20 Gennaio 2022
Expand search form

Ci sono diversi colori di barbabietole?

Barbabietole tagliate a metà.

La barbabietola è un ortaggio erbaceo che appartiene alla famiglia delle Amaranthaceae. È originaria dell’India, delle zone mediterranee e della costa atlantica dell’Europa. È opinione diffusa che la barbabietola fosse coltivata nei Giardini Pensili di Babilonia.

L’antico nome latino della barbabietola è beta che divenne bete in inglese antico intorno al 1400. I cuochi medievali aggiungevano le barbabietole nelle torte, mentre gli elisabettiani le mangiavano come stufati e crostate.

Le barbabietole contengono il più alto contenuto di zucchero di tutte le verdure, ma possono comunque essere mangiate un paio di volte alla settimana. Sono considerate un superalimento naturale e possono anche essere usate per produrre lozioni e tinture per capelli fatte in casa.

Tabella dei contenuti

Tabella dei fatti nutrizionali delle barbabietole

Tabella dei fatti nutrizionali delle barbabietole

Ora saltiamo nelle opzioni della barbabietola.

1. Barbabietole baby

Barbabietole baby su una tavola di legno.

Le barbabietole baby consistono in qualsiasi tipo di barbabietola che viene tirata per far crescere altri tipi di barbabietole che possono essere di qualsiasi colore o varietà. Sono spesso venduti come specialità e nei mercati locali degli agricoltori. Hanno frutti teneri e verdi, entrambi i quali possono essere gustati in un certo numero di ricette. Le barbabietole sono particolarmente deliziose se servite con vari tipi di verdure e si possono facilmente trovare centinaia di ricette per le barbabietole con una rapida ricerca su Internet.

2. Barbabietole Boldor

Maturando in circa 50 giorni, le barbabietole Boldor preferiscono il pieno sole e hanno foglie verde brillante che sono altrettanto gustose e nutrienti quanto la barbabietola stessa. Ha bisogno di molto spazio per crescere, quindi anche se la coltivate in un contenitore, questo dovrebbe contenere almeno tre galloni. È un tipo di barbabietola gustosa che può essere cucinata in vari modi.

3. Barbabietole da giardino comuni

Una comune barbabietola da giardino con fette sul lato.

Questi tipi di barbabietole sono anche chiamate barbabietole o barbabietole da tavola e sono normalmente classificate per colore.

4. Barbabietole Cylindra

Le barbabietole Cylindra sono una varietà danese cimelio che ha avuto origine nel 1880. Conosciuta anche come Butter Slicer o barbabietola Formanova, questa verdura assomiglia più a una carota che a una barbabietola vera e propria. Maturano a circa 60 giorni, possono crescere fino a nove pollici di lunghezza e sono di forma cilindrica e di colore bordeaux. Questo tipo di barbabietola a grana fine ha un sapore dolce e una grande consistenza e la sua polpa ha un colore rosso intenso.

Anche rispetto ad altri tipi di barbabietole, queste barbabietole sono un po’ più dolci e saporite. Le barbabietole Cylindra raggiungono il picco a metà estate e sono disponibili per tutta l’estate. Sono perfette per il decapaggio, la cottura al forno, l’aggiunta alle insalate e anche l’arrostimento. Poiché il colore stesso può macchiare, si raccomanda di indossare i guanti quando si lavora con questo tipo di barbabietole.

5. Barbabietole dorate

Barbabietole dorate su un tavolo rustico.

Queste barbabietole hanno un sapore delicato e un colore dorato o giallo. Secondo gli esperti, esistono almeno dal 1820. Sono colorate e dolci e il loro sapore diventa più pronunciato quando le si arrostisce. Ci sono anche diverse varietà di barbabietola dorata tra cui la Golden Detroit e la Burpee’s Golden Beet.

Le barbabietole Golden possono raggiungere i quattro pollici di diametro e hanno un sapore terroso e dolce. Sono disponibili tutto l’anno ma raggiungono il picco durante i mesi autunnali. Si abbinano bene a cibi come mele, formaggio, patate, noci e pancetta e sono più facili da sbucciare dopo averle cucinate. Hanno anche una polpa che è variegata di colore arancione-dorato.

6. Barbabietole Mangel-Wurzel

Barbabietole Mangel-Wurzel

Chiamata anche barbabietola Mangold, originariamente veniva data in pasto solo agli animali, ma ha guadagnato popolarità negli ultimi decenni. Ha la forma di un incrocio tra una barbabietola e una carota, in parte a causa del fatto che è grassa e pesante in alto. C’è anche una varietà Mammut Red Mangel che può pesare fino a 20 libbre, il che rende la barbabietola davvero molto grande.

Queste barbabietole hanno un sapore dolce e un colore bianco o giallo dorato. Si tratta di una rara varietà heirloom proveniente dall’Europa. Possono essere mangiati in vari modi, tra cui schiacciati come le patate, in succhi di frutta, sottaceto e in vari tipi di insalate. Sono pieni di antiossidanti e vitamine e crescono meglio nei climi più freschi.

7. Barbabietole rosse

Barbabietole rosse su un tavolo di legno.

Le barbabietole rosse e viola sono i tipi con cui la gente ha più familiarità, ma le barbabietole in scatola hanno un sapore completamente diverso da quelle fresche. Le barbabietole rosse tendono ad assumere il sapore di qualsiasi alimento con cui vengono cucinate, proprio come fanno le patate, e se le usate in piatti come il gratin al posto delle patate, il risultato è assolutamente delizioso. Le varietà di barbabietola rossa includono la Crosby Egyptian, la Detroit Dark Red e la Crapaudine. Le barbabietole rosse sono particolarmente deliziose se arrostite e se è passato molto tempo da quando avete provato le barbabietole, questo è il momento perfetto per fare un altro tentativo.

8. Barbabietole a strisce

Fette di barbabietole a strisce.

Conosciute anche come barbabietole di Bassano o Chioggia, queste barbabietole hanno delle strisce all’interno del vegetale che le rendono simili a un bastoncino di zucchero. Si tratta di una varietà cimelio che è arrivata negli Stati Uniti alla fine del 1840 e ha anche altri nomi, tra cui la barbabietola Bull’s Eye e la barbabietola Candy Stripe. Le barbabietole striate sono disponibili tutto l’anno e hanno un sapore molto dolce e terroso.

Originarie dell’Italia in una città chiamata Chioggia, hanno steli lunghi fino a 12 pollici e si abbinano bene a cibi come carote, spinaci e cavoli. Circa il 20% della barbabietola da zucchero è fatto di zucchero, mentre il resto è composto da acqua e polpa. È strettamente legata alla barbabietola di mare, che ha un sapore e una consistenza molto piacevoli.

9. Barbabietole da zucchero

Barbabietole da zucchero

Assomigliando alla rapa più che alla barbabietola, le barbabietole da zucchero sono di forma conica e di colore bianco sporco. Circa il 20% della produzione di zucchero nel mondo proviene dalle barbabietole da zucchero, in parte perché hanno un così alto livello di sucralosio. Queste barbabietole sono tipicamente coltivate solo commercialmente e non negli orti domestici. Di solito non vengono mangiate come le altre varietà.

10. Barbabietole bianche albine

Proprio come suggerisce il nome, la barbabietola White Albino è di colore completamente bianco e viene solitamente trattata come annuale. Originaria dell’Olanda, questa barbabietola è molto dolce e rotonda; infatti, è abbastanza dolce per fare lo zucchero se lo si desidera. Matura in circa 60 giorni, più a lungo nei mesi autunnali e invernali, ed è anche adatta a piccoli giardini o contenitori.

Home Stratosphere Giveaways.

Partecipa per vincere piccoli elettrodomestici

I migliori piccoli elettrodomestici includono un frullatore Vitamix, Instant Pot, Juicer, Food Processor, Stand Mixer e una macchina per il caffè Keurig.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Che colore di barbabietole sono meglio per voi?

Le barbabietole dorate o gialle sono salutari per il cuore, eccellenti depuratori dei reni e del corpo, ricche di potenti antiossidanti, abbassano la pressione sanguigna, abbassano il colesterolo, trattano l’anemia e l’affaticamento e altro ancora.

Continua…

Quali sono le migliori barbabietole da mangiare?

Top 17 varietà di barbabietole da piantare questa stagioneLutz Green Leaf. … Merlin. … Moulin Rouge. … Asso Rosso. … Palla rossa. … Regina di rubino. … Touchstone oro. … White Detroit. Con tutto il gusto caratteristico di una barbabietola rossa ma senza macchie, ‘White Detroit’ ha radici bianco-crema di tre pollici con un sapore dolce ma sostanzioso.

Continua…

Quanti tipi diversi di barbabietole esistono?

Barbabietola
Barbabietola da zuccheroBarbabietola svizzeraMangelwurzelBarbabietola di mare
Barbabietole/classificazioni inferiori

Continua…

Qual è più sano barbabietole rosse o dorate?

Barbabietole rosse e barbabietole dorate Nonostante una differenza di colore, le due barbabietole sono essenzialmente le stesse quando si tratta di valore nutrizionale ed entrambe aggiungono un sacco di vitamine e minerali essenziali alla tua dieta.Sep 15, 2019

Continua…

Le barbabietole rosse e gialle hanno lo stesso sapore?

Nutrizionalmente, la barbabietola dorata è abbastanza simile a quella rossa. … Per cominciare, le barbabietole dorate hanno un gusto più dolce e un sapore meno terroso. Per coloro che non amano il sapore delle barbabietole rosse, c’è una buona possibilità che possano apprezzare le barbabietole dorate. La principale differenza nutrizionale tra i due sono i pigmenti.May 30, 2019

Continua…

Va bene mangiare barbabietole tutti i giorni?

Mentre includi le barbabietole nella tua dieta quotidiana, il tuo corpo riceverà quantità significative di nitrati. Questo composto sarà ulteriormente convertito in ossido nitrico che può rilassare e dilatare i vasi sanguigni. … Questo significa che avrai un sistema circolatorio migliore e anche una pressione sanguigna equilibrata! 19 Nov 2018

Continua…

Le barbabietole vanno mangiate crude o cotte?

Le barbabietole crude contengono più vitamine, minerali e antiossidanti di quelle cotte. Come molte verdure, più a lungo si cuociono le barbabietole (soprattutto in acqua), più i fitonutrienti colorati fuoriescono dal cibo e finiscono nell’acqua. Mantieni i nutrienti buoni per te nelle barbabietole arrostendole o saltandole invece.Feb 11, 2019

Continua…

Che aspetto hanno le barbabietole?

Barbabietole! … Barbabietole di Chioggia, a strisce rosse e bianche all’interno. Le barbabietole sono palline tonde, dure, rosse e vegetali che crescono sotto terra, e vengono fuori tutte bagnate e macchiate di terra. Anche loro hanno un po’ il sapore della terra – ma nel modo più bello: dolce, pastoso e terroso come l’umidità del giardino dopo un temporale.Oct 1, 2009

Continua…

Perché le barbabietole fanno male?

Rischi delle barbabietole I rischi di un consumo eccessivo includono: Aumento del rischio di calcoli renali: Poiché le barbabietole sono ricche di ossalato, mangiarne troppe può contribuire alla formazione di calcoli renali. Beeturia: Con la beeturia, l’urina può diventare rosa o rossa. Inoltre, le feci possono diventare scolorite.Nov 5, 2020

Continua…

Chi non dovrebbe mangiare barbabietole?

Chiunque abbia la pressione bassa o stia assumendo farmaci per la pressione dovrebbe parlare con un operatore sanitario prima di aggiungere barbabietole o succo di barbabietola alla propria dieta. Le barbabietole contengono alti livelli di ossalati, che possono causare calcoli renali in persone con un alto rischio di questa condizione.Apr 5, 2019

Continua…

Cosa fanno le barbabietole alla tua cacca?

Il pigmento di barbabietola chiamato betanina è responsabile della colorazione rossa nelle urine e nelle feci e questo non dovrebbe causare alcun problema di salute. Alcune persone non riescono a scomporre il pigmento e questo comporta l’escrezione del pigmento nelle urine e nelle feci. Il resto della barbabietola viene digerito e non si dovrebbero perdere sostanze nutritive.17 dicembre 2012

Continua…

Le barbabietole dorate sono uguali a quelle rosse?

Le barbabietole dorate sono un po’ meno dolci di quelle rosse, ma hanno anche un sapore più pastoso e meno terroso. Se non altro, le barbabietole dorate aggiungono un colore giallo brillante e saporito quando vengono servite arrostite o in insalata.Jul 9, 2019

Continua…

Il succo di barbabietola fa male ai reni?

La barbabietola può far apparire l’urina o le feci rosa o rosse. Ma questo non è dannoso. C’è la preoccupazione che le barbabietole possano causare bassi livelli di calcio e danni ai reni.

Continua…

Le barbabietole crude sono amare?

Sì, le barbabietole hanno un sapore terroso e un po’ amaro. Anche se questa non è una cosa negativa, Martinez dice che sono migliori se abbinate a sapori brillanti, dolci e freschi. Se le fai bollire, aggiungi molto sale (come se stessi bollendo la pasta) e circa un quarto di tazza di aceto di vino rosso nell’acqua.Apr 6, 2016

Continua…

Come sono fatte le barbabietole crude?

Barbabietole! … Barbabietole di Chioggia, a strisce rosse e bianche all’interno. Le barbabietole sono palline tonde, dure e rosse di verdura che crescono sotto terra, e vengono fuori tutte bagnate e macchiate di terra. Anche loro sanno un po’ di terra, ma nel modo più bello: dolce, pastoso e terroso come l’umidità del giardino dopo un temporale. 1 ottobre 2009

Continua…

Le barbabietole possono essere gialle?

Le barbabietole dorate sono un po’ meno dolci di quelle rosse, ma hanno anche un sapore più pastoso e meno terroso. Se non altro, le barbabietole dorate aggiungono un colore giallo brillante e saporito quando vengono servite arrostite o in insalata.9 luglio 2019

Continua…

Articolo precedente

Cosa si forma in seguito all’erosione chimica del feldspato?

Articolo successivo

Si può trattare il legno con olio per motori?

You might be interested in …

Come si fa una coperta a scala di legno?

Questo facile progetto di lavorazione del legno è l’accessorio fatto a mano perfetto per conservare ed esporre trapunte e coperte. Relativo a: ‘Tis la stagione per trovare tutte le coperte tiro che hai avuto nascosto […]