22 Gennaio 2022
Expand search form

Cosa sono i valori giornalieri nella nutrizione?

La nuova etichetta dei fatti nutrizionali

Il sito Etichetta dei fatti nutrizionali su cibi e bevande confezionati è stata aggiornata per renderti più facile fare scelte informate.

Continuate a leggere per scoprire cosa c’è di nuovo con il Valore giornaliero e % Valore giornaliero. Per un elenco completo dei valori giornalieri per tutti i nutrienti, consulta la Guida di riferimento qui sotto.

Per saperne di più sulla nuova etichetta dei fatti nutrizionali

Valore giornaliero vs. % di valore giornaliero

Per prima cosa, vediamo come funzionano insieme il Valore Giornaliero (DV) e il Valore Giornaliero Percentuale (%DV). I DV sono le quantità raccomandate di nutrienti da consumare o da non superare ogni giorno. La %DV è quanto un nutriente in una singola porzione di un singolo alimento confezionato o di un integratore alimentare contribuisce alla vostra dieta giornaliera. Per esempio, se la DV per un certo nutriente è di 300 microgrammi (mcg) e un alimento confezionato o un integratore ha 30 mcg in una porzione, la %DV per quel nutriente in una porzione del prodotto sarebbe il 10%. Se mangiassi una porzione del prodotto, avresti soddisfatto il 10% del tuo bisogno di quel nutriente in un giorno e potresti consumare altri alimenti o integratori per ottenere il restante 90%.

Gli aggiornamenti del valore giornaliero possono influenzare la % del valore giornaliero

I DV per molti nutrienti sono stati aggiornati sulla base di nuove ricerche nutrizionali. Quindi, la %DV potrebbe essere diversa su alcuni dei tuoi prodotti o integratori preferiti. Di conseguenza, potrebbe essere necessario consumare più o meno di un certo alimento, bevanda o integratore alimentare per soddisfare le DV o le quantità raccomandate.

Per i nutrienti con DV che stanno aumentando, le %DV possono diminuire.
Per esempio, la DV per i grassi totali è stata aggiornata da 65g a 78g. Ciò significa che un alimento confezionato con 36 g di grassi totali in una porzione (prima 55% DV) ora ha il 46% DV. Vedi sotto per un confronto fianco a fianco delle informazioni sull’etichetta originale e sulla nuova Nutrition Facts.

Valori giornalieri in aumento e %DVs in calo

(Se la dimensione della porzione del prodotto e la quantità di nutrienti sono rimasti gli stessi)

Per i nutrienti con DV che scendono, le %DV possono salire.
Per esempio, la DV per il sodio è stata aggiornata da 2.400 mg a 2.300 mg. Ciò significa che un alimento confezionato con 1.060 mg di sodio in una porzione (prima 44% DV) ora ha il 46% DV. Vedi sotto per un confronto fianco a fianco delle informazioni sull’etichetta originale e sulla nuova Nutrition Facts.

Valori giornalieri in calo e %DV in aumento

(Se le dimensioni della porzione del prodotto e la quantità di nutrienti sono rimaste le stesse)

Etichetta campione

Etichetta campione dello sformato di pollo surgelato - Etichetta originale e nuova etichetta

Quali nutrienti devono essere elencati sulle etichette dei fatti nutrizionali e dei supplementi?

L’etichetta Nutrition Facts deve elencare i grassi totali, i grassi saturi, trans grassi, colesterolo, sodio, carboidrati totali, fibre alimentari, zuccheri totali, zuccheri aggiunti, proteine e alcune vitamine e minerali. Mentre la quantità effettiva e la %DV di vitamina D, calcio, ferro e potassio devono essere elencati, altre vitamine e minerali possono essere elencati volontariamente dal produttore.

Tuttavia, sono tenuti a elencare tutte le vitamine e i minerali che vengono aggiunti all’alimento o se sull’etichetta della confezione viene fatta una dichiarazione sui loro effetti sulla salute o sulla quantità contenuta nell’alimento (per esempio, “alta” o “bassa”).

Allo stesso modo, l’etichetta Supplement Facts deve elencare gli stessi nutrienti dell’etichetta Nutrition Facts quando uno qualsiasi di questi nutrienti si trova nell’integratore in una quantità considerata superiore a zero. Per ulteriori informazioni vedere 21 CFR 101.9(c).

Suggerimento

Usare la %DV per determinare se una porzione di cibo è alta o bassa in un singolo nutriente. Come guida generale:

  • Il 5% DV o meno di un nutriente per porzione è considerato basso.
  • Il 20% DV o più di un nutriente per porzione è considerato alto.

Più spesso, scegliete alimenti che sono:

  • Più ricchi di fibre alimentari, vitamina D, calcio, ferro e potassio.
  • Meno grassi saturi, sodio e zuccheri aggiunti.

Guida di riferimento: Variazioni del valore giornaliero per i nutrienti

Ecco una pratica guida di riferimento per tutti i valori giornalieri che sono stati aggiornati sulle nuove etichette di Nutrition Facts e Supplement Facts. Continuate a leggere per scoprire quali valori giornalieri sono aumentati, diminuiti, rimasti gli stessi e sono stati sviluppati di recente.

Aumenti del valore giornaliero

Nutriente

Valore giornaliero originale

Valore giornaliero aggiornato

Il valore giornaliero diminuisce

Nutriente

Valore giornaliero originale

Valore giornaliero aggiornato

Valori Giornalieri Non Cambiati

Nutriente

Valore giornaliero originale

Valore giornaliero aggiornato

Nuovi valori giornalieri

Nutriente

Valore giornaliero originale

Valore giornaliero aggiornato

(1) Indica un cambiamento di unità di misura. L’unità di misura è il modo in cui viene misurata una vitamina o un minerale, quindi la %DV può apparire diversa.

(2) La diminuzione del Valore Giornaliero per l’acido folico si applica solo agli alimenti/supplementi contenenti acido folico o una miscela di acido folico e folato naturale. Per gli alimenti/supplementi che contengono solo folato naturale, i valori giornalieri originali e aggiornati sono gli stessi.

(3) La diminuzione del valore giornaliero per la vitamina E si applica agli alimenti/supplementi contenenti la forma naturale della vitamina E, ma non alla forma sintetica. Per gli alimenti/supplementi che contengono solo la forma sintetica di vitamina E, il DV è aumentato.

Chiave delle unità di misura:

g = grammi
mg = milligrammi
mcg = microgrammi
mg NE = milligrammi di equivalenti di niacina
mcg DFE = microgrammi di equivalenti di folato alimentare
mcg RAE = microgrammi di retinolo attività equivalenti
IU = unità internazionali

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Che cos’è il valore giornaliero nella nutrizione?

I valori giornalieri sono quantità di riferimento (espresse in grammi, milligrammi o microgrammi) di nutrienti da consumare o da non superare ogni giorno. Il %DV mostra quanto un nutriente in una porzione di un alimento contribuisce a una dieta giornaliera totale.Mar 11, 2020

Continua…

Qual è il valore della nutrizione nelle nostre attività quotidiane?

La nutrizione ha effetti sul tuo benessere fisico e mentale, e seguire una dieta sana può portare a cambiamenti positivi nella tua vita quotidiana. Una dieta più ricca di nutrienti significa più carburante per voi per alimentare la vostra giornata di lavoro, il vostro allenamento e tutte quelle faccende che dovete fare.12 agosto 2016

Continua…

Cosa significano i valori nutrizionali?

Il valore nutrizionale o valore nutritivo come parte della qualità degli alimenti è la misura di un rapporto ben bilanciato dei nutrienti essenziali carboidrati, grassi, proteine, minerali e vitamine in articoli di cibo o dieta rispetto alle esigenze di nutrienti del loro consumatore.

Continua…

Cosa sono i valori giornalieri e a cosa servono?

Valore giornaliero: DV, un termine sulle etichette degli alimenti basato sulla RDA (Recommended Dietary Allowance) progettato per aiutare i consumatori a utilizzare le informazioni delle etichette alimentari per pianificare una dieta sana. Il valore giornaliero serve come base per dichiarare sull’etichetta la percentuale del DV per ogni nutriente che una porzione di cibo fornisce.Mar 29, 2021

Continua…

Cosa significa un valore giornaliero del 10?

Cosa significa un valore giornaliero del 10 per cento? una porzione fornisce il 10 per cento della quantità giornaliera per un particolare nutriente.

Continua…

Quali sono i valori degli alimenti?

I risultati rivelano che in media i valori di sicurezza, nutrizione, gusto e prezzo erano tra i più importanti per i consumatori, mentre i valori di equità, tradizione e origine erano tra i meno importanti; tuttavia, vi era una significativa eterogeneità nell’importanza relativa attribuita ai valori alimentari.

Continua…

Quali sono i due tipi di valori giornalieri?

I valori giornalieri sono costituiti da due serie di valori di riferimento per riportare i nutrienti nelle etichette nutrizionali: i valori giornalieri di riferimento (DRV) e le assunzioni giornaliere di riferimento (RDI).

Continua…

Cos’è la salute nella nostra vita quotidiana?

La salute può essere definita come uno stato di completo benessere fisico, mentale, sociale e spirituale, che consiste nel mantenere il corpo il più possibile seguendo consigli quotidiani e misure preventive per ridurre la possibilità di malattie.Dec 27, 2019

Continua…

Perché è importante il valore nutrizionale?

Le etichette dei fatti nutrizionali aiutano a mantenere migliori abitudini alimentari e aiutano a raggiungere un livello energetico equilibrato. Gli alimenti ad alto contenuto di zuccheri e grassi tendono ad essere più appetibili e quindi diventano gli alimenti preferiti, quindi è ancora più importante essere consapevoli del loro output nutrizionale.21 ago 2020

Continua…

Come si trova il valore giornaliero?

Calcolo dei valori giornalieri percentuali Il valore giornaliero percentuale viene calcolato dividendo la quantità in una porzione per la quantità giornaliera totale raccomandata. Moltiplicate il risultato per 100 e avrete la vostra %DV! 11 agosto 2021

Continua…

Come si calcola il valore giornaliero?

Calcolo dei valori giornalieri percentuali Il valore giornaliero percentuale viene calcolato dividendo la quantità in una porzione per la quantità giornaliera totale raccomandata. Moltiplicate il risultato per 100 e avrete la vostra %DV! 11 agosto 2021

Continua…

Qual è il valore nutrizionale di un uovo?

Un uovo ha solo 75 calorie ma 7 grammi di proteine di alta qualità, 5 grammi di grassi e 1,6 grammi di grassi saturi, insieme a ferro, vitamine, minerali e carotenoidi. L’uovo è una centrale elettrica di nutrienti che combattono le malattie come la luteina e la zeaxantina.

Continua…

Come si fa a trovare il valore nutrizionale degli alimenti?

Fai una lista di tutti gli ingredienti del tuo prodotto. Scrivete quanto c’è in ognuno di essi. Cerca i valori nutrizionali di ogni ingrediente per grammo di ingrediente. Ora moltiplicate la quantità di materiale con i valori nutrizionali e avrete i vostri valori! 5 dicembre 2016

Continua…

Su cosa si basa il valore giornaliero?

* I valori giornalieri percentuali sono basati su una dieta di 2.000 calorie. Il tuo valore giornaliero può essere più alto o più basso a seconda del tuo fabbisogno calorico. Il valore giornaliero % (DV) ti dice quanto un nutriente in una porzione di cibo contribuisce a una dieta giornaliera. 2.000 calorie al giorno è usato per i consigli nutrizionali generali.

Continua…

Quali sono i 10 segni di una buona nutrizione?

Indicatori di una dieta nutrienteComposizione corporea. … Livelli di colesterolo e pressione sanguigna sani. … Pelle e capelli sani. … Livelli di sonno e di energia. … Movimenti intestinali regolari.

Continua…

Articolo precedente

Cos’è un estratto conto di deposito a garanzia?

Articolo successivo

Il presidente deve avere un gabinetto?

You might be interested in …

Cosa significa “pensare a pelle”?

Porca puttana, tira fuori quella testa di pelle da qui. No, è figo, ha il piercing all’orecchio destro, è solo una pelle sottile. Un musulmano dalla pelle sottile è uno che si arrabbia e diventa […]