17 Maggio 2022
Expand search form

Come si fa a scoprire quale versione di Rails è installata?

Diamo per scontato che abbiate già installato un server web e un sistema di database sul vostro computer. Puoi usare il web server WEBrick, che viene fornito con Ruby. La maggior parte dei siti web comunque usa Apache o lightTPD web server in produzione.

Rails funziona con molti sistemi di database, inclusi MySQL, PostgreSQL, SQLite, Oracle, DB2 e SQL Server. Per impostare il tuo database, fai riferimento al manuale di installazione del sistema di database corrispondente.

Vediamo le istruzioni di installazione di Rails su Windows e Linux.

Installazione di Rails su Windows

Segui i passi indicati di seguito per l’installazione di Ruby on Rails.

Passo 1: Controllare la versione di Ruby

Per prima cosa, controlla se hai già installato Ruby. Apri il prompt dei comandi e digita ruby -v. Se Ruby risponde, e se mostra un numero di versione pari o superiore a 2.2.2, allora digitate gem –version. Se non ottieni un errore, salta Installare Ruby passo. Altrimenti, installeremo un nuovo Ruby.

Passo 2: installare Ruby

Se Ruby non è installato, scarica un pacchetto di installazione da rubyinstaller.org. Segui il link scarica ed esegui il programma di installazione risultante. Questo è un file exe rubyinstaller-2.2.2.x.exe e verrà installato con un solo clic. È un pacchetto molto piccolo, e avrai anche RubyGems insieme a questo pacchetto. Per favore controlla le Note di rilascio per maggiori dettagli.

Rubino Casa

Passo 3: installare Rails

Installare Rails – Con Rubygems caricato, puoi installare tutto Rails e le sue dipendenze usando il seguente comando attraverso la linea di comando –

Installare GEM

Nota – Il comando di cui sopra potrebbe richiedere del tempo per installare tutte le dipendenze. Assicurati di essere connesso a internet mentre installi le dipendenze delle gemme.

Passo 4: Controllare la versione di Rails

Usa il seguente comando per controllare la versione di Rails.

Congratulazioni! Ora siete su Rails su Windows.

Installazione di Rails su Linux

Stiamo installando Ruby On Rails su Linux usando rbenv. Si tratta di un leggero strumento di gestione delle versioni di Ruby. Il sito rbenv fornisce una facile procedura di installazione per gestire varie versioni di Ruby, e un solido ambiente per sviluppare applicazioni Ruby on Rails.

Seguite i passi indicati di seguito per installare Ruby on Rails usando lo strumento rbenv.

Passo 1: installare le dipendenze del prerequisito

Prima di tutto, dobbiamo installare git – core e alcune dipendenze di Ruby che aiutano ad installare Ruby on Rails. Usate il seguente comando per installare le dipendenze di Rails usando yum.

Passo 2: installare rbenv

Ora installeremo rbenv e imposteremo le variabili d’ambiente appropriate. Usa il seguente set di comandi per ottenere rbenv per il repository git.

Passo 3: Installare Ruby

Prima di installare Ruby, determina quale versione di Ruby vuoi installare. Noi installeremo Ruby 2.2.3. Usa il seguente comando per installare Ruby.

Usa il seguente comando per impostare la versione corrente di Ruby come predefinita.

Usa il seguente comando per verificare la versione di Ruby.

Ruby fornisce una parola chiave gem per installare le dipendenze supportate; noi le chiamiamo gems. Se non volete installare la documentazione per Ruby-gems, allora usate il seguente comando.

In seguito, è meglio installare la gemma Bundler, perché aiuta a gestire le dipendenze dell’applicazione. Usa il seguente comando per installare la gemma bundler.

Passo 4: installare Rails

Usa il seguente comando per installare Rails versione 4.2.4.

Usa il seguente comando per rendere disponibile l’eseguibile di Rails.

Usa il seguente comando per controllare la versione di Rails.

Il framework Ruby on Rails richiede JavaScript Runtime Environment (Node.js) per gestire le funzionalità di Rails. In seguito, vedremo come possiamo usare Node.js per gestire l’Asset Pipeline che è una caratteristica di Rails.

Passo 5: Installare JavaScript Runtime

Installiamo Node.js dal repository Yum. Prenderemo Node.js dal repository yum di EPEL. Usa il seguente comando per aggiungere il pacchetto EPEL al repository yum.

Usa il seguente comando per installare il pacchetto Node.js.

Congratulazioni! Ora sei su Rails su Linux.

Passo 6: installare il database

Per default, Rails usa sqlite3, ma potresti voler installare MySQL, PostgreSQL, o un altro RDBMS. Questo è opzionale; se hai il database installato, allora puoi saltare questo passo e non è obbligatorio che tu abbia un database installato per avviare il server Rails. Per questo tutorial, stiamo usando il database PostgreSQL. Quindi usate i seguenti comandi per installare PostgreSQL.

Accettare il prompt, rispondendo con un y. Usate il seguente comando per creare un cluster di database PostgreSQl.

Usare il seguente comando per avviare e abilitare PostgreSQL.

Mantenere Rails aggiornato

Supponendo che abbiate installato Rails usando RubyGems, mantenerlo aggiornato è relativamente facile. Possiamo usare lo stesso comando sia su piattaforma Windows che Linux. Usate il seguente comando –

La seguente schermata mostra un prompt dei comandi di Windows. Anche il terminale Linux fornisce lo stesso output.

Aggiornamento GEM

Questo aggiornerà automaticamente la vostra installazione di Rails. La prossima volta che riavvierete la vostra applicazione, essa prenderà l’ultima versione di Rails. Mentre usate questo comando, assicuratevi di essere connessi ad internet.

Verifica dell’installazione

Potete verificare se tutto è impostato secondo i vostri requisiti o meno. Usate il seguente comando per creare un progetto demo.

Rails Nuovo Demo

Verrà generato un progetto dimostrativo su rotaia; ne parleremo più tardi. Attualmente dobbiamo verificare se l’ambiente è impostato o meno. Successivamente, usate il seguente comando per eseguire il server web WEBrick sulla vostra macchina.

Genererà un codice automatico per avviare il server

Rails Server

Ora aprite il vostro browser e digitate il seguente -.

Dovrebbe apparire un messaggio, qualcosa come “Benvenuto a bordo” o “Congratulazioni”.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come faccio a sapere quale versione di Rails è installata?

Per scoprire qual è la versione più recente di Rails, usate il comando gem search rails | grep “^rails ” . Mentre scrivo questo, è la 5.0. 1. Controllare che la versione corretta è stata installata utilizzando bundle exec rails -v che dovrebbe produrre Rails 5.0.May 1, 2014

Continua…

Qual è la versione attuale di Rails?

Ruby on RailsAutore/i originale/i David Heinemeier HanssonStable release6.1.4 / 24 giugno 2021Repositorygithub.com/rails/railsScritto in RubySize57.8 MB7 altre righe

Continua…

Qual è il comando per installare Rails?

Installare Ruby on RailsInstallare Ruby. Per farlo, scarica il file rubyinstaller-1.8. … Installare Gems (il meccanismo di impacchettamento di Ruby). Per farlo, scarica il file zip rubygems-1.3.7.zip. … Usate il sistema Gem per installare Rails. Per farlo, invocate il seguente comando: … Installare Sqlite3.

Continua…

Come faccio a installare l’ultima versione di Rails?

1. Installare Ruby Version Manager (RVM)Passo2: Installare Curl. … Passo3: Installare la versione stabile di RVM. … Passo4: Impostare la cartella dei sorgenti di RVM. … Passo2: Ottenere l’elenco di tutte le versioni di Ruby disponibili. … Passo3: Installare l’ultima versione di Ruby. … Passo4: Impostare l’ultima versione di Ruby come predefinita. … Passo1: Installare l’ultima versione di Nodejs.More…

Continua…

Quando è uscito Rails 4?

24 agosto 2015
Rails 4.2 Storia del rilascio. Rails 4.2. 4 è stato rilasciato il 24 agosto 2015. Vedi Rails 4.2.Nov 9, 2016

Continua…

Quali versioni di Rails sono supportate?

Per i progetti Rails, sono supportate le seguenti versioni del framework:Rails 3.2. x richiede Ruby 1.8. 7 o successivo.Rails 4 richiede Ruby 1.9. x o successivo.Rails 5 richiede Ruby 2.2. 2 o successivo.Rails 6 richiede Ruby 2.5. 0 o successivo. 1 settembre 2021

Continua…

Come faccio a gestire la versione di Rails?

2 RisposteInstalla qualsiasi versione di rails tu voglia per versione di ruby % RBENV_VERSION=1.9.2-p290 rbenv exec gem install rails –version 3.0.11. Usando “RBENV_VERSION=1.9. … Costruire un nuovo progetto rails specificando la versione di rails desiderata. … Non dimenticare di andare in quel progetto e impostare la versione locale rbenv ruby.May 2, 2014

Continua…

Come faccio a cambiare la versione di Rails?

In Windows: apri quel file “rails” con un editor di testo vedrai —– version = “>= 0” (che significa: apre la versione più alta di rails, che esiste nelle tue gemme ruby)16 nov. 2014

Continua…

Come faccio a vedere quale versione di Ruby è installata?

Controlla tramite il comando ruby –version in terminale. Poi elenchiamo tutti i pacchetti Ruby disponibili per l’installazione. Questo mostrerà tutte le versioni di Ruby conosciute. L’elenco potrebbe essere un po’ lungo per il tuo terminale, quindi scorri semplicemente la parte superiore dove sono elencati i Rubini #MRI.May 10, 2019

Continua…

Come faccio a sapere se Ruby è installato sul mio Mac?

MacOS viene fornito con un “Ruby di sistema” preinstallato. Se vedi /usr/bin/ruby quando usi il comando which, è il Ruby di sistema di macOS preinstallato.3 maggio 2021

Continua…

Come faccio a scaricare rails?

Installazione di Rails su WindowsStep 1: controllare la versione di Ruby. Per prima cosa, controlla se hai già installato Ruby. … Passo 2: installare Ruby. Se Ruby non è installato, allora scarica un pacchetto di installazione da rubyinstaller.org. … Passo 3: installare Rails. … Passo 4: Controllare la versione di Rails.

Continua…

Come posso sapere quale versione di Ruby è installata sul mio Mac?

Non digitare il carattere $ – il carattere $ è solo un segnale che dovresti inserire un comando di shell. Il comando ruby -v ti mostrerà il numero di versione di Ruby.

Continua…

Rails 4 è ancora supportato?

rc1 afferma che Rails 4.2 riceverà solo severe correzioni di sicurezza, altrimenti Rails 4.x non è supportato. Questo segna la fine ufficiale del supporto per Rails 4. La fine è vicina! 27 mar 2017

Continua…

Rails è compatibile con Ruby 3?

Rails 3 e superiori richiedono Ruby 1.8. 7 o superiore. Il supporto per tutte le versioni precedenti di Ruby è stato abbandonato ufficialmente. Dovresti aggiornare il prima possibile.

Continua…

Rails funziona con Ruby 3?

Ruby 3 è stato rilasciato il 25 dicembre 2020, e aumenta la velocità delle prestazioni di quasi 3 volte rispetto a Ruby 2.0 (non l’ultima 2.7). Cercheremo di verificare dal vivo le prestazioni del mondo usando Ruby on Rails 6. … Come confronto controlliamo la velocità usando Ruby 2.7. 3 gennaio 2021

Continua…

Articolo precedente

In che direzione deve ruotare un ventilatore da soffitto?

Articolo successivo

Un chia pet ha bisogno della luce del sole?

You might be interested in …

Come è morta Mary Anning?

Mary Anning fu una paleontologa pioniera e collezionista di fossili. La sua vita fu una costellazione di prime volte. Mary Anning nacque nel 1799 a Lyme Regis, nella contea sud-occidentale inglese del Dorset. Lyme Regis […]