21 Maggio 2022
Expand search form

Cos’è la sunset clause in Sudafrica?

Le proposte nel Draft Taxation Laws Amendment Bill del 2020 introdurrebbero delle “sunset clauses” per alcuni incentivi fiscali. Se promulgato, gli incentivi fiscali identificati sarebbero disponibili per gli anni di valutazione che terminano il 28 febbraio 2022 o prima.

Contenuto correlato

Come annunciato nel discorso di bilancio del 2020, il governo sta rivedendo vari incentivi fiscali per determinare la loro efficacia e se estendere un particolare incentivo. Ad alcuni incentivi che attualmente non contengono una clausola di scadenza verrebbe data una data di scadenza al 28 febbraio 2022.

Tra gli incentivi fiscali potenzialmente interessati dalle clausole di decadenza proposte ci sono i seguenti:

  • La detrazione del 20% all’anno per il materiale rotabile
  • La detrazione del 5% all’anno per i beni aeroportuali e portuali
  • La detrazione del 10% di qualsiasi importo dovuto da un dipendente a un contribuente per la cessione di unità residenziali a basso costo a quel dipendente

Leggi un rapporto dell’agosto 2020 [PDF 110 KB] preparato dallo studio associato KPMG in Sudafrica

Il nome e il logo KPMG sono marchi utilizzati su licenza dalle società affiliate indipendenti dell’organizzazione globale KPMG. KPMG International Limited è una società privata inglese a responsabilità limitata e non fornisce servizi ai clienti. Nessuna società membro ha alcuna autorità per obbligare o vincolare KPMG International o qualsiasi altra società membro nei confronti di terzi, né KPMG International ha alcuna autorità per obbligare o vincolare qualsiasi società membro. Le informazioni contenute nel presente documento sono di natura generale e non sono destinate a trattare le circostanze di un particolare individuo o entità. Anche se ci sforziamo di fornire informazioni accurate e tempestive, non si può garantire che tali informazioni siano accurate alla data in cui vengono ricevute o che continueranno ad essere accurate in futuro. Nessuno dovrebbe agire sulla base di tali informazioni senza un’adeguata consulenza professionale dopo un esame approfondito della particolare situazione. Per ulteriori informazioni, contattate il gruppo di servizi legislativi e normativi per le imposte federali di KPMG a: + 1 202 533 4366, 1801 K Street NW, Washington, DC 20006.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa ha causato la fine dell’apartheid?

Anni di violente proteste interne, l’indebolimento dell’impegno dei bianchi, le sanzioni economiche e culturali internazionali, le lotte economiche e la fine della guerra fredda hanno fatto cadere il dominio della minoranza bianca a Pretoria.

Continua…

Cosa fece Nelson Mandela per porre fine all’apartheid?

Poco dopo il suo rilascio, Mandela fu scelto come vicepresidente dell’ANC; divenne presidente del partito nel luglio 1991. Mandela guidò l’ANC nei negoziati con de Klerk per porre fine all’apartheid e portare una transizione pacifica alla democrazia non razziale in Sudafrica.11 ott 2021

Continua…

Come ha combattuto il Sudafrica contro l’apartheid?

Dai primi anni ’50, l’African National Congress (ANC) iniziò la sua campagna di resistenza passiva. Le successive proteste di disobbedienza civile hanno preso di mira il coprifuoco, le leggi sui permessi e la segregazione “piccola apartheid” nelle strutture pubbliche.

Continua…

Joe Slovo è ancora vivo?

Deceduto (1926-1995)
Joe Slovo/Vivo o deceduto

Continua…

Chi ha sostenuto l’apartheid?

Mentre alcuni paesi e organizzazioni, come l’Associazione Svizzera-Sudafrica, sostennero il governo dell’Apartheid, la maggior parte della comunità internazionale isolò il Sudafrica.

Continua…

Chi fu il primo presidente nero del Sudafrica?

L’African National Congress vinse il 63% dei voti alle elezioni, e Mandela, come leader dell’ANC, fu inaugurato il 10 maggio 1994 come primo presidente nero del paese, con F.W. de Klerk del Partito Nazionale come suo primo vice e Thabo Mbeki come secondo nel governo di unità nazionale.

Continua…

Perché Nelson è andato in prigione?

Perché Mandela è andato in prigione? Mandela andò in prigione perché si opponeva alle leggi dell’apartheid in Sudafrica. … Nelson Mandela si unì a questa lotta negli anni ’40 come giovane avvocato. Negli anni ’50 era diventato un importante leader nella lotta contro l’apartheid.

Continua…

Quali paesi hanno aiutato il Sudafrica durante l’apartheid?

Paesi come lo Zambia, la Tanzania e l’Unione Sovietica fornirono supporto militare all’ANC e al PAC. Era più difficile, però, per gli stati vicini come il Botswana, il Lesotho e lo Swaziland, perché erano economicamente dipendenti dal Sudafrica.

Continua…

Per cosa combatteva Nelson Mandela?

L’ex presidente sudafricano e sostenitore dei diritti civili Nelson Mandela ha dedicato la sua vita alla lotta per l’uguaglianza e alla fine ha contribuito a rovesciare il sistema razzista del Sudafrica dell’apartheid.17 luglio 2020

Continua…

Cosa è successo a Ruth First?

Ruth First, per esteso Heloise Ruth First, (nata il 4 maggio 1925 a Johannesburg, Sudafrica – morta il 17 agosto 1982 a Maputo, Mozambico), attivista, studiosa e giornalista sudafricana nota per la sua incessante opposizione alla politica discriminatoria dell’apartheid in Sudafrica. Nel 1982 fu assassinata mentre viveva in esilio.

Continua…

Quanti anni aveva Ruth First quando è morta?

57 anni (1925-1982)
Ruth First/Età della morte

Continua…

Com’era il Sudafrica prima dell’apartheid?

Nel preludio all’attuazione formale dell’apartheid, i maggiori gruppi in Sudafrica ridefinirono se stessi. I neri sudafricani misero da parte le divisioni etniche, formando organizzazioni nazionali per opporsi all’oppressione. … Tra l’unione del 1910 e il 1948, una varietà di partiti politici di soli bianchi governò il Sudafrica.

Continua…

Qual è una famosa citazione di Nelson Mandela?

“L’educazione è l’arma più potente che si può usare per cambiare il mondo”. “Quando a un uomo viene negato il diritto di vivere la vita in cui crede, non ha altra scelta che diventare un fuorilegge”. “Ho imparato che il coraggio non è l’assenza di paura, ma il trionfo su di essa.

Continua…

Chi ha messo fine all’apartheid?

Il sistema dell’apartheid in Sudafrica ebbe fine attraverso una serie di negoziati tra il 1990 e il 1993 e attraverso passi unilaterali del governo de Klerk. Questi negoziati si sono svolti tra il Partito Nazionale al governo, l’African National Congress e un’ampia varietà di altre organizzazioni politiche.

Continua…

Dove viveva Nelson Mandela da bambino?

Pur essendo nato nel villaggio di Mvezo nel Capo orientale, unico figlio della terza moglie di suo padre, Nelson Mandela trascorse la maggior parte della sua prima infanzia a Qunu e poi si trasferì a Mqhekezweni dopo la morte del padre. Gli è sempre piaciuto tornare a Qunu dove ha costruito una casa dopo il suo rilascio dalla prigione nel 1990.

Continua…

Chi ha fermato l’apartheid?

Il sistema dell’apartheid in Sudafrica fu messo fine attraverso una serie di negoziati tra il 1990 e il 1993 e attraverso passi unilaterali del governo de Klerk. Questi negoziati ebbero luogo tra il Partito Nazionale al governo, l’African National Congress e un’ampia varietà di altre organizzazioni politiche.

Continua…

Chi ha combattuto per la nostra libertà in Sudafrica?

Mandela si alzò contro l’apartheid e chiamò tutti i sudafricani ad unirsi a lui. Sebbene sia stato arrestato e imprigionato per 27 anni per aver combattuto per la libertà, Mandela ha rifiutato di abbandonare la lotta o di cedere all’odio.

Continua…

Articolo precedente

Quanto costa sostituire un tetto in legno di cedro?

Articolo successivo

Che conto è il contro attivo?

You might be interested in …

Come si fissa un tappeto sulla moquette?

Tappeti, stuoie e passatoie per tappeti hanno la scomoda abitudine di strisciare fuori dalla loro posizione originale; in particolare quando sono posizionati sopra la moquette. Oltre a sembrare un po’ storto e disordinato, un tappeto […]

Cos’è una pietra coltivata?

La pietra coltivata (faux stone, man-made stone, manufactured stone) è calcestruzzo versato in uno stampo e poi colorato per assomigliare alla pietra vera. È stata introdotta decenni fa come alternativa alla pietra naturale da costruzione […]