25 Gennaio 2022
Expand search form

Come funziona il Light Keeper Pro?

Cos’è un LED?

LED è l’abbreviazione di Light Emitting Diode, un piccolo semiconduttore che si illumina quando viene applicata una tensione nella direzione voluta. Si possono trovare in molti dei nostri dispositivi elettronici personali. Sono noti per essere più efficienti dal punto di vista energetico e durano circa 30.000 ore in media.

La batteria è inclusa nel LED Keeper?

Sì, una batteria da 9V necessaria per alimentare il LED Keeper è inclusa.

Dove si trova la batteria?

La batteria da 9V si trova sul lato inferiore del LED Keeper vicino al cavo di alimentazione. La batteria deve essere collegata al connettore della batteria all’interno del vano batteria in modo appropriato.

Dove posso acquistare una batteria di ricambio per il mio LED Keeper?

Una batteria di ricambio è disponibile nella maggior parte dei negozi che vendono batterie. Una batteria da 9V è tutto ciò di cui hai bisogno.

Come faccio a sapere se il mio LED Keeper è funzionante?

Il LED Keeper ha una luce rossa sulla parte superiore dello strumento che si illumina quando viene premuto il grilletto. Questo permetterà all’utente di sapere che il suo LED Keeper è alimentato.

Cosa devo fare se nessuno dei due lati del set di luci si illumina mentre faccio contatto con il LED Keeper?

Riaggancia e riprova. Se ancora non c’è illuminazione, sgancia il tuo LED Keeper dal filo del set di luci e scegli un’altra posizione all’interno della sezione non illuminata per riagganciarlo e riprovare.

Se ancora non si riesce, il tuo set di luci potrebbe avere più guasti causati da ruggine o altri problemi. Questo potrebbe impedire al LED Keeper di essere in grado di creare il mini-circuito necessario per illuminare una sezione. Il supporto tecnico è disponibile per assistere al numero 888-858-2548.

Il LED Keeper può danneggiare un set di luci?

No. Anche se il LED Keeper utilizza la tecnologia di perforazione dell’isolamento per attingere al set di luci LED e illuminare le sezioni funzionali, il materiale utilizzato per fabbricare l’isolamento ha la tendenza a “guarire” da solo. La minuscola perforazione lasciata potrebbe anche non essere visibile perché è così piccola.

Cosa succede se collego il LED Keeper al filo sbagliato?

Collegare il LED Keeper al filo sbagliato sul set di luci non causerà alcun danno al set di luci, allo strumento o all’utente. Il LED Keeper semplicemente non sarà in grado di illuminare le sezioni funzionali o beneficiare l’utente se il filo sbagliato è collegato.

Il LED Keeper funziona con i set di luci a incandescenza?

No, il LED Keeper utilizza una tecnologia diversa sviluppata specificamente per funzionare sui LED. Fortunatamente, il LightKeeper Pro è in grado di riparare le luci festive a incandescenza e ha la tecnologia necessaria per questi set. Si prega di vedere www.LightKeeperPro.com per maggiori informazioni.

Perché dovrei usare un POD?

L’utente userebbe un POD se ha un problema di presa che non può essere risolto, se non è possibile trovare la lampadina di ricambio precisa per il set, o se l’utente ha un set di luci a LED non sostituibile (costruzione sigillata).

I POD funzionano con le lampade a incandescenza?

I POD sono stati progettati per riparare solo i LED. Se si dovesse usare un POD su un set a incandescenza, il set non si illuminerebbe e rimarrebbe disfunzionale.

I POD dovrebbero illuminarsi come una vera lampadina?

I POD non si illuminano. Questo non significa che siano disfunzionali. Semplicemente non sono stati progettati per farlo. Il POD è necessario per la riparazione del set di LED per mantenere l’equilibrio elettrico. Dal momento che l’utente ha rimosso un LED dal set, più tensione viene forzata sulle lampadine funzionali rimanenti.

Ha importanza se ho set di luci sostituibili o non sostituibili perché il LED Keeper funzioni?

Il LED Keeper funzionerà su entrambi i set sostituibili e non sostituibili insieme ai LED Keeper POD.

Perché il Bulb Tester di LED Keeper funziona solo se inserisco la lampadina in un modo specifico?

Questo non significa che il Bulb Tester non funzioni. Questo è un risultato diretto della fisica dietro i set di luci a LED e la loro produzione. Un LED condurrà l’elettricità solo in una direzione e si illuminerà se alimentato correttamente. Pertanto, potrebbero essere necessari due tentativi per testare il LED nel tester di lampadine a LED.

Il Bulb Tester testerà tutte le lampadine a LED?

Il tester per lampadine di LED Keeper è progettato per testare la maggior parte dei modelli disponibili. Tuttavia, il tester per lampadine potrebbe non essere in grado di adattarsi a tutti i modelli.

Il tester per lampadine può testare lampadine a incandescenza?

No. Il tester per lampadine a LED non ha il design tecnologico per farlo. Funzionerà solo per i LED.

Come funziona il tester per fusibili?

L’utente mette semplicemente il fusibile in questione sul Tester per fusibili. È necessario posizionare le estremità metalliche del fusibile sui contatti metallici del Fuse Tester per ricevere una lettura accurata. Non c’è bisogno di tirare il grilletto. Se il fusibile è buono, la luce rossa sul LED Keeper si accende. Se il fusibile è cattivo e non utilizzabile, la luce rossa non si accende.

Cosa devo fare se lo strumento non è più in grado di illuminare sezioni funzionali di un set di luci?

Se una volta eri in grado di illuminare sezioni funzionali del set di luci usando il tuo LED Keeper e non lo fa più, il perno all’interno del gancio del LED Keeper potrebbe aver bisogno di essere invertito. Semplici istruzioni su come invertire il Pin possono essere trovate qui.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come funziona il LightKeeper Pro?

Basta collegare il LightKeeper Pro al set di luci e premere il grilletto. Il LightKeeper Pro invia un impulso attraverso il set di luci, trova la lampadina difettosa e ripara lo shunt, permettendo al set di luci di funzionare correttamente.

Continua…

LightKeeper Pro funziona davvero?

LightKeeper Pro può riparare circa il 95% di tutti i set di luci. Uno dei set di luci che un LightKeeper Pro non può riparare sono quelli con le lampadine annerite.

Continua…

LightKeeper Pro funziona con le luci a LED?

No, il LED Keeper utilizza una tecnologia diversa sviluppata appositamente per funzionare sui LED. Fortunatamente, LightKeeper Pro è in grado di riparare le luci a incandescenza e ha la tecnologia necessaria per questi set.

Continua…

Come funzionano gli shunt delle luci di Natale?

Nelle luci di Natale a incandescenza, gli shunt sono piccoli fili avvolti sotto il filamento. Inizialmente, sono rivestiti con una sostanza che li rende un isolante. … Ora lo shunt è passato da isolante a conduttore, e la corrente passa lungo lo shunt, mantenendo il circuito chiuso, e le restanti luci accese.Dic 16, 2015

Continua…

Come fa il Light Keeper Pro a riparare lo shunt?

Il LightKeeper Pro Quick Fix Trigger invia un impulso elettrico sagomato attraverso la lampadina difettosa, liberando lo shunt. Questo le permette di funzionare correttamente. La corrente può quindi fluire attraverso il set di luci completando il circuito e illuminando le altre lampadine.

Continua…

Le pistole di riparazione delle luci di Natale funzionano?

Christmas Light Tester/Repair Gun – YouTube | Time – 0:00 [English]

Continua…

Come si testa una lampadina con un light keeper pro?

Light Keeper Pro – YouTube | Tempo – 0:14 [Inglese]

Continua…

Come si fissa lo shunt con Light Keeper Pro?

Il LightKeeper Pro Quick Fix Trigger invia un impulso elettrico sagomato attraverso la lampadina difettosa, liberando lo shunt. Questo le permette di funzionare correttamente. La corrente può quindi fluire attraverso il set di luci completando il circuito e illuminando le altre lampadine.

Continua…

Come sono cablate le luci di Natale a 3 fili?

Ci sono tre fili diversi. Ogni linea colorata rappresenta un filo diverso. La linea blu collega tutte le luci insieme in serie e fornisce energia alle lampadine. I fili giallo e rosso sono entrambi collegati alla linea blu su entrambi i lati delle lampadine.

Continua…

Qual è lo svantaggio della luce LED?

Forse il più grande svantaggio delle lampadine a LED è che emettono più luce blu rispetto alle lampadine a incandescenza, che sono più sulla parte rossa dello spettro. La luce blu può causare un’interruzione del tuo ritmo circadiano, influenzando negativamente la tua capacità di addormentarti e la qualità del tuo sonno.Jul 1, 2020

Continua…

Cos’è un cattivo shunt?

Con uno shunt difettoso, le cose sono completamente diverse. Quando non scorre corrente, non c’è caduta di tensione attraverso le lampadine finché non arriviamo all’interruzione del circuito. … Quindi o non troviamo nessun ronzio alla lampadina difettosa, o a quella successiva. Ma alla presa della lampadina difettosa, uno dei fili della lampadina avrà pieno ronzio, e l’altro avrà nessuno.Nov 27, 2005

Continua…

Cos’è la lampadina con la punta bianca sulle luci di Natale?

La lampadina con la punta bianca è, come è stato detto prima, una lampadina a fusibile. 16 dicembre 2012

Continua…

A cosa servono le luci di Natale con la punta rossa?

Un modo semplice per aggiungere lo scintillio, la soluzione potrebbe essere già nella piccola busta di cellophane che è arrivata con il vostro set di mini luci! Oltre a una lampadina in più, potresti avere una lampadina con la punta rossa! Installala in qualsiasi punto della stringa di luci e dopo che le lampadine si saranno riscaldate per un minuto, l’intera stringa lampeggerà e si spegnerà! 14 febbraio 2019

Continua…

Come funziona il fissatore di luci dell’albero di Natale?

Il LightKeeper Pro Quick Fix Trigger invia un impulso elettrico sagomato attraverso la lampadina difettosa, liberando lo shunt. Questo le permette di funzionare correttamente. La corrente può quindi fluire attraverso il set di luci completando il circuito e illuminando le altre lampadine.

Continua…

Come funzionano i tester per lampadine di Natale?

I tester per le luci di Natale in genere rilevano la tensione in una stringa visualizzando le spie luminose o attraverso l’uso di suoni sonori udibili. Una volta individuata la lampadina problematica, basta cambiare la lampadina e la stringa dovrebbe riaccendersi!

Continua…

Articolo precedente

In che modo la cima della catena alimentare di TC Boyles è un esempio di satira?

Articolo successivo

Si deve refrigerare il rambutan?

You might be interested in …

Quali sono le culture degli EAU?

Gli EAU sono un centro d’affari globale. Le nuove imprese dovrebbero comunque avere una certa consapevolezza della cultura araba e dei modi di commerciare in un ambiente commerciale arabo. Nel mondo arabo, più che altrove, […]

Cosa significa monitoraggio cellulare?

I migliori sistemi di sicurezza della classe installati da tecnici professionisti del tuo quartiere. Cos’è il monitoraggio cellulare? Il servizio di monitoraggio dell’allarme cellulare è il nuovo standard nel monitoraggio della sicurezza della casa. Operando […]