22 Gennaio 2022
Expand search form

Cosa ha iniziato la guerra civile cinese?

La guerra civile cinese ha avuto luogo per un lungo periodo di tempo tra il 1927 e il 1950. La guerra fu interrotta quando il Giappone invase la Cina nel 1936 e dalla seconda guerra mondiale. La guerra fu combattuta tra il governo nazionalista della Cina, chiamato anche Kuomintang (KMT), e il Partito Comunista della Cina (CPC).

Date: 1927-1936, 1945 – 1950

Il Kuomintang fu fondato da Sun Yat-sen. Il gruppo fu guidato da Chiang Kai-shek durante tutta la guerra civile. Generali importanti includevano Bai Chongxi e Chen Cheng.

Il Partito Comunista Cinese, o CPC, era guidato da Mao Zedong. Altri importanti leader erano il secondo in comando Zhou Enlai e i generali Zhu De e Peng Dehuai.

Chiang Kai-shek del Partito Nazionalista
Chiang Kai-shek da Sconosciuto

Prima della guerra

Dopo il crollo della dinastia Qing nel 1911 ci fu un vuoto di potere in Cina. Si formarono due grandi partiti, il partito nazionalista Kuomintang e il partito comunista (CPC). Alcune aree del paese erano controllate da signori della guerra. Il Kuomintang e il PCC si sono uniti per un periodo. Volevano unificare la Cina. Entrambi ricevettero aiuto dall’Unione Sovietica. Anche se erano in qualche modo uniti, continuavano ad avere una rivalità interna tra i due partiti principali.

Inizia la guerra civile

Nel 1927 la rivalità divenne una guerra. Chiang Kai-shek del Kuomintang decise di liberarsi del CPC. Il Kuomintang uccise e arrestò molti dei leader del CPC in quello che oggi è chiamato il massacro di Shanghai. Mao Zedong del CPC guidò una rivolta contro il Kuomintang chiamata la Rivolta del Raccolto d’Autunno. La rivolta fallì, ma la guerra civile era iniziata.

Dieci anni di guerra civile

Nei dieci anni successivi, dal 1927 al 1936 le due parti combatterono. Mao Zedong guidò i contadini e la gente comune nelle rivolte contro il Kuomintang. Allo stesso tempo Chiang Kai-shek cercò di reprimere le rivolte e di eliminare Mao e l’esercito CPC.

La Lunga Marcia

Nel 1934, Mao e l’esercito del PCC dovettero ritirarsi dal Kuomintang. Fecero una serie di lunghe marce che durarono un anno intero, dall’ottobre del 1934 all’ottobre del 1935. Percorsero circa 7.000 miglia. Iniziarono la Lunga Marcia nella provincia di Jiangxi, nel sud della Cina, e alla fine si fermarono nella provincia di Shaanxi, nel nord della Cina. Dei circa 80.000 soldati che iniziarono la marcia, solo 8.000 circa arrivarono alla fine.

Soldati alla fine della Lunga Marcia

Sopravvissuti della Lunga Marcia da Sconosciuto

Seconda Guerra Mondiale

Quando i giapponesi invasero la Cina nel 1937, il CPC e il Kuomintang si unirono ancora una volta per difendere la loro patria. Questa scomoda alleanza continuò per tutta la seconda guerra mondiale, ma le due parti continuavano ad odiarsi e a diffidare l’una dell’altra.

La guerra civile si rinnovò

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale nel 1945, le due parti ripresero la loro guerra civile. Con il supporto americano, Chiang Kai-shek prese il controllo delle principali città della Cina. Tuttavia, il PCC fu pesantemente finanziato dall’Unione Sovietica e guadagnò rapidamente il sostegno nelle aree rurali.

Il PCC lanciò un assalto nella Cina settentrionale dove i sovietici avevano il controllo. I sovietici li aiutarono permettendo loro di avere le armi lasciate dai giapponesi. Per i primi anni gli Stati Uniti cercarono di mediare una pace tra le due parti dove il paese sarebbe stato diviso. Tuttavia, nessuna delle due parti era disposta a cedere.

La fine dei combattimenti

Nel 1948 il CPC stava guadagnando slancio. Continuavano a conquistare città nazionaliste e, ad ogni vittoria, guadagnavano supporto tra la popolazione cinese. Nell’ottobre del 1949, il CPC catturò Pechino. Dichiararono la vittoria e dissero che la Cina era ora sotto il dominio della Repubblica Popolare Cinese. I nazionalisti fuggirono sull’isola di Taiwan dove stabilirono il loro governo chiamato Repubblica di Cina.

Potresti essere interessato anche agli argomenti

Cosa ha iniziato la guerra civile in Cina quizlet?

Termini in questo set (8) Partito Nazionalista in Cina guidato da Jiang Jieshi, che ha iniziato una guerra contro il Partito Comunista guidato da Mao Zedong. Entrambi combatterono per il controllo della Cina, con Mao e i comunisti che alla fine vinsero nel 1949.

Continua…

Chi guidò la guerra civile cinese?

Nel 1945, i leader dei partiti nazionalista e comunista, Chiang Kai-shek e Mao Zedong, si incontrarono per una serie di colloqui sulla formazione di un governo postbellico. Entrambi concordarono sull’importanza della democrazia, di un esercito unificato e dell’uguaglianza di tutti i partiti politici cinesi.

Continua…

Quando è iniziata la guerra civile cinese?

1 agosto 1927 – 7 dicembre 1949
Guerra civile cinese/Periodi

Continua…

Cosa portò al rovesciamento dei Qing e all’inizio della guerra civile cinese?

Uno dei fattori scatenanti della rivoluzione fu la questione del controllo straniero delle ferrovie. Un nuovo accordo era stato negoziato con la Gran Bretagna, gli Stati Uniti, la Francia e la Germania, che avrebbero controllato migliaia di chilometri tra di loro. La notizia di questo fece arrabbiare molti in tutta la Cina e portò alla caduta dei Manciù.

Continua…

Quale parte vinse la guerra civile cinese?

I comunisti ottennero il controllo della Cina continentale e fondarono la Repubblica Popolare Cinese (RPC) nel 1949, costringendo la leadership della Repubblica di Cina a ritirarsi sull’isola di Taiwan.

Continua…

Perché Mao e i comunisti fecero la Lunga Marcia?

La Lunga Spedizione) fu una ritirata militare intrapresa dall’Armata Rossa del Partito Comunista Cinese (PCC), il precursore dell’Esercito Popolare di Liberazione, per sottrarsi all’inseguimento dell’esercito del Kuomintang.

Continua…

Chi ha vinto la guerra civile cinese?

I comunisti ottennero il controllo della Cina continentale e stabilirono la Repubblica Popolare Cinese (RPC) nel 1949, costringendo la leadership della Repubblica di Cina a ritirarsi sull’isola di Taiwan.

Continua…

Quando il Vietnam è diventato comunista?

L’organizzazione fu sciolta nel 1976 quando il Vietnam del Nord e del Sud furono ufficialmente unificati sotto un governo comunista. Si stima che i Viet Cong abbiano ucciso circa 36.725 soldati sudvietnamiti tra il 1957 e il 1972.

Continua…

Chi ha vinto la guerra civile cinese?

I comunisti ottennero il controllo della Cina continentale e fondarono la Repubblica Popolare Cinese (RPC) nel 1949, costringendo la leadership della Repubblica di Cina a ritirarsi sull’isola di Taiwan.

Continua…

Qual è stata la causa principale della rivoluzione cinese 1911 che li ha ispirati?

La combinazione di crescenti richieste imperialiste (sia dal Giappone che dall’Occidente), la frustrazione con il governo straniero Manchu incarnato dalla corte Qing, e il desiderio di vedere una Cina unificata con una visione meno campanilistica alimentò un crescente nazionalismo che stimolò le idee rivoluzionarie. …

Continua…

Chi ha vinto la guerra civile cinese?

I comunisti ottennero il controllo della Cina continentale e fondarono la Repubblica Popolare Cinese (RPC) nel 1949, costringendo la leadership della Repubblica di Cina a ritirarsi sull’isola di Taiwan.

Continua…

Come si chiamava la Cina prima della seconda guerra mondiale?

Il nome ufficiale dello stato sulla terraferma era “Repubblica di Cina”, ma è stato conosciuto con vari nomi nel corso della sua esistenza.

Continua…

Come si è conclusa la guerra civile cinese?

Continua…

Come è arrivato al potere Mao Zedong?

Durante la guerra civile cinese tra il Kuomintang (KMT) e il PCC, Mao aiutò a fondare l’Armata Rossa dei Lavoratori e dei Contadini cinesi, guidò la politica agraria radicale del Soviet di Jiangxi e infine divenne capo del PCC durante la Lunga Marcia.

Continua…

Cosa accadde quando l’Ungheria aprì le sue frontiere?

Termini in questo set (15) Cosa accadde quando l’Ungheria aprì le frontiere? Migliaia di persone lasciarono la Germania dell’Est. La Rivoluzione Culturale frenò la modernizzazione della Cina perché Mao credeva che _______ fosse più importante.

Continua…

Perché l’America ha perso la guerra del Vietnam?

L’America ha “perso” il Vietnam del Sud perché era un costrutto artificiale creato sulla scia della perdita francese dell’Indocina. Poiché non c’è mai stata una nazione “organica” del Vietnam del Sud, quando gli Stati Uniti hanno smesso di investire risorse militari in quel costrutto, alla fine ha cessato di esistere.Nov 16, 2014

Continua…

Il Vietnam è ancora diviso?

Sì, è diviso quando si tratta di geografia. … Per quanto riguarda la geografia, il Vietnam è diviso in tre parti. La parte settentrionale del Vietnam, la parte centrale e più in basso c’è la parte meridionale. Ora, quando si tratta di dialetti, ce ne sono più di tre.4 novembre 2020

Continua…

Articolo precedente

Dove operano gli inquisitori all’interno dell’ordine dei Sith?

Articolo successivo

Cos’è una colonscopia EGD?

You might be interested in …

Chi possiede l’Home Depot?

Autosufficienza. Resilienza. Instancabile ottimismo. Queste sono le caratteristiche dei nostri clienti. Abbiamo costruito The Home Depot per loro, per fornire loro i prodotti, i servizi e le conoscenze di cui hanno bisogno per creare la […]