20 Maggio 2022
Expand search form

Come si fissano i capelli verdi dal cloro?

come togliere il verde dai capelli biondi

Hai mai fatto una nuotata solo per poi notare che i tuoi capelli hanno una sfumatura verde? Questo è un problema comune tra quelli con i capelli chiari, biondi o grigi, che nuotano in qualsiasi corpo d’acqua, ma più frequentemente notato nelle piscine di acqua dolce e salata. La chiave per affrontare questo problema è il corretto trattamento chimico della piscina e alcune misure preventive prese dal nuotatore per evitare che i capelli diventino verdi. I tuoi capelli sono già diventati verdi? Ci sono alcune cose che puoi fare per riportare i tuoi capelli al loro colore normale, e molte di queste soluzioni sono oggetti che si trovano nella tua cucina o nella tua dispensa. Per i servizi di trattamento e pulizia della piscina, chiama i professionisti di Pool Troopers, che servono i clienti che vivono in Florida, Texas o Arizona.

Come togliere il verde dai capelli biondi dopo la piscina? Ecco cosa devi sapere:

Rame

La causa principale del perché i capelli biondi e di altri colori chiari diventano verdi dopo aver nuotato in piscina è il rame. Questo metallo si trova nell’acqua della maggior parte delle piscine, sia di acqua dolce che salata. Poiché il cloro si trova comunemente in tutte le piscine, serve a ossidare il rame e altri metalli duri dell’acqua, che poi satura i capelli, trasformandoli in un colore verde. Quindi, fondamentalmente, il colore verde è la presenza di metalli nei tuoi capelli; per ripristinare il colore dei tuoi capelli, devi rimuovere questi metalli.

Sappiate che il rame e altri metalli come il manganese e il ferro sono presenti nei sistemi idrici municipali e nell’acqua di rubinetto o di pozzo che la gente beve ampiamente. I capelli sono porosi, quindi sono particolarmente vulnerabili agli effetti di questi metalli duri; pensate ai capelli come a un “contenitore” per qualsiasi cosa si trovi nell’acqua con cui li saturate. La ragione per cui diventa verde è che questa è la patina risultante del processo di ossidazione, proprio come un vecchio penny di rame che è stato sottoposto agli elementi.

Alghe

Un’altra spiegazione per i tuoi capelli che diventano verdi quando usi la piscina sono le alghe; o meglio, è causato dall’alghicida, un altro elemento comune che si trova in molte piscine. Il rame è spesso in questi prodotti alghicidi commerciali che i proprietari di casa acquistano per trattare la loro piscina e prevenire la crescita verde delle alghe dentro e intorno alle loro piscine. Se siete attenti a mantenere la piscina filtrata, pulita e trattata, potrebbe non essere necessario utilizzare un prodotto alghicida per eliminare questo residuo dalla piscina. Tuttavia, se si utilizzano questi trattamenti, c’è una maggiore possibilità che i capelli diventino verdi a causa del rame che comprende molti di questi additivi.

Test

La prima cosa da fare è testare l’acqua della piscina. Usate le strisce di test o i servizi di un professionista della piscina per determinare se c’è rame nell’acqua della vostra piscina. A volte, potete portare un campione dell’acqua della vostra piscina alla vostra società di manutenzione della piscina e farli testare e affrontare la situazione per voi. Inoltre, tieni i prodotti chimici e i minerali fuori dall’acqua il più possibile, usando un filtro per tubi quando riempi la piscina o quando aggiungi l’acqua. Questo aiuta a tenere fuori questi minerali, compreso il rame, in primo luogo.

Capelli e colpi di sole

Mentre tutti i capelli sono a rischio di diventare verdi, i capelli biondi sono più vulnerabili semplicemente a causa della tonalità chiara e degli effetti evidenti dello scolorimento. Tutti i capelli sono soggetti all’ossidazione e alla tinta verde; se hai i capelli più scuri con colpi di sole, potresti notare lo scolorimento soprattutto sulle ciocche più chiare. Che i tuoi capelli siano biondi, castani, neri, rossi o grigi, usa le stesse precauzioni e misure per evitare che i tuoi capelli diventino verdi durante e dopo una nuotata.

Prevenzione

Prendete il toro per le corna e usate un balsamo leave-in dopo il nuoto o tra il tempo trascorso in piscina. Assicurati di lavare bene i capelli prima per rimuovere qualsiasi residuo dall’acqua e cerca prodotti per capelli nutrienti che contengano ingredienti benefici come l’olio di Argan, che può aiutare a proteggere i capelli dai rigori del cloro e dai raggi del sole.

Protezione

La migliore protezione per prevenire lo scolorimento è bloccare l’accesso ai tuoi capelli porosi, ad esempio indossando una cuffia da bagno. I berretti da bagno sono semplici da indossare ed economici da acquistare; sono forse il modo più efficace per evitare le ricadute e le ripercussioni del nuoto in acqua con minerali e additivi. Inoltre, indossando una cuffia si evita il comune impatto del cloro sui capelli. Se si nuota frequentemente, un tappo fa buon senso è disponibile in sconto, droga, e luoghi di vendita al dettaglio nella maggior parte delle regioni.

Suggerimenti e tattiche

Fai uno sforzo per trovare modi alternativi per prevenire lo scolorimento quando nuoti; molte di queste soluzioni coinvolgono semplici oggetti che si trovano nella tua cucina.

Alcuni consigli e tattiche includono questi suggerimenti:

  • Prova a trattare i tuoi capelli con del normale bicarbonato di sodio, che costa pochi centesimi per applicazione. Fai una pasta con una tazza di bicarbonato di sodio e acqua calda, massaggiala nelle aree dei tuoi capelli che sono state decolorate. Prestare particolare attenzione alle aree che sono più verdi; risciacquare bene e procedere con lo shampoo/condizionamento come al solito.
  • Usa e lascia il balsamo profondo sui tuoi capelli per un minimo di 15 minuti, almeno una volta alla settimana. Usare acqua fredda per risciacquare dopo il tempo trascorso. Non sei sicuro di cosa usare come balsamo? Prova il normale olio di cocco, anch’esso molto economico e probabilmente già presente nella tua cucina. Sciacquare bene dopo il trattamento.
  • Provate a usare il ketchup di pomodoro per sbarazzarvi della sfumatura verde; proprio così: ketchup! Questa pratica si basa sulla teoria dei colori e su come il rosso e il verde sono sfumature opposte sulla ruota universale dei colori. Massaggia il ketchup nei capelli colpiti e poi avvolgi la testa in un involucro di alluminio o carta stagnola per 30 minuti; risciacqua, lavati e condisci come faresti normalmente. Il ketchup rosso può invertire e alterare il colore verdastro dei capelli nella maggior parte dei casi.
  • Prova a saturare i tuoi capelli con succo di limone dopo aver nuotato per ridurre l’impatto del rame e del cloro sui tuoi capelli. Immergete i vostri capelli con il limone e lasciate riposare per qualche minuto prima di risciacquare, lavare e condizionare, come al solito. Puoi usare limoni freschi o un succo di limone in bottiglia per questa procedura; assicurati di condizionare profondamente i tuoi capelli dopo perché il succo di limone può essere molto secco. .
  • Prova a sciacquare i capelli con aceto di sidro di mele semplice prima di entrare in piscina. L’aceto acido rende più difficile per i minerali, soprattutto il rame, infiltrarsi nei fili dei capelli e scolorirli. Tenetene un po’ in un flacone spray per spruzzare e saturare facilmente i capelli prima di una nuotata.
  • Un altro approccio efficace è quello di lavare i capelli non appena avete finito di nuotare; non lasciateli asciugare naturalmente prima. Questo può frenare i danni e lo scolorimento fatto durante la nuotata!

Parlate con il vostro parrucchiere o barbiere per raccomandazioni e prodotti specifici progettati per prevenire lo scolorimento del vostro tipo di capelli distinti dagli elementi, agenti inquinanti, o il nuoto.

Se possiedi una piscina in Arizona, Florida o Texas, rivolgiti ai professionisti del settore di Pool Troopers per i tuoi servizi completi di manutenzione della piscina. Stanco di fare il lavoro da solo? Assumete una società rispettabile con decenni di esperienza nel servire i proprietari di piscine residenziali ampiamente. Il nostro team di Pool Troopers vi terrà informati e in cima alle tendenze, consigli e trucchi per la manutenzione della piscina e un’esperienza di nuoto ottimale.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come si ottiene il verde dai capelli dal cloro?

Bicarbonato di sodio – Utilizzare ¼ – ½ tazza di bicarbonato di sodio e mescolare l’acqua con esso per fare una pasta. Massaggiare la pasta nei capelli verdi e risciacquare con acqua pulita, poi lavare e condizionare normalmente.Aug 14, 2017

Continua…

Lo shampoo viola aiuta con i capelli verdi dal cloro?

Uno shampoo viola non funzionerà per i capelli verdi della piscina semplicemente perché il viola non controbilancia il verde. Ricordate la tabella dei colori di base della scuola elementare? Bene, questo è il segreto che tutti gli acconciatori usano per eseguire la neutralizzazione del colore e le correzioni di tono.Mar 21, 2020

Continua…

L’aceto di sidro di mele toglie il verde dai capelli?

Un risciacquo con l’aceto aiuterà anche a rimuovere eventuali residui. … Puoi anche usare l’aceto di sidro di mele. Lo shampoo chiarificante farà sentire i tuoi capelli secchi, quindi non dimenticare di usare un buon balsamo idratante insieme a un leave-in di qualche tipo.Jun 20, 2014

Continua…

Cosa annulla i capelli verdi?

Il colore opposto al verde è il rosso, quindi la tintura rossa sui capelli verdi annullerà il verde. Qualsiasi tintura di colore rosso (anche rosa e viola) che non contenga perossido di idrogeno e ammoniaca può aiutarti a ridurre il colore verde in modo abbastanza sicuro.Feb 9, 2020

Continua…

I capelli verdi del cloro sono permanenti?

R: Sì, quella sfumatura verde che si ottiene sui capelli dopo il nuoto può diventare permanente se non si lavano i capelli correttamente e si usano i prodotti giusti dopo.20 dic 2020

Continua…

Come togliere il verde dai capelli biondi decolorati?

Mescolate il bicarbonato di sodio con l’acqua in modo che diventi una pasta. Poi prendi la tua pasta e ricopri i punti verdi dei tuoi capelli. Lasciate riposare per diversi minuti e poi sciacquate e lavate con shampoo e balsamo. Potrebbe essere necessario provare più volte perché il verde esca completamente.Feb 25, 2021

Continua…

Si può tonificare il verde dai capelli?

Bicarbonato di sodio: Mescola un po’ di bicarbonato di sodio con acqua per fare una pasta e poi strofina quella passata nelle aree interessate dei tuoi capelli, dove si trovano i toni verdi indesiderati. Lasciate assorbire per qualche minuto e poi risciacquate e lavate normalmente con shampoo e balsamo.

Continua…

Come si riparano i capelli danneggiati dal cloro?

L’olio di cocco è ottimo per riparare i capelli danneggiati dal cloro. L’uso di un balsamo prima di nuotare può aiutare a proteggere i follicoli dei capelli e fermare il rame che si attacca. Oltre al balsamo regolare e a un balsamo profondo, prova a massaggiare il cuoio capelluto con un olio essenziale.May 16, 2018

Continua…

Come evitare che i capelli decolorati diventino verdi con il cloro?

Per prevenire l’insorgenza di capelli verdi, forniamo alcune opzioni qui sotto.Smetti di usare alghicidi a base di rame nell’acqua della tua piscina. … Bagnare i capelli prima di andare in piscina, il rame e il cloro non si aggrappano ai capelli così strettamente quando si entra con i capelli bagnati.Applicare un balsamo leave-in sui capelli prima di andare in piscina.Altri articoli…

Continua…

Come si fissano i capelli decolorati verdi?

Mescola il bicarbonato di sodio con l’acqua in modo che diventi una pasta. Poi prendi la tua pasta e ricopri i punti verdi nei tuoi capelli. Lasciate riposare per diversi minuti e poi sciacquate e lavate con shampoo e balsamo. Potrebbe essere necessario provare più volte perché il verde venga via completamente.Feb 25, 2021

Continua…

I capelli decolorati possono diventare verdi nel cloro?

Il cloro causa l’ossidazione del rame (o ruggine). Una volta che queste particelle si attaccano alle proteine dei tuoi capelli, possono lasciare quella indesiderata tonalità verdastra. Più chiari sono i tuoi capelli, più evidente sarà la tinta.Aug 11, 2016

Continua…

Come si fissano i capelli decolorati che sono diventati verdi?

Mescolate il bicarbonato di sodio con l’acqua in modo che diventi una pasta. Poi prendi la tua pasta e ricopri le macchie verdi nei tuoi capelli. Lascia riposare per diversi minuti e poi risciacqua e lava con shampoo e balsamo. Potrebbe essere necessario provare più volte perché il verde venga via completamente.Feb 25, 2021

Continua…

Come togliere il cloro dai capelli in modo naturale?

L’approccio naturale L’uso di semplici oggetti domestici come il bicarbonato di sodio o l’aceto di sidro di mele può eliminare anche gli ultimi resti di cloro dai tuoi capelli. Se ti stai chiedendo come usare uno di questi per trattare i tuoi capelli, prendi semplicemente una parte di aceto di sidro di mele e quattro parti di acqua e applicala ai tuoi capelli.

Continua…

Il danno del cloro ai capelli è permanente?

Il cloro viene utilizzato nelle piscine per uccidere i batteri indesiderati e mantenere i nuotatori al sicuro da infezioni e malattie dall’acqua. Anche se non c’è abbastanza cloro nelle piscine per causare danni permanenti, può lasciare i capelli secchi e la pelle irritata e rossa.Jul 16, 2020

Continua…

Come posso fissare i toni verdi nei miei capelli?

Bicarbonato di sodio: Mescola un po’ di bicarbonato di sodio con acqua per fare una pasta e poi strofina quella passata nelle aree interessate dei tuoi capelli, dove si trovano i toni verdi indesiderati. Lasciate assorbire per qualche minuto e poi risciacquate e lavate normalmente con shampoo e balsamo.

Continua…

Articolo precedente

Come ci si prende cura di una nandina nana?

Articolo successivo

Qual è l’abbreviazione del vaccino rotavirus?

You might be interested in …

Il Kentucky bluegrass va in dormienza?

Il Kentucky bluegrass è l’erba di stagione fresca più comune e probabilmente la più conosciuta. Il Kentucky bluegrass crea un prato di alta qualità. Esiste da molti anni ed è ora disponibile in molte formulazioni […]

Quali frutti sono buoni nei frullati?

Quando si tratta delle stelle del tuo frullato, probabilmente hai gli stessi headliner ogni volta: cubetti di ghiaccio, proteine e un dolcificante, probabilmente a basso contenuto di zucchero, e qualche tipo di frutta. Ma cosa […]