20 Gennaio 2022
Expand search form

Come è morto Grant Wood?

Grant Wood è stato un pittore americano noto soprattutto per i suoi lavori che raffigurano il Midwest. Nel 1930 espose il suo quadro più famoso, American Gothic. Tra le immagini più iconiche e riconoscibili dell’arte americana, ha contribuito a spingere Wood alla fama e a lanciare il movimento regionalista, di cui Wood divenne di fatto il portavoce.

La prima vita

Grant Wood è nato nella fattoria dei suoi genitori fuori Anamosa, Iowa, il 13 febbraio 1891. Questi ambienti idilliaci avrebbero lasciato un’impressione duratura su Wood e influenzato profondamente il suo pensiero e il suo lavoro successivo, anche se avrebbe trascorso gran parte della sua vita dopo l’età di 10 anni nell’ambiente relativamente più urbano di Cedar Rapids, dove sua madre trasferì Wood e sua sorella minore Nan dopo la morte del padre.

Wood sviluppò il suo interesse per l’arte mentre era ancora alla scuola elementare e dimostrò di essere promettente. Continuò a coltivare i suoi talenti al liceo, dove disegnò scenografie per spettacoli teatrali e illustrò le pubblicazioni studentesche. Dopo il diploma nel 1910, Wood frequentò la Minneapolis School of Design and Handicraft. Negli anni successivi, Wood ampliò ulteriormente il suo repertorio creativo imparando a lavorare il metallo e i gioielli e a costruire mobili. Quando si trasferì a Chicago nel 1913, usò queste abilità per guadagnarsi da vivere.

Artista di lavoro

A Chicago, Wood trascorse le sue giornate nel suo negozio di gioielli e lavorazione dei metalli e le sue serate a sviluppare i suoi talenti attraverso corsi per corrispondenza e lezioni presso l’Art Institute. Tuttavia, quando sua madre si ammalò nel 1916, Wood lasciò Chicago per tornare a Cedar Rapids, dove prese un lavoro come insegnante di scuola elementare per mantenere sua madre e sua sorella. Tuttavia, i suoi obblighi familiari non impedirono a Wood di continuare a fare progressi come artista. Così, diversi anni dopo, un grande magazzino locale tenne una mostra che includeva diversi dei suoi dipinti e portò a ulteriori commissioni.

Durante gli anni venti, Wood riuscì anche a trovare il modo di viaggiare in Europa, visitando i musei di Francia e Italia, studiando all’Académie Julian ed esponendo i suoi lavori a Parigi. Tornò da questi viaggi profondamente ispirato dagli impressionisti, il cui soggetto pastorale parlava alla sua sensibilità.

Gotico americano

Tuttavia, sarebbe stato durante un viaggio del 1928 a Monaco di Baviera, in Germania – dove stava supervisionando la produzione di una vetrata che aveva progettato per il Veterans Memorial Building di Cedar Rapids – che Wood ebbe la rivelazione che alla fine cambiò la direzione della sua arte e lo spinse alla fama. Dopo aver visto le opere dei maestri tedeschi e fiamminghi del XV e XVI secolo, il cui realismo e l’attenzione ai dettagli lo hanno conquistato, Wood è tornato negli Stati Uniti determinato a integrare il loro approccio nel suo lavoro.

LEGGI TUTTO

Olivia Rodrigo

Megan Thee Stallion

Bowen Yang

Abbandonando le sue precedenti inclinazioni impressioniste, Wood iniziò a formulare uno stile più realistico attraverso il quale trasmettere il soggetto rurale che gli era caro fin dalla sua giovinezza. Uno dei suoi primi dipinti di questo periodo è anche il suo più famoso: Gotico Americano. Mostra un contadino (che è stato modellato dopo il dentista di Wood) e una donna che è o sua moglie o la figlia (modellata dopo la sorella di Wood) in piedi stoicamente di fronte a una casa colonica bianca, Gotico Americano fu esposto all’Art Institute di Chicago nel 1930 e ottenne un successo immediato. Da allora è diventata una delle immagini più riconoscibili nella storia dell’arte americana. A volte interpretato come una parodia, secondo Wood l’opera è in realtà intesa come un’affermazione del suo soggetto distintamente Midwestern e dei suoi valori impliciti, distanti da quelli delle grandi città americane e, ancora di più, dalla cultura europea.

Donne con piante” e “Rivolta contro la città

Con i suoi dipinti di vita cittadina, paesaggi del Midwest e scene storiche, Wood divenne di fatto il portavoce del movimento regionalista americano. I suoi dipinti erano molto richiesti. Oltre a Gotico Americanoaltre opere rappresentative includono Donna con piante (1929), La valutazione (1931) e Figlie della rivoluzione (1932).

Nel 1932, Wood usò la fama appena conquistata per co-fondare la Stone City Colony and Art School, dove poteva diffondere il messaggio del Regionalismo agli aspiranti artisti. Due anni dopo, tuttavia, accettò una posizione con il dipartimento d’arte dell’Università dell’Iowa, dove credeva di poter avere un impatto ancora maggiore. Lo stesso anno, Wood è stato anche nominato direttore del Public Works of Art Project in Iowa ed è stato descritto in un Time sul Regionalismo. Nel 1935 pubblicò il saggio “Revolt Against the City”, in cui esponeva i principi del movimento.

Tempi difficili e morte

Nonostante questi successi, Wood stava per entrare nel periodo più difficile della sua vita. Nel 1935, sposò improvvisamente una donna di nome Sara Maxon, con la quale avrebbe mantenuto una relazione difficile per gli anni successivi, in parte a causa della sua omosessualità latente. Wood e Maxon alla fine divorziarono nel 1939, in un momento in cui era anche nei guai con il fisco per evasione fiscale.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono 3 fatti su Grant Wood?

Grant Wood, (nato il 13 febbraio 1891, vicino ad Anamosa, Iowa, U.S.-morto il 12 febbraio 1942, Iowa City, Iowa), pittore americano che fu uno dei maggiori esponenti del Regionalismo del Midwest, un movimento che fiorì negli Stati Uniti durante gli anni trenta. Wood si formò come artigiano e designer oltre che come pittore.

Continua…

Grant Wood è vivo?

Deceduto (1891-1942)
Grant Wood/Vivo o deceduto

Continua…

Dove è morto Grant Wood?

Iowa City, IA
Grant Wood/Luogo di morte

Continua…

Perché Grant Wood è andato a Eldon?

Grant Wood dipingeva spesso scene nei dintorni dell’Iowa. Scelse questa casa di campagna a Eldon, Iowa per l’interessante forma della finestra gotica al secondo piano. I modelli per il dipinto erano la sorella di Grant, Nan, e il loro dentista. … È uno dei dipinti più parodiati di tutti i tempi.May 27, 2019

Continua…

Chi ha dipinto fiori ingranditi?

Georgia O’Keeffe
Georgia O’Keeffe conosceva i fiori meglio di molti altri. Negli anni ’30, scrisse del suo desiderio di dipingere l’umile fiore ingrandito e ravvicinato.Jul 1, 2016

Continua…

Perché Edward Hopper ha dipinto Nighthawks?

Secondo il diario tenuto dalla moglie di Hopper, Josephine, il quadro Nighthawks fu completato il 21 gennaio 1942 a New York, poche settimane dopo il bombardamento di Pearl Harbour. Per questo motivo, l’opera è spesso vista come espressione dell’alienazione del tempo di guerra.Sep 30, 2018

Continua…

Quanti fratelli aveva Grant Wood?

Nan Wood Graham
Grant Wood/Fratelli

Continua…

Quanti dipinti ha dipinto Grant Wood?

Grant Wood – 100 opere d’arte – pittura.

Continua…

Come è diventato famoso Grant Wood?

Nel 1930, ha esposto il suo quadro più famoso, American Gothic. Tra le immagini più iconiche e riconoscibili dell’arte americana, ha contribuito a spingere Wood alla fama e a lanciare il movimento Regionalista, di cui Wood divenne di fatto il portavoce.

Continua…

Quando è morto Grant Wood?

12 febbraio 1942
Grant Wood/data della morte
Nel bel mezzo delle polemiche sulla posizione di Wood all’università, dove il dipartimento d’arte si stava muovendo più decisamente verso il modernismo, Wood morì di cancro al fegato il 12 febbraio 1942.Aug 13, 2018

Continua…

Edward Hopper ha dimenticato la porta in Nighthawks?

Edward Hopper non ha dimenticato la porta nel suo dipinto Nighthawks. Si pensa che la mancanza di una porta simboleggi la solitudine dell’uomo nel mondo.

Continua…

Quanto vale oggi il quadro Nighthawks?

Alla fine fu Rich che andò, pronunciò Nighthawks ‘fine come un [Winslow] Homer’, e presto organizzò il suo acquisto per Chicago”. Il prezzo di vendita fu di 3.000 dollari (equivalente a 47.520 dollari nel 2020).

Continua…

Chi è la moglie di Grant Woods?

Marlene Galan Woodsm. ?-2021
Grant Woods/moglie

Continua…

Cosa ha ucciso Georgia O Keeffe?

6 marzo 1986
Georgia O’Keeffe/Data della morte

Continua…

Georgia O’Keeffe è ancora viva?

Deceduto (1887-1986)
Georgia O’Keeffe in vita o deceduta

Continua…

Nighthawk è stato rubato?

Da quando l’iconico dipinto Nighthawks di Edward Hopper è stato rubato dalla Hogeman’s Gallery and Auction House il 25 novembre, si è diffusa la voce che potrebbe essere stato il lavoro di Herr Igel, ladro d’arte internazionale. È vietato scaricare o utilizzare l’immagine senza il consenso del proprietario.

Continua…

Perché Hopper ha dipinto Nighthawks?

Secondo il diario tenuto dalla moglie di Hopper, Josephine, il quadro Nighthawks fu completato il 21 gennaio 1942 a New York, poche settimane dopo il bombardamento di Pearl Harbour. Per questo motivo, l’opera è spesso vista come espressione dell’alienazione del tempo di guerra.Sep 30, 2018

Continua…

Chi possiede il dipinto Nighthawks?

l’Art Institute di Chicago
È stato descritto come l’opera più nota di Hopper ed è uno dei dipinti più riconoscibili dell’arte americana. A pochi mesi dal suo completamento, fu venduto all’Art Institute di Chicago il 13 maggio 1942, per 3.000 dollari.

Continua…

Quale quadro ha rubato Frank?

Il dipinto è stato descritto come una delle opere più note di Edward Hopper. Poco dopo il suo completamento, Nighthawks è stato venduto all’Art Institute di Chicago, il probabile luogo del furto di Frank in Shameless stagione 11.Mar 22, 2021

Continua…

Perché Georgia O’Keeffe ha dipinto teschi?

A proposito di quest’opera Nel 1930 Georgia O’Keeffe fu testimone di una siccità nel sud-ovest che portò alla morte per fame di molti animali, i cui scheletri disseminavano il paesaggio. Rimase affascinata da queste ossa e ne spedì un certo numero a New York City.

Continua…

Georgia O’Keeffe è morta?

Deceduta (1887-1986)
Georgia O’Keeffe in vita o deceduta

Continua…

Grant Woods è un repubblicano o un democratico?

Partito Democratico
Grant Woods/Parti

Continua…

Cosa ha studiato Grant Wood?

Studiò con Ernest A. Batchelder, un sostenitore del movimento delle arti e mestieri e del design art nouveau. Wood studiò anche disegno dal vero all’Università dell’Iowa e alla School of the Art Institute di Chicago, dove si trasferì nel 1913.Aug 13, 2018

Continua…

Articolo precedente

Chi ha coperto la mia vita?

Articolo successivo

Qual è il miglior fertilizzante per i cactus?

You might be interested in …

Cosa causa la muffa nella lavatrice?

Una ventola per lavatrice è ora disponibile direttamente dal produttore per le lavatrici non ventilate; impara le cause della muffa nelle lavatrici ad alta efficienza (HE) e i consigli generali per la cura delle lavatrici […]