22 Gennaio 2022
Expand search form

Come la Proposizione 14 ha cambiato le elezioni in California?

Clicca qui per creare un account e salvare i tuoi voti.

Tutti gli elettori avrebbero ricevuto la stessa scheda elettorale per le elezioni primarie per la maggior parte degli uffici statali e federali. Solo i due candidati con il maggior numero di voti – indipendentemente dall’identificazione del partito politico – passerebbero al ballottaggio delle elezioni generali.

Risultati ufficiali delle elezioni:

Voti favorevoli: 2,117,064 [54.2%]

No voti: 1,795,744 [45.8%]

Dettagli

I sostenitori dicono che un sì significherebbe che i cittadini della California potrebbero votare per qualsiasi candidato che desiderano per gli uffici statali e congressuali, indipendentemente dalla preferenza del partito politico. I sostenitori sostengono anche che gli esperti hanno scoperto che misure come la Prop. 14 portano a rappresentanti eletti a Sacramento e in California che sono meno di parte e più pratici.

I sostenitori

Gli oppositori sostengono che i politici dietro la Proposta 14 hanno incluso una disposizione ingannevole nella misura che in realtà renderà le primarie meno aperte. Dicono che il fatto che i candidati non debbano elencare la loro affiliazione al partito sulla scheda elettorale permetterà loro di sembrare indipendenti pur rimanendo fedeli al loro partito. Gli oppositori sostengono anche che la proposta è “business as usual” travestito da riforma.

Gli oppositori

Le primarie in California

La legge sulle elezioni primarie in California ha una storia complessa. Le primarie dirette sono diventate legge nel 1909 come riforma dell’era progressista. La legislazione creò un sistema primario chiuso in cui gli elettori registrati di un particolare partito ricevevano solo la scheda di quel partito. Gli elettori registrati che rifiutavano di dichiarare una preferenza di partito ricevevano una scheda contenente solo uffici non partitici. Nel 1913, in un’ulteriore riforma dell’era progressista, fu istituito il deposito incrociato.

Il deposito incrociato permetteva a un candidato di apparire su più di una scheda di partito per lo stesso ufficio e di diventare il candidato di più di un partito. L’archiviazione incrociata fu eliminata nel 1959.

Il successivo grande cambiamento nella legge sulle elezioni primarie avvenne nel 1996 con il passaggio della Proposizione 198 alle primarie di marzo. Chiamata “Iniziativa per le primarie aperte”, la Proposizione 198 ha creato una primaria generale per la California. Le primarie a tappeto permettevano a tutti gli elettori, sia ai partigiani registrati che agli indipendenti “rifiutati allo stato”, di scegliere tra tutti i candidati sulla scheda elettorale delle primarie, indipendentemente dall’affiliazione al partito. L’intento era quello di incoraggiare la partecipazione politica e di promuovere la selezione di candidati centristi che avrebbero dovuto fare appello a un ampio spettro di elettori per vincere.

Il sistema delle primarie a tappeto è stato in vigore per le elezioni primarie del giugno 1998 e del marzo 2000. Nel giugno 2000 la Corte Suprema degli Stati Uniti ha dichiarato incostituzionale la Proposizione 198. Nel caso California Democratic Party v. Jones, l’alta corte ha invocato il diritto di associazione del Primo Emendamento e ha stabilito che i partiti politici in California hanno il diritto costituzionale di escludere i membri non di partito nelle elezioni primarie.

Nel settembre 2000, all’indomani della decisione della Corte Suprema, la California ha promulgato la SB28 (Ch. 898, Stats. 2000), che ha stabilito una primaria chiusa modificata. Sotto la SB28, gli elettori registrati di un particolare partito ricevono solo la scheda di quel partito, come nel caso della precedente legge della California sulle primarie chiuse. Tuttavia, gli elettori non affiliati (“non dichiarati”) possono scegliere la scheda di un partito, ma solo se il partito ha autorizzato gli elettori non affiliati a partecipare alle sue primarie.

Nel novembre 2004 due misure elettorali primarie concorrenti sono apparse sulla scheda elettorale, le Proposizioni 60 e 62. La proposta 62 è stata messa sulla scheda elettorale in una campagna di iniziativa guidata da una coalizione di società, dirigenti d’azienda e politici. Essa tentava di ripristinare una versione delle primarie a tappeto in cui i primi due classificati sarebbero sempre apparsi sulla scheda elettorale generale. La proposta 60 (SCA18) è stata messa sulla scheda elettorale dalla legislatura nel giugno 2004 per contrastare la proposta 62. Con la sconfitta della Proposta 62 e il passaggio della Proposta 60, il sistema primario chiuso modificato è stato conservato.

Proposta 14 (2010)

La sostanza della Proposta 14 è stata proposta alla legislatura dal Sen. Abel Maldonado nel 2009 come emendamento al SCA4. Il Senato e l’Assemblea hanno approvato lo SCA4 in cambio del voto decisivo del Sen. Maldonado per l’approvazione del bilancio.

Se la misura è approvata, entrerebbe in vigore per le elezioni del 2012. Le gare del Congresso e dello Stato sarebbero condotte più o meno nello stesso modo in cui le elezioni non partigiane della città, della contea e del distretto scolastico sono state condotte in California. Non influenzerebbe le elezioni primarie presidenziali.

La proposta 14 richiederebbe che i candidati corrano in una singola primaria aperta a tutti gli elettori registrati, con i primi due classificati che si incontrano in un ballottaggio. Gli elettori potrebbero votare nelle elezioni primarie per qualsiasi candidato in gara. Inoltre, i candidati potrebbero scegliere di non mostrare la loro affiliazione al partito politico sulla scheda elettorale.

La Proposta 14 modificherebbe una disposizione approvata dalla Proposta 60 (2004) che attualmente afferma che qualsiasi partito politico che ha partecipato a un’elezione primaria per una carica partitica ha il diritto di partecipare alle elezioni generali per quella carica e non gli sarà negata la possibilità di mettere sulla scheda elettorale generale il candidato che ha ricevuto, alle elezioni primarie, il voto più alto tra i candidati di quel partito. Se la Proposta 14 passa, questa disposizione sarà emendata per negare questo diritto a tutti i candidati tranne i primi due classificati.

Sondaggio elettorale SurveyUSA #16638
“Sulla proposta 14, che cambia le elezioni primarie in modo che tutti i candidati appaiano sulla stessa scheda, sei . Sicuro di votare sì? Sicuro di votare no? O non certo?
È stato chiesto agli elettori “non certi”: A quest’ora, sulla proposta 14, lei . propende per il sì? propende per il no, o non propende? >””

Indagine statale PPIC: I californiani e il loro governo Maggio 2010
Mark Baldassare, Dean Bonner, Sonja Petek e Nicole Willcoxon

&ldquo “La proposta 14 si chiama ‘Elezioni. Aumenta il diritto a partecipare alle elezioni primarie…’ Se le elezioni si tenessero oggi, voteresti sì o no alla Proposta 14? “”

Sondaggio statale PPIC: I californiani e il loro governo, marzo 2010
Mark Baldassare, Dean Bonner, Sonja Petek, e Nicole Willcoxin ;

“La proposta 14 si chiama ‘Elezioni. Aumenta il diritto a partecipare alle elezioni primarie”. …Se le elezioni si tenessero oggi, voterebbe sì o no alla proposta 14?”;

Indagine statale PPIC: I californiani e il loro governo, settembre 2009
Mark Baldassare, Dean Bonner, Jennifer Paluch e Sonja Petek

“Alcune persone hanno proposto di cambiare le elezioni primarie dello stato della California da un sistema parzialmente chiuso a un sistema in cui gli elettori registrati potrebbero votare per qualsiasi candidato in una primaria e i primi due classificati, indipendentemente dal partito, avanzerebbero alle elezioni generali. Pensi che questa sia una buona o una cattiva idea?”

Sondaggio statale PPIC: I californiani e il loro governo Marzo 2009
Mark Baldassare, Dean Bonner, Jennifer Paluch e Sonja Petek

“Su un altro argomento, recentemente, alcune persone hanno proposto di cambiare le elezioni primarie dello stato della California da un sistema parzialmente chiuso ad un sistema in cui gli elettori registrati potrebbero votare per qualsiasi candidato in una primaria e i primi due classificati, indipendentemente dal partito, avanzerebbero alle elezioni generali. Pensi che questa sia una buona o una cattiva idea?

Articolo precedente

Posso usare l’Earth Balance al posto del burro?

Articolo successivo

Come si calcola il valore di chemical shift?

You might be interested in …

Come si fa a sigillare il legno nudo?

La bellezza naturale richiede protezione! Scegliete i prodotti e le tecniche che funzionano meglio con il vostro legno. Da Bob Vila | Pubblicato Dic 15, 2016 12:00 PM Alcuni dei più deliziosi mobili, armadietti e […]