20 Maggio 2022
Expand search form

Come si aggiunge un progetto esistente a Visual Studio?

Seguite questi passi per usare i vostri file sorgente in un nuovo progetto in Visual COBOL.

    Avviare Visual Studio. Cliccate su File > New > Project .

Vedrai un elenco di modelli installati sulla sinistra. Espandete COBOL e scegliete Native .

Potete selezionare Create directory for solution per dare alla soluzione un nome diverso da quello del progetto. Questo è utile quando è probabile che abbiate diversi progetti nella stessa soluzione.

Questi file vengono poi aggiunti al progetto in Solution Explorer. Questi file vengono copiati, non spostati, nella cartella del progetto nel file system. Se fai clic sulla freccia in basso sul pulsante Aggiungi, puoi scegliere Aggiungi come collegamento, che aggiunge un riferimento al file nel progetto ma non sposta o copia l’originale. I file aggiunti hanno l’icona ; i file collegati sono indicati dall’icona .

Aggiunta di copybook

Potete aggiungere i copybook ai vostri progetti allo stesso modo dei file COBOL, cliccando con il tasto destro del mouse sul vostro programma, scegliendo Add > Existing Item e navigando verso un copybook. Tuttavia, non è obbligatorio aggiungere i copybook al tuo progetto. Puoi impostare i percorsi di dipendenza dei copybook per il tuo progetto dalla pagina Project Properties > Copybook Paths. I copybook non vengono compilati al momento della compilazione perché la proprietà Build Action del file è automaticamente impostata su None . (Puoi anche impostare questa proprietà per i file sorgente COBOL, per mantenere un file nel progetto ma non includere una versione compilata in qualsiasi output).

Per default, Visual COBOL identifica i file come copybook dalla loro estensione .cpy. Potete specificare altre estensioni di file come copybook nelle preferenze dell’IDE – cliccate su Tools > Options > Text Editor > Micro Focus COBOL > Advanced > Copybook Extensions , e inserite i valori aggiuntivi nella casella di testo. In alternativa, puoi aggiungere il copybook con estensione sconosciuta al tuo progetto e poi fare riferimento al file dall’interno di un programma COBOL usando l’istruzione COPY. Visual COBOL allora riconosce quell’estensione come copybook ma solo attraverso la soluzione corrente.

Impostare le direttive del compilatore

Alcune direttive del compilatore sono impostate alla creazione del progetto, e differiscono tra le configurazioni Debug e Release. Per aggiungere direttive al tuo progetto, fai clic con il tasto destro del mouse sul progetto in Solution Explorer e scegli Properties . Nella scheda COBOL, puoi vedere le direttive che sono impostate dall’IDE nella casella di testo Build Settings. Inserite altre direttive nella casella di testo Additional Directives come elenco separato da spazi.

Se usate un file di testo separato per gestire le vostre direttive, potete invece fare riferimento a questo inserendo la direttiva USE” directives file “. Dovresti inserire un percorso relativo alla directory del progetto.

Costruire il progetto

Dopo aver aggiunto tutti i file e apportato tutte le modifiche di configurazione necessarie, puoi compilare e collegare il sorgente COBOL e generare l’output. Fai clic con il tasto destro del mouse sul progetto in Solution Explorer e clicca su Build .

Se il vostro codice sorgente contiene tab stop la compilazione potrebbe fallire, poiché mentre un tab COBOL è lungo otto caratteri, il tab dell’IDE è lungo quattro caratteri, e le linee di codice potrebbero iniziare nella sezione del numero di sequenza e delle aree degli indicatori (colonne da uno a sette) del programma invece che dalla colonna otto.

Potete risolvere questo problema usando la direttiva del compilatore SOURCETABSTOP( n ), dove n è il numero di caratteri di spazio con cui espandere i caratteri di tabulazione durante la compilazione.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come faccio a importare un progetto esistente in Visual Studio?

Avvia Visual Studio. Clicca su File > Nuovo > Progetto. Fai clic con il tasto destro del mouse sul tuo progetto in Solution Explorer e seleziona Add > Existing Item. Fai clic su Add e naviga fino alla cartella contenente i file che vuoi aggiungere al progetto.Jun 2, 2021

Continua…

Come posso aggiungere un progetto esistente a Visual Studio Team Services?

1 AnswerNaviga alla radice della soluzione in Source Control Explorer.Fai clic destro in Source Control Explorer e seleziona Aggiungi elementi alla cartella.Seleziona la cartella del progetto che hai creato, quindi Next.Seleziona gli elementi da aggiungere o Esclusi, quindi Finish.Controlla le modifiche.Jul 18, 2017

Continua…

Come posso importare un progetto .NET in Visual Studio?

Per importare un progetto Net Express nell’IDE di Visual StudioIn Windows Explorer, individua e fai doppio clic sul file del progetto Net Express (. app). … In Visual Studio, clicca su File > New > Import Net Express Project. Fare clic su Sfoglia per navigare e selezionare il file di progetto Net Express, .

Continua…

Come si apre un progetto C++ esistente in Visual Studio?

– YouTubeInizio della clip suggeritaFine della clip suggeritaE tu fai clic su di essa. Dovrebbe lanciare e tutto ciò di cui avete bisogno per usare un nuovo file.MoreE voi cliccate su di esso. Dovrebbe lanciare e tutto ciò di cui avete bisogno per utilizzare il nuovo file. | Tempo – 0:07 [Inglese]

Continua…

Come faccio a collegare un progetto esistente a TFS?

Connettiti a un progetto mostra i progetti a cui puoi connetterti, insieme ai repo in quei progetti. Seleziona Add Server per connetterti a un progetto in Team Foundation Server. Inserisci l’URL del tuo server TFS e seleziona Add. Seleziona un progetto dall’elenco e seleziona Connect.Dec 1, 2020

Continua…

Come posso aggiungere un progetto a Source Control in Visual Studio 2019?

Tutte le risposte Collegati al Team Explorer.Fai clic con il tasto destro del mouse sulla tua soluzione-> scegli Aggiungi a Source Control. >>Nota: questo è solo l’aggiunta del monitoraggio.Fare clic con il tasto destro del mouse sul progetto scelto->Source Control->Check In…Jul 17, 2019

Continua…

Come faccio ad aprire un progetto esistente in Visual Studio 2008?

3 Risposte. File > Aggiungi > Progetto esistente.Feb 19, 2011

Continua…

Come si apre un progetto esistente in Visual Studio 2010?

Aprire un progetto C ESISTENTE Seleziona File > Open > Project/Solution dal menu principale. Questo aprirà la finestra di dialogo Open Project. 2. Usando la finestra di dialogo Open Project, individua il progetto di Visual Studio che vuoi aprire.Sep 14, 2011

Continua…

Come faccio ad aprire un progetto esistente in Visual Studio 2012?

1 Risposta. Copiare i file utilizzando Explorer, quindi nell’esploratore soluzione spuntare l’opzione Mostra tutti i file nella barra dei pulsanti dell’esploratore soluzione (potrebbe essere necessario selezionare un progetto prima). Ora puoi fare clic con il tasto destro del mouse su qualsiasi file che non fa parte dei progetti e scegliere Include in Project . Oppure usa l’opzione Add Existing File.

Continua…

Come posso importare un’immagine in Visual Studio?

Per iniziareIn Solution Explorer, apri il menu di scelta rapida per il progetto a cui vuoi aggiungere l’immagine, quindi scegli Add > New Item.Nella finestra di dialogo Add New Item, sotto Installed, seleziona Graphics, quindi seleziona un formato di file appropriato per l’immagine.More items…-Aug 5, 2021

Continua…

Come si importa un progetto esistente nel project manager?

Esegui quanto segue:Seleziona tra: Aggiungi il file .xml del progetto. Aggiungendo il file Projects. xml, puoi aggiungere tutti i progetti elencati in questo file. Apri dalla cartella del progetto.Clicca su Seleziona… e sfoglia per trovare il file Projects. xml o la cartella principale del progetto che vuoi importare.Clicca su Fatto.

Continua…

Come posso aggiungere un progetto al controllo delle fonti in Visual Studio 2019?

Tutte le risposte si collegano al Team Explorer.Fai clic con il tasto destro del mouse sulla tua soluzione-> scegli Aggiungi al controllo delle fonti. >>Nota: questo è solo l’aggiunta del monitoraggio.Fare clic con il tasto destro del mouse sul progetto scelto->Source Control->Check In…Jul 17, 2019

Continua…

Come faccio ad aggiungere un progetto al controllo sorgente?

Aggiungere un progetto a SVN Source ControlNella scheda Progetto, nella sezione Controllo Sorgente, fai clic su Usa controllo sorgente.Nella finestra di dialogo Informazioni sul controllo sorgente, fai clic su Aggiungi progetto a controllo sorgente.Nella finestra di dialogo Aggiungi a controllo sorgente, seleziona SVN come strumento di controllo sorgente.Accanto a Percorso del repository, fai clic su Cambia.Altro…

Continua…

Come posso aggiungere un progetto esistente a GitHub Visual Studio 2015?

Pubblicare un progetto esistente su GitHubAprire una soluzione in Visual Studio.Se la soluzione non è già inizializzata come repository Git, selezionare Add to Source Control dal menu File.Aprire Team Explorer.In Team Explorer, fare clic su Sync.Fare clic sul pulsante Publish to GitHub.Altri elementi…

Continua…

Come si aggiunge un progetto esistente a Source Control TFS?

Aprire il progetto. Seleziona File > Proprietà del progetto. Seleziona la scheda Source Control. Clicca su Bind Project….Come legare un progetto a Source ControlPer aggiungere un server, clicca su .Inserisci il nome o l’URL del server.Inserisci il percorso e il numero di porta.Seleziona il protocollo (HTTP o HTTPS).

Continua…

Articolo precedente

Cos’è il principio della limonata?

Articolo successivo

Cosa succede dopo aver ottenuto la pre-approvazione di un mutuo?

You might be interested in …

Si può affilare una lametta?

Il prezzo delle lamette di alta qualità sembra essere sempre in aumento. Al giorno d’oggi, i rasoi elettrici e i sistemi a cartuccia sono troppo costosi, e mentre i rasoi usa e getta sono un’opzione […]

Quali derivazioni su un ECG sono viste inferiori del cuore?

Ognuna delle dodici derivazioni dell’elettrocardiogramma registra informazioni specifiche dalle diverse aree del cuore. Naturalmente, ogni derivazione fornisce più informazioni dalla parete più vicina alle pareti lontane (elettricamente parlando). Per esempio: le derivazioni inferiori forniscono più […]