18 Maggio 2022
Expand search form

Che tipo di batterio è il Proteus?

Proteus fanno parte della famiglia delle Enterobacteriaceae dei bacilli gram-negativi. I primi isolati sono stati riportati e caratterizzati da Hauser alla fine del XIX secolo. Il genere è attualmente composto da Proteus mirabilis, Proteus vulgaris, Proteus penneri, Proteus hauseri, Proteus terrae, e Proteus cibarius.P mirabilis e P vulgaris rappresentano la maggior parte del Proteus isolati. Proteus sono implicati come gravi cause di infezioni negli esseri umani, insieme a Escherichia, Klebsiella, Enterobacter, e Serratia specie.

Domande correlate:

Riferimenti

Luzzaro F, Brigante G, D’Andrea MM, Pini B, Giani T, Mantengoli E, et al. Diffusione degli isolati multiresistenti di Proteus mirabilis che producono una beta-lattamasi di tipo AmpC: epidemiologia e gestione clinica. Int J Antimicrob Agents. 2009 Apr. 33(4):328-33. [Medline].

Lewis JS 2nd, Herrera M, Wickes B, Patterson JE, Jorgensen JH. Primo rapporto sull’emergenza delle beta-lattamasi a spettro esteso di tipo CTX-M (ESBL) come ESBL predominante isolate in un sistema sanitario statunitense. Antimicrob Agents Chemother. 2007 Nov. 51(11):4015-21. [Medline].

Wang JT, Chen PC, Chang SC, Shiau YR, Wang HY, Lai JF, et al. Suscettibilità antimicrobica di Proteus mirabilis: uno studio longitudinale a livello nazionale dal programma di sorveglianza della resistenza antimicrobica di Taiwan (TSAR). BMC Infect Dis. 2014 Sep 5. 14:486. [Medline]. [Testo completo].

Helmy MM, Wasfi R. Caratterizzazione fenotipica e molecolare del plasmide mediato AmpC ß-lattamasi tra Escherichia coli, Klebsiella spp. e Proteus mirabilis isolato da infezioni del tratto urinario in ospedali egiziani. Biomed Res Int. 2014. 2014:171548. [Medline]. [Testo completo].

Tsai HY, Chen YH, Tang HJ, Huang CC, Liao CH, Chu FY, et al. Carbapenemi e piperacillina/tazobactam per il trattamento della batteriemia causata da Proteus mirabilis produttore di ß-lattamasi a spettro esteso. Diagn Microbiol Infect Dis. 2014 Jul 26. [Medline].

Williams GJ, Stickler DJ. Effetto del triclosan sulla formazione di biofilm cristallini da comunità miste di patogeni del tratto urinario su cateteri urinari. J Med Microbiol. 2008 Sep. 57:1135-40. [Medline]. [Testo completo].

Gaonkar TA, Caraos L, Modak S. Efficacia di un catetere urinario in silicone impregnato di clorexidina e triclosan contro la colonizzazione con Proteus mirabilis e altri uropatogeni. Infect Control Hosp Epidemiol. Maggio 2007. 28:596-8. [Medline].

Beck-Sague C, Villarino E, Giuliano D, et al. Malattie infettive e morte tra i residenti della casa di cura: risultati della sorveglianza in 13 case di cura. Infect Control Hosp Epidemiol. 1994 Jul. 15(7):494-6. [Medline].

Braunwald E, Fauci AS, Kasper DL. Principi di medicina interna di Harrison. 15a ed. New York, NY: McGraw Hill, Inc; 2001.

Dembry LM, Andriole VT. Ascessi renali e perirenali. Infect Dis Clin North Am. 1997 Sep. 11(3):663-80. [Medline].

Endimiani A, Luzzaro F, Brigante G, et al. Proteus mirabilis bloodstream infections: risk factors and treatment outcome related to the expression of extended-spectrum beta-lactamases. Antimicrob Agents Chemother. 2005 Jul. 49(7):2598-605. [Medline].

Engel JD, Schaeffer AJ. Valutazione e terapia antimicrobica per le infezioni ricorrenti del tratto urinario nelle donne. Urol Clin North Am. 1998 Nov. 25(4):685-701, x. [Medline].

Kaye D, Tunkel AR, Fournier GR. Stein, ed. Medicina interna. 5 ° ed. St Louis, Mo: Mosby-Year Book; 1998.

Li X, Lockatell CV, Johnson DE, et al. Sviluppo di un vaccino intranasale per prevenire le infezioni del tratto urinario da Proteus mirabilis. Infect Immun. 2004 Jan. 72(1):66-75. [Medline].

Lipsky BA. Infezioni del tratto urinario negli uomini. Epidemiologia, fisiopatologia, diagnosi e trattamento. Ann Intern Med. 1989 Jan 15. 110(2):138-50. [Medline].

Mandell GL, Bennett JE, Dolin R. Mandell, Douglas, e principi di Bennett e la pratica delle malattie infettive. 5 ° ed. Philadelphia, Pa: Churchill Livingstone; 2000.

Pewitt EB, Schaeffer AJ. Infezione del tratto urinario in urologia, compresa la prostatite acuta e cronica. Infect Dis Clin North Am. 1997 settembre. 11 (3): 623-46. [Medline].

Roberts JA. Gestione della pielonefrite e delle infezioni del tratto urinario superiore. Urol Clin North Am. 1999 Nov. 26(4):753-63. [Medline].

Schwartz BF, Stoller ML. Gestione non chirurgica dei calcoli renali legati all’infezione. Urol Clin North Am. 1999 Nov. 26(4):765-78, viii. [Medline].

Walsh PC, Schaeffer AJ. Walsh PC, Schaeffer AJ, eds. Urologia di Campbell. 7 ° ed. Philadelphia, Pa: WB Saunders; 1997.

Warren JW. Infezioni del tratto urinario associate al catetere. Infect Dis Clin North Am. 1997 Sep. 11(3):609-22. [Medline].

Wu YL, Liu KS, Yin XT, Fei RM. Il gene GlpC è responsabile della formazione di biofilm e della difesa contro i fagociti e conferisce la tolleranza al pH e ai solventi organici in Proteus vulgaris. Genet Mol Res. 2015 Sep 9. 14 (3):10619-29. [Medline].

Pearson M, Rasko DA, Smith SN, Mobley HL. Trascrittoma di brulicante Proteus mirabilis. Infettare Immun. Giugno 2010. 78(6):2834-45. [Medline].

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Proteus mirabilis è cocchi o bacilli?

Proteus mirabilis è un batterio Gram-negativo, facultativamente anaerobico, a forma di bastoncello (bacillo).

Continua…

Come si prende l’infezione da Proteus?

Come si trasmette il Proteus mirabilis? Il batterio si diffonde principalmente attraverso il contatto con persone infette o oggetti e superfici contaminate. Gli agenti patogeni possono anche essere ingeriti attraverso il tratto intestinale, per esempio, quando è presente nel cibo contaminato. I germi si diffondono rapidamente perché sono molto agili.

Continua…

Il batterio Proteus è anaerobico?

Le specie di Proteus sono gram-negative, a forma di bastoncello e anaerobiche facoltative. La maggior parte dei ceppi sono negativi al lattosio con una caratteristica motilità brulicante che diventa evidente sulle piastre di agar.Jun 29, 2021

Continua…

Proteus è un coliforme?

I generi Escherichia, Klebsiella, Enterobacter, Serratia e Citrobacter (chiamati collettivamente bacilli coliformi) e Proteus comprendono patogeni palesi e opportunisti responsabili di una vasta gamma di infezioni. Molte specie sono membri della normale flora intestinale.

Continua…

Quale antibiotico uccide il Proteus mirabilis?

mirabilis. Gli antibiotici testati includono: ciprofloxacina, ceftriaxone, nitrofurantoina e gentamicina. Tra questi, la ciprofloxacina ha mostrato la massima attività. Fino al 93% di riduzione della formazione di biofilm è stato ottenuto utilizzando una concentrazione di ciprofloxacina corrispondente a 1/2MIC.Aug 14, 2020

Continua…

Proteus è buono o cattivo?

Proteus spp. è considerato un elemento indesiderato della microflora intestinale, in quanto i batteri possono anche diventare un agente causale della diarrea.9 gen 2016

Continua…

L’amoxicillina tratta il Proteus mirabilis?

L’amoxicillina è stata utilizzata nel trattamento di 36 infezioni in 35 pazienti con un’adeguata conta dei gmnulociti. L’antibiotico è stato efficace contro il 61% di tutte le infezioni, contro il 90% delle infezioni causate da organismi gram-positivi e contro il 77% delle infezioni causate da Escherichia coli e Proteus mirabilis.

Continua…

Come ci si libera del batterio Proteus?

Per i pazienti ospedalizzati, la terapia consiste in ceftriaxone parenterale (o orale quando la via orale è disponibile), chinolone, gentamicina (più ampicillina), o aztreonam fino alla deferenza. Poi, un chinolone orale, una cefalosporina o TMP/SMZ per 14 giorni possono essere aggiunti per completare il trattamento.3 Mar 2020

Continua…

Quali sono i sintomi del Proteus?

Proteus può causare gastroenteriti, infezioni del tratto urinario e infezioni delle ferite. L’ingestione di cibo contaminato da Proteus può contribuire ai casi sporadici ed epidemici di gastroenterite, che può causare sintomi come vomito, febbre, dolore addominale, nausea grave, diarrea e disidratazione.

Continua…

Proteus è sensibile all’amoxicillina?

Isolati da pazienti ambulatoriali hanno avuto tassi significativamente più elevati di suscettibilità alla ampicillina, amoxicillina / clavulanato, cefazolina (da criteri CLSI 2009), cefuroxime, cefotaxime, ciprofloxacina, gentamicina e piperacillina.Sep 5, 2014

Continua…

Cosa uccide il Proteus mirabilis?

La polimixina B è battericida in vitro contro i batteri Gram-negativi tra cui Proteus mirabilis, P. aeruginosa e Serratia marcescens. L’attività in vitro è stata dimostrata anche contro l’Acinetobacter baumannii, un organismo Gram-negativo multiresistente ai farmaci associato alle infezioni delle ferite che portano alla setticemia.

Continua…

Qual è il miglior antibiotico per trattare Proteus mirabilis?

Il trattamento più appropriato per P. mirabilis può essere aminoglicosidi, carbapenemi (tranne imipenem) e cefalosporine di terza generazione. I recenti isolati di P. mirabilis erano anche per lo più suscettibili all’augmentin, all’ampicillina-sulbactam e alla piperacillina/tazobactam.

Continua…

Il succo di mirtillo rosso aiuta un’infezione urinaria?

Il succo di mirtillo puro, l’estratto di mirtillo o gli integratori di mirtillo possono aiutare a prevenire le infezioni urinarie ripetute nelle donne, ma il beneficio è piccolo. Aiuta tanto quanto l’assunzione di antibiotici per prevenire un’altra infezione urinaria. L’uso di prodotti a base di mirtillo rosso per prevenire le IVU può essere costoso, e alcune donne si lamentano del sapore.

Continua…

Il succo di mirtillo si libera dei batteri?

Diversi studi indicano che il mirtillo rosso aiuta a prevenire le UTI della vescica e dell’uretra (il tubo che drena l’urina dalla vescica), specialmente per le donne che hanno frequenti UTI. In uno studio su donne anziane, il succo di mirtillo ha ridotto la quantità di batteri nella vescica rispetto al placebo.

Continua…

Qual è il miglior antibiotico per il Proteus mirabilis?

Il trattamento più appropriato per il P. mirabilis può essere costituito da aminoglicosidi, carbapenemi (tranne imipenem) e cefalosporine di terza generazione. I recenti isolati di P. mirabilis erano anche per lo più suscettibili all’augmentin, all’ampicillina-sulbactam e alla piperacillina/tazobactam.

Continua…

Articolo precedente

Quanto dovrebbero essere larghe le persiane?

Articolo successivo

Tutte le proteine hanno una struttura quaternaria?

You might be interested in …

Il borace ucciderà i topi?

I veleni possono essere uno dei modi più efficaci per affrontare l’invasione, e ci sono parecchi veleni sul mercato.Un presunto veleno per topi è l’acido borico. Ma funziona davvero? O è solo una perdita di […]

Cos’è il CWA nella storia?

Il CWA fu creato il 9 novembre 1933 dall’ordine esecutivo n. 6420B, sotto il potere concesso al presidente Roosevelt dal titolo II del National Industrial Recovery Act del 1933 [1]. Harry Hopkins fu nominato capo […]