17 Maggio 2022
Expand search form

Come si ripara una piscina per bambini?

Quando il sole splende e le temperature sono alte, non c’è probabilmente modo migliore per sconfiggere il caldo che rilassarsi in una piscina per bambini. Anche se la spiaggia locale può essere divertente una volta ogni tanto, non c’è niente come avere una piscina nel proprio cortile. Le piscine per bambini sono un’opzione eccellente perché sono gonfiabili e possono essere facilmente riposte quando il tempo si raffredda. Meglio ancora, quando i mesi iniziano a cambiare, si può semplicemente pulire la piscina per bambini e convertirla in un kit di palline fai da te totalmente impressionante per i più piccoli.

Sembra piuttosto impressionante, vero? Lo pensiamo anche noi. Tuttavia, volete sapere cosa non è non così fantastico? Gonfiare la tua piscina per bambini e scoprire che ha un buco. *sigh*

Quando la maggior parte delle persone trovano un buco, tendono a scaricare le loro piscine per bambini sul marciapiede per andare fuori con la spazzatura del martedì. Ma abbiamo una notizia per voi: Con gli strumenti giusti e un po’ di pazienza, puoi rattoppare quel fastidioso buco in pochissimo tempo! Ecco come:

Prima le cose importanti, Trova Il buco

Alcune piscine per bambini sono piuttosto grandi, e se non sai esattamente dov’è il buco, ovviamente non sarai in grado di ripararlo! Questa tecnica vi aiuterà a localizzare rapidamente il buco in modo da poterlo riparare.

Passo 1: Creare una miscela di sapone

Vorrai creare una soluzione di sapone in una bottiglia spray se ne hai una, ma se non ce l’hai, un secchio di qualche tipo andrà benissimo. Per fare la tua miscela di acqua e sapone, basta aggiungere cinque cucchiai di sapone per piatti ecologico a circa venti once di acqua.

Passo 2: spalmare la miscela sulla superficie

Una volta che hai fatto la tua soluzione di sapone, spruzza la miscela o spargila da un secchio sull’area interessata. Se non avete la minima idea di dove possa essere il buco, dovrete spruzzare l’intera piscina gonfiabile.

La soluzione di sapone comincerà a creare piccole bolle d’aria su tutte le aree che perdono aria. Potrebbe essere necessario spruzzare e pulire un’area un paio di volte prima di vedere le bolle iniziare a formarsi, ma una volta che si vedono le bolle, spruzzare e pulire di nuovo l’area per confermare di aver trovato la perdita.

Passo 3: Contrassegnare l’area

Ora che hai finalmente individuato quella fastidiosa perdita, segna semplicemente l’area in modo da sapere dove applicare il cerotto. Se dimenticate di fare questo passo, dovrete tornare al passo 2 per trovare di nuovo la perdita.

Rattoppare!

Ora è il momento di rattoppare la perdita. Questi passi richiedono che abbiate la colla per riparazioni in vinile e una toppa in PVC per piscine gonfiabili. In ogni scatola del galleggiante FUNBOY, le toppe del PVC sono fornite, ma se avete bisogno degli extra, potete trovarli nella maggior parte dei negozi di articoli sportivi, o potete persino ottenerli da Amazon.

Passo 1: Scaricare l’acqua

In primo luogo, scaricate tutta l’acqua dalla vostra piscina gonfiabile e pulitela con un asciugamano pulito o lasciatela sedere al sole fino a che non sia completamente asciutta. La toppa in PVC reggerà e sarà molto più permanente se è applicata su una superficie asciutta e pulita.

Passo 2: Tagliare la toppa

Se vi capita di usare una toppa quadrata, vorrete tagliare i bordi arrotondati su ogni angolo. I bordi angolati o taglienti su una toppa non reggono molto bene nel tempo e tendono a sbucciarsi dopo appena un paio di mesi. Tagliare in modo che almeno due pollici della patch farà contatto con il materiale piscina per bambini su ogni lato del foro.

Consiglio professionale: Per rattoppare un foro di spillo, una toppa rotonda di tre pollici funzionerebbe meglio.

Passo 3: Asciugare e pulire l’area della toppa

Asciugare completamente la superficie dove verrà applicata la toppa. Una volta asciutto, pulire l’area con alcool o un altro detergente igienizzante, assicurandosi che non ci sia sporcizia, alghe o detriti che entrano tra la patch e il materiale della piscina.

Passo 4: Gonfiare la piscina per bambini

Se gonfiate la piscina per bambini prima di applicare la toppa, sarà molto più facile ottenere una buona tenuta. Volete che la toppa sia applicata nella condizione in cui sarà usata in condizioni normali. In poche parole, se applicate la toppa quando la vostra piscina per bambini è sgonfia e poi la gonfiate, la toppa potrebbe allungarsi e non sigillare correttamente il foro.

Passo 5: Applicare la colla

Applicare la colla di riparazione del vinile all’area strappata sul vostro gonfiabile e alla parte posteriore dell’area della toppa del PVC che sarà premuta sullo stagno. Non c’è bisogno di andare quantità eccessive di colla su qui; solo un bello strato sottile farà il trucco!

Passo 6: Applicare la toppa

Poi, premete fermamente la vostra toppa in PVC sulla perdita della piscina per bambini. Potresti voler continuare ad applicare la pressione fino a dieci minuti o giù di lì per assicurarti che faccia una buona presa, ma tutti i kit di cerotti sono diversi, quindi assicurati di leggere le indicazioni per la quantità di tempo raccomandata per applicare la pressione.

Consiglio professionale: Aggiungere un po’ più di colla per riparazioni ai bordi esterni della toppa in PVC dopo che è stata applicata aiuterà a fare una riparazione più permanente.

Passo 7: Lasciare asciugare

Una volta che la toppa è ben posizionata e copre il buco, è una buona idea lasciare asciugare la colla per 12-24 ore prima di riempirla di nuovo con acqua. Questo assicurerà una chiusura ermetica in modo da non dover ricominciare da capo.

Posso usare il nastro adesivo per riparare uno stagno gonfiabile?

Grande domanda! Sì, potete usare il nastro adesivo per temporaneamente toppa uno stagno gonfiabile, con la parola chiave qui che è *temporaneamente*. Questo è perché il nastro adesivo non reggerà molto a lungo, e una toppa più permanente dovrà essere applicata in breve tempo. Rattoppare una piscina per bambini con del nastro adesivo non è raccomandato, ma se è tutto ciò che avete, può funzionare in un pizzico per una soluzione temporanea.

Una parola finale

Allora, come si fa a rattoppare una piscina gonfiabile, vi chiederete?

Semplice: Individuare dove il vostro stagno per bambini ha spruzzato una perdita e pulire l’area di superficie completamente. Una volta asciutto, applichi la vostra colla di riparazione del vinile all’area strappata così come la parte posteriore della toppa del PVC, assicurandosi per non usare una quantità eccessiva. Poi, premete fermamente la toppa sul foro e tenetela lì per circa dieci minuti. Lasciate asciugare la colla per 12-24 ore prima di riempire la vostra piscina per bambini con l’acqua per assicurare una chiusura ermetica. E voilà – proprio così, avete riparato il vostro gonfiabile e l’avete salvato dall’andare allo sfasciacarrozze!

Per le migliori piscine per bambini sul mercato, andate su FUNBOY – il leader nei gonfiabili di lusso di alta qualità! Se state progettando una riunione di famiglia questa estate o semplicemente cercando di trasformare il vostro cortile in una mini oasi, una piscina per bambini è un’aggiunta eccellente per ogni occasione ed è un ottimo modo per battere il caldo. Ma il divertimento non si ferma qui – una volta che la stagione estiva inizia a rallentare, basta pulire la piscina per bambini con sapone per piatti ecologico e portarla all’interno per convertirla nella vostra buca delle palle fai da te. Basta aggiungere palline ball pit, e sei pronto ad andare.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come si ripara una piscina per bambini in plastica?

Per riparare un buco o una crepa in una piscina per bambini in plastica dura, prendi del silicone marino o una pistola per colla a caldo e sigilla la crepa o il buco. Usare una carta o una spatola per livellare il silicone e lasciare asciugare. Potrebbero essere necessarie alcune mani. Assicuratevi di lasciarlo asciugare dopo ogni strato applicato.

Continua…

Come si ripara una piscina gonfiabile forata?

Gonfiare di nuovo il gonfiabile e sigillare rapidamente la foratura con il nastro adesivo. Assicurati di usare un nastro molto forte, come il nastro adesivo o il nastro marrone, che manterrà la foratura coperta più a lungo. Passo 3: Patch permanente.Apr 16, 2018

Continua…

Che tipo di colla si può usare per rattoppare una piscina?

cemento vinilico al materiale delle finestre in vinile trasparente. | Tempo – 0:20 [Inglese]

Continua…

Come si ripara un gonfiabile strappato?

Per iniziare la tua rapida riparazione del gonfiabile, sgonfia completamente il tuo articolo. Poi, pulisci il piccolo foro o lo strappo con alcool isopropilico. Fase 2: rattoppare la perdita. Riparare una piccola perdita o uno strappo sul tuo gonfiabile è semplice con un adesivo di riparazione UV a presa rapida che si lega direttamente al materiale.

Continua…

Come rattoppare una piscina senza un kit di riparazione?

Suggerimento: se hai appena trovato una perdita e stai cercando di capire cosa fare: Prendi un rotolo di nastro adesivo e taglia un pezzo un po’ più grande del buco. Puoi attaccarlo sotto l’acqua e strofinarlo sulla tua fodera. Non durerà per sempre, ma ti aiuterà a mantenere l’acqua nella tua piscina fino a quando non potrai rattopparla correttamente.Nov 29, 2018

Continua…

Si può rattoppare una piscina Intex?

Sì, è sicuramente possibile rattoppare una piscina Intex. Poiché le piscine Intex sono fatte quasi dello stesso materiale dei rivestimenti per piscine in vinile, è possibile rattopparle facilmente, anche all’esterno.

Continua…

Come si ripara una piscina gonfiabile Intex?

Intex Easy Set Pool Repair Patch Instructions – YouTube | Time – 0:54 [English]

Continua…

Come si ripara un giocattolo da piscina gonfiabile?

Identificare il foro. Prendere una patch su Amazon. … Nastro adesivo temporaneo del foro. Asciugare completamente il galleggiante e gonfiarlo il più possibile prima di mettere un piccolo pezzo di nastro adesivo sul foro. … Incollare il buco. … Lasciare asciugare. 3 settembre 2009

Continua…

Come si ripara una piscina Intex con dell’acqua dentro?

Se state mettendo una toppa su una piscina Intex piena o sott’acqua, allora dovete mettere una piccola quantità di adesivo per toppe dal vostro kit sul retro della toppa, poi piegarla a metà per spalmare l’adesivo. Attendete almeno 10 minuti perché si indurisca, poi immergetelo nell’acqua mentre tenete la toppa piegata.

Continua…

Flex Seal funziona sulle piscine gonfiabili?

Funzionerà alla grande. Questa roba è incredibile. Puoi sigillare il tuo liner della piscina e durerà per sempre.

Continua…

Si può usare fix a flat su una piscina gonfiabile?

Fix Leaks inflatables Pools Rafts Towables Air mattresses EtcYouTube | Time – 0:00 [English]

Continua…

Articolo precedente

Qual è la migliore vernice lucida per esterni?

Articolo successivo

Chi è Naeole?

You might be interested in …

I vasi di argilla vanno bene per le erbe?

Il giardinaggio in contenitore con piante di erbe è un’alternativa facile al mantenimento di un giardino di erbe formale. Perché coltivare erbe in contenitore? Ci sono molte ragioni per coltivare le erbe in contenitori. Potresti […]

Quali pavimenti in laminato sono impermeabili?

Dall’introduzione dei primi prodotti di pavimentazione in laminato “click-and-lock” negli anni ’90, i proprietari di case hanno cercato tipi di laminati adatti a luoghi umidi, come bagni e cantine. I pavimenti in laminato sono diventati […]