28 Settembre 2022
Expand search form

Che cosa significa Rhonchi?

Sanja Jelic, MD è certificato in malattie polmonari, medicina del sonno, medicina critica e medicina interna. È un assistente professore e medico frequentatore presso la Columbia University College of Physicians and Surgeons a New York, NY.

Ronchi e rantoli sono tipi di suoni polmonari che possono essere ascoltati con uno stetoscopio. I professionisti medici ascoltano i suoni respiratori, un processo chiamato auscultazione, nel tentativo di rilevare e aiutare nella diagnosi di potenziali disturbi polmonari.

Varie caratteristiche dei suoni, come il fatto che si sentano durante l’inspirazione o l’espirazione, possono indicare come l’aria si muove attraverso i polmoni e dare importanti indizi che vengono utilizzati per svelare potenziali processi patologici.

Ronchi vs. rantoli

Molto bene / Laura Porter

Ronchi

I ronchi sono a volte chiamati rantoli sonori perché sono simili a un altro suono del respiro chiamato wheezes. Possono essere descritti come suoni di respirazione continua a bassa frequenza che assomigliano al russare o al gorgogliare. I ronchi si sentono meglio nella fase di espirazione della respirazione (quando si espira).  

Cause

I ronchi si verificano quando ci sono secrezioni o ostruzioni nelle grandi vie respiratorie. Questi suoni del respiro sono associati a condizioni come la broncopneumopatia cronica ostruttiva (COPD), bronchiectasie, polmonite, bronchite cronica o fibrosi cistica.

A volte quando si tossisce si rimuovono le secrezioni abbastanza a lungo che i suoni si fermano per un po’, torneranno quando le secrezioni (muco) si accumulano di nuovo nelle vie respiratorie.  

Rantoli

I rantoli sono anche chiamati crepitii, che è una buona descrizione di come suonano, spesso descritti come lo stropicciamento di un pezzo di carta o lo strappo di due pezzi di velcro.

I rantoli sono ulteriormente differenziati come fini o regolari, con i rantoli fini (o crepitii) che hanno un tono alto e i rantoli grossolani (o crepitii) che hanno un tono più basso. Non sono continui e si sentono durante l’inspirazione (quando si respira).  

Cause

Si pensa che i rantoli si verifichino quando le piccole sacche d’aria nei polmoni, chiamate alveoli, si aprono improvvisamente in presenza di secrezioni. Questo non è del tutto chiaro, tuttavia.

Le condizioni associate alla presenza di rantoli includono polmonite, atelettasia (una condizione che causa il collasso degli alveoli in alcune aree dei polmoni), fibrosi dei polmoni e insufficienza cardiaca.  

Differenze chiave tra ronchi e rantoli

Se sei un operatore sanitario può essere difficile distinguere tra ronchi e rantoli grossolani, ma capire le differenze chiave tra questi tipi di suoni del respiro può aiutare a identificare correttamente ciò che si sente.

  • I ronchi sono di natura continua mentre i rantoli non lo sono e sembrano non avere un ritmo che coincide con la frequenza del respiro.
  • I ronchi si sentono tipicamente durante l’espirazione mentre i rantoli si sentono durante l’inspirazione.
  • I ronchi possono scomparire brevemente dopo aver tossito (o aspirato le secrezioni di muco), mentre questo in genere non ha alcun effetto sui rantoli.

Diagnosi

Oltre alla diagnosi, l’ascolto dei suoni del respiro è una forma di monitoraggio della progressione di una condizione respiratoria. Questa sezione, tuttavia, si concentrerà sui passi successivi che dovrebbero essere fatti per stabilire una diagnosi specifica dopo che un operatore sanitario identifica i ronchi all’auscultazione.

Vale la pena notare che la risoluzione di qualsiasi problema respiratorio immediato, come la diminuzione della saturazione di ossigeno, dovrebbe essere presa in considerazione prima di ottenere test diagnostici.

Se stai sperimentando ronchi o rantoli per la prima volta e la causa è sconosciuta, alcuni dei seguenti test diagnostici sono solitamente utili per identificare la causa:

  • Radiografie del torace
  • Colture dell’espettorato
  • Studi cardiaci (se si sospetta un’insufficienza cardiaca)

Trattamento

Il trattamento di un individuo per ronchi e rantoli sarà diverso a seconda della discrezione del medico e di qualsiasi condizione sottostante che può causare questi suoni del respiro.

Tuttavia, il trattamento si concentra tipicamente sul sollievo immediato dei sintomi o sull’affrontare la causa sottostante (alcuni trattamenti possono essere efficaci nell’affrontare sia il sollievo dei sintomi che la causa sottostante).

Oltre a medici e infermieri qualificati, i terapisti respiratori sono spesso una parte essenziale del vostro team medico e giocano un ruolo importante nell’esecuzione di tale trattamento.

Sollievo dai sintomi

La somministrazione di ossigeno è spesso usata per il sollievo immediato dei sintomi ed è spesso necessaria per il benessere e la salute generale. L’umidità può a volte essere aggiunta all’ossigeno (di solito con acqua sterile aerosolizzata o soluzione salina) che è utile per sciogliere, diluire e rompere il muco in eccesso e può essere più confortevole e meno irritante per le vie respiratorie.

Altri metodi per alleviare le secrezioni in eccesso sono anche efficaci per mitigare i sintomi almeno temporaneamente e possono includere l’aspirazione nasofaringea e una maggiore somministrazione di liquidi (spesso per via endovenosa).

Il tuo infermiere o terapista respiratorio può anche incoraggiarti a fare esercizio (di solito alzandoti e camminando) o a tossire nel tentativo di gestire le secrezioni in eccesso. In alcuni casi, i terapisti respiratori possono impiegare altri metodi come la percussione (scuotimento o vibrazione del torace) o l’oscillazione per spostare le secrezioni.  

I farmaci inalati, compresi i broncodilatatori come l’Albuterol, il Ventolin o il Proventil (salbutamolo), sono spesso usati per il sollievo immediato dei sintomi. Questi farmaci provocano la dilatazione delle vie aeree (aumentandone il diametro) che permette a più aria di passare attraverso le vie aeree e raggiungere i polmoni.

Gli effetti collaterali comuni di questi farmaci includono l’aumento della frequenza cardiaca, il tremore e una sensazione di nervosismo. Non dovrebbero essere combinati con alcuni altri farmaci, compresi alcuni farmaci per il cuore e gli antidepressivi.  

Trattare la causa sottostante

Poiché ogni causa di fondo di ronchi e rantoli è diversa, questa sezione si concentrerà su alcuni esempi di cause di fondo comuni e delineerà brevemente i vari trattamenti per esse. Per esempio, se la causa è una polmonite batterica, gli antibiotici possono essere un trattamento necessario.

Il trattamento dell’atelettasia è spesso un aumento dell’esercizio fisico, tosse e respirazione profonda, e se è stata somministrata un’anestesia, può essere necessario del tempo perché l’anestetico venga metabolizzato (lasci il corpo).

Il trattamento delle condizioni respiratorie croniche che contribuiscono alla presenza di ronchi e rantoli come la fibrosi cistica, la BPCO o l’insufficienza cardiaca può essere molto più complicato.

Può includere la somministrazione di alcuni farmaci, cambiamenti nella dieta o in altri stili di vita, somministrazione di ossigeno a basso flusso, o anche procedure chirurgiche al cuore o ai polmoni come il cateterismo cardiaco o il trapianto.

Le circostanze di ogni individuo e il successivo trattamento saranno unici, ma l’obiettivo di affrontare la condizione sottostante sarà lo stesso.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa significano i suoni Rhonchi?

Ronchi. Questi suoni affannosi a bassa frequenza suonano come il russare e di solito si verificano quando si espira. Possono essere un segno che i tuoi bronchi (i tubi che collegano la trachea ai polmoni) si stanno ispessendo a causa del muco. I suoni ronchi possono essere un segno di bronchite o BPCO. 12 giugno 2020

Continua…

Da cosa sono causati i ronchi?

I ronchi, o “suoni delle grandi vie respiratorie”, sono gorgoglii continui o suoni di bolle che si sentono tipicamente durante l’inspirazione e l’espirazione. Questi suoni sono causati dal movimento di liquidi e secrezioni nelle grandi vie aeree (asma, URI virale). Rhonchi, a differenza di altri suoni, può cancellare con la tosse.

Continua…

Qual è la differenza tra wheezing e ronchi?

I ronchi sono spesso un gemito a bassa frequenza che è più evidente durante l’espirazione. Si differenzia dall’affanno in quanto l’affanno è alto e stridulo, mentre questo è basso e sordo. I ronchi sono causati da ostruzioni delle vie respiratorie principali da parte di muco, lesioni o corpi estranei.

Continua…

Che cosa si sente Rhonchi?

Ronchi: I ronchi sono suoni continui, più bassi e ruvidi che molte persone paragonano al russare. Stridore: Lo stridore è un suono aspro, acuto, simile al respiro affannoso. Si verifica in persone che hanno un blocco delle vie aeree superiori, di solito quando stanno respirando.

Continua…

Come si cura Rhonchi a casa?

Efficaci rimedi casalinghi per il respiro sibilante includono:Inalazione di vapore. Inalare aria calda e ricca di umidità può essere molto efficace per liberare i seni e aprire le vie respiratorie. … Bevande calde. … Esercizi di respirazione. … Umidificatori. … Filtri d’aria. … Identificazione e rimozione dei fattori scatenanti. … Farmaci per l’allergia. … Immunoterapia dell’allergia.Altri articoli…

Continua…

Come posso rimuovere il liquido dai polmoni a casa?

Modi per liberare i polmoniTerapia del vapore. La terapia del vapore, o inalazione di vapore, comporta l’inalazione di vapore acqueo per aprire le vie respiratorie e aiutare i polmoni a drenare il muco. … Tosse controllata. … Drenare il muco dai polmoni. … Esercizio fisico. … Tè verde. … Cibi antinfiammatori. … Percussione del torace.

Continua…

Quali sono le 4 fasi della polmonite?

Stadio 1: Congestione. Stadio 2: Epatizzazione rossa. Stadio 3: Epatizzazione grigia. Fase 4: Risoluzione.Jun 21, 2021

Continua…

Qual è un altro nome per ronchi?

Ciò che una volta era chiamato ‘ronchi’ sono ora per lo più indicati come affanno sonoro (anche se i termini sono ancora usati in modo intercambiabile). I rantoli sonori sono chiamati così perché hanno un russare, una qualità gorgogliante a loro, o simile a un gemito a bassa frequenza, più prominente su espirazione.Apr 22, 2020

Continua…

I crepitii sono la stessa cosa dei ronchi?

I crepitii sono definiti come suoni discreti che durano meno di 250 ms, mentre i suoni continui (ronchi e rantoli) durano circa 250 ms. I ronchi sono solitamente causati da una stenosi o da un blocco nelle vie aeree superiori. Questi sono diversi dallo stridore.

Continua…

Quali vitamine aiutano a pulire i polmoni?

VitamineVitamina D. Gli studi hanno suggerito che molte persone con BPCO hanno bassa vitamina D, e che l’assunzione di integratori di vitamina D aiuta i polmoni a funzionare meglio. … Vitamina C.Vitamina E. … Vitamina A.

Continua…

Qual è il modo più veloce per eliminare il muco dai polmoni?

Rimedi casalinghi per il muco nel pettoFluidi caldi. Le bevande calde possono fornire un sollievo immediato e sostenuto da un accumulo di muco nel petto. … Vapore. Mantenere l’aria umida può sciogliere il muco e ridurre la congestione e la tosse. Acqua salata. … Miele. … Cibi ed erbe. … Oli essenziali. … Sollevare la testa. … N-acetilcisteina (NAC)

Continua…

Come si fa a chiarire i ronchi?

I farmaci per via inalatoria, compresi i broncodilatatori come Albuterol, Ventolin, o Proventil (salbutamolo), sono spesso utilizzati per il sollievo immediato dei sintomi. Questi farmaci provocano la dilatazione delle vie aeree (aumentando il loro diametro) che permette a più aria di passare attraverso le vie aeree e raggiungere i polmoni.12 dicembre 2020

Continua…

Cosa posso bere per pulire i miei polmoni?

Ecco alcune bevande detox che possono aiutare a migliorare i polmoni e la salute generale durante la stagione invernale: Miele e acqua calda. Questa potente bevanda può aiutare a disintossicare il corpo e combattere gli effetti delle sostanze inquinanti. … Tè verde. … Acqua alla cannella. … Bevanda allo zenzero e curcuma. Tè Mulethi. … Frullato di mela, barbabietola e carota.Dic 18, 2019

Continua…

A cosa assomiglia l’affanno?

Il respiro sibilante è semplicemente un suono sibilante fatto quando si respira. Si sente tipicamente quando una persona espira (espira) e suona come un fischio acuto. A volte si sente anche quando si inspira – o si respira -. Non è semplicemente un respiro forte o il suono della congestione o del muco quando si respira.Jan 2, 2020

Continua…

Quali suoni polmonari si sentono con la polmonite?

Se hai la polmonite, i tuoi polmoni possono emettere crepitii, gorgoglii e brontolii quando inspiri.Jul 30, 2021

Continua…

Articolo precedente

Il forno e l’aria condizionata usano la stessa ventola?

Articolo successivo

Devo pagare le tasse se vendo la mia casa?

You might be interested in …

Quanti autoritratti ha dipinto Rembrandt?

Rembrandt ha dipinto, disegnato e inciso così tanti autoritratti che i cambiamenti nel suo aspetto ci invitano a valutare i suoi stati d’animo confrontandoli uno con l’altro; leggiamo queste immagini biograficamente perché l’artista ci costringe […]

Quanti chilometri è il lago Norris?

Informazioni sul lago Norris La storia del lago Norris La diga di Norris è stata la prima diga costruita dalla TVA (Tennessee Valley Authority). La costruzione iniziò il 1° ottobre 1933, solo pochi mesi dopo […]