18 Maggio 2022
Expand search form

Come decidono chi si prende la camera da letto principale?

Logo dell'assicurazione affitti USAA

Avatar Dawn Daniels

In questa guida
Guide
  • Confrontare l’assicurazione sulla casa
Confrontiamo le seguenti recensioni
  • Tutte le recensioni
Copertura
  • I sinistri dell’assicurazione sulla casa
Guide per il proprietario della casa

Il problema: Il tuo appartamento con tre camere da letto ha due minuscole stanze tipo caverna che possono a malapena contenere un letto singolo e una sontuosa camera da letto principale con un bagno privato e un balcone. La soluzione: Sfida i tuoi nuovi coinquilini in uno di questi nove concorsi. Il vincitore sceglie la sua camera da letto.

1. Calcolare il costo per piede quadrato

Questo è probabilmente il modo più diretto per decidere un prezzo equo per una stanza più grande – e il più noioso. Calcola il prezzo per piede quadrato che stai pagando per la proprietà ogni mese, misura ogni stanza e poi suddividi l’affitto di conseguenza. Le aree comuni possono essere lasciate fuori dall’equazione, dato che si presume che tutti paghino un importo uguale per un uso uguale. Il compagno di stanza che è disposto a sostenere il costo extra si aggiudica la stanza più grande. Se più di un coinquilino è disposto a pagare un extra, puoi scegliere uno dei metodi seguenti per decidere a chi assegnare la stanza.

2. Offerta alla cieca

In questo metodo, tutti i coinquilini fanno un’offerta segreta per la stanza più grande. L’offerta più grande vince. La migliore strategia per vincere in questa situazione è calcolare il costo equo della stanza con il metodo precedente e usare quella cifra come punto di partenza. Non esagerare e non metterti in pericolo finanziario, ma non aspettarti nemmeno di vincere con un’offerta bassa.

3. Offerta aperta

Questo metodo è un po’ più divertente delle offerte alla cieca, soprattutto se hai un amico che può fungere da banditore imparziale. Puoi iniziare l’offerta ad una divisione equa dell’affitto settimanale e poi aumentare con incrementi di 5 dollari fino a quando non ti ritrovi con un vincitore. Per un ulteriore tocco di misticismo, puoi passare l’intera asta con il telefono all’orecchio, fingendo di essere il rappresentante di un anonimo offerente milionario.

4. Scambio di servizi

In uno scambio di servizi, il coinquilino che ottiene la stanza più bella accetta di rinunciare ad altre comodità nell’appartamento o di assumersi ulteriori oneri. Per esempio, se l’appartamento ha un posto auto assegnato, questo può andare alla persona che ottiene la stanza più piccola. In alternativa, il coinquilino con la stanza più grande potrebbe essere responsabile delle utenze, di internet o del cavo.

Questo di solito finisce in una situazione di offerta aperta, tranne che per il fatto che si fa un’offerta sui servizi e le utenze invece che sui soldi.

5. Tassa per il cercatore

Il coinquilino che ha trovato l’appartamento o la casa si aggiudica la stanza più grande per il suo sforzo. Se vi siete divisi equamente l’onere di trovare la proprietà, potreste anche prendere in considerazione quale coinquilino si è impegnato di più per sistemare le utenze, i traslochi o i mobili per le aree comuni.

Un avvertimento, però: Questo metodo può essere molto polemico, quindi scegliete un altro metodo se non vi piace discutere. Gli ex membri della squadra di dibattito avranno un vantaggio qui.

6. La fortuna del sorteggio

Un gioco d’azzardo è una misura naturale quando si dividono le stanze. Qualsiasi gioco d’azzardo andrà bene. Potreste tirare a sorte, lanciare una moneta o vedere chi ottiene il numero più alto da un generatore di numeri casuali. I più sofisticati potrebbero aggiungere un elemento di abilità decidendo tramite Texas Hold ‘Em, blackjack o una roulette. Quando si usa questo metodo, evitare la tentazione di chiedere il migliore due su tre. Una vittoria come-from-behind porterà al risentimento e al disgusto sommesso del compagno di stanza che vi ha concesso una seconda possibilità.

7. Concorso di creatività

Avrete bisogno di un giudice imparziale per questo, ma il concetto è semplice. Usando qualsiasi mezzo desideriate, comunicate le ragioni per cui credete di meritare la stanza migliore. Potresti farlo attraverso la danza interpretativa, la poesia, i saggi, la scultura o forse un cortometraggio. In generale, i progetti d’avanguardia sono visti con favore, ma non andare troppo sul surreale.

8. La corsa sorprendente

In questo metodo, chi raggiunge fisicamente la stanza per primo lo ottiene. Si potrebbe fare in modo noioso e iniziare dal marciapiede o dalla porta d’ingresso, ma questo diminuisce la suspense mentre aumenta il rischio di lesioni nella vostra folle corsa attraverso la casa. Invece, tracciate dei punti equidistanti nella città e usateli come punto di partenza. Dichiara un orario ufficiale di inizio della gara, sincronizza i tuoi orologi e via! Pagare gli astanti per ostacolare il progresso dei tuoi avversari è consentito, ma è considerato antisportivo. Per una sfida in più, si potrebbe trasformare la gara in una caccia al tesoro con indizi esoterici posti nei punti di passaggio da una terza parte imparziale.

9. Prove di forza

Questo metodo assegna la stanza al coinquilino che prevale in una serie di sfide fisiche. La natura delle sfide fisiche dipende interamente da voi. Potreste fare a braccio di ferro, affrontarvi in una partita a Twister o sfidare i vostri coinquilini in una corsa a piedi. I meno inclini all’atletica potrebbero estendere l’interpretazione di questa categoria per includere le vittorie nei videogiochi o nei giochi da tavolo. Per rendere le cose eque, lascia che ogni coinquilino che compete scelga una sfida. Se hai bisogno di uno spareggio, il gioco avrà bisogno di un voto unanime.

Anche le prove di resistenza rientrano in questa categoria, e le prove di resistenza basate sul cibo sono alcune delle migliori per separare il grano dei coinquilini dalla pula. Una gara a chi mangia più chili è perfetta per premiare la stanza più bella, e anche se perdi sarai grato che il vincitore abbia il bagno in camera.

Trova una polizza assicurativa per gli affittuari per proteggere le tue cose

In conclusione

Se hai bisogno di dividere le stanze in un nuovo posto, scegli un concorso e lascia che i giochi abbiano inizio. Ma indipendentemente dalla gara che scegliete, evitate di fare come Tyler Durden con un fight club tra coinquilini. È quasi certo di violare qualche termine del tuo contratto d’affitto, e probabilmente lascerà cicatrici emotive ancora più profonde di quelle fisiche.

E una volta che tu e i tuoi nuovi coinquilini vi sarete sistemati, prenditi un po’ di tempo per confrontare l’assicurazione degli affittuari in modo che una porta aperta o un incendio in cucina non porti a una rissa totale.

Domande frequenti

Cosa succede se non riusciamo a scegliere quale concorso utilizzare?

Scrivete i numeri da uno a nove su un pezzo di carta, gettateli in un cappello e sorteggiate. Qualsiasi numero tu scelga, fai il concorso corrispondente.

Cosa succede se il mio compagno di stanza bara per vincere la stanza?

Barare è un motivo automatico di squalifica. Gli imbroglioni ottengono la stanza più piccola.

Ho fatto un’offerta troppo alta e me ne sono pentito. E adesso?

Se ti sei eccitato un po’ troppo nella guerra delle offerte e te ne penti ora, puoi andare dal tuo coinquilino e offrirgli di accettare qualsiasi offerta voglia fare per la stanza più grande. Ma attenzione, probabilmente la otterranno ad un prezzo molto migliore del tuo.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa rende una stanza la camera da letto principale?

La maggior parte degli interior designer (e agenti immobiliari) sarebbero d’accordo sul fatto che la camera da letto principale è semplicemente la camera da letto più grande o più desiderabile della casa. Spesso ha la vista migliore o la posizione più favorevole di tutte le camere da letto della casa. Questo è tipicamente dove il capofamiglia dorme. 22 giugno 2020

Continua…

Chi ha la camera da letto principale paga di più?

Un coinquilino con una camera da letto più grande paga più affitto? Non c’è una regola fissa perché dipende dall’accordo tra te e il tuo coinquilino. Ma, in generale, far pagare di più al coinquilino con la camera più grande è considerata una pratica accettabile.

Continua…

Ogni casa ha una camera da letto principale?

Ogni casa ha una camera da letto principale? Sì. Ogni casa ha una camera da letto che è la più grande rispetto alle altre. Questa è spesso conosciuta come la camera da letto principale in cui dorme il proprietario della casa.Sep 3, 2021

Continua…

La camera da letto principale dovrebbe essere davanti o dietro?

Senza dubbio uno dei luoghi più tranquilli della casa per la vostra camera da letto principale, posizionarla sul retro significa che il vostro sonno non sarà interrotto dal rumore della strada, dai fari che si avvicinano o anche dalle persone che entrano o escono dalla casa.17 mar. 2021

Continua…

Come fanno i coinquilini a decidere chi prende quale stanza?

Uno dei primi modi per determinare chi ottiene la stanza più grande è capire chi ha più mobili (o più grandi). Naturalmente la persona che ha accumulato di più avrà bisogno di più spazio quadrato per conservarli. Se i mobili non risolveranno il dibattito, considerate di prendere in considerazione la vita sociale di ogni coinquilino.Aug 27, 2019

Continua…

Come si divide l’affitto quando qualcuno ha una camera da letto principale?

Se hai intenzione di dividere l’affitto in base alle dimensioni della stanza, ecco come fare i conti:Aggiungi la metratura di tutti gli spazi privati nell’appartamento, tra cui camera da letto, bagno, balcone, armadi, ecc … Dividi lo spazio individuale di ogni persona per questo numero. … Moltiplicare l’affitto totale per la percentuale di ogni coinquilino.Oct 23, 2020

Continua…

La camera da letto principale dovrebbe essere al piano terra?

Avere una camera da letto principale al primo piano è l’ideale per invecchiare sul posto – essere in grado di rimanere comodamente in casa senza dover fare le scale. Se state considerando una casa in cui avete intenzione di rimanere mentre maturate, una camera da letto principale o una suite al primo piano è sicuramente qualcosa che dovreste considerare.

Continua…

Dove si posiziona una camera da letto principale?

angolo sud-ovest
La camera da letto principale dovrebbe idealmente essere situata nell’angolo sud-ovest della casa, in quanto è legata alla buona salute, alla longevità e alla prosperità. Anche il nord-ovest è una buona opzione e si adatta meglio alla camera degli ospiti o alla camera dei vostri figli.Feb 25, 2019

Continua…

Quanto vale di più una camera da letto principale?

Il valore dell’aggiunta di una nuova camera da letto principale Rapporto di valore, recupererai solo circa $ 80.029 quando andrai a vendere, o circa il 58,5% del costo complessivo. Vale anche la pena notare che la percentuale del valore di rivendita previsto è diminuita nell’ultimo anno. Anche in questo caso, è probabile che tu stia meglio guardando le alternative.21 giugno 2020

Continua…

Come posso convincere i miei genitori a lasciarmi prendere la camera da letto principale?

Cerca di capire cosa puoi offrire in cambio e trova alcuni modi specifici in cui puoi offrire uno scambio. Pensa alle cose che i tuoi genitori apprezzano. … Offri alcune cose specifiche che cambierai se i tuoi genitori ti lasceranno riarredare la tua stanza. Puoi, per esempio, accettare di tenere la tua stanza più pulita in cambio del permesso di riarredarla.

Continua…

E ‘brutto dire camera da letto principale?

La National Association of Realtors ha chiesto al U.S. Department of Housing and Urban Development (HUD) informazioni sul termine, e l’HUD ha informato l’associazione che il termine “camera da letto principale” non è discriminatorio e non viola alcuna legge sull’equità abitativa.6 luglio 2020

Continua…

Si può dire ancora camera da letto principale?

Non si può più dire camera da letto ‘padronale’ perché alcuni agenti immobiliari hanno deciso che è razzista. Poco dopo la morte di George Floyd nel maggio 2020, la Houston Association of Realtors ha deciso di passare dall’uso della parola “master” camera da letto e bagno all’uso di “primary” invece.Aug 10, 2021

Continua…

Si può dire camera da letto principale?

Le origini del termine non sono chiare, ma alcuni broker lo trovano comunque offensivo e inappropriato. La Houston Association of Realtors è stato il primo gruppo industriale a decidere di smettere di usare “master bedroom” alla fine di giugno, dopo che alcuni membri hanno espresso la preoccupazione che potesse essere percepito come razzista o sessista.5 agosto 2020

Continua…

Perché gli americani vogliono la camera da letto principale al piano principale?

Storicamente, le famiglie hanno scelto le camere da letto al livello superiore o le planimetrie “master-up” per essere vicini ai loro figli, il che ha senso quando si pensa a quei “pigiama party” a tarda notte con i vostri figli piccoli, o a fare quell’inciampo mattutino lungo il corridoio.5 mar 2020

Continua…

Perché la gente preferisce la camera da letto principale al piano?

Avere una camera da letto principale al primo piano è l’ideale per invecchiare sul posto – essere in grado di rimanere comodamente nella propria casa senza dover fare le scale. Vi permette un accesso facile e sicuro alle stanze che userete tutti i giorni (cucina, salotto, lavanderia, garage).

Continua…

Articolo precedente

Come si piastrella una parete con un Dremel?

Articolo successivo

Perché Kik sta chiudendo?

You might be interested in …

Come si usa il pacciame di cartone?

Il pacciame, forse il cavallo di battaglia del giardino, sopprime le erbacce, trattiene l’umidità, raffredda il terreno e alcuni addirittura ripristinano le sostanze nutritive nel terreno mentre si decompongono, dice la rivista Birds & Blooms. […]