17 Maggio 2022
Expand search form

Cosa è successo al reddito agricolo nel 1932 in California?

Gli agricoltori hanno lottato con i prezzi bassi per tutti gli anni ’20, ma dopo il 1929 le cose cominciarono ad essere difficili anche per i lavoratori delle città. Dopo il crollo del mercato azionario, molte imprese iniziarono a chiudere o a licenziare i lavoratori. Molte famiglie non avevano soldi per comprare le cose, e la domanda dei consumatori per i manufatti crollò. Meno famiglie compravano nuove auto o elettrodomestici. La gente imparò a fare a meno di nuovi vestiti. Molte famiglie non potevano pagare l’affitto. Alcuni giovani lasciarono casa saltando sui vagoni della ferrovia in cerca di qualsiasi lavoro che potessero trovare. Alcuni si chiedevano se gli Stati Uniti si stessero dirigendo verso una rivoluzione.

I contadini diventano arrabbiati e disperati

Durante la prima guerra mondiale gli agricoltori lavorarono duramente per produrre raccolti e bestiame da record. Quando i prezzi scesero cercarono di produrre ancora di più per pagare i loro debiti, le tasse e le spese di vita. All’inizio degli anni ’30 i prezzi scesero così in basso che molti agricoltori fallirono e persero le loro fattorie. In alcuni casi, il prezzo di un bushel di mais scese a soli otto o dieci centesimi. Alcune famiglie di contadini iniziarono a bruciare mais piuttosto che carbone nelle loro stufe perché il mais era più economico. A volte la campagna puzzava di popcorn per tutto il mais che bruciava nelle stufe delle cucine.

Alcuni agricoltori si arrabbiarono e volevano che il governo intervenisse per mantenere le famiglie contadine nelle loro case. A Le Mars, Iowa, una folla di agricoltori arrabbiati irruppe in un’aula di tribunale e strappò il giudice dal banco. Lo portarono fuori dall’aula, lo cacciarono dalla città e cercarono di fargli promettere che non avrebbe più preso casi che sarebbero costati la fattoria a una famiglia di contadini. Quando rifiutò, minacciarono di impiccarlo. Fortunatamente la banda si è sciolta e hanno lasciato il giudice in uno stato di stordimento. Il governatore dell’Iowa chiamò la Guardia Nazionale che radunò alcuni dei capi della folla e li mise in prigione.

In altre zone dello stato, gli agricoltori si riunirono come un sindacato e minacciarono di impedire che il latte arrivasse dalle fattorie alle città. Speravano che questo avrebbe aumentato il prezzo che i contadini venivano pagati per i loro prodotti. Hanno istituito blocchi sulle strade di campagna e hanno fatto in modo che tutti i camion che trasportavano latte, panna, burro o altri prodotti agricoli girassero e tornassero a casa. Lo chiamarono “Lo sciopero delle fattorie”. Non tutti gli agricoltori si unirono al movimento, tuttavia, e lo sforzo non ebbe alcun effetto sui prezzi.

Per certi versi i contadini stavano meglio degli abitanti delle città. Gli agricoltori potevano produrre gran parte del loro cibo, mentre gli abitanti delle città non potevano. Quasi tutte le famiglie contadine coltivavano grandi giardini con verdure e frutta in scatola dai loro frutteti. Avevano latte e panna dal loro bestiame da latte. Le galline fornivano carne e uova. Compravano farina e zucchero in sacchi da 50 libbre e cuocevano il loro pane. In alcune famiglie la moglie del contadino faceva vestiti con la stoffa dei sacchi di farina e di mangime. Imparavano a cavarsela con pochi soldi. Ma dovevano pagare le tasse e i debiti alla banca in contanti. Erano tempi duri per le fattorie.

Il governo federale approvò una legge per aiutare gli agricoltori. Il problema era il surplus; gli agricoltori producevano troppo e facevano scendere il prezzo. Il governo approvò l’Agricultural Adjustment Act (AAA) del 1933 che poneva dei limiti alle dimensioni dei raccolti e delle mandrie che gli agricoltori potevano produrre. Gli agricoltori che accettavano di limitare la produzione ricevevano un sussidio. La maggior parte degli agricoltori si iscrisse con entusiasmo e presto gli assegni del governo fluirono nelle caselle postali rurali dove il denaro poteva aiutare a pagare i debiti bancari o le tasse.

Anche le città soffrono

Quando le fabbriche e i negozi chiusero, molti lavoratori persero il loro lavoro. A Dubuque, per esempio, 2.200 lavoratori persero il loro lavoro tra il 1927 e il 1934 quando le loro imprese chiusero, mentre solo 13 nuove imprese aprirono, impiegando solo 300 lavoratori. Questo significò una perdita di 1.900 posti di lavoro. Le ferrovie di Dubuque impiegarono 600 lavoratori nel 1931; tre anni dopo, rimasero solo 25 posti di lavoro.

Prima della Grande Depressione, la gente si rifiutava di andare nel welfare del governo se non come ultima risorsa. I giornali pubblicavano i nomi di tutti coloro che ricevevano i pagamenti del welfare, e la gente pensava al welfare come a una vergogna. Tuttavia, di fronte alle famiglie che morivano di fame a casa, alcuni uomini hanno firmato per i pagamenti del welfare. Per la maggior parte fu un’esperienza molto dolorosa.

Le famiglie di città non potevano produrre il proprio cibo. Molti abitanti delle città spesso soffrivano la fame. A volte c’erano mense per i poveri nelle città più grandi che fornivano pasti gratuiti ai poveri. Gli inverni erano un periodo particolarmente duro perché molte famiglie non avevano soldi per comprare il carbone per riscaldare le loro case.

Il governo ha creato programmi per mettere gli americani al lavoro. La Works Progress Administration (WPA) assunse molti uomini per lavorare a parchi, strade, ponti, piscine, edifici pubblici e altri progetti. I ragazzi in età adolescenziale furono assunti dal Civilian Conservation Corps (CCC). Vivevano in baracche, ricevevano vestiti e pasti gratuiti. Il piccolo stipendio che guadagnavano veniva rimandato indietro per aiutare le loro famiglie. I ragazzi del CCC piantavano alberi, aiutavano a creare parchi e facevano altri progetti per abbellire e preservare le aree naturali.

Gli anni ’30 sono ricordati come tempi duri per molte famiglie americane. Con l’arrivo della seconda guerra mondiale, il governo iniziò ad assumere molti uomini per servire nell’esercito. Le fabbriche iniziarono a ricevere ordini per forniture militari. Ma i ricordi della Depressione non andarono via. Molti americani temevano che, una volta finita la guerra, sarebbero tornati tempi duri.

Potresti essere interessato anche agli argomenti

Qual è stato il calo del reddito agricolo tra il 1929 e il 1932?

Ciò significava che il contadino, con i suoi soldi ricavati da grano, mais, maiali e cotone, poteva acquistare solo la metà dei beni di prima. Di conseguenza, molti agricoltori stavano andando in bancarotta. Tra il 1929 e il 1932 circa 400.000 fattorie furono perse per pignoramento.

Continua…

Cosa accadde negli anni ’30 in California?

La California fu colpita duramente dal crollo economico degli anni ’30. Le imprese fallirono, i lavoratori persero il lavoro e le famiglie caddero in povertà. … Nonostante la tristezza generale del decennio, i californiani continuarono a costruire e a celebrare il loro Golden State.

Continua…

Quanto costava una fattoria nel 1930?

I valori dei terreni agricoli videro il più grande declino percentuale del secolo nei primi anni ’30, l’inizio della Grande Depressione. I valori dei terreni agricoli scesero del 37% in un periodo di 3 anni e rimasero tra i 30 e i 33 dollari per acro per tutti gli anni ’30.May 4, 2018

Continua…

Perché gli agricoltori migrarono in California negli anni ’30?

Migrazione fuori dalle pianure durante la Depressione. Durante gli anni del Dust Bowl, il tempo ha distrutto quasi tutte le colture che gli agricoltori hanno cercato di coltivare nelle Grandi Pianure. … Molti agricoltori, una volta orgogliosi, fecero i bagagli con le loro famiglie e si trasferirono in California sperando di trovare lavoro come lavoratori a giornata in enormi fattorie.

Continua…

Come facevano gli agricoltori a fare soldi durante gli anni ’30?

Gli agricoltori potevano produrre gran parte del loro cibo, mentre gli abitanti delle città non potevano. Quasi tutte le famiglie contadine coltivavano grandi giardini con verdure e frutta in scatola dai loro frutteti. Avevano latte e panna dal loro bestiame da latte. I polli fornivano carne e uova.

Continua…

Quando finì la Grande Depressione?

Agosto 1929 – Marzo 1933
La Grande Depressione/Periodo temporale

Continua…

Quali colture venivano coltivate in California nel 1930?

La California produceva frutta, verdura, bestiame e prodotti caseari. Nel 1930, la California era un gigante agricolo addormentato che aspettava di essere risvegliato. Mancava solo l’acqua per rendere le enormi valli centrali dello stato ancora più produttive.

Continua…

Com’era lavorare come bracciante agricolo negli anni ’30 chi erano i lavoratori migranti e come furono colpiti dalla Grande Depressione?

Le ore di lavoro erano lunghe e molti bambini lavoravano nei campi con i loro genitori. Le condizioni di lavoro erano spesso insicure e antigieniche. I lavoratori migranti dovevano seguire il raccolto di diverse colture, quindi dovevano continuare a fare i bagagli e spostarsi in tutta la California per trovare lavoro.Nov 8, 2018

Continua…

Cosa stava accadendo storicamente nei primi anni ’30?

1930 Le principali notizie tra cui il primo anno della grande depressione, l’applicazione del proibizionismo viene rafforzata, il dirigibile Graf Zeppelin completa il volo dalla Germania al Brasile, il Mahatma Gandhi inizia una marcia di 200 miglia verso i letti di sale di Jalalpur per protestare contro il dominio britannico, 1350 banche negli Stati Uniti falliscono, la legge sulle tariffe Smoot-Hawley …

Continua…

Perché i contadini hanno perso i loro raccolti nel 1932?

I contadini diventano arrabbiati e disperati. Durante la prima guerra mondiale, gli agricoltori hanno lavorato duramente per produrre raccolti e bestiame record. Quando i prezzi scesero, cercarono di produrre ancora di più per pagare i loro debiti, le tasse e le spese di vita. All’inizio degli anni ’30 i prezzi scesero così in basso che molti agricoltori fallirono e persero le loro fattorie.

Continua…

Perché i contadini stavano lottando e perdendo le loro fattorie durante gli anni ’20?

Gli agricoltori stavano lottando a causa di una sovrapproduzione di colture e dei bassi prezzi delle colture. … Durante gli anni ’20 alcune persone presero in prestito fino al 90% del prezzo delle azioni.

Continua…

Quando è iniziata l’agricoltura in California?

La storia. La California era scarsamente popolata nel 1850, quando divenne il 31° stato degli USA. Con il declino dell’estrazione dell’oro negli anni 1850 e 1860, l’agricoltura prese il centro della scena, e la California divenne presto un esportatore di grano che veniva prodotto in fattorie di grande superficie nel modo più meccanizzato possibile.20 luglio 2004

Continua…

Com’era l’agricoltura in California negli anni ’30?

La California produceva frutta, verdura, bestiame e prodotti caseari. Nel 1930, la California era un gigante agricolo addormentato che aspettava di essere risvegliato. Mancava solo l’acqua per rendere le enormi valli centrali dello stato ancora più produttive.

Continua…

Quali grandi eventi accaddero nel 1932?

Altri grandi eventi da 1932.USA – Earhart Solo Atlantic Crossing. … Stati Uniti – Bonus Army. … Stati Uniti – rapimento Lindbergh. … Regno Unito — BBC First TV Programming. … India — Gandhi sciopero della fame. … Stati Uniti — Dottrina Stimson. … Iraq — Regno dell’Iraq Indipendenza.Altri articoli…

Continua…

Quale grande evento è accaduto nel 1930?

1930 Major News Stories tra cui il primo anno della grande depressione, l’applicazione del proibizionismo è rafforzata, dirigibile Graf Zeppelin completa il volo dalla Germania al Brasile, Mahatma Gandhi inizia 200 miglia marcia ai letti di sale di Jalalpur per protestare contro il dominio britannico, 1350 banche negli Stati Uniti falliscono, Smoot-Hawley tariffa legge …

Continua…

Che cosa è successo agli agricoltori come risultato del Dust Bowl?

Gli agricoltori strapparono ancora più pascoli nel tentativo di raccogliere un raccolto eccezionale e andare in pari. I raccolti cominciarono a fallire con l’inizio della siccità nel 1931, esponendo i terreni agricoli spogli e troppo arati. Senza le erbe della prateria con radici profonde per tenere il terreno al suo posto, iniziò a soffiare via.5 agosto 2020

Continua…

Articolo precedente

Come gestisci il tuo tempo e il tuo denaro?

Articolo successivo

Si possono congelare i soufflé?

You might be interested in …

Quale aspirapolvere migliore Bissell o Dirt Devil?

Insieme alla designazione specifica, il Dirt Devil Power Express ti permette di pulire piccoli dormitori e stanze con facilità. Infatti, sperimenterai una migliore accessibilità grazie alla sua forma e dimensione conveniente. Nel frattempo, gli aspirapolvere […]