27 Gennaio 2022
Expand search form

Cosa si mette sotto un muro di contenimento?

I muri di contenimento hanno guadagnato popolarità in un breve periodo di tempo e sono comunemente usati in progetti paesaggistici commerciali e domestici.

I muri di contenimento possono essere auto-installati, il che li rende molto convenienti.

L’installazione corretta dei muri di contenimento del paesaggio può rendere i lotti in pendenza utilizzabili mentre gestiscono sia il suolo che il deflusso dell’acqua. Oltre a servire uno scopo funzionale, i muri di sostegno aggiungono anche un appello estetico al vostro paesaggio. Usateli nei giardini di casa per evidenziare le aiuole, i patii o le caratteristiche del cortile.

Materiali dei muri di contenimento

Mentre i muri di contenimento sono fatti di molti tipi di materiali da costruzione, un sistema a blocchi è una scelta popolare a causa delle caratteristiche di facile installazione. I blocchi sono fatti di cemento e materiali aggregati leggeri.

Ci sono vari sistemi di blocchi per muri progettati. Quello mostrato è un blocco tradizionale. Contatta il tuo fornitore per conoscere la disponibilità e il costo per la tua zona.

Considerazioni

Considera questi punti quando pianifichi l’installazione del tuo muro di contenimento:

  • Le pareti che superano i 4 piedi dovrebbero usare un tessuto di geogriglia
  • I diversi disegni dei blocchi limitano l’altezza consentita
  • Utilizzare il tessuto filtrante sul terreno bagnato o asciutto, quindi coprire con ghiaia
  • Assicurare un buon drenaggio con l’uso di materiale di riempimento, tubazioni di drenaggio, tessuto filtrante o fori di scolo
  • Riempire sempre tra ogni strato
  • Seguire le raccomandazioni del produttore

Installazione di muri di contenimento

Quella che segue è una guida fai-da-te per l’installazione di un muro di contenimento utilizzando un sistema a blocchi progettato.

1. Strumenti e attrezzature

  • In primo luogo, leggere tutti i manuali, le istruzioni e le linee guida di sicurezza fornite dal produttore
  • Occhiali di sicurezza
  • Martello
  • Martello di gomma
  • Vanga o ruspa
  • Scalpello da muratore per spaccare
  • Sega elettrica con lama diamantata
  • Livelli
  • Pressa elettrica o compattatore a mano
  • Metro a nastro
  • Pezzo da 3 piedi di 2 x 4
  • Pezzo di 2 x 6 da 6 piedi
  • Paletti e corda

2. Piano e disposizione

Pianifica il tuo progetto per il sito dove andrà il muro di contenimento. Potrebbe essere necessario consultare un installatore esperto, soprattutto se il tuo muro di contenimento è più alto di 4 piedi.

La dimensione del tuo muro dipende dalle dimensioni e dalla forma dello spazio che hai. Tracciare e misurare il layout utilizzando pali e spago tirato saldamente. Quando installi un muro di contenimento curvo, usa un tubo da giardino e della vernice spray per segnare e tracciare il raggio della curva.

3. Scavo

Preparare la base dove sarà collocato il primo strato di blocchi è fondamentale per costruire un muro di contenimento ben posizionato e stabile. Scavare una trincea per la fila inferiore di blocchi. Dovrebbero essere sepolti circa 1 pollice di profondità per ogni 8 pollici di altezza del muro. Questo fornisce forza e stabilità al vostro muro di contenimento. Assicurati che la trincea sia livellata e compattata.

4. Materiale di base

Il materiale di base dovrebbe consistere solo di particelle spigolose e taglienti come la ghiaia da ¾ di pollice meno. La ghiaia frantumata di varie dimensioni con i fini aiuta a garantire la giusta quantità di compattazione. Le rocce rotonde, come la ghiaia di pisello, rotolano e si staccano sotto pressione provocando il cedimento del muro di contenimento.

Stendere uno strato da 4 a 6 pollici di materiale di base frantumato nella trincea. Poi, compattarlo e livellarlo usando un compattatore manuale o meccanico.

Un pezzo da 6 piedi di 2 x 6 insieme a una livella è utile per spianare il materiale di base per renderlo piano.

5. Compattare

La base deve essere così compatta che, quando ci si cammina sopra, non si sposta affatto.

Utilizzando il tipo di compattatore appropriato per le dimensioni del tuo sito (a motore o a mano), livella e compatta il materiale di base. Questo è molto importante! La base deve essere così compatta che, quando ci si cammina sopra, non si sposta affatto.

6. Sabbia da letto

Dopo la compattazione, stendere uno strato di 1 pollice di sabbia grossolana o di ghiaia da ¼ di pollice meno. Questo strato è usato per la posa della prima fila di blocchi da muro.

7. Stabilire una linea di corda

Quando si costruisce un muro dritto, stabilire una linea di corda lungo il lato posteriore di dove il primo strato di blocchi sarà posto. Questo fornirà una guida per assicurare che il muro sia dritto. Ovviamente, questo non funzionerà quando si costruisce un muro curvo.

8. Posare la prima fila

Posa la prima fila di blocchi sul materiale di base.

I blocchi devono essere posati con i loro bordi che si toccano. Assicurati che i blocchi siano a livello l’uno con l’altro su tutti i lati, davanti a dietro e da un lato all’altro.

Usare un martello di gomma per battere ogni blocco in posizione. Controlla il livello di ogni blocco usando una piccola livella, da davanti a dietro e da lato a lato. Se non è a livello, regolare il blocco sollevandolo e mettendo una piccola quantità di materiale da letto sotto il lato basso appropriato. Ripristinare il blocco con il martello di gomma.

Se questo primo strato non è livellato e posizionato saldamente, il muro finale mostrerà eventuali difetti.

Si raccomanda anche di usare un pezzo di 2 x 4 di un metro per controllare il livello da un lato all’altro degli ultimi tre blocchi installati.

Prendetevi il vostro tempo con questo passo. È fondamentale per costruire un muro robusto e di bell’aspetto. Se questo primo strato non è livellato e posizionato saldamente, il muro finale mostrerà eventuali difetti.

9. Seconda fila e file successive

La seconda e le successive file devono essere sfalsate in modo tale che ogni blocco sia a cavallo della linea di giunzione tra i due blocchi sottostanti in uno schema tradizionale di muratura.

Utilizzare uno scalpello da muratore o una sega diamantata per dividere un blocco a metà. Dove necessario, usare i mezzi blocchi per creare la giusta distanza per il prossimo blocco intero, assicurandosi che sia a cavallo del giunto nella fila su cui poggia.

10. Riempimento di

Dopo che ogni fila è stata completata, si dovrebbe usare il materiale di riempimento per rinforzare il muro di contenimento.

Usa la ghiaia frantumata per riempire il retro e i lati dei tuoi blocchi. Il riempimento aiuta il drenaggio dell’acqua.

Compattare il materiale di riempimento prima di iniziare la fila successiva di blocchi. Si dovrebbe pulire e spazzare la parte superiore di ogni fila prima di posizionare il prossimo. Anche una piccola quantità di materiale sciolto può impedire ai blocchi successivi di sedersi saldamente in posizione.

11. Coprire

La copertura del muro è consigliata ma non necessaria per i tuoi muri di contenimento. La copertura aiuta a proteggere i muri di contenimento dalle intemperie e dall’erosione.

Ci sono diverse opzioni per il materiale di rivestimento. Per alcuni tipi di sistemi di muri di contenimento a blocchi, ci sono pietre di copertura corrispondenti che sono progettate per abbinare il design del blocco del muro. Oltre ai prodotti fatti di calcestruzzo, ci sono anche vari tipi di pietre piatte o di lastre di pietra.

Di solito il materiale di copertura è incollato in posizione usando un adesivo simile all’adesivo da costruzione, ma fatto appositamente per i prodotti in muratura. In generale, il materiale della parete deve essere asciutto per garantire una buona adesione.

Stendi i tappi, tagliali come necessario, incollali con la colla da costruzione e hai finito!

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa metti sotto i blocchi del muro di contenimento?

Utilizzare ghiaia schiacciata per riempire la parte posteriore e i lati dei tuoi blocchi. Backfill aiuta con il drenaggio dell’acqua. Compatta il materiale di riempimento prima di iniziare la prossima fila di blocchi.Jun 1, 2018

Continua…

Come si prepara il terreno per un muro di contenimento?

Come prepararsi per un muro di contenimento – Site Excavation – YouTubeInizio della clip suggeritaFine della clip suggeritaMateriale. Poi compattare e livellare la trincea di base facendo un minimo di due passaggi con un meccanicoMateriale. Poi compattare e livellare la trincea di base facendo un minimo di due passaggi con un compattatore meccanico a piastre. Un tubo di drenaggio è richiesto per qualsiasi muro rinforzato o per muri alti più di quattro piedi. | Tempo – 0:54 [Inglese]

Continua…

Si può usare la sabbia come base per un muro di contenimento?

Per mantenere i blocchi sul vostro muro di contenimento a livello e strutturalmente solido, è necessario uno strato di base di diversi centimetri di ghiaia ben compattata e tagliente. … Assicurarsi di utilizzare sabbia grossolana del costruttore, e tamponare saldamente per evitare che la sabbia si sposti e si depositi dopo la costruzione del muro.

Continua…

Hai bisogno di una base per il muro di contenimento?

La chiave per la costruzione di un muro di contenimento di successo è una base piana di blocchi. Il tuo muro sarà molto più facile da costruire se si inizia con una base di livello e livellare ogni corso supplementare come si va. Il corso di fondazione deve essere parzialmente sotto terra in modo che il terreno lo tenga saldamente in posizione.

Continua…

Un muro di contenimento di 2 piedi ha bisogno di drenaggio?

Questi muri hanno bisogno di un sistema di drenaggio indipendentemente dall’altezza del muro. Se ci sono terreni poco drenanti come l’argilla dietro il muro, ci deve essere un drenaggio incorporato nel sistema del muro. L’argilla quando è bagnata è molto debole, quindi è essenziale fornire una via di fuga per l’acqua da dietro il muro.Oct 11, 2020

Continua…

Con cosa si riempie un muro di contenimento?

Il riempimento si riferisce alla terra dietro il muro. Al fine di fornire un drenaggio adeguato, almeno 12 pollici di riempimento granulare (ghiaia o un aggregato simile) dovrebbe essere installato direttamente dietro il muro. Il terreno nativo compattato può essere usato per riempire il resto dello spazio dietro il muro.

Continua…

Quanto deve essere profonda la base di un muro di contenimento?

La regola generale è di interrare circa un ottavo dell’altezza del muro. Per esempio, se il tuo muro sarà alto tre piedi (36 pollici), il primo corso di blocchi dovrebbe iniziare cinque pollici sotto il livello del suolo. La base di ghiaia dovrebbe iniziare tre pollici sotto questo.Aug 24, 2017

Continua…

Di quanta base ho bisogno per un muro di contenimento?

La profondità della trincea dovrebbe essere uguale all’altezza del blocco più la profondità della base compattata (Tabella 1). Esempio: Per un’altezza del muro esposto di 1’6″ e utilizzando un blocco alto 6″, scavare la trincea per un totale di 9 pollici di profondità.

Continua…

Quanto devono essere profonde le fondamenta per un muro di contenimento?

Dimensioni del basamentoTipo di muroAltezza del muroProfondità del calcestruzzoSingola pelleFino a 1m300mmDoppia pelleFino a 1m150mmDoppia pelleOltre 1m, fino a 2m375-450mmMuro di sostegnoFino a 1m150mm-300mm

Continua…

Un muro di contenimento di 4 piedi ha bisogno di drenaggio?

Qualsiasi muro rinforzato o muri di altezza superiore a 1,2 m (4 piedi) o con pendenze o altri sovraccarichi sopra il muro avrà bisogno di un drenaggio di punta. In tutti i casi la roccia del muro si trova all’interno dei nuclei del blocco e un minimo di 12 in. (300 mm) dietro il blocco.

Continua…

Si può riempire un muro di contenimento con cemento?

Come costruire un muro di contenimento con calcestruzzo BackfillYouTube | Tempo – 0:36 [Inglese]

Continua…

Come si mette il drenaggio dietro un muro di contenimento?

Per un drenaggio adeguato, i primi 12 pollici di spazio dietro un muro di contenimento dovrebbero essere riempiti con pietra frantumata o ghiaia. Questo è così che quando l’acqua entra nello spazio, non si impantana nel terreno, ma può invece scorrere lungo il muro verso gli scarichi o i fori di scolo.

Continua…

Cos’è il riempimento di ghiaia?

Il riempimento si riferisce alla terra dietro il muro. Al fine di fornire un drenaggio adeguato, almeno 12 pollici di riempimento granulare (ghiaia o un aggregato simile) dovrebbe essere installato direttamente dietro il muro. Il terreno nativo compattato può essere usato per riempire il resto dello spazio dietro il muro.

Continua…

PERCHE’ i muri di contenimento falliscono?

Un muro di contenimento cede quando non è in grado di sopportare la forza su di esso creata dal terreno dietro di esso. … L’acqua è pesante e, accumulandosi nel terreno dietro il muro, la forza che agisce sul muro aumenta drasticamente. Ad un certo punto, questa forza può superare la capacità del muro e causare il cedimento della parete.Apr 10, 2020

Continua…

È necessario un tessuto per il paesaggio dietro un muro di contenimento?

Se il muro è fatto di pietre, mattoni o legno, è importante fornire una barriera tra i blocchi da costruzione e il terreno. Il tessuto paesaggistico è sottile e robusto ed è un modo semplice per preservare la costruzione di un muro di contenimento.

Continua…

Articolo precedente

Che tipo di particelle compongono la radiazione beta?

Articolo successivo

Un ago di riempimento smussato è un ago filtro?

You might be interested in …

Cosa rende speciale una spada samurai?

Quando pensiamo ai samurai, qual è il simbolo che ci viene in mente? Per molti che evocano i pensieri dei guerrieri del Giappone premoderno, è la spada dei samurai chiamata katana, un’arma curva con un […]

Cos’è la gestione sindacale?

Di tutti i conflitti che si trovano nelle organizzazioni industriali, quelli che coinvolgono i sindacati e la gestione hanno ricevuto la maggiore attenzione. I sindacati sono il mezzo principale che i lavoratori hanno per promuovere […]