28 Settembre 2022
Expand search form

Come si drena il liquido dagli occhi?

È un tipo di operazione agli occhi. Un medico rimuove il vitreo, un liquido gelatinoso all’interno dell’occhio, e lo sostituisce con una soluzione salina.

Perché lo prendi?

Per vedere, la luce deve passare attraverso l’occhio e raggiungere la retina, il fascio di tessuto nella parte posteriore dell’occhio che percepisce la luce. Questa invia le informazioni al tuo cervello.

Varie malattie possono far sì che il fluido nel vitreo si intorbidi, si riempia di sangue o detriti, si indurisca o si sfregi. Questo può impedire alla luce di raggiungere correttamente la retina e causare problemi alla vista. La rimozione e la sostituzione del liquido possono risolvere o migliorare il problema.

A volte la retina si stacca dal tessuto che la circonda. Il tuo medico potrebbe fare una vitrectomia per rendere più facile raggiungere la retina e ripararla.

Può anche dare al medico l’accesso alla macula, che si trova al centro della retina e fornisce una visione centrale nitida. Un buco in essa può causare una visione sfocata. Con il liquido vitreo sparito, è più facile da curare.

Alcuni altri problemi che la vitrectomia può trattare includono:

  • Vasi sanguigni danneggiati nella retina
  • Infezioni all’interno dell’occhio
  • Lesioni gravi all’occhio
  • Rughe nella retina (pucker maculare)

Il tuo medico può anche suggerire la procedura per trattare problemi specifici dopo l’intervento di cataratta.

Prima dell’intervento

Il tuo oftalmologo (uno specialista degli occhi) può dirti se ci sono cose specifiche che devi fare per prepararti. Puoi chiedere:

  • Devo smettere di prendere certi farmaci prima dell’intervento?
  • Devo evitare cibi e bevande prima dell’intervento, e se sì, quanto tempo prima?
  • Quali sono le mie opzioni di anestesia?
  • Quanto tempo si aspetta che l’operazione duri?

È probabile che il medico guardi di nuovo il tuo occhio prima dell’intervento utilizzando strumenti speciali e una luce. Potrebbe essere necessario dilatare i tuoi occhi. Potrebbero voler fare un’ecografia sul tuo occhio per guardare più da vicino la tua retina.

Durante l’operazione

Una vitrectomia può durare da una a diverse ore, a seconda della condizione che si sta trattando. Può essere solo una di una serie di procedure per riparare un problema. Avrai la possibilità di rimanere sveglio e di usare gocce anestetiche o iniezioni nel tuo occhio. Oppure potresti ricevere un’anestesia generale – una medicina che ti aiuta a dormire durante l’intervento.

Per eseguire la procedura, il tuo medico:

  • Farà un taglio nello strato esterno del tuo occhio
  • Tagliare la parte bianca del tuo occhio, chiamata sclera
  • Rimuovere il liquido vitreo con uno strumento di taglio microscopico (mentre l’occhio viene mantenuto pieno di un liquido che è come il normale liquido dell’occhio)
  • Rimuovere qualsiasi tessuto cicatriziale o detriti nel tuo occhio

Una volta che il fluido è sparito, il tuo medico farà qualsiasi altra riparazione di cui il tuo occhio ha bisogno. Poi i tuoi occhi saranno riempiti di soluzione salina. Se il medico usa l’olio di silicone invece, avrai bisogno di un intervento chirurgico in seguito per rimuoverlo. Potresti avere dei punti di sutura per chiudere i tagli nell’occhio, ma la maggior parte delle persone non ne ha bisogno. Il tuo medico metterà una pomata antibiotica sul tuo occhio e lo coprirà con una benda.

Com’è il recupero?

Pianifica di avere qualcuno che ti porti a casa dopo l’intervento.

Il medico ti darà gocce antibiotiche per aiutare a prevenire un’infezione nell’occhio. Se il tuo occhio ti fa male, puoi prendere degli antidolorifici da banco. Il tuo medico vorrà controllare il tuo occhio dopo l’intervento. Questo controllo potrebbe avvenire già il giorno dopo la procedura.

Quali sono i rischi?

Gli interventi di vitrectomia hanno in genere successo. È raro avere una complicazione. Il tuo risultato dipenderà dalle condizioni del tuo occhio e dal lavoro che deve essere fatto per ripararlo. Tuttavia, ogni intervento chirurgico comporta dei rischi e delle possibili complicazioni. Dopo una vitrectomia, c’è la possibilità che tu possa avere:

Chiama subito il tuo medico se:

  • La tua visione inizia a scomparire
  • Hai un forte dolore, gonfiore o arrossamento intorno all’occhio
  • Hai delle perdite dall’occhio
  • Vedi galleggianti o lampi di luce

Questi possono essere segni di problemi più seri che il tuo medico deve controllare e trattare.

Fonti

Johns Hopkins Medicina: “Vitrectomia”.

Istituto Nazionale degli Occhi: “Fatti sui buchi maculari”.

Accademia Americana di Oftalmologia: “Macular Hole Treatment”, “Vitrectomy Surgery: A Closer Look”.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come drenare il liquido oculare in eccesso?

Si può ridurre il gonfiore degli occhi appoggiando un panno fresco sulle palpebre per circa 10 minuti. Questo può aiutare a drenare il liquido in eccesso da sotto gli occhi. Un impacco di bustine di tè verde o nero può anche fare il trucco. Il tè contiene antiossidanti e caffeina che possono ridurre l’infiammazione e costringere i vasi sanguigni.

Continua…

Cosa drena l’umor acqueo dell’occhio?

L’umore acqueo drena dall’occhio attraverso il reticolo trabecolare. Il reticolo trabecolare è una massa spugnosa di piccoli canali situati nell’angolo di drenaggio. L’angolo di drenaggio si trova tra l’iride e la copertura chiara dell’occhio (cornea), dove l’iride incontra la copertura bianca esterna (sclera) dell’occhio.

Continua…

Cosa significa avere del liquido dietro l’occhio?

Il glaucoma è causato da un accumulo di liquido dietro l’occhio. Questo accumulo fa pressione sul nervo ottico e lo danneggia. Se il danno al nervo ottico dovuto all’alta pressione dell’occhio continua, il glaucoma causerà una perdita permanente della vista. Senza trattamento, il glaucoma può causare cecità permanente totale entro pochi anni.Jul 1, 2018

Continua…

Come si chiama il fluido nell’occhio?

Il fluido riempie la maggior parte dell’interno dell’occhio. Le camere davanti al cristallino (sia la camera anteriore che quella posteriore) sono riempite con un fluido chiaro e acquoso chiamato umor acqueo. Il grande spazio dietro il cristallino (la camera vitrea) contiene un liquido denso e gelatinoso chiamato umor vitreo o gel vitreo.

Continua…

Come si trattano gli occhi gonfi?

Ridurre il gonfiore consiste nel raffreddare e allontanare il fluido dagli occhi.Applicare un impacco freddo. Un impacco freddo può aiutare a ridurre il gonfiore. … Applicare fette di cetriolo o bustine di tè. … Picchiettare o massaggiare delicatamente la zona per stimolare il flusso sanguigno. … Applicare l’amamelide. … Usare un rullo per gli occhi. … Applicare una crema o un siero per il viso raffreddato.Jan 25, 2018

Continua…

Dove drenano gli occhi?

Le lacrime drenano in aperture (puncta) agli angoli interni delle palpebre superiori e inferiori. I puncta portano a piccoli canali (canaliculi) che spostano le lacrime in una sacca in un serbatoio sul lato del naso (sacco lacrimale). Da lì le lacrime viaggiano lungo un condotto (il dotto nasolacrimale) e drenano nel naso.Mar 9, 2021

Continua…

Come si chiama il fluido nell’occhio?

Il fluido riempie la maggior parte dell’interno dell’occhio. Le camere davanti al cristallino (sia la camera anteriore che quella posteriore) sono riempite con un liquido chiaro e acquoso chiamato umor acqueo. Il grande spazio dietro il cristallino (la camera vitrea) contiene un fluido denso e gelatinoso chiamato umor vitreo o gel vitreo.

Continua…

Come si riduce un occhio gonfio?

Ridurre il gonfiore consiste nel raffreddare e allontanare il fluido dagli occhi.Applicare un impacco freddo. Un impacco freddo può aiutare a ridurre il gonfiore. … Applicare fette di cetriolo o bustine di tè. … Picchiettare o massaggiare delicatamente la zona per stimolare il flusso sanguigno. … Applicare l’amamelide. … Usare un rullo per gli occhi. … Applicare una crema o un siero per il viso raffreddato.Jan 25, 2018

Continua…

Quale rimedio casalingo posso usare per gli occhi acquosi?

Se pensi che il tuo bambino abbia un’infezione agli occhi, portalo da un medico invece di provare questi rimedi casalinghi.Acqua salata. L’acqua salata, o salina, è uno dei rimedi casalinghi più efficaci per le infezioni agli occhi. … Bustine di tè. … Impacco caldo. … Impacco freddo. … Lavare la biancheria. … Scartare il trucco.Feb 19, 2019

Continua…

C’è del fluido all’interno del bulbo oculare?

Il fluido riempie la maggior parte dell’interno dell’occhio. Le camere davanti al cristallino (sia la camera anteriore che quella posteriore) sono riempite con un liquido chiaro e acquoso chiamato umor acqueo. Il grande spazio dietro il cristallino (la camera vitrea) contiene un fluido denso e gelatinoso chiamato umor vitreo o gel vitreo.

Continua…

Come posso far lacrimare gli occhi in modo naturale?

Immergere delle bustine di tè in acqua calda per qualche minuto e, una volta riscaldate, metterle sugli occhi. Fai una soluzione lenitiva per gli occhi mescolando 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio in una tazza d’acqua. Sciacquare gli occhi con la soluzione 2-3 volte al giorno.Sep 6, 2016

Continua…

I tuoi seni possono drenare attraverso gli occhi?

Se si soffia il naso e il naso è congestionato – o si tiene il naso troppo stretto quando si soffia – il muco dal naso può andare dall’altra parte – attraverso i condotti lacrimali e intorno all’occhio. Questo è probabilmente quello che sta succedendo nel tuo caso.

Continua…

Quale rimedio casalingo è buono per le palpebre gonfie?

Applicare del ghiaccio o un impacco freddo avvolto in un panno pulito e bagnato sull’occhio per 15-20 minuti alla volta per diminuire il gonfiore e il dolore delle palpebre. Puoi tranquillamente dare al tuo bambino una medicina per l’allergia o un antistaminico per bocca. Questo aiuterà a diminuire il gonfiore e il prurito delle palpebre. Benadryl ogni 6 ore circa è la cosa migliore.Nov 20, 2020

Continua…

Quanto dura l’occhio gonfio?

Il gonfiore palpebrale di solito va via da solo entro un giorno o poco più. Se non migliora in 24-48 ore, vai dal tuo oculista. Ti chiederà dei tuoi sintomi e guarderà il tuo occhio e la tua palpebra. Controlleranno anche la presenza di indizi sulla causa del gonfiore, come cambiamenti della pelle o dolore.

Continua…

Come si fa a far diminuire il gonfiore velocemente?

Applicare una borsa del ghiaccio o un impacco freddo su una ferita è il modo più veloce per affrontare il gonfiore immediato. Aiuta a ridurre il gonfiore limitando il flusso di sangue alla zona e rallentando il metabolismo cellulare. Sistemi di terapia del freddo e bagni di ghiaccio sono altri metodi che puoi usare per applicare il freddo alla zona.Nov 10, 2017

Continua…

Articolo precedente

Come si gioca alla lotteria della California?

Articolo successivo

Cosa sono le tende trasparenti?

You might be interested in …

Come si spiega l’idea centrale?

L’idea centrale in letteratura L’idea centrale è l’elemento centrale e unificante della storia, che lega insieme tutti gli altri elementi della narrativa usati dall’autore per raccontare la storia. L’idea centrale può essere meglio descritta come […]

Come descriverebbe il settore assicurativo?

Il settore assicurativo è composto da compagnie che offrono la gestione del rischio sotto forma di contratti assicurativi. Il concetto di base dell’assicurazione è che una parte, l’assicuratore, garantisce il pagamento di un evento futuro […]