28 Giugno 2022
Expand search form

Cosa ha scoperto Michael DeBakey?

(b. 7 settembre 1908 a Lake Charles, Louisiana), chirurgo, inventore e medico statista che, durante gli anni ’60, sviluppò il dispositivo di assistenza al ventricolo sinistro (LVAD), eseguì trapianti di cuore, dimostrò la chirurgia a cuore aperto per la trasmissione satellitare, ed eseguì il primo bypass aortocoronarico.

DeBakey era il più grande dei cinque figli nati da immigrati libanesi autodidatti Shaker Morris, un uomo d’affari, e Raheega Zorba. Il valedictorian della sua classe di scuola superiore, ha frequentato la Tulane University. Lì ha acquisito la sua laurea nel 1930 e ha frequentato la scuola di medicina. Ottenne la sua laurea in medicina nel 1932 e un M.S. nel 1935. Nel 1932, mentre era ancora studente, inventò la pompa a rulli usata nella macchina cuore-polmone.

Dopo la laurea in medicina, DeBakey ha continuato la sua formazione al Charity Hospital di New Orleans e in Europa. Al suo ritorno negli Stati Uniti nel 1937, si unì alla facoltà di Tulane, dove rimase fino a quando si offrì volontario per la seconda guerra mondiale. Durante la guerra servì nell’Ufficio del Chirurgo Generale, dove raccomandò la creazione di unità mobili di ospedale chirurgico dell’esercito (MASH) per servire i soldati feriti al fronte. Aiutò anche a creare i sistemi per curare i soldati di ritorno dalla guerra, che divenne il Veterans Affairs (VA) Medical Center System, e per seguire i veterani con problemi medici specifici, che divenne il VA Medical Research Program. Quando la guerra finì, DeBakey tornò a Tulane. Nel 1948 si trasferì a Houston per unirsi alla facoltà del Baylor University College of Medicine, dove è rimasto per tutta la vita.

Negli anni ’50 le energie di DeBakey erano concentrate sulla diagnosi e il trattamento dell’arteriosclerosi (indurimento delle arterie). È stato il pioniere di un’operazione rivoluzionaria dopo l’altra, molte delle quali sono diventate la pratica medica standard e hanno salvato innumerevoli vite. Tra il 1950 e il 1953, usando la macchina da cucire di sua moglie, creò arterie artificiali in Dacron per sostituire sezioni danneggiate. Altre procedure di cui fu pioniere furono la rimozione e la sostituzione dell’innesto di un aneurisma (gonfiore causato dalla debolezza della parete di un’arteria), la rimozione del blocco di un’arteria carotidea (l’arteria del collo che porta il sangue al cervello), la resezione e l’innesto dell’aorta ascendente e della sezione dell’aorta che curva sul cuore, e l’angioplastica con patch-graft per invertire il restringimento di un’arteria.

Nel corso degli anni ’60 DeBakey ha continuato i suoi successi nella chirurgia cardiaca. Lui e il suo team svilupparono l’allora controverso dispositivo di assistenza ventricolare sinistra (LVAD). Nel 1966 l’LVAD tenne in vita una paziente fino a quando non poté essere svezzata dalla macchina cuore-polmoni. Alla fine degli anni ’60 DeBakey e il suo team avevano sviluppato un cuore artificiale, che fu testato nei vitelli. Il dispositivo non ha avuto successo, così il team è tornato alla ricerca di LVAD. Più tardi, due membri del team impiantarono un cuore artificiale simile senza successo, convalidando la decisione di DeBakey di non procedere.

Nei primi anni ’60 DeBakey sviluppò la chirurgia di bypass coronarico quando si rese conto che le sezioni intorno ai vasi malati erano sane, e che instradare il flusso di sangue intorno ai vasi malati permetteva al normale flusso sanguigno di riprendere, prevenendo un attacco di cuore. Nel 1964 eseguì il primo intervento di bypass aortocoronarico utilizzando una vena della gamba del paziente per bypassare l’area danneggiata. Anche questa è diventata una procedura chirurgica standard. Altre conquiste mediche degli anni ’60 comprendono il suo coinvolgimento nella telemedicina interattiva e l’esecuzione di trapianti. Nel 1963 la dimostrazione di DeBakey della chirurgia a cuore aperto fu trasmessa all’estero. DeBakey eseguì i primi dodici trapianti di cuore nel 1968 e supervisionò il primo trapianto multiplo di organi riuscito lo stesso anno. Un cuore, due reni e un polmone furono trapiantati da un donatore a quattro pazienti. Più tardi, DeBakey smise di eseguire trapianti fino a quando i farmaci per combattere il rigetto degli organi trapiantati migliorarono.

DeBakey applicò il suo prestigio per influenzare la politica medica pubblica, anche se questa politica andava contro i sentimenti di altri medici. Fu nominato dal presidente Lyndon Baines Johnson a capo della Commissione per le malattie cardiache, il cancro e l’ictus nel 1964. Questa commissione raccomandava di istituire centri di terapia intensiva per queste malattie e centri comunitari per la diagnosi e le cure di emergenza. La commissione ha anche scoperto che c’erano grandi differenze nella qualità dell’assistenza sanitaria disponibile nei centri medici delle grandi città rispetto alle città più piccole e alle aree rurali, e che i medici ritardavano l’apprendimento di nuove tecniche salvavita – una scoperta che fece infuriare l’American Medical Association. Anche se molti medici erano contrari a Medicare, DeBakey sollecitò il presidente Johnson a sostenerlo. Aiutò anche Mary Lasker a cercare finanziamenti per la ricerca medica, aiutandola a fare pressione sul Congresso. Nel 1942 Lasker e suo marito avevano fondato la Fondazione Albert e Mary Lasker per aumentare la consapevolezza di alcune malattie e la necessità di maggiori finanziamenti per la ricerca. Nel 1944, i Lasker iniziarono a premiare medici e scienziati per i risultati ottenuti nella ricerca. Molti vincitori hanno poi ricevuto il premio Nobel. I Lasker credevano che solo con l’assistenza del governo ci sarebbe stato abbastanza denaro per la ricerca medica. Lasker iniziò a fare pressioni sul Congresso. Ha convinto il Congresso a finanziare la ricerca sul cancro, le malattie cardiache, le malattie mentali, la cecità e altre malattie. Lasker lavorò instancabilmente per far passare il National Cancer Act, che rinnovò il National Cancer Institute e aumentò i fondi per la ricerca. DeBakey fu attivo in questi sforzi per assicurare il finanziamento del governo durante le amministrazioni di diversi presidenti, da Harry S. Truman a Jimmy Carter.

Nel 1968, quando il Baylor University College of Medicine affrontò una crisi finanziaria, si rivolse a DeBakey. Egli suggerì di separare la scuola di medicina dall’università e di istituire un nuovo consiglio di amministrazione dai leader economici e civili di Houston. La scuola di medicina ricevette una carta dallo Stato del Texas e DeBakey ne divenne il presidente. Le finanze della scuola migliorarono, DeBakey iniziò a reclutare nuovi talenti e il Baylor University College of Medicine si trasformò in un’istituzione prestigiosa.

DeBakey ha sposato Diane Cooper il 15 ottobre 1936. Hanno avuto quattro figli. Cooper morì di un grave attacco di cuore nel 1972, e DeBakey si risposò due anni dopo. Lui e la sua seconda moglie, Katrin Fehlhaber, hanno avuto una figlia. Durante gli anni ’60 DeBakey ottenne numerosi riconoscimenti. È stato coreggente dell’Albert Lasker Award for Clinical Research (1963), ha ricevuto l’Eleanor Roosevelt Humanities Award (1969) e la Medaglia presidenziale della libertà con distinzione (1969). Nei suoi novant’anni DeBakey era ancora considerato il “Tornado del Texas”. Ha operato, scritto e tenuto conferenze in tutto il mondo. Ha ricevuto un premio alla carriera dalle Nazioni Unite nel 1999 ed è stato citato come “Leggenda vivente” dalla Biblioteca del Congresso nel 2000. L’importanza di DeBakey risiede nella sua continua realizzazione fino ai suoi novant’anni – non ha mai smesso di inventare, ricercare e tenere conferenze.

Informazioni biografiche su DeBakey sono in Denise Adams Arnold, “Michael Ellis DeBakey,” Notable Twentieth-Century Scientists (1995), e Lawrence K. Altman, “Dr. DeBakey a 90 anni: standard rigorosi e mano ferma,” New York Times (1 settembre 1998).

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa ha inventato il dottor Michael DeBakey?

Un pioniere nello sviluppo di un cuore artificiale, è stato il primo ad usare con successo un cuore artificiale parziale – una pompa di bypass ventricolare sinistra. Nel 1953, DeBakey eseguì la prima endarterectomia carotidea di successo, stabilendo così il campo della chirurgia per gli ictus.

Continua…

Perché Michael DeBakey è significativo per il Texas?

Un pioniere nello sviluppo di un cuore artificiale, DeBakey è stato il primo a utilizzare con successo una pompa cardiaca esterna in un paziente – una pompa di bypass ventricolare sinistra. Ha ricevuto la Medaglia Presidenziale della Libertà nel 1969, e nel 1987, il presidente Reagan gli ha conferito la Medaglia Nazionale della Scienza.Dec 7, 2016

Continua…

Chi ha eseguito il primo intervento chirurgico in Texas?

Cabeza de Vaca
Per la sua operazione sul petto dell’indiano nel 1535, Cabeza de Vaca può effettivamente essere chiamato “il primo chirurgo del Texas” (20).

Continua…

Chi è il più famoso chirurgo cardiotoracico?

1. Denton Cooley, MD, chirurgia cardiovascolare. Per quasi sei decenni, Denton Cooley (nato nel 1920) è stato uno dei più grandi nomi della chirurgia cardiovascolare e della comunità medica del Texas.

Continua…

Chi ha inventato il forcipe DeBakey?

Dr. Michael E. DeBakey
Sono state sviluppate dal Dr. Michael E. DeBakey, insieme ad altre innovazioni durante il suo mandato al Baylor College of Medicine.

Continua…

Perché Denton Cooley è famoso?

Nel 1962 Cooley ha fondato il Texas Heart Institute in quello che allora era il St. Luke’s Episcopal Hospital. Lui e il suo team hanno apportato miglioramenti nelle tecniche di impianto di valvole artificiali, ed è diventato noto come un esperto in chirurgia per correggere i difetti cardiaci congeniti nei neonati e nei bambini.

Continua…

Chi ha fatto la prima operazione a cuore aperto?

Nel 1893, il Dr. Williams divenne il primo chirurgo ad eseguire un intervento a cuore aperto su un essere umano. Il Dr. Williams eseguì il primo intervento a cuore aperto della nazione all’ospedale Provident nell’estate del 1893.

Continua…

Come è sopravvissuto Cabeza de Vaca?

Cabeza de Vaca è sopravvissuto grazie al suo rispetto per i nativi americani, al suo successo come guaritore e alle sue capacità di sopravvivenza nella natura. Cabeza de Vaca è sopravvissuto grazie al suo rispetto per i nativi americani”. Cabeza de vaca imparò quattro lingue indiane tra cui Charrucos, più il linguaggio dei segni. “(Documento B) .

Continua…

Chi è il medico n. 1 al mondo?

1. Dr. William A. Abdu, M.D, M.S.Nov 1, 2021

Continua…

Chi è il chirurgo più pagato al mondo?

Patrick Soon Shiong He è un chirurgo americano nato in Africa, ricercatore e docente. All’età di 23 anni, si è laureato in medicina e chirurgia all’Università di Witwatersrand. A Johannesburg, ha finito il suo tirocinio medico al General Hospital. È il medico più pagato al mondo.Jul 5, 2021

Continua…

Chi ha inventato il divaricatore Doyens?

L’innovativo chirurgo francese Eugène-Louis Doyen (Figura 1) è noto per aver sviluppato un bavaglio alla bocca e un tubo laringeo (Figura 2).

Continua…

A cosa servono le pinze DeBakey?

Forcipe DeBakey: Utilizzato per la presa atraumatica dei tessuti durante la dissezione.

Continua…

Dove ha imparato la medicina il dottor Michael DeBakey?

Scuola di medicina Alla Tulane University, DeBakey ha preso due anni per completare il suo corso premedico, ottenendo una laurea nel 1929. Un anno prima, aveva già ottenuto l’ammissione a studiare medicina alla Tulane University School of Medicine, dove ha anche intrapreso un lavoro part-time nella ricerca chirurgica.

Continua…

Che cosa ha realizzato Denton Cooley?

Nel 1962 Cooley fondò il Texas Heart Institute in quello che allora era il St. Luke’s Episcopal Hospital. Lui e il suo team hanno apportato miglioramenti nelle tecniche di impianto di valvole artificiali, ed è diventato noto come un esperto in chirurgia per correggere i difetti cardiaci congeniti nei neonati e nei bambini.Oct 1, 2021

Continua…

Chi ha fatto il primo intervento sul bambino blu?

Il dottor Taussig ha progettato la prima operazione del bambino blu e il dottor Blalock l’ha eseguita. L’operazione è stata fatta per trattare un bambino con una malformazione cardiaca precedentemente inoperabile chiamata tetralogia di Fallot.3 giu 2021

Continua…

Articolo precedente

Cos’è il ROI nell’assistenza sanitaria?

Articolo successivo

Perché viene fatto un test di elettroforesi delle proteine?

You might be interested in …

Qual è il tuo spartiacque?

Tutti hanno un indirizzo. Inizia con il tuo nome, poi la tua casa per numero, poi la strada in cui vivi, poi la città e infine lo stato in cui vivi. Ogni parte del tuo […]

Come ci si qualifica per Global Entry?

A questo punto, probabilmente saprai tutto su Global Entry e TSA PreCheck, due opzioni del programma Trusted Traveler del Dipartimento della Sicurezza Nazionale, che possono rendere più facile il passaggio in aeroporto. Mentre molti viaggiatori […]