ha cercato di spiegare come emozioni diverse possano avere lo stesso insieme di risposte fisiologiche. Tuttavia, la teoria di Schachter-Singer si concentrava principalmente su come le persone interpretano l’ambiente che le circonda, piuttosto che concentrarsi sul ruolo del talamo.

La ricerca più recente sulla neurobiologia delle emozioni ci permette anche di valutare l’affermazione di Cannon sul ruolo del talamo nelle emozioni. Mentre il sistema limbico (di cui il talamo è una parte) è generalmente considerato una regione cerebrale chiave per le emozioni, studi di ricerca più recenti hanno scoperto che le emozioni coinvolgono modelli di attività cerebrale molto più complicati di quanto suggerito inizialmente da Cannon.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Che cosa è la teoria di Cannon-Bard dare un esempio che illustra questa teoria?

La teoria Cannon-Bard delle emozioni afferma che gli eventi stimolanti innescano sentimenti e reazioni fisiche che si verificano allo stesso tempo. Per esempio, vedere un serpente potrebbe indurre sia la sensazione di paura (una risposta emotiva) che un battito cardiaco accelerato (una reazione fisica).

Continua…

Perché la teoria di Cannon-Bard è chiamata teoria di Cannon-Bard?

La teoria Cannon-Bard dell’emozione è stata sviluppata negli anni ’20 da Walter Cannon e Philip Bard come risposta alla teoria James-Lange dell’emozione. Secondo Cannon, una regione del cervello nota come talamo è responsabile della risposta a eventi potenzialmente emotivi.Sep 29, 2019

Continua…

Come si ricorda la teoria di Cannon-Bard?

Cannon-Bard Theory MCAT Mnemonic Preview – YouTubeStart of suggested clipEnd of suggested clipPerché cannon è anche la prima parola della teoria cannon bard. Questi cannoni serviranno come il nostroMoreBecause cannon is also the first word of the cannon bard theory. Questi cannoni serviranno come la nostra ancora per aiutarti a ricordare il nome cannon Bard. Prendi i cannoni per il cannone Bard. | Tempo – 0:27 [Inglese]

Continua…

La seconda ipoteca può pignorare se la prima è in corso?

Sì, il titolare di una seconda ipoteca può pignorare, anche se siete in corso sulla vostra prima ipoteca. Proprio come qualsiasi tipo di prestito, se siete indietro con i pagamenti, il creditore ha il diritto legale di prendere qualsiasi proprietà è stato offerto come garanzia sul prestito.May 10, 2012

Continua…

Si può rifinanziare un’ipoteca cancellata?

Un conto cancellato significa che il creditore ha cancellato il debito e non può più riscuoterlo. … Tuttavia, l’acquisto o il rifinanziamento di una casa con collezioni o charge-off è ancora possibile.Oct 16, 2019

Continua…

Qual è la migliore spiegazione della teoria di Cannon-Bard?

La teoria Cannon-Bard delle emozioni afferma che gli eventi stimolanti innescano sentimenti e reazioni fisiche che si verificano allo stesso tempo. Per esempio, vedere un serpente potrebbe indurre sia la sensazione di paura (una risposta emotiva) che un battito cardiaco accelerato (una reazione fisica).Feb 22, 2020

Continua…

Qual è l’idea principale della teoria di Cannon-Bard?

La teoria Cannon-Bard afferma che la parte inferiore del cervello, chiamata anche talamo, controlla l’esperienza delle emozioni. Allo stesso tempo, la parte superiore del cervello, chiamata anche corteccia, controlla l’espressione delle emozioni. Si crede che queste due parti del cervello reagiscano simultaneamente.Jun 22, 2021

Continua…

Quali prove supportano la teoria di Cannon-Bard?

Sostegno alla teoria Cannon-Bard dell’emozione Gli studi hanno scoperto che gli animali mostrano reazioni emotive normali anche quando il loro midollo spinale è stato rimosso, come nel caso dei cani nello studio fatto da Sherrington nel 1900, e anche quando il sistema nervoso dei gatti è stato reciso, come nel caso dello studio di Cannon nel 1927.

Continua…

Può seconda ipoteca pignorare dopo il capitolo 7?

Se si deposita per il fallimento del Capitolo 7, non è possibile sbarazzarsi di seconde ipoteche, linee di credito di equità domestica (HELOCs), o mutui di equità domestica. I depositanti della Corte d’Appello dell’Undicesimo Circuito non sono più in grado di eliminare (rimuovere) questi tipi di pegni nel fallimento del Capitolo 7.

Continua…

Cosa fare se si inizia ad avere difficoltà a pagare il mutuo?

Quali opzioni potrebbero essere disponibili? Rifinanziare.Ottenere una modifica del prestito.Elaborare un piano di rimborso.Ottenere la forbearance.Vendere allo scoperto la vostra casa.Restituire la vostra casa al vostro creditore attraverso un “deed-in-lieu of foreclosure “25 agosto 2017

Continua…

Qual è la corretta sequenza di eventi nella risposta emotiva secondo la teoria di Cannon-Bard Gruppo di scelte di risposta?

Qual è la corretta sequenza di eventi nella risposta emotiva secondo la teoria di Cannon-Bard? hanno detto che l’emozione è sentito prima, e le azioni seguono.

Continua…

Quale sistema è più direttamente coinvolto nell’emozione secondo la teoria di Cannon-Bard?

L’amigdala è una piccola struttura di forma ovale nel cervello che svolge un ruolo importante nell’elaborazione delle emozioni, comprese quelle come la paura e la rabbia. Il talamo invia anche segnali al sistema autonomo diQuando può pignorare una seconda ipoteca?Quali diritti ha il titolare di una seconda ipoteca?I detentori di una seconda ipoteca possono pignorare una proprietà, ma in certe situazioni specifiche. … Di solito, i pagamenti del mutuo devono essere effettuati in tempo e ogni creditore, indipendentemente dall’ordine dei prestiti, può legalmente intraprendere azioni per sequestrare la vostra proprietà immobiliare per recuperare il denaro.29 settembre 2020

Continua…

Cos’è la scappatoia 609?

Una lettera di contestazione 609 è spesso pubblicizzata come un segreto di riparazione del credito o una scappatoia legale che costringe le agenzie di segnalazione del credito a rimuovere certe informazioni negative dai vostri rapporti di credito. E se sei disposto, puoi spendere un sacco di soldi in modelli per queste magiche lettere di contestazione.Aug 19, 2019

Continua…

Cosa sarebbe considerato un disagio finanziario?

Una difficoltà finanziaria si verifica quando una persona non può effettuare pagamenti verso il proprio debito. … I creditori possono usarli per determinare se offrire o meno un sollievo attraverso pagamenti ridotti, differiti o sospesi.

Continua…

Quanti mesi si può essere indietro con il mutuo?

Generalmente, i proprietari di casa devono essere in ritardo di più di 120 giorni prima che un pignoramento possa iniziare. Se siete indietro con i pagamenti del mutuo, potreste chiedervi quanto presto inizierà un pignoramento.

Continua…

Articolo precedente

Quali sono i principali tipi di linguaggio di programmazione?

Articolo successivo

Qual è la differenza tra epitelio colonnare semplice e pseudostratificato?

You might be interested in …

Perché la partita dei 49er è ritardata?

I San Francisco 49ers dovrebbero affrontare gli Arizona Cardinals nella loro partita di apertura della stagione domenica. Tuttavia, la qualità dell’aria malsana nella Bay Area potrebbe forzare il rinvio della partita o un cambio di […]