25 Gennaio 2022
Expand search form

Come si fa una biopsia della lingua?

Come parte di un esame dentale completo, il tuo dentista controlla i tessuti molli e le membrane mucose della tua bocca – inclusa la lingua – per individuare anomalie o segni di cancro orale.

Se hai una crescita anormale o una lesione – non causata da un infezione della bocca o da un trauma alla lingua – molto probabilmente verrai indirizzato a un chirurgo orale per una biopsia alla lingua.

Potreste chiedervi cosa comporta prima, durante e dopo tale biopsia. Dopo tutto, la tua lingua ti è cara per mangiare, parlare e fare facce stupide. Scopri tutto quello che c’è da sapere su una biopsia della lingua, iniziando da ciò che è esattamente.

Cos’è una biopsia della lingua e come mi devo preparare?

Come ogni biopsia, questo piccolo intervento ambulatoriale fornisce a uno specialista un campione di tessuto da esaminare al microscopio per determinare il tipo di cellule che causano l’anomalia.

A seconda della natura dell’anomalia, saprai in anticipo a quale tipo di biopsia della lingua ti sottoporrai in modo da poterti preparare mentalmente e fisicamente. In genere si tratta di uno dei due tipi.

Biopsia ad ago: Riceverai un anestetico locale o un altro agente anestetizzante. Il tuo chirurgo orale rimuoverà una piccola sezione di tessuto della lingua con un ago. Non è necessaria alcuna preparazione per questa procedura.

Biopsia chirurgica: Di nuovo, a seconda dell’anomalia, il vostro chirurgo orale rimuoverà solo una scheggia o un’area più grande del vostro tessuto della lingua. Molto probabilmente avrete bisogno di un’anestesia generale per addormentarvi, in modo da non sentire il dolore della biopsia della lingua.

Riceverai istruzioni speciali per l’anestesia generale, compresa l’astensione dal mangiare o dal bere per diverse ore prima della biopsia.

Cosa succede durante e dopo una biopsia della lingua?

Come già detto, riceverete l’anestesia appropriata per il vostro tipo di biopsia della lingua. La parte migliore: Aspettatevi che l’intera procedura duri 15-30 minuti.

Anestesia locale o un altro agente anestetizzante: Poiché la lingua è un organo molto sensibile, c’è la possibilità che tu possa sentire la puntura dell’ago anche con l’anestetico. (Dopo la procedura, finché l’intorpidimento non scompare, evita di mangiare e parlare, in modo da non morderti la lingua.

Anestesia generale: Sarai “messo sotto” per un sonno senza dolore. Se ti sottoponi a una biopsia chirurgica, potresti aver bisogno di punti di sutura – come quelli dissolvibili – per chiudere l’incisione. Questi di solito si dissolvono in 10-14 giorni.

Prima di lasciare l’ufficio del tuo chirurgo orale, programma una visita di controllo per un controllo dell’area della biopsia una o due settimane dopo la procedura. In quell’occasione potrete anche discutere i risultati della biopsia.

Una volta che l’anestesia svanisce, aspettatevi poco o nessun dolore. Tuttavia, se hai bisogno di sollievo dal dolore, di solito le medicine da banco fanno il loro dovere.

Il recupero dopo la biopsia della lingua potrebbe anche includere un leggero gonfiore o disagio nella zona della biopsia, ma dovrebbe diminuire entro pochi giorni. Il sanguinamento dovrebbe essere minimo, specialmente se suturato. Ma se l’area continua a sanguinare o trasudare, l’applicazione di una pressione con un panno, una garza o un bastoncino di cotone per 10 minuti dovrebbe fermare il sanguinamento.

Sarai in grado di riprendere a mangiare, spazzolare e usare il filo interdentale normalmente lo stesso giorno della procedura. Basta fare attenzione a non mordere o irritare la zona. Molto probabilmente, sarai in grado di tornare al lavoro o a scuola il giorno successivo.

Mentre sei fuori a vivere la vita, un patologo esaminerà il tuo campione di tessuto in un laboratorio.

Identificare in tempo un’anomalia della lingua è solo una ragione in più per le visite dentistiche di routine. I tuoi professionisti dentali potrebbero essere in grado di notare lievi cambiamenti sulla tua lingua, così come riconoscere condizioni più evidenti. Riferendoti per una biopsia della lingua abbastanza presto, potresti essere in grado di escludere la displasia (cambiamenti benigni ma premaligni sulla tua lingua) o un precoce cancro orale.

A nessuno piacciono le sorprese odontoiatriche o mediche, quindi sapere cosa aspettarsi prima dell’operazione, durante la biopsia della lingua e dopo l’operazione può aiutare a metterti a tuo agio.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

La biopsia della lingua è dolorosa?

La tua lingua è molto sensibile, quindi una biopsia con ago può essere scomoda anche quando viene usata una medicina anestetica. La tua lingua può essere tenera o dolente, e può sentirsi leggermente gonfia dopo la biopsia. Potresti avere dei punti o una ferita aperta dove è stata fatta la biopsia.

Continua…

Quanto tempo ci vuole per una biopsia alla lingua?

La parte migliore: Aspettatevi che l’intera procedura duri 15-30 minuti. Anestesia locale o un altro agente anestetizzante: Poiché la lingua è un organo molto sensibile, c’è la possibilità che tu possa sentire la puntura dell’ago anche con l’anestetico.

Continua…

Come si fa la biopsia sulla lingua?

Una biopsia della lingua può essere fatta usando un ago. Riceverai una medicina anestetica nel punto in cui verrà fatta la biopsia. L’operatore sanitario infilerà delicatamente l’ago nella lingua e rimuoverà un piccolo pezzo di tessuto.Feb 1, 2021

Continua…

Cosa si può mangiare dopo una biopsia alla lingua?

Puoi mangiare qualcosa di morbido e fresco il primo giorno, masticando lontano dal sito della biopsia. Non bere liquidi caldi o mangiare cibi caldi il primo giorno. Evita cibi duri e croccanti che possono danneggiare l’area dell’incisione, così come cibi salati e piccanti che possono causare ulteriori irritazioni.

Continua…

Si può parlare dopo un intervento alla lingua?

Se sei stato operato alla tua laringe, bocca, mascella, lingua o gola, avrai problemi a parlare dopo l’operazione. Questo può essere frustrante e si può sentire di non avere alcun controllo sulle cose. Il personale ne sarà consapevole. Avrete un campanello d’allarme nelle vicinanze in modo da poter chiamare aiuto se ne avete bisogno.

Continua…

Cosa aiuta il dolore dopo una biopsia alla lingua?

L’ibuprofene sarà il vostro migliore aiuto nella gestione del dolore – spesso sarà tutto ciò che è necessario per controllare qualsiasi dolore. Appena lasciate l’ufficio, prendete 600mg di ibuprofene (3 compresse/capsule) ogni sei (6) ore, e continuate per i prossimi 3 giorni.

Continua…

Quanto tempo ci vuole per guarire da una biopsia alla bocca?

A seconda del sito della biopsia, il processo di guarigione può richiedere da qualche giorno a qualche settimana. Per quanto tempo sarò insensibile? Potresti essere insensibile per un massimo di quattro ore. Durante questo periodo, fai attenzione a non mordere o bruciare le labbra e la lingua.

Continua…

Posso guidare dopo la biopsia alla lingua?

L’antidolorifico prescritto ti renderà stordito e rallenterà i tuoi riflessi. Non guidare un’automobile o lavorare intorno a macchinari. Evitare le bevande alcoliche. Il dolore o il disagio dopo l’intervento chirurgico dovrebbe diminuire ogni giorno di più.

Continua…

Si mettono i punti nelle lingue?

Le ferite alla lingua di solito non richiedono punti di sutura, ma questo può aiutare le ferite grandi o ampie a guarire. Per aiutare una ferita a guarire, un operatore sanitario può utilizzare un pezzo di filo chirurgico, chiamato sutura, per cucire insieme due bordi della ferita.Mar 29, 2021

Continua…

Quanto tempo ci vuole perché la lingua guarisca dopo la biopsia?

A seconda del sito della biopsia, il processo di guarigione può richiedere da pochi giorni a qualche settimana. Per quanto tempo sarò insensibile? Potresti essere insensibile per un massimo di quattro ore. Durante questo periodo, fai attenzione a non mordere o bruciare le labbra e la lingua.

Continua…

Quanto dura l’operazione alla lingua?

L’operazione in sé dura circa 1 ora. Avrò una cicatrice? Questa operazione non ti lascerà una cicatrice sul viso, ma ti lascerà una cicatrice sull’area della lingua interessata.

Continua…

Quanto tempo fa male una biopsia alla lingua?

Quando l’effetto dell’anestetico svanisce, potresti iniziare a sentire dolore. Il dolore più forte di solito si verifica entro 4-6 ore dopo l’esaurimento dell’anestetico locale; dopo di che, il dolore dovrebbe diminuire. L’ibuprofene sarà il vostro migliore aiuto nella gestione del dolore – spesso sarà tutto ciò che è necessario per controllare qualsiasi dolore.

Continua…

Si possono lavare i denti dopo la biopsia alla lingua?

Lavati i denti normalmente ma evita il sito della biopsia. un colluttorio come indicato dal medico che ha eseguito la biopsia. Non dovresti fumare per almeno 72 ore, perché questo aumenta le possibilità di sviluppare un’infezione della ferita.

Continua…

Quanto è doloroso l’intervento sulla lingua?

Sarà doloroso? Ci può essere un po’ di dolore all’inizio dopo l’intervento. Spesso è lieve e sarà ben controllato con antidolorifici. Parti diverse del corpo guariscono a ritmi diversi e potresti aver bisogno di antidolorifici alla dimissione finché non ti sentirai a tuo agio.

Continua…

Cosa fare dopo una biopsia alla lingua?

Dovresti evitare i cibi caldi (temperatura calda) oggi, così come i cibi speziati o taglienti come toast, patatine e popcorn, per il tuo comfort. Tuttavia, mangiate i vostri pasti e mantenetevi idratati. Fate attenzione a non mordere l’area del sito di biopsia o le aree che possono essere intorpidite per diverse ore.

Continua…

Articolo precedente

In che direzione dovrebbe andare la pittura di Buddha?

Articolo successivo

Come faccio a togliere un’ammaccatura dal mio tetto?

You might be interested in …

Cos’è una botola su una lumaca?

Le lumache giapponesi Trapdoor sono famose tra i giardinieri professionisti e ricreativi di tutto il mondo. Le lumache giapponesi con botola sono una delle poche varietà di lumache che possono svernare bene e sopravvivere nei […]

Cos’è l’oro Imari?

Il nostro ultimo blog sul design d’interni ha dato uno sguardo al mercato attuale del collezionismo antico, in particolare per i mobili antichi americani. In questo blog, esploreremo un altro hobby che è rimasto popolare […]

Per cosa viene usata la Scutellaria Baicalensis?

L’erba tradizionale può alleviare l’ansia, aumentare la memoria e prevenire l’IPB Cathy Wong è una nutrizionista ed esperta di benessere. Il suo lavoro viene regolarmente presentato in media come First For Women, Woman’s World e […]