20 Gennaio 2022
Expand search form

A cosa serve Diego Garcia?

I nostri redattori esamineranno ciò che hai inviato e determineranno se rivedere l’articolo.

Diego Garciaatollo corallino, membro più grande e più meridionale dell’arcipelago Chagos, nell’Oceano Indiano centrale, parte del territorio britannico dell’Oceano Indiano. Occupando una superficie di 17 miglia quadrate (44 km quadrati), è costituito da una baia di sabbia a forma di V di circa 15 miglia (24 km) di lunghezza con una larghezza massima di circa 7 miglia (11 km); la sua laguna è aperta all’estremità nord.

BBOY 2004. Una mappa che mostra la posizione dell'isola di Diego Garcia nell'Oceano Indiano. L'isola è un'importante base aerea militare che è stata utilizzata dagli Stati Uniti e dal Regno Unito nella recente guerra del Golfo.

Diego Garcia

Scoperta dai portoghesi all’inizio del XVI secolo, è stata per la maggior parte della sua storia una dipendenza di Mauritius. Nel 1965 fu separata da Mauritius come parte del nuovo Territorio Britannico dell’Oceano Indiano. La produzione di copra dalle palme da cocco fu l’unica attività economica fino all’inizio degli anni ’70, quando gli ultimi lavoratori delle piantagioni e le loro famiglie furono trasferiti, soprattutto alle Mauritius, ma un numero minore andò alle Seychelles e in Gran Bretagna. Questo fu fatto per permettere lo sviluppo delle strutture militari statunitensi stabilite in conformità con un accordo tra gli Stati Uniti e il Regno Unito. Lo sviluppo di questa base per il supporto aereo e navale alla fine degli anni ’70 e ’80 evocò una forte opposizione da parte degli stati litorali della zona dell’Oceano Indiano, che volevano conservare uno status non militarizzato nella regione. Numerose operazioni aeree sono state lanciate da Diego Garcia durante la guerra del Golfo Persico (1990-91), gli attacchi guidati dagli Stati Uniti in Afghanistan (2001), e la fase iniziale (2003) della guerra in Iraq.

Alla fine degli anni ’90, gli isolani dell’arcipelago Chagos, compreso Diego Garcia, hanno fatto causa per il diritto di tornare a casa, e nel 2000 un tribunale britannico ha stabilito che l’ordinanza del 1971 che li vietava dalle isole era illegale. I funzionari statunitensi e britannici si sono opposti al piano di reinsediamento, ma nel 2006 la corte ha confermato la sua decisione. Nel 2007 il governo britannico ha perso il suo caso davanti alla Corte d’Appello, ma ha annunciato la sua intenzione di sfidare quella decisione alla Camera dei Lord. L’anno successivo la maggioranza del panel di cinque Law Lords si è pronunciata contro gli isolani, anche se il governo ha espresso rammarico per la rimozione originale. Nel 2017 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha chiesto formalmente alla Corte Internazionale di Giustizia (CIG) di verificare se la decolonizzazione delle Mauritius, per quanto riguarda la separazione dell’arcipelago Chagos da Mauritius, fosse stata completata legalmente e quali fossero state le conseguenze del dominio britannico sull’arcipelago Chagos. La sentenza della CIG, arrivata nel febbraio 2019, ha stabilito che il processo di decolonizzazione era stato illegale e ha raccomandato al Regno Unito di restituire le isole a Mauritius il più presto possibile. La sentenza era consultiva e quindi non vincolante, anche se ha avuto una certa influenza sulla scena internazionale. Non c’è una popolazione permanente su Diego Garcia, anche se circa 4.000 militari statunitensi e britannici e personale civile a contratto sono di stanza sull’atollo.

Gli editori di Encyclopaedia Britannica Questo articolo è stato recentemente rivisto e aggiornato da Amy McKenna, Senior Editor.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Perché Diego Garcia è importante?

Diego Garcia è la più grande delle 55 isole separate dal Regno Unito dalle sue colonie Seychelles e Mauritius per creare il Territorio Britannico dell’Oceano Indiano nel 1965. Concepito esclusivamente per uso militare, il BIOT è stato il principale avamposto strategico degli Stati Uniti nell’Oceano Indiano dal 1966.Feb 15, 2021

Continua…

Cosa c’è di base a Diego Garcia?

I principali comandi con sede a Diego Garcia sono il Military Sealift Command Office (MSCO), Maritime Prepositioning Ship Squadron Two (COMPSRON TWO), Afloat Prepositioning Ships Squadron Four (APSRON FOUR), Naval Mobile Construction Battalion Detachment, Mission Support Facility, FISC Yokosuka e 36 MXG Pacific Air …

Continua…

Chi rivendica Diego Garcia?

Nell’aprile 1967, l’amministrazione del BIOT ha acquistato Chagos-Agalega per 600.000 sterline, diventando così l’unico proprietario del BIOT….Diego Garcia.GeografiaArchipelagoChagos ArcipelagoCorpi d’acqua adiacentiOceano IndianoArea30 km2 (12 sq mi)Amministrazione15 più righe

Continua…

Chi vive sull’isola di Diego Garcia?

Non c’è una popolazione permanente su Diego Garcia, anche se circa 4.000 militari statunitensi e britannici e personale civile a contratto sono di stanza sull’atollo.

Continua…

I turisti possono andare a Diego Garcia?

U.S. Navy Support Facility, Diego Garcia accesso a Diego Garcia è limitato ai visitatori ufficiali e il personale essenziale per la missione solo. I membri della famiglia non sono autorizzati a viaggiare a Diego Garcia, questo include, ma non si limita a dipendenti e coniugi. …

Continua…

I civili possono andare a Diego Garcia?

L’ingresso a Diego Garcia è limitato e richiede l’autorizzazione da parte della U.S. Navy Support Facility Diego Garcia. Solo i militari non accompagnati e il personale civile del DoD, o gli appaltatori autorizzati possono essere assegnati all’isola. Né i militari né le coppie del DoD possono essere assegnati contemporaneamente a Diego Garcia.

Continua…

Perché Mauritius ha combattuto con Diego Garcia?

Il governo della Repubblica di Mauritius ha dichiarato di non riconoscere il Territorio Britannico dell’Oceano Indiano (BIOT) che il Regno Unito ha creato escludendo l’arcipelago Chagos dal territorio di Mauritius prima della sua indipendenza, e sostiene che l’arcipelago Chagos, compreso Diego Garcia, forma …

Continua…

Si può andare in vacanza a Diego Garcia?

L’isola principale, Diego Garcia, è una struttura militare off limits per chiunque non sia in servizio ufficiale, ma alcune delle isole esterne disabitate possono essere visitate da yacht indipendenti con un permesso anticipato.

Continua…

I coniugi possono andare a Diego Garcia?

L’ingresso a Diego Garcia è limitato, richiedendo l’autorizzazione dell’area da parte degli Stati Uniti. Struttura di supporto della Marina di Diego Garcia. Solo i militari non accompagnati e il personale civile del DoD, o gli appaltatori autorizzati possono essere assegnati all’isola. Né militari né coppie DoD sono ammessi incarichi concorrenti a Diego Garcia.

Continua…

Dove si trova il territorio indiano britannico?

Il Territorio Britannico dell’Oceano Indiano si trova nell’Oceano Indiano a metà strada tra l’Africa e l’Indonesia. È un arcipelago di 55 isole sparse su 54.400 kmq di oceano. Le isole sono abbastanza piatte, il punto più alto di Diego Garcia (l’isola più grande) è 2 metri sopra il livello del mare. Il clima è caldo, umido e ventoso.

Continua…

Qual è la più grande base militare del mondo?

Fort Bragg
In cima alla lista per la base militare più grande del mondo c’è Fort Bragg. Si trova nella Carolina del Nord degli Stati Uniti. Tra gli appassionati militari, è anche considerato il centro del regno militare.Oct 4, 2021

Continua…

Il Regno Unito possiede le Mauritius?

Precedentemente parte dell’impero coloniale francese, il dominio britannico a Mauritius fu stabilito de facto con l’invasione dell’Isle de France nel novembre 1810, e de jure dal successivo Trattato di Parigi. Il dominio britannico terminò il 12 marzo 1968, quando Mauritius divenne indipendente.

Continua…

Quale paese possiede Diego Garcia?

Diego Garcia fa parte del Territorio Britannico dell’Oceano Indiano (BIOT) formato nel 1965 dal territorio appartenente in precedenza a Mauritius e alle Seychelles. L’isola è una delle 52 dell’arcipelago Chagos, che si estende su una superficie di 10.000 miglia quadrate.

Continua…

I civili possono visitare Diego Garcia?

L’ingresso a Diego Garcia è limitato, richiedendo l’autorizzazione dell’area dalla U.S. Navy Support Facility Diego Garcia. Solo i militari non accompagnati e il personale civile del DoD, o gli appaltatori autorizzati possono essere assegnati all’isola. … I tour a Diego Garcia hanno una durata di un anno.

Continua…

Diego Garcia è aperto ai turisti?

Non ci sono voli commerciali e i permessi vengono rilasciati solo agli yacht in sicurezza. L’accesso a Diego Garcia è consentito solo a coloro che hanno collegamenti con la struttura militare.”…CapitalCampo Thunder CoveGuida siderightedit su Wikidata5 altre righe

Continua…

Articolo precedente

Cosa sono le cellule T effettrici?

Articolo successivo

Cricut fa il ferro da stiro stampabile?

You might be interested in …

L’ultima parola è buona in d2?

Per la gioia dei veterani di Destiny, il cannone a mano esotico The Last Word è ora disponibile in Destiny 2 per i giocatori che possiedono il pass annuale. L’espansione Black Armory è tutta incentrata […]