21 Maggio 2022
Expand search form

Che cos’è la balanite di Zoons?

La balanite di Zoon, o balanite delle plasmacellule, è una malattia infiammatoria cronica, benigna e rara che si manifesta con lesioni localizzate sul glande del pene e sul prepuzio. La causa è sconosciuta. Si verifica tipicamente in uomini di mezza età e anziani non circoncisi. Qui presentiamo il caso di un uomo di mezza età con balanite di Zoon che è stato trattato con corticosteroidi topici e tacrolimus.

zoon balanitis

IL CASO

Un uomo non circonciso di 54 anni si è presentato con lesioni eritematose e dolorose di circa 1 anno sul prepuzio e sul glande del pene (Figura 1). Aveva una storia di linfoma non-Hodgkin, diabete mellito di tipo 2, epatite C e ipotiroidismo.

Il paziente è stato inizialmente trattato con clotrimazolo 1% crema e fluconazolo in una singola dose da 150 mg. Non è stato visto alcun miglioramento. Coltura batterica e test per Chlamydia e gonorrea erano negativi.

È stato ottenuto un campione di biopsia, che ha mostrato cambiamenti coerenti con la balanite di Zoon (Figura 2). Il paziente è stato quindi trattato con idrocortisone valerato 0,2% in crema, e la balanite è migliorata significativamente. Un mese dopo, al paziente è stato dato un unguento di tacrolimus allo 0,1% per la terapia di mantenimento. Poiché non ha rispettato la terapia, la balanite si è riaccesa; al paziente è stata quindi somministrata una pomata al desossimetasone 0,05%.

DISCUSSIONE

Caratteristiche cliniche. La balanite di Zoon, o balanite delle plasmacellule, è stata descritta per la prima volta nel 1952 da Zoon. 1 Questa malattia infiammatoria cronica, benigna e rara si presenta più frequentemente come lesioni localizzate sul glande del pene e sul prepuzio, tipicamente negli uomini non circoncisi di mezza età e anziani. 2 Queste lesioni sono placche solitarie, nettamente delimitate, eritematose e lucide che spesso hanno un aspetto a “pepe di cayenna”. La balanite di Zoon è solitamente asintomatica ma può essere associata a prurito e tenerezza.

La causa è sconosciuta; tuttavia, può derivare da un lieve trauma, irritazione o attrito del prepuzio in un ambiente umido. 3,4 Cronica Mycobacterium smegmatis e l’ipospadia sono stati proposti anche come fattori predisponenti. 5

Diagnosi differenziale. La balanite di Zoon a volte può essere difficile da distinguere da altre lesioni eritematose che coinvolgono il sacco balanoprepuziale (es. eritroplasia di Queyrat, forme localizzate di lichen planus, pemfigoide cicatriziale, forme unilaterali di psoriasi, sifilide, candidosi), e quindi può essere facilmente mal diagnosticata. Altre condizioni nella diagnosi differenziale sono la dermatite da contatto, il carcinoma a cellule squamose, il lichen sclerosus et atrophicus, e la balanite xerotica obliterans.

La biopsia è necessaria per aiutare a chiarire la natura della malattia. La microscopia per i funghi, lo striscio di Tzanck, le colture virali, batteriche e fungine, la misurazione della glicemia a digiuno e la sierologia per la sifilide sono altri test che possono essere utilizzati per aiutare a escludere altre cause.

zoon balanitis

Istopatologia. I risultati istopatologici della balanite di Zoon sono progressivi e variano a seconda della durata della malattia. Inizialmente, l’epidermide può essere leggermente ispessita con un infiltrato lichenoide a chiazze di linfociti, parakeratosi e poche plasmacellule. Con il progredire della balanite di Zoon, l’infiltrato diventa una banda più densa di plasmacellule multiple, eritrociti extravasati e pochi neutrofili nell’epidermide superiore, mentre l’epidermide mostra segni di atrofia ed erosioni superficiali. Col tempo, l’istologia può progredire ulteriormente per mostrare fessure subepidermiche, con possibile perdita epidermica, fibrosi del derma superficiale e infiltrato di siderofagi. 3,5 Si possono vedere cheratinociti a forma di diamante e una spongiosi uniforme.

Trattamento. Il regime di trattamento iniziale può includere una buona igiene, creme emollienti e corticosteroidi topici. La circoncisione è solitamente curativa. Il tacrolimus è un trattamento alternativo per i pazienti in cui ci sono buone ragioni per evitare i corticosteroidi topici e per quelli che rifiutano la chirurgia. 6 Altri trattamenti includono il laser ad anidride carbonica, 7 il laser erbio:YAG, 8 il laser a vapore di rame, 5 l’imiquimod, 9 l’acido fusidico, 10 e l’acido tannico. 4

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come ci si libera della balanite di Zoon?

Come si può trattare la balanite di Zoon? Creme o unguenti steroidei di forza da lieve a potente, con o senza l’aggiunta di agenti antibatterici o anti-lievito possono essere prescritti dal medico e possono essere usati per brevi periodi in modo intermittente.

Continua…

Quanto dura la balanite di Zoon?

La balanite generalmente non è una condizione grave e può essere trattata con creme e pillole antibiotiche. La maggior parte dei casi di balanite si risolve entro tre o cinque giorni dall’inizio del trattamento. Se non trattata, tuttavia, può diventare più dolorosa o causare altri problemi di salute.8 dicembre 2020

Continua…

Quali sono le cause della balanite di Zoon?

La balanite di Zoon è solitamente asintomatica ma può essere associata a prurito e tenerezza. La causa è sconosciuta; tuttavia, può derivare da un lieve trauma, irritazione o attrito del prepuzio in un ambiente umido.Jan 1, 2013

Continua…

Quanto è comune la balanite di Zoon?

Negli uomini di mezza età o più anziani si chiama balanite di Zoon. Circa un ragazzo su 25 e circa un uomo non circonciso su 30 sono affetti da balanite in qualche momento della loro vita. Non essere circonciso aumenta il rischio di balanite.27 maggio 2020

Continua…

Cosa succede se la balanite non viene trattata?

La balanite non trattata può causare un’infiammazione cronica (a lungo termine) (rossore e irritazione). L’infiammazione duratura può causare problemi di salute, tra cui: Balanopostite: La balanite può portare alla balanopostite (infiammazione del prepuzio e del glande). Questo si verifica solo nei maschi non circoncisi.Nov 4, 2019

Continua…

Quale crema è meglio per la balanite?

Il trattamento per la balanite comune causata dal lievito è la crema topica canesten 1% (clotrimazolo, Lotrimin); il tempo di trattamento raccomandato varia da circa 2 settimane a 1 mese. È stato usato anche il Lotrisone (combinazione di betametasone e clotrimazolo).

Continua…

Qual è il modo più veloce per curare la balanite?

I trattamenti possono includere:Creme antimicotiche: Se un’infezione da lievito sta causando la balanite, il tuo fornitore prescriverà una crema antifungina come il clotrimazolo per trattare l’infezione. … Antibiotici: Se una malattia a trasmissione sessuale è la causa dei tuoi sintomi, il tuo fornitore tratterà l’infezione con antibiotici.Altri articoli…-4 novembre 2019

Continua…

Quale crema tratta la balanite?

Il trattamento per la balanite comune causata dal lievito è la crema topica canesten 1% (clotrimazolo, Lotrimin); il tempo di trattamento raccomandato varia da circa 2 settimane a 1 mese. È stato usato anche il Lotrisone (combinazione di betametasone e clotrimazolo).

Continua…

Quale antibiotico è meglio per la balanite?

Se un’infezione batterica è la causa della tua balanite, ti verrà prescritto un ciclo di sette giorni di antibiotici orali (compresse o capsule antibiotiche). Un antibiotico chiamato amoxicillina è solitamente raccomandato. Tuttavia, se sei allergico alla penicillina, possono essere prescritti eritromicina o claritromicina.

Continua…

La vaselina è buona per la balanite?

Il primo passo nel trattamento della balanite non specifica è quello di pulire e asciugare il glande del pene dopo essersi lavati o essere andati in bagno. L’applicazione di un unguento di paraffina bianca morbida (unguento Vaseline®) sotto il prepuzio aiuta a guarire la pelle dei genitali.

Continua…

Posso usare la vaselina sulla balanite?

Il primo passo nel trattamento della balanite non specifica è quello di pulire e asciugare il glande del pene dopo essersi lavati o essere andati in bagno. L’applicazione di un unguento di paraffina bianca morbida (unguento Vaseline®) sotto il prepuzio aiuta a guarire la pelle dei genitali.

Continua…

L’acqua salata aiuta la balanite?

Bagni Sitz – Si consiglia di immergere il pene in acqua calda contenente una soluzione di sale debole due o tre volte al giorno finché l’infiammazione persiste.Nov 26, 2019

Continua…

Posso usare la vaselina per la balanite?

Il primo passo nel trattamento della balanite non specifica è quello di pulire e asciugare il glande del pene dopo essersi lavati o essere andati in bagno. L’applicazione di un unguento di paraffina bianca morbida (unguento Vaseline®) sotto il prepuzio aiuta a guarire la pelle dei genitali.

Continua…

Articolo precedente

Qual è il significato di una formula chimica Capitolo 7?

Articolo successivo

Come si rimuove il cromo dal corpo?

You might be interested in …

Cosa è successo a Jim di Wild Kingdom?

NORWALK, Conn. (AP) – Jim Fowler, un naturalista che è salito alla fama nel programma televisivo di lunga durata “Wild Kingdom” e che ha notoriamente scherzato con Johnny Carson al “The Tonight Show”, è morto. […]