28 Settembre 2022
Expand search form

Chi era Giairo nella Bibbia?

Giairo nella Bibbia era il padre di una ragazza di 12 anni che Gesù risuscitò dalla morte. Giairo era un capo della sinagoga di Cafarnao (Marco 5:22), quindi era un noto leader religioso. Giairo venne da Gesù, supplicandolo di venire a imporre le mani sulla sua unica figlia, che era vicina alla morte. Si umiliò davanti a Gesù, cadendo ai suoi piedi (Luca 8:41). Giairo espresse fede nella capacità di Gesù di guarire la sua bambina, e Gesù cominciò a seguirlo a casa (Marco 5:23-24). La storia di Giairo è registrata nella Bibbia in Marco 5:22-41 e Luca 8:41-56.

Mentre Gesù camminava con Giairo, dovettero passare attraverso una grande folla. Nella Bibbia la descrizione è che “la folla quasi lo schiacciava” (Luca 8:42). È probabile che la folla abbia rallentato considerevolmente il cammino di Gesù, e questo deve essere stato frustrante per Giairo: il tempo era essenziale, poiché sua figlia era in punto di morte. In mezzo alla folla, una donna che sanguinava da dodici anni si avvicinò a Gesù e toccò l’orlo della sua veste, dicendo a se stessa: “Se solo tocco le sue vesti, sarò guarita” (Marco 5:28). Il suo flusso di sangue si asciugò immediatamente. Gesù sentì che il potere era uscito da lui, e si voltò per chiedere chi avesse toccato le sue vesti. La donna venne da Lui, tremante di paura, e, cadendo davanti a Lui, gli disse la verità (versetto 33). Gesù disse: “Figlia, la tua fede ti ha guarita. Va’ in pace e liberati dalla tua sofferenza” (versetto 34).

Mentre Gesù stava parlando alla donna, arrivarono alcune persone della casa di Giairo e dissero a Giairo che sua figlia era morta e che non c’era più bisogno di disturbare Gesù (Marco 5:35). Gesù, sentendo la notizia, diede a Giairo due ordini e una promessa: “Non temere; credi e sarà guarita” (Luca 8:50). Insieme, proseguirono verso la casa di Giairo. Quando arrivarono lì, le persone in lutto si lamentavano e piangevano, ma Gesù chiese loro: “Perché tutto questo trambusto e questo lamento? Il bambino non è morto, ma dorme” (Marco 5:39). I piangenti si trasformarono in beffardi, ridendo e prendendosi gioco di Gesù (versetto 40). Imperterrito, Gesù entrò nella casa, prendendo con sé Giairo e sua moglie, insieme a Pietro, Giacomo e Giovanni (Luca 8:51).

Gesù entrò nella stanza dove giaceva la figlia di Giairo. Prese la ragazza morta per mano e disse: “Talitha koum,” che significa, “Ragazzina, ti dico, alzati” (Marco 5:41). Immediatamente, lo spirito della ragazza ritornò (Luca 8:55), e lei si alzò e cominciò a camminare (Marco 5:41). Tutti erano “completamente stupiti” (versetto 41); letteralmente, furono “rimossi dalla posizione eretta” o, come potremmo dire, furono “sbalorditi” o “sbalorditi”. Gesù ordinò poi a Giairo di dare a sua figlia qualcosa da mangiare, ma di non dire a nessuno del miracolo (Luca 8:55-56).

È interessante notare che la figlia di Giairo aveva dodici anni – lo stesso numero di anni in cui la donna nella folla aveva sofferto della sua infermità. Inoltre, Gesù chiama la donna che guarì “Figlia” (Luca 8:48) – l’unica volta che chiama così un individuo – in mezzo ai molti riferimenti alla figlia di Giairo nella stessa narrazione. La storia di Giairo nella Bibbia è davvero un miracolo nel miracolo, con due “figlie” e due periodi di dodici anni.

Quando Gesù si fermò sulla sua strada verso la casa di Giairo per parlare alla donna nella folla, lasciò passare del tempo. Gesù non era preoccupato che la figlia di Giairo morisse. Sapeva fin dall’inizio che l’avrebbe guarita, anche se questo significava risuscitarla dalla morte. In un bellissimo atto di misericordia, Gesù si ferma a prendersi cura della donna nella folla che si era rivolta a Lui con fede. Giairo sentiva senza dubbio l’urgenza della sua situazione, e probabilmente si irritava per quello che vedeva come un ritardo. Sua figlia giaceva sulla soglia della morte e Gesù se la stava prendendo comoda. Giairo imparò che i tempi e gli scopi di Dio non sono come i nostri. A volte richiede pazienza da parte nostra, a volte aspetta più a lungo di quanto pensiamo sia razionale, e a volte permette una perdita temporanea per mostrarci l’abbondanza eterna della Sua benedizione (vedi Ecclesiaste 3:11; 2 Corinzi 4:17).

Giairo era un leader della sinagoga, e la donna sanguinante nella folla era probabilmente un’emarginata a causa della sua malattia (vedere Levitico 15:25-27). Ma Gesù soddisfò graziosamente i loro rispettivi bisogni e rispose alla loro fede con lo stesso amore, potere e disponibilità a guarire. Egli “non fa parzialità con i principi e non favorisce i ricchi sui poveri, perché sono tutti opera delle sue mani” (Giobbe 34:19).

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Chi era Giairo nelle Scritture?

Giairo (greco: Ἰάειρος, Iaeiros, dal nome ebraico Yair), un patrono o capo di una sinagoga della Galilea, aveva chiesto a Gesù di guarire sua figlia di 12 anni. Mentre viaggiavano verso la casa di Giairo, una donna malata tra la folla toccò il mantello di Gesù e fu guarita dalla sua malattia.

Continua…

Cosa fece Giairo nella Bibbia?

Giairo, il funzionario della sinagoga locale, aveva sentito parlare della reputazione di Gesù come operatore di miracoli e lo pregò di curare sua figlia malata. Gesù stava andando a casa di Giairo quando fu interrotto da una donna che toccò il suo mantello per curare la sua emorragia.

Continua…

Giairo è un fariseo?

Mentre rifletto sulla storia di Giairo, quel notevole fariseo la cui figlia stava morendo, sono un po’ sorpreso dall’assenza di qualsiasi membro della famiglia che vada con lui a cercare Gesù. … Essi rivelano di più sull’uomo chiamato Giairo e sulla sua posizione nella società.)28 feb 2021

Continua…

Cosa possiamo imparare da Giairo?

Questa è l’importanza della figlia di Giairo nella storia della Bibbia: ci ricorda che siamo saldamente afferrati nella mano del nostro padre celeste, che Lui ha sempre un piano e non ti abbandonerà mai. A volte dobbiamo camminare attraverso i luoghi morti, per ricordarci che Lui può entrare anche in essi e usare ogni situazione.

Continua…

Cosa significa il numero 12 nella Bibbia?

Il numero 12 significa perfezione di governo o di governo. Secondo gli studiosi della Bibbia, il 12 è il prodotto del 3, che significa il divino, e del 4, che significa il terreno. … Il numero 12 ha un ulteriore significato, in quanto rappresenta l’autorità, la nomina e la completezza.Sep 29, 2017

Continua…

Quale lezione imparano i cristiani dall’innalzamento della figlia di Giairo?

Lezioni che i cristiani imparano dalla risurrezione Dovrebbero rivolgersi a Dio in preghiera nei momenti di difficoltà. Dovrebbero essere pazienti per testimoniare le opere potenti di Gesù. Dovrebbero essere pronti a essere derisi e ridicolizzati mentre servono il Signore.Jul 31, 2019

Continua…

Chi è la figlia di Gesù?

Alcuni desiderano che la cerimonia che ha celebrato l’inizio del presunto matrimonio di Gesù e Maria Maddalena sia vista come un “matrimonio sacro”; e che Gesù, Maria Maddalena e la loro presunta figlia, Sarah, siano visti come una “famiglia santa”, al fine di mettere in discussione i tradizionali ruoli di genere e i valori familiari.

Continua…

Qual è il significato di Marco 5 21 43?

Questa storia intrecciata ci indica che Gesù è a piede libero nel mondo con il potere divino di ripristinare la vita – vita abbondante per tutti. Alla fine, quelli che dubitavano e quelli che ridevano sono lasciati nello stupore senza parole. Storie di grazia guaritrice. Marco ci risveglia all’abbondante grazia di guarigione di Dio in Gesù.Jun 27, 2012

Continua…

Cosa significa Talitha Cumi in ebraico?

Fanciulla, sorgere
Sigilli Talitha Cumi. Pochi elementi della storia di Degree of Honor hanno tanto significato quanto il suo motto: Talitha Cumi, una frase aramaica che significa “Fanciulla, alzati”.

Continua…

Dove nella Bibbia si dice non abbiate paura solo credere?

Marco 5:35-43
“Non temere, credi soltanto” è il comando di protezione, la voce di incoraggiamento, il suono della salvezza e naturalmente la voce di Gesù quando è venuto su questa terra per togliere la paura dai nostri cuori e riempirci della Sua fede e della vita eterna. In Marco 5:35-43, leggiamo come Gesù fece un miracolo tremendo.Apr 22, 2020

Continua…

Qual è il numero più sacro?

Il numero 777 è significativo in numerosi contesti religiosi e politici.

Continua…

Qual è il numero preferito di Dio?

sette
Il sette è il numero preferito di Dio. La prova? La Sacra Bibbia. In tutta la Bibbia (dalla Genesi all’Apocalisse), il numero sette appare molte volte.18 maggio 2014

Continua…

Gesù ha avuto un figlio?

Vogliono farvi sapere che, sepolto sotto secoli di disinformazione e cospirazione, Gesù aveva una moglie segreta, chiamata Maria Maddalena, e ha generato due figli con lei.Nov 10, 2014

Continua…

Gesù aveva una moglie?

Gesù Cristo era sposato con Maria Maddalena e aveva due figli, un nuovo libro sostiene.Nov 10, 2014

Continua…

Perché Gesù risuscitò la figlia di Giairo dai morti?

Gesù permise alla figlia di Giairo di morire in modo da poter essere glorificato risuscitandola dai morti. In un certo senso questo è parallelo alla risposta di Gesù quando sentì che Lazzaro era malato. Aspettò che Lazzaro morisse, poi andò da lui. 17 giugno 2015

Continua…

Articolo precedente

Quali alimenti per bambini posso portare in aereo?

Articolo successivo

Metti in maiuscolo il dialogo nel mezzo di una frase?

You might be interested in …

Come si crea una classe di test in Java?

Il modo più semplice di creare una nuova classe di test in IntelliJ IDEA è usando un’azione intenzionale dedicata che potete invocare dal vostro codice sorgente. In questo caso, l’IDE crea una nuova classe di […]